Abbiamo spesso parlato di guaine e Spanx, raccontandovi l’esperienza di chi ha voluto testare il trucchetto di Kim Kardashian… ovvero indossarne due contemporaneamente, uno sopra all’altro!!

Senza necessariamente arrivare a certi estremi, però, effettivamente questi capi contenitivi possono essere di grande aiuto quando si vuole, per un’occasione speciale magari, sfoggiare la propria forma migliore, facendo sì che l’abito ci cada addosso come un guanto.

Per farlo, però, bisogna informarsi un pochino su come effettivamente funzionino, come mantenerli al meglio e quali sono alcuni piccoli inconvenienti ai quali bisogna pensare, per poterli aggirare. Nel post vi parliamo di tutti questi aspetti!!

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-1

TROVARE LA TAGLIA GIUSTA DI SPANX

Se è il primo Spanx della propria vita, beh, forse sarà meglio provarlo e non fiondarsi sull’acquisto online. Questo perché la taglia dello Spanx non sempre corrisponde alla nostra taglia di vestiti, bensì alla taglia della singola parte del corpo che interessa alla guaina. Se, per esempio, se indossate una 46 ma la vostra vita è molto sottile e il vostro seno non abbondante, può darsi che siate una S/M di body e una L di pantaloncino. O viceversa, se avete un fisico cosiddetto “a mela”.

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-100

Spanx, High Power guaina contenitiva cosce. Prezzo: da 38,11€ a 70,89€ su Amazon.it (in base alle taglie)


Quello che è assolutamente sconsigliato è di prendere una taglia più piccola della vostra nella speranza di ottenere un effetto ancora più snellente: lasciate perdere. Avere uno Spanx troppo piccolo potrebbe risultare insopportabile per la scomodità se non per il dolore. I materiali con cui sono fatti tutti questi capi contenutivi sono studiati per essere efficaci ma non dannosi per la microcircolazione, pratici ma non soffocanti. Tuttavia, stringersi in una taglia che non è la nostra potrebbe essere invece controproducente e fatidioso.

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-11Vi ricordate, nelle prime puntate di New Girl, quando Jess va in bagno durante un matrimonio, per tagliare con un coltello i suoi pantaloncini? Eeeecco!

NON SOTTOVALUTARE IL COLORE

Si potrebbe pensare che nessuno Spanx sia più tattico di quello color carne. Sì ma c’è carne e carne!!! Avere una guaina di un colore che, in realtà, non c’entra niente con la propria carnagione potrebbe far sì che si noti sotto ad un abito magari non coprente al 100%. Meglio scegliere un color nude, quindi, che davvero si abbini alla nostra pelle. I brand migliori, non a caso, hanno almeno 3 gradazioni di “color carne”.

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-8Credits: Sara Blakely

Inoltre, non vanno sottovalutati né gli Spanx neri né, in determinate situazioni, quelli colorati. I primi, sotto gli abiti neri o blu scuro sono i migliori. Non solo si vedono di meno, ma se l’abito non è del tutto coprente, scolpiscono ancora meglio la figura.

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-7

Spanx, High Power Shorts mutande contenitive XL. Prezzo: 38,95 a 70,89€ su Amazon.it

Quelli colorati, invece, sono ovviamente meno versatili, ma molto adatti per un’occasione particolare. Se, infatti, si deve proprio vedere un angolo del proprio Spanx, è decisamente meglio che sia dello stesso colore dell’abito. Assomiglierà, così, più ad una sottoveste o alla fodera dell’abito più che ad una guaina contenitiva. Non vi pare?

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-9

Se, per esempio, pensate di indossare la guaina sempre e solo con lo stesso vestito, perché magari è l’unico aderente che avete, potrebbe valer la pena acquistarlo del colore dell’abito, invece che il nude.

COME LAVARE IL PROPRIO SPANX?

Lo Spanx, attenzione attenzione, potrebbe perdere la propria forma. Già, se la manutenzione è scorretta, il vostro prezioso capo contenitivo potrebbe diventare del tutto inutile. E allora forse vale la pena seguire le istruzioni: lavarlo a mano in acqua fredda, strizzarlo solo delicatamente e mai tirarlo, facendolo poi asciugare su un piano orizzontale.

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-6

Se proprio il lavaggio a mano non fa per voi su InStyle.com abbiamo letto di una ragazza che è solita lavarli in lavatrice, nel programma delicato e a freddo, senza incappare in danni. Quello che tassativamente va evitato è l’asciugatrice.

BISOGNA INDOSSARE LA BIANCHERIA SOTTO LO SPANX?

Eh no! Il senso è proprio quello di eliminare ogni cucitura dalla silhouette che, quindi, deve apparire lineare e pulita. Non vanno aggiunti quindi strati allo Spanx. Potete aggiungere un salvaslip se proprio non vi sentite a vostro agio con il materiale, ma niente mutandine con body e pantaloncini!

LO SPANX… E LA TOILETTE

Un problema in cui incappano quasi tutte le persone che indossano uno Spanx con pantaloncino è il momento, inevitabile, in cui c’è necessità di andare alla toilette.

ClioMakeUp-spanx-guania-contenitiva-shapewear-snellente-funziona-come-indossare-3

Come si fa in questo caso? È necessario spogliarsi completamente e poi rivestirsi da capo?! Non sempre! Scoprite il trucco a pag. 2, insieme a tutto il resto di ciò che serve sapere prima di indossare uno Spanx!

17 COMMENTI

  1. Mai pensato alle guaine… Purtroppo adesso ho messo su parecchi chili e ho pensato provarne qualcuna. X ora ho preso le guaine Lytess, che hanno anche funzione cosmetica. X me devono avere la vita alta, avendo il problema della pancia.
    Vorrei provare una Spanx, ma non ho capito il concetto di non poter andare in bagno. Ma ste guaine non scendono, come i normali pantaloncini? Non capisco.. Sono tipo cinture di castità?

  2. Putroppo si … quelle non a pantaloncino, quindi come delle mutande a vita alta, sono abbastanza gestibili, nel senso che riesco ad andare in bagno spostando la “ovvia” parte centrale, è una rottura e non è ideale ma la necessità è madre delle invenzioni. Con quelle a pantaloncino che arrivano fino sotto al seno ti devi proprio spogliare.

  3. Preferisco fare gli squat…. poi evito abiti troppo aderenti che segnano pure quello che non c’è …

  4. Mmmmh… Io vorrei quelli a vita alta, xé é la pancia che devo appiattire. A questo punto, magari provo un tipo più a slip e poi vedo… Diciamo che mi servirebbero da portare spesso…
    Oppure rimango con i Lytess che non stringono molto, ma un pò fanno, senza problemi di dolore o segni… Grazie 1000….

  5. Per tutti i giorni gli spanx non sono decisamente comodi, magari usandoli spesso ci fai l’abitudine. Se le cosce e i fianchi non sono un problema ed è solo la pancetta che ti preoccupa fai come me e compra quelli a mutanda con la vita che arriva sotto al seno, io li metto per le occasioni quando voglio essere in ordine e non preoccuparmi della pancetta che spunta dopo cena. sono quelli più gestibili e non preoccuparti se sono della tua taglia, comprimono dove c’è da comprimere e sono morbidi dove rischiano di segnare, tipo sulla schiena e la linea degli slip.

  6. Bello questo articolo, mi ha fatto venire voglia di spanx pur non possedendo nessun abito stretto sotto al quale indossarlo :p

  7. Brava, la penso come te. Sul mio fisico Per quello che posso, ci lavoro; per quello che non posso… Beh l’abito a sirena non è mica per tutti i fisici e io personalmente lo evito, come tutto quello che fascia in zona fianchi. Quindi per gli abiti eleganti che indosso io sono sufficienti i classici slip a vita bassa senza cuciture

  8. mai portati gli spanx, mi fanno male solo a guardarli sinceramente… potrei valutarli solo se avessi un evento davvero importante dove dovrei essere “perfetta”, altrimenti mi tengo i miei difetti e amen 🙂

  9. Ragazze, grazie!! I miei spanx non hanno la fessura sul cavallo…staro’ piu’ attenta al prossimo acquisto!

  10. Mi capita spesso di acquistare vestiti che sembrano starmi a pennello e poi dopo qualche tempo li indosso e sembrano evidenziarmi qualsiasi difetto. Io sono abbastanza magra e faccio attività fisica, ma può capitare di essere più gonfie o fuori forma.
    In questi casi io uso uno slip a vita altissima acquistato anni fa in una merceria, ma in futuro potrei valutare una vera e propria guaina per le occasioni più importanti. Tanto peggio dei tacchi alti per 10 ore non può esserci nulla…

  11. Ancora con sto spanx?! Perché mai ci vogliamo torturare per tentare di raggiungere la perfezione estetica? Donne, io non vi capisco… Per problemi di circolazione sono anni che devo portare calze contenitive e non c’è niente che mi infastidisca di più. Certo il mio profilo ringrazia ma mi passa la voglia di vivere però!!

  12. Confermo sulle calze compressive. Però ci vogliono 10 Min a metterli la mattina e fanno sentire “insalamata” tutto il giorno… il pro è che se hai male alle gambe a causa della circolazione, almeno questo fastidio si risolve 🙂

  13. Io ho un simil spanx da 9 € e fa il suo lavoro, su pancia e glutei. È un po’ troppo alto, cioè mi arriva sotto il seno e sulla parte della schiena tende a scendere o ad arrotolarsi con il movimento delle braccia. Non capisco il senso di averlo fino a metà polpaccio come quella con il vestito blu, fosse aderente in quel punto, ma così largo e con lo spacco, è inutile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here