CAPELLI CORTI, LUNGHI, FRANGIA… IL TAGLIO FA LA DIFFERENZA!

Sembra un gioco di parole, ma ci sono tagli che richiedono tagli molto più frequenti. Più i capelli sono corti, più sarà importante tenere il taglio curato.  

Quando infatti si sceglie di fare un taglio radicale e corto, il fattore principale è il mantenimento. Le ragazze che hanno i capelli corti dovranno andare dal parrucchiere più spesso rispetto a chi ha una chioma lunga.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-19

Anche se si sceglie di lasciar diventare i capelli lunghi è importante andare almeno una volta dal parrucchiere per assicurarsi che crescano nella maniera giusta e ordinata. Un’altra variabile è sicuramente la frangia che necessita di essere spuntata molto più di frequente.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-13

OGNI QUANTO VANNO TAGLIATI I CAPELLI?

Arriviamo al dunque! Rispondendo alla domanda ogni quanto vanno tagliati i capelli possiamo fare una media, stabilendo due o al massimo tre mesi. In questo modo bastano pochi millimetri e non si arriva con una situazione disastrata!


ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-7

Sarebbe bene dare una spuntata ai capelli ogni due massimo tre mesi

Il tempo si riduce ad un mese se i capelli sono molto corti, per essere più ordinate e soprattutto perché il taglio sia sempre a posto e ben fatto.

Anche la frangia richiede di essere regolata più o meno una volta al mese, mentre il ciuffo laterale può resistere un po’ più a lungo.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-17

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-14

I tagli rasati richiedono un ritocco ogni mese

Sempre un mese è il tempo che separa un appuntamento dal parrucchiere dall’altro per chi ha tagli rasati come undercut e il sidecut. Si allunga invece se il taglio è medio e pari, senza scalatura né frangia.

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-9

In ogni caso non bisognerebbe mai lasciar passare troppo tempo perché anche le chiome più lunghe sono più belle se hanno un taglio regolare e senza doppie punte.

In questo, ragazze, devo ammettere che non sono bravissima. L’ultima volta che ho tagliato i capelli, cioè poco fa, ho lasciato passare molti mesi… prometto che mi impegnerò ad essere più brava!

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-5

COME ALLUNGARE IL TEMPO TRA UNA SPUNTATINA E L’ALTRA?

Come possiamo fare per tagliare i capelli meno di frequente? Innanzitutto avendo cura della chioma, limitando di stressare i capelli con phon e piastra. Quando facciamo la piega con il calore, è bene usare sempre un termoprotettore.  

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-4

Possiamo coccolare, idratare e riparare i capelli facendo anche delle maschere, proprio come faremmo per la pelle del viso. Sono molto comode le maschere per capelli da fare di notte per svegliarsi con una chioma rigenerata senza fatica, anzi, semplicemente dormendo! Qui trovate i miei trattamenti notturni preferiti e quelli del Team, tra cui anche una maschera da notte per capelli.  

Ed ecco qui altri consigli per quando volete tagliare i capelli e i tagli più cool per il 2017!

1) IL METODO DEFINITIVO PER TROVARE LA LUNGHEZZA DI CAPELLI PERFETTA PER IL PROPRIO VISO 

2) 5 DOMANDE DA FARSI PRIMA DI TAGLIARE I CAPELLI 

3) TAGLI DI CAPELLI 2017: CORTI, MEDI E LUNGHI!

ClioMakeUp-ogni-quanto-vanno-tagliati-capelli-spuntare-parrucchiere-

Allora ragazze, vi siete mai chieste ogni quanto vanno tagliati i capelli? Siete come me, ovvero rimandate il più possibile l’appuntamento dal parrucchiere, o siete più brave e andate regolarmente a darvi una spuntatina? Un bacione bellezze!

12 COMMENTI

  1. Io li taglio due sole volte l’anno, anche perché, essendo ancora studentessa a carico dei miei genitori, vado dal parrucchiere solo quando i miei mi costringono di forza ad andarci, causa capelli “da barboncino”… però ho notato che ( forse però è solo una mia sensazione) fino ad una certa lunghezza crescono stravelocemente, ma dopodiché crescono lentissimamente…. 🙁

  2. Eh sì, ora che ho i capelli corti il taglio dev’essere tenuto in ordine. Infatti domani parrucchiera!
    E cmq ho notato anch’io che in estate crescono più velocemente che quando è più freddo. E anche le unghie!

  3. Io ci vado ogni 3 mesi spaccati. Dopo vari studi, analisi delle statistiche, calcolo delle probabilità, equazioni euclidee ecc. ecc. sono giunta alla conclusione che ai 3 mesi non mi stanno nemmeno se me li lecca una mucca e la ricrescita della tinta diventa visibile e fastidiosa. =D =D

  4. io ci vado due volte all’anno dalla parrucchiera giusto per una leggera spuntatina. Da quando uso prodotti bio e ho abbandonato la piastra e il phon, non ho piu una doppia punta

  5. La mia parrucchiera sa della mia esistenza giusto perché vede spesso mia madre XD Vado a tagliarmi i capelli 2 o 3 volte l’anno, mi piace portarli scalati ma comunque lunghi. Ovviamente, avendoli secchi e crespi, cerco di trattarli meglio che posso.

  6. Diciamo che è una tua impressione in parte..tagliando poco i capelli mediamente si hanno le punte pii consumate, e punte consumate vuol dire punte che si spezzano e che di fatto non rendono i capelli più lunghi anche se loro alle radici crescono 🙂
    P.S. io li taglio tipo 3 volte all’anno perché pur lavorando, essendo una studentessa, sono sempre povera ahah

  7. Mi ricordo che anni fa in metro vidi una ragazza con i capelli lunghi fino al sedere e… le doppie punte che cominciavano da metà schiena!!! A che serve avere quella lunghezza se poi l’effetto é così disastroso? Comunque, io che li porto cortissimi ovviamente noto che crescono alla velocità della luce… Per fortuna la mia parrucchiera, che poi é anche mia cugina, conosce bene il mio capello, quindi mi fa un taglio leggermente più corto di quello che voglio io, che in una settimana si aggiusta bene, e quindi ho allungato i tempi di taglio a 45/60 giorni 🙂

  8. Costano un po’ troppo i parrucchieri per le mie povere tasche… io in genere chiedo solo taglio e piega, ma odio quando se ne approfittano mettendoti mille balsamo, spuma e cremine da 5€ l’una, poi esci con un conto super gonfiato… per fortuna ora ho trovato una parrucchiera di fiducia che non lo fa!

  9. anche io li porto fino al sedere ma fortunatamente non sono rovinati ahahah! certo, qualche doppia punta c’è e le punte cominciano ad essere più secchine…infatti questo mese ci darò un taglio!
    La mia ispirazione per farli crescere così tanto, fu una mia amica che li aveva a quella lunghezza… solo che non li curava e infatti a lungo andare sono diventati osceni al punto che per rimediare ha dovuto accorciarli alle spalle…ora li sta facendo ricrescere, ma ti giuro che prima erano inguardabili!

  10. idem! io è da tre anni che in salone ci vado solo per salutare quando accompagno mamma o nonna.. sto però cercando di convincermi che questo mese ci devo andare. non posso continuare a tagliarli da sola (ogni 2 mesi)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here