BARBRA STREISAND: EYELINER ALLUNGATO E CUT CREASE

Partiamo con un’attrice affascinante e di grande talento: Barbra Streisand, vincitrice di due Oscar, non si è mai fatta rifare il suo naso grande che di fatto è uno dei tratti che la rende davvero lei.

cliomakeup-naso-grande-12-barbra-streisand

Il suo make-up, soprattutto negli anni Sessanta, ricalca in pieno una moda di quel periodo: il cut crease, completato da un maxi eye-liner allungato che rende lo sguardo incredibilmente espressivo.

cliomakeup-naso-grande-13-barbra-streisandCome dimenticarla nei panni di Katie Morosky a fianco di Robert Redford / Hubbel Gardiner in Come eravamo?

cliomakeup-naso-grande-14-barbra-streisand

LO SGUARDO APERTO E LUMINOSO DI GISELE BUNDCHEN

cliomakeup-naso-grande-15-gisele-bundchen


Un’altra “nasone famosa” è la splendida Gisele Bunchen; non si tratta obiettivamente di un naso brutto, tuttavia è stato considerato decisamente ingombrante agli inizi della sua carriera quando alcuni avevano predetto che non avrebbe avuto successo proprio a causa di un presunto difetto che invece poi è diventato un (ulteriore) punto di fascino. Alla faccia dei detrattori, Gisele è diventata fin da giovanissima una supermodel, nonché una delle più pagate e angelo per antonomasia di Victoria’s Secrets dal 2000 al 2006.

cliomakeup-naso-grande-16-gisele-bundchen.jpg
Il suo make-up è notoriamente super naturale e sunkissed; gli occhi sono comunque quasi sempre definiti con eye-liner e mascara neri, mentre il naso è armonizzato al resto del viso grazie ad abili pennellate di terra e di blush per simulare appunto l’effetto “baciata dal sole” – pare che Gisele enfatizzi anche le sue naturali lentiggini con una matita, per renderle più visibili.

cliomakeup-naso-grande-17-gisele-bundchen

GLI SMOKEY INTENSISSIMI DI LEA MICHELE

cliomakeup-naso-grande-18-lea-michele1.jpg

Un’altra attrice spesso chiacchierata per il suo naso è Lea Michele, nota per il ruolo di Rachel Berry nella serie televisiva Glee. In questo caso il compito di riequilibrare le proporzioni del viso viso è affidato ad un trucco occhi sempre molto intenso, che enfatizza le sue splendidi iridi castano scuro; le labbra sono solitamente lasciate nude, le sopracciglia folte, gli zigomi scolpiti.

cliomakeup-naso-grande-19-lea-michele

Anche la scelta di portare spesso la frangia concorre all’effetto finale!

cliomakeup-naso-grande-20-lea-michele

IL MAKEUP PER INGRANDIRE GLI OCCHI DI SARAH JESSICA PARKER

Delle tantissime celebrity che si sono fatte rifare il naso, il (mai confermato) ritocchino di Sarah Jessica Parker è uno dei più impercettibili; l’attrice continua a sfoggiare con orgoglio un naso importante, su un viso allungato e molto particolare che non le ha impedito di avere una carriera da capogiro: è sugli schermi dagli anni Ottanta, ci ha fatto sognare nei panni di Carrie Bradshaw e in qualche modo, forse grazie al suo non essere innaturalmente perfetta, l’abbiamo sempre sentita come “una di noi”.

cliomakeup-naso-grande-21-sarah-jessica-parker

Il suo make-up oggi mira ancora una volta a valorizzare il particolare taglio dei suoi occhi piccoli e ad ingrandirli, grazie ad eye-liner sopra e sotto, mascara e ombretti scuri sfumati verso l’esterno. Anche qui, non c’è un contouring pesante atto a mascherare le irregolarità o la dimensione del suo naso.

cliomakeup-naso-grande-23-sarah-jessica-parker

Ragazze, in questi casi è facile cadere nell’ipocrisia e lungi da me demonizzare chi sceglie di andare sotto i ferri per correggere un difetto che ritiene per sè stessa invalidante… In questo post volevo solo mostrarvi che per minimizzare l’impatto estetico di un naso grande ricorrere ai contouring marcati che vedete su Instagram è inutile e spesso controproducente, e vi ho voluto portare l’esempio di alcune celebs che hanno fatto del naso importante un dettaglio unico e affascinante della loro fisionomia.

cliomakeup-naso-grande-24-sarah-jessica-parker

Ed ecco altri post in cui abbiamo parlato del countouring come piace a me 😉

1) CONTOURING SENZA EFFETTO KARDASHIAN

2) COME REALIZZARE IL CONTOURING LABBRA

3) GUIDA AL NONTOURING

Ragazze, voi realizzate o avete mai realizzato il contouring al vostro naso? E per le portatrici di nasi importanti, siete affezionate alla vostra peculiarità oppure vi sta stretta? Vi piacerebbe un post sulle migliori pettinature da scegliere se volete distogliere la tentazione da un naso grande? Un bacione bellezze!

54 COMMENTI

  1. nasona a rapporto! sono portatrice di naso grande largo a patata! ma l’ingombrante presenza non mi disturba, fà parte di me e non lo cambierei mai …
    però se volete mi candido come modella per una vera lezione di countouring , quelle che avete messo nelle foto della prima pagina hanno tutte un nasino grazioso! che gli serve?? soprattutto quella della forchetta …. ehm … rimettila nel cassetto delle posate e magari un trucco occhi un po’ più soft … pensaci ..

  2. Io ho la gobba! Se mi guardo davanti non mi dispiace ma la prima volta che ho visto il mio profilo mi ha fatto abbastanza schifo

  3. Il naso è sempre stato il mio cruccio, e ho sempre desiderato rifarmelo. Finché un giorno mia mamma mi ha detto “voglio vederti felice, se rifartelo ti fa felice, fallo” è incredibilmente a quel punto le mie certezze sono svanite. Cioè, il mio naso continua a non piacermi, ma credo che il mio sia un problema generale di autostima. Non mi piace il naso, non mi piace il sorriso, non mi piace la mia faccia!! Quindi prima di rifare quello, dovrei fare pace con me stessa.

  4. il mio naso dal davanti sembra diritto e piuttosto sottile, di profilo si vede invece che è aquilino..non nel senso che abbia una gobba, ma ha proprio un andamento costante “curvato” verso il basso! e vi dirò, mi piace: trovo che esprima forza e personalità, cosa che non sentirei affatto se me lo facessi fare più piccolino e all’insù come va di moda…!

  5. Articolo ben fatto!! 🙂 si potrebbe fare una serie ( ovviamente non per imparare a stravolgere il proprio viso, ma capire come valorizzare i propri difetti, proponendo un confronto anche con le celebrità )

  6. Credo che ci siano ben poche persone che adorano il proprio naso, inspiegabilmente è uno di quei tratti che subiscono razzismo ahah detto questo innanzitutto ringrazio il team per il bel post!molto utile per tutte quelle ragazze che vogliono correggere un po’ il difetto 🙂
    Concludo con una domanda rivolta a tutte..ma solo io trovo molto più belli e intriganti i volti particolari, con magari quelli che potrebbero essere difetti presi singolarmente, ma che su quel viso vengono recepiti come armoniosi?non so, io adoro i visi alla Parker mentre trovo noiosi i “tratti” alla Instagram

  7. Nasona a rapporto! Eh che dire, mi ha condizionato l’ adolescenza, inutile negarlo, non mi piace e mai lo accetteró..pero il make up aiuta e molto, almeno ad ” apparire”.

  8. Ho un grande naso a patata, e lo vorrei tanto più piccolo. Ma la mia nonna adorata mi diceva sempre “stú Nas fa stú vis” ( questo naso caratterizza questo viso) E infatti non so se con un naso nuovo potrei accettare il mio nuovo viso…

  9. Tempo fa qualcuno mi disse che avevo un naso da donna semita. Non ho ancora capito se era un complimento o una presa per il culo.

  10. Ho convissuto con il mio nasone per tutta la vita e gli anni dell’adolescenza sono stati i peggiori. Ricordo che i compagni di classe mi chiamavano, quando stavo seduta nei banchi davanti e quando mi giravo, facevano la ola abbassandosi, come se li falciassi, insomma.
    Loro ridevano, per me è diventato un complesso incredibile.
    Tra l’altro mi ha sempre dato problemi respiratori per cui ho sempre avuto pronte, volendo, anche le carte del medico per potermelo rifare anche a scopo terapeutico.
    Eppure non l’ho mai fatto.
    Gli anni sono passati, io sono diventata un po’ più forte, spero e mio Padre ha dovuto subire un intervento, anche pesante, al naso, a sua volta.
    Vederlo all’ospedale coi lividi sotto gli occhi e il dolore, mi ha fatto chiudere per sempre la faccenda in archivio.

    Vorrei un naso diverso? Ma certo ma gli anni in cui la faccenda mi sembrava vitale, sono fortunatamente passati

  11. le donne mediorientali hanno bei nasi, dritti e perfetti!
    io ho il naso tipico dei latinoamericani :-)))

  12. Praticamente ho il naso di Giselle..(e anche il suo colore di capelli quando non esagera con le meches..). Solo questo ovviamente Ahahah. scherzi a parte, di non avere un naso piccolo e delicato non mi importa.
    Penso anche che sia rarissimo vedere una donna che abbia bisogno di un ritocco. ..Per me neanche la Streisand ne aveva bisogno. .tanto faceva personaggio ed aveva due occhioni. Tutto qui. .accettiamoci e sotto col makeup! :))

  13. Avrei voluto il naso alla francesina … purtroppo ce l’ ho a patata e me lo tengo , con un po’ di trucco ai lati sembra un po’ meno un tubero ahah

  14. Innanzitutto il naso di Gisele e di Lea Michele è un naso perfetto perché sta bene con quei lineamenti, quella bocca e quei zigomi. Con un nasino sarebbero ridicole. Altro sono nasi storti o gibbosi. Instagram propina facce tutte uguali che non sapresti distinguere e cose assurde (ho visto solo io una che si metteva il fondotinta con un assorbente??).
    Per quanto mi riguarda ho il naso a patata ma la sola cosa che avrei voluto correggere è una leggera asimmetria (cartilaginea), ma la paura che mi venisse poi uno di quei nasi sottilissimi e tutti uguali..mi ha fatto desistere !

  15. Verissimo!! Le perfettine alla Instagram sono così artefatte che sono poco credibili..! Mentre una come la Streisand impareggiabile!!!✌

  16. In Giappone tutti a dirmi “che bel naso grande che hai”… Per loro è un complimento e invidiano i nostri nasoni… Paese che vai complesso che trovi

  17. Nasona presente! Da ragazzina mi imbarazzava ma francamente adesso me ne infischio; il trucco aiuta a rendere più gradevole il viso. P.s. Non faccio contouring al naso!

  18. Esatto!hanno tutto un altro fascino, poi è così bello vedere dei tratti, diversi da quelli che vengono considerati nei canoni di bellezza, venir valorizzati!

  19. In 29 anni non ho mai trovato dei difetti nel mio viso o al mio corpo: ci sono nata, mi è stata donata questa faccia e ok. Poi, qualche mese, ebbi l’idea di scaricare Instagram. Non mi piace il mio naso, ho gli occhi incappucciati e non mi piacciono I miei piedi. Lo so, molte di quelle ragazze sono rifatte, ma io penso sempre “avessi quel viso! Avessi quei capelli!” Ecc. Ed è riaffiorata la mia autostima sotto le scarpe e gli anni delle scuole a sentirmi chiamare “scimmia” dai bulli. Mah.. Forse da certi traumi non si guarisce mai

  20. Sono completamente d’accordo con quanto scritto nel post! Anche ciò che spesso viene recepito come difetto (naso aquilino, occhi incavati, orecchie a sventola, labbra minute, fronte alta ecc) contribuisce all’unicità e al fascino di ogni persona.
    Però un appunto alla cara Gisele lo devo fare, perché non ha certo disdegnato un piccolo intervento di rinoplastica u.u

    ::::::::::::::::::
    https://miymakeup.blogspot.it/
    ::::::::::::::::::
    https://uploads.disquscdn.com/images/0567ed8614855fb916479176df11d791a5f8a9cfed7a378e86e50d23982bda42.jpg https://uploads.disquscdn.com/images/2a6f77af882edb30ae7cb20050fba28b97586b964f88797aedcbc9164f4b2b9a.jpg

  21. A quanto pare siamo tutti “presi per il naso” !! No, no, cara, anche io trovo interessanti certe fisionomie date proprio per es. da un naso particolare. Quando ero più piccola avevo la fissa del naso-c’è l’ho ancora oggi, nel senso che è la prima cosa che mi colpisce di una persona sia maschio che femmina-e, in modo particolare non mi piaceva quello aquilino-alla Luigi XIV° per intenderci, moolto pronunciato-ma adoravo quello camuso che la maggior parte trova il peggiore di tutti. Il mio mi è sempre piaciuto così, per me è stato ed è perfetto. Però, ho notato, andando avanti con gli anni che il naso cambia, come se si ingrandisse-anche nella foto del profilo si vede grande- ma va bene così.E dopo tutta questa storia di “presi per il naso” , infine ho sposato uno con un naso un po’ storto e lo strabismo di Venere che ha trasmesso alle nostre figlie, ma il naso è come il mio.Fare un intervento a scopo puramente modaiolo…mah…mi ha sempre lasciata pensierosa (io ho la palpebra ceduta e ogni tanto ci penso, ma poi mi dico che non val la pena, perché quando si comincia coi ritocchi poi si vuole ritoccare qualcos’altro ecc ecc).A Michi cmq, la distorsione al naso era dovuta al fatto che da ragazzo se l’era rotto e- incoscienti-non erano ricorsi al medico e ha respirato male per anni, con una narice. Io ho insistito perché risolvesse il problema, dato che era di salute; ora ha il naso più diritto, ma niente di che.. IoInstangram non c’è l’ho, ma da come ne parlate non mi fate venire nemmeno la voglia di curiosare…

  22. Comunque “i nostri Vecchi” dicevano che è il naso che fa la fisionomia: cambia quello e cambia la persona…

  23. Dici? Mahhhh…. non mi sembra di avere un naso importante. Bho!
    Recupererò la persona che me l’ha detto e chiederò ulteriori spiegazioni, perchè adesso mi è venuto il dubbio….

  24. Io ho il naso patata ma, fino a qualche tempo fa , non ne ero infastidita, anche se da ragazzina un ragazzo che mi piaceva molto l’aveva definito da boxeur…
    Adesso, però, mi rendo conto che non ho più le guance paffutelle, sono più magra e quindi nell’insieme è venuto fuori sto’ naso che non mi piace proprio, pure sempre rosso perché lo soffio spesso… Pazienza, vorrei solo trovare qualcosa di molto veloce ed efficace da portare con me per poter nascondere un po’ il rossore, la cipria compatta non basta, il correttore verde se ne va alla prima soffiata, suggerimenti? In profumeria mi avevano mostrato una cipria giallina di Clinique specifica per i visi arrossati, qualcuna di voi la conosce? Comunque, anche se avessi i soldi, non lo rifarei, avrei paura di non riconoscermi più, eppoi non è la sola cosa di me che non mi piace, se dovessi correggere tutto…Meglio far risaltare gli occhi o la bocca

  25. non meridionale .. medio orientale :-))))) tipo le iraniane per capirci 😉
    tipo Ranya di giordania … magari avessi un naso così!

  26. siii prima mettevo d’ estate gli okkiali da sole e d’ inverno i cappelli con la visiera c coprirmi, non facevo mai la coda di cavallo, ma proprio mai!! ed avevo un enorme ciuffo ke mi copriva sempre il viso e mi truccavo in modo marcato … ora quando esco x andare a lavoro sto sempre senza trucco e con i capelli legati ed il make up non è + qualcosa x coprirmi, ma è diventato un piacere 🙂
    ovviamente consiglio a tutte quelle ke desiderano farlo di andare da un bravo medico, come ho fatto io, xkè è pur sempre unì intervento chirurgico!

  27. anke io quando mi guardo allo specchio mi vedo bella, e anke nei video. però non sono molto fotogenica, ma penso ke sia normale, ci sono molte ragazze belle, ma non fotogeniche. forse xkè le foto sono fatte con un’ angolazione diversa bohh…. cmq può darsi ke anke tu rientri tra le belle non fotogenike, ma ke ti frega, l’ importante è piacersi nella realtà. nelle foto fai un bel sorriso e fregate di quelle ke fanno le strafighe su instagram 😉

  28. Ma Rania è una figa pazzesca…..io no… sigh!
    Adesso guardo bene il naso di Rania, ma dubito di venerci somiglianze con il mio! 🙂

  29. Be’ di solito è così! Magari a te l’avrà detto per scherzare e basta! Chiedi, chiedi e togliti il dubbio u.u

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here