Quante di voi non possono fare a meno del correttore? Tra i prodotti make-up, il correttore è infatti uno di quelli più utilizzati: possiamo pensare di uscire senza ombretto, rossetto o anche senza fondotinta, ma un tocco di correttore su occhiaie e imperfezioni della pelle è uno step a cui molte non sanno rinunciare. Ma siete sicure di sapere proprio tutto su questo prodotto?

Sappiamo che serve, come dice il nome, a correggere delle imperfezioni, che siano brufoli, macchie della pelle o occhiaie. Ci sono però alcuni segreti sul correttore che stiamo per svelarvi e che potranno cambiare il vostro modo di truccarvi. Se vi abbiamo incuriosite continuate nella lettura!

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-1

#1 SEGRETI SUL CORRETTORE: IL TRIANGOLO È LA FORMA PERFETTA

Il modo migliore di applicare il correttore sotto gli occhi è disegnando un triangolo, che ha la base immediatamente sotto l’occhio e la punta verso la guancia.

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-10

A destra come la maggior parte delle ragazze applica il correttore e a sinistra il modo più giusto per farlo.

Disegnare un triangolo sotto l’occhio crea un effetto lifting istantaneo!

Questa forma non solo cancella le occhiaie, ma crea immediatamente l’illusione di un viso disteso. Un effetto lifting istantaneo! L’idea è quella di immaginare una torcia puntata sulla guancia e rivolta verso l’alto, in modo da illuminare la zona sotto l’occhio.

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-7

#2 IL FONDOTINTA PUÒ DIVENTARE CORRETTORE

Capita a tutte, un brufolo da coprire è sempre in agguato, soprattutto nei momenti meno indicati. Se avete finito il correttore o vi trovate da qualche parte e non lo avete a disposizione ma avete con voi un fondotinta, c’è una soluzione. Applicate sul brufolo un po’ di fondotinta e lasciatelo per qualche minuto in posizione, per poi sfumarlo leggermente.

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-6

Il trucco è lasciare che il fondotinta diventi un po’ più denso e simile ad un correttore. Se si procede subito nello sfumare, infatti, il tutto sarà inutile perché sarà come stendere normalmente il fondotinta, che non coprirà abbastanza il brufolo.

#3 IL CORRETTORE SUGLI OCCHI PER UNO SGUARDO LUMINOSO

Oltre a coprire le occhiaie, il correttore può essere utile anche per illuminare l’occhio. Usatene uno leggermente più chiaro del vostro incarnato in tre punti: l’angolo interno (vicino al condotto lacrimale), il centro della palpebra e sotto l’arco sopracciliare. Ecco un modo semplicissimo per realizzare un make-up no make-up perfetto per l’estate!

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-5

Applicate il correttore nell’angolo interno, al centro della palpebra e sotto le sopracciglia per aprire lo sguardo

Basta infatti applicare il correttore nei punti giusti per rendere lo sguardo più sveglio, aperto e riposato. É semplicissimo e molto naturale, ma fa la differenza (soprattutto dopo una notte in cui avete dormito poco!)

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-2

#4 IL FAZZOLETTO PER TOGLIERE L’ECCESSO

Dopo aver steso il correttore, se avete paura di averne applicato troppo e per evitare che vada nelle pieghette intorno agli occhi, tamponate delicatamente con un fazzoletto sottile.

Questo aiuterà ad eliminare l’eccesso di prodotto in alcuni punti e ad impedire che si depositi nelle pieghe creano un brutto effetto e uno sguardo meno aperto. E per stare ancora più sicure, potente stendere un velo di cipria sottile sotto l’occhio per fissare bene il correttore.

ClioMakeUp-segreti-correttore-come-applicarlo-occhiaie-brufoli-12

Ragazze, i segreti sul correttore continuano a pagina 2! Ad esempio, sapete che si possono rendere le labbra più voluminose con il correttore? O disegnare una linea di eyeliner perfetta? Seguiteci per scoprire tutto!