Siete state voi a chiederci nei commenti di parlarvi delle culotte de cheval, un fastidioso inestetismo che ha l’unico “pregio” (si fa per dire ;-)) di essere democratico. Come la cellulite e le smagliature, infatti, può venire a tutte, anche a chi è normopeso o skinny.

La differenza è che non lo si vede generalmente sulle sportive, in quanto determinati esercizi prevengono o curano il problema in modo molto efficace.

Insomma, eliminare le odiose culotte de cheval passa attraverso un workout specifico, ma anche, naturalmente, altre buone abitudini. Se volete sapere di cosa stiamo parlando,  e anche voi volete dire “bye bye” al cuscinetto tanto odiato, leggete il post ;-)!

cliomakeup-culotte-de-cheval-16-sedere

COSA SONO LE CULOTTE DE CHEVAL

Le culotte de cheval sono essenzialmente adipe che si attacca sul fianco della coscia, in corrispondenza del sedere o poco più in basso. Sono i classici “cuscinetti”, generalmente accompagnati da cellulite.

cliomakeup-culotte-de-cheval-15-coscePossono essere favoriti dal sovrappeso, ma anche le persone magre possono esserne colpite, perché una delle cause più frequenti della loro formazione è una postura errata o, ancora, un appoggio del piede scorretto. Quindi eliminare le culotte de cheval ha anche benefici diretti sulla salute, prevalentemente della zona lombare, oltre che estetici.

cliomakeup-culotte-de-cheval-2-bisaccia

Una curiosità: in inglese le culotte de cheval si chiamano “saddlebags”… ovvero bisacce! Ci siamo capite X-D

Come dicevamo, il primo modo per eliminarla è svolgere con costanza esercizi mirati!

GLI ESERCIZI PER ELIMINARE LE CULOTTE DE CHEVAL

Abbiamo trovato sul sito fitnesstrainingteam.com alcune gif che sono molto utili per capire gli esercizi più efficaci nel combattere le culotte de cheval. Si possono svolgere anche a casa, ma le prime volte è meglio farsi seguire da un trainer che vi indichi la posizione giusta, altrimenti si rischia di farsi male alla schiena.

PER ELIMINARE LE CULOTTE DE CHEVAL È MOLTO UTILE UN WORKOUT SPECIFICO

La trainer Katia Pryce, che propone questi esercizi, raccomanda di svolgerli molto lentamente. Eventualmente potete usare un elastico da fitness per aumentare la difficoltà. E farli a ritmo di musica vi aiuterà a darvi la carica 😉

Naturalmente, ogni esercizio va svolto da entrambi i lati.

ESERCIZIO NUMERO 1: TWO PUMPS

cliomakeup-culotte-de-cheval-3-esercizio

Sdraiarsi sul fianco sinistro, sostenendo la testa con la mano sinistra. Tenere la gamba sinistra piegata e quella destra estesa. L’anca destra deve essere in linea con la sinistra. Piegare il piede destro e sollevare l’altro fino al soffitto, in due movimenti distinti. La stessa cosa vale per il ritorno. Fare 30 ripetizioni per gamba.

ESERCIZIO NUMERO 2: CHECK MARK

cliomakeup-culotte-de-cheval-4-esercizio

La posizione è la stessa, ma la gamba destra si piega e corre verso il basso, andando a toccare il pavimento davanti all’ombelico. La gamba destra va poi estesa in diagonale. 20 ripetizioni per gamba.

cliomakeup-culotte-de-cheval-5-esercizio

Una variante di questo esercizio consiste nello spingere la gamba verso l’avambraccio sinistro, descrivendo un semicerchio. Al ritorno, la gamba destra deve essere perpendicolare al busto. 20 ripetizioni.

In questi due esercizi il piede non è più piegato a martello come nell’esercizio numero 1.

ESERCIZIO NUMERO 3: THE BURNER

cliomakeup-culotte-de-cheval-6-esercizio

Stessa posizione, ma il piede ritorna ad essere piegato a martello. Il ginocchio destro viene portato verso il petto, con il braccio destro che tocca il pavimento all’indietro per mantenere l’equilibrio. La stessa cosa all’opposto, portando quindi il ginocchio all’indietro e il braccio in avanti. 20 ripetizioni.

Ragazze, con gli esercizi abbiamo finito ;-). Abbiamo cercato di proporvene 3 tra i più semplici da realizzare anche in casa, dedicando pochi minuti ogni giorno e dovendovi procurare solo l’elastico da fitness. Nella prossima pagina ci concentriamo sugli altri trucchi per eliminare le odiate culotte de cheval.