Un po’ perché non vogliamo rinunciare alla chioma lunga, un po’ per pigrizia o per mancanza di tempo: sono tanti i motivi per cui rimandiamo l’appuntamento dal parrucchiere per la famosa “spuntatina”. Già, perché anche se non abbiamo intenzione di fare un taglio drastico, i capelli hanno bisogno di essere tagliati periodicamente. Le lunghezze sono infatti la parte di solito più rovinata, secca e che presenta doppie punte.

In più, dopo un lungo periodo i capelli perdono la forma e il taglio e anche la piega diventa più difficile e meno perfetta. Insomma, spuntare un po’ la chioma è fondamentale. Ma ogni quanto vanno tagliati i capelli? Quanto crescono i capelli al mese? Se volete le risposte a tutti i dubbi non vi resta che leggere il post!

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-2

UNA “SPUNTATINA” OGNI TANTO

Punte sfibrate, doppie punte, capelli che si spezzano… per quanto amiamo i nostri capelli, dobbiamo arrenderci al fatto che ogni tanto vanno tagliati. Anzi, per avere i capelli lunghi, sani e forti è fondamentale darci un taglio. Sì, ma ogni quanto?

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-15

Ci tengo a precisare che non esiste una risposta uguale per tutti. Ci sono infatti tantissimi fattori che possono essere presi in considerazione.

Innanzitutto è bene capire quanto crescono i capelli. Ci sono momenti e periodi in cui crescono di più o di meno. Poi vanno considerati il taglio e quanto sono rovinate le punte. Vediamo più nel dettaglio tutti questi punti!

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-18

QUANTO CRESCONO I CAPELLI OGNI MESE?

Ci sono tanti fattori che influenzano la crescita dei capelli. Uno dei principali è l’etnia. Ho letto che secondo alcuni studi i capelli delle europee crescono in media di 1,2 centimetri circa ogni mese.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-8

Forse se avete i capelli lunghi non ci fate nemmeno caso, ma chi ha un taglio corto nota bene la differenza di lunghezza tra un mese e l’altro! Noi ragazze europee siamo comunque nella media. Le asiatiche vedono crescere i loro capelli leggermente di più di noi, ovvero di 1,3 cm ogni mese.

Le ragazze che invece possono permettersi di tagliarli meno di frequente sono le africane che hanno una crescita mensile di 0,9 cm. 

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-1

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-10

Quando si invecchia i capelli crescono molto più lentamente

E come non considerare l’età? È un altro fattore che fa molto la differenza. Più si invecchia, infatti, più i capelli crescono lentamente, fino ad arrivare ad appena 0,25 cm ogni 30 giorni. Ovviamente si tratta di un calcolo generale: ogni persona è a sé e potrebbe avere capelli che crescono velocemente anche se non è più giovanissima.

Alcune teorie sulla crescita dei capelli si rifanno anche alle fasi lunari, sostenendo che quando la luna è crescente la chioma cresce più velocemente.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-12

I capelli crescono più velocemente in estate per il caldo e il sole

Sapete che anche l’ora influenza la crescita dei capelli? Di notte le funzioni del corpo sono rallentate e anche i capelli crescono meno che di giorno. Le ore invece in cui la crescita è più veloce è la mattina tra le 10 e le 11 e il pomeriggio tra le 16 e le 18.

Infine, i capelli crescono più velocemente in estate. Le alte temperature e il sole stimolano la formazione di cheratina, che accelera le crescita. Non è un fatto climatico, ma semplicemente di condizioni climatiche.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-16

CAPELLI ROVINATI

Ogni quanto vanno tagliati i capelli dipende molto anche da come li trattate. Se usate spesso phon, piastra e ferro, i capelli si rovineranno molto più facilmente e velocemente.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-20

La chioma può essere danneggiata però anche da cose che non dipendono dai nostri comportamenti. Smog e inquinamento in primis sono elementi che possono avere un’incidenza sulla salute dei capelli e quindi accorciare il tempo tra un taglio e l’altro.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-11

Tagliando i capelli, questi non cresceranno più velocemente, ma semplicemente appariranno più forti e sani perché andremo ad eliminare le parti più rovinate, solitamente le lunghezze appunto. La spuntatina periodica serve a ridare corpo alla chioma e vita al taglio. I capelli crescono dalla radice quindi è importante curare anche questa parte, utilizzando i giusti detergenti in modo da pulire senza aggredire. Il bulbo pilifero crescerà sul cuoio capelluto meglio e più rigoglioso.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-3

Ragazze, ora che sappiamo i vari fattori che influenzano la crescita dei capelli e che tendono a rovinarli, è arrivato il momento di rispondere alla fatidica domanda ogni quanto vanno tagliati i capelli! Vi aspetto a pagina 2 per scoprirlo!