“Le mie labbra ma meglio”, in inglese “My Lips But Better”, in sintesi MLBB.

Più facile da scegliere e da individuare rispetto ai rossetti nude, il rossetto MLBB non dipende in modo diretto dal colore della pelle e dal sottotono dell’incarnato, bensì da quello delle labbra.

Il concetto che sta dietro il rossetto in grado di rendere “meglio” le “mie labbra” riguarda infatti la naturale pigmentazione di queste ultime: l’idea è quella di dare una nuance leggermente più di carattere, omogenea e con un finish semi-opaco, al colore delle labbra, così come le abbiamo da struccate.

Vi sembrerebbe di comprare un insulso rossetto uguale al colore che, beh… abbiamo già? Errore! La verità è che nessun colore ci starà mai bene e si armonizzerà mai sul nostro volto tanto quanto quelli simili alla tonalità che abbiamo di natura! Quindi, in un solo rapido gesto, “potenziando” il colore naturale delle labbra, potete ottenere un aspetto sano, riposato, radioso. Ebbene sì, funziona!

Naturalmente, come per l’incarnato, anche il colore delle labbra è qualcosa di individuale e unico per ognuna, quindi la sfida che mi sono prefissata creando questo colore è quella di creare un rossetto quanto più universale, in grado di star bene a tutte, senza mai essere identico su nessuna. E dato che MLBB è il best seller del ClioMakeUpShop direi che anche questa volta il risultato è stato molto positivo, non trovate? Scopriamolo insieme!

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-1111.JPG.001

MLBB: DAL TREND PANTONE AI CREAMYLOVE DI CLIOMAKEUP

Si è iniziato a parlare di MLBB nel 2015, quando era stato eletto da Pantone il Marsala come colore dell’anno. Forse mi sbaglio, ma non credo che sia un caso: il Marsala, sulle labbra, evocava un look anni ’20 che rendeva le labbra sì naturali, ma leggermente più scure e fané, come quelle di Jordan Baker nell’ultimo remake de Il Grande Gatsby.

Cliomakeup-principesse-disney-capelli-acconciature-tiana-jordan

Il color sabbia caldo-rosato del Marsala ha infatti aperto il beauty ad un mondo di rossetti che non erano né i classici nude né i marroncini degli anni ’90: erano i MLBB.

HO VOLUTO il mio MLBB più attuale E MODERNO RISPETTO A QUELLO che tanto richiamava gli anni ’20

Nel momento in cui ho dovuto realizzare il mio MLBB, ho voluto rendere più attuale il look un po’ “fumoso” che tanto richiamava gli anni ruggenti del passato, aggiungendo una nota più rosata e leggerissimamente più malva.

Il risultato è un color carne tra il Marsala e il rosa, facilissimo da stendere e da portare.

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-6Credits: @stefaniaguglielmino

Ecco che MLBB è allora un rossetto che sta bene a tantissime ragazze e che rende perfetto un make-up-no-make-up in un solo gesto, riuscendo a rendere un look semplicissimo, semplicemente radioso.

Dura un sacco e riapplicarlo è un piacere, grazie al pastello “curvy” e alla texture “gelatosa”

Il fatto che abbia la cremosità dei CreamyLove rende il rossetto facilissimo da indossare e da applicare: si stende in un attimo e ci si scorda di averlo addosso.

Dura un sacco e riapplicarlo, nel caso, è un piacere, grazie al pastello “curvy” e alla texture gelatosa! Provare per credere!

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-10Credits: @sai_mon78

IL ROSSETTO MLBB DEI CREAMYLOVE STA BENE PROPRIO A TUTTE?

Di regola, il rossetto MLBB dovrebbe essere un colore tutto tranne che universale: come il nude, andrebbe scelto come un “fondotinta per le labbra”, scovando la nuance ideale per le nostre labbra.

Ma la verità è che a rendere unica una nuance non è solo la nuance stessa, ma è poi l’abbinamento con tutti gli altri elementi del viso. Ecco che, allora, MLBB dei CreamyLove risulta leggermente diverso su ognuna, non perché il colore non sia coprente, anzi, ma perché l’effetto risulta diverso in base al colore di base delle labbra.

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-8Credits: @elena_n6

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-12Credits: @makeupdelight

https://i0.wp.com/s3-eu-west-1.amazonaws.com/cmu30claudio-content/wp-content/uploads/2017/09/20011412/ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-7.jpg?resize=640%2C640&ssl=1Credits:_ramona93

A fare la differenza è il contrasto naturale tra incarnato e labbra

Una ragazza con la pelle molto chiara, per esempio, ma con le labbra molto pigmentate di natura, con MLBB risulterà in un modo, mentre una ragazza con l’incarnato medio e le labbra molto chiare, in un altro.

A fare la differenza è più il contrasto naturale tra incarnato e labbra che le singole caratteristiche.

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-5Credits: @marta_cerreto

C’è da dire che ho testato MLBB tantissimo e su ragazze dalle caratteristiche diverse e posso dire che in tante occasioni è risultato un rossetto passe-partout anche per chi magari ha difficoltà a trovare il colore per sé: mi riferisco per esempio alle ragazze con i capelli rossi à la Julianne Moore, su cui MLBB sta benissimo.

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-4Credits: @shoulder_blogger

Ciò vale anche per le ragazze più scure, sulle cui labbra MLBB può essere anche solo tamponato, come fanno tutte le star di Hollywood, per ottenere un bellissimo look naturale e radioso!!

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-13Credits: @chiarica92

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-3Credits: @chiarasemilla

COME SI ABBINA IL ROSSETTO MLBB DEI CREMYLOVE DI CLIOMAKEUP?

consiglio di usare sempre un blush di un colore simile. Non ce l’avete? Usate MLBB, tamponando un polpastrello sul pastello e poi sulle guance!

Siccome si tratta di un colore simile a quello naturale delle labbra pigmentate, tendenti al rosa… si abbina con tutto!

In generale, si tratta di un rossetto ideale per i trucchi naturali, come il no-make-up-make-up, ma è un’ottima alternativa al nude anche con i trucchi più elaborati, se per esempio non piace il rossetto sui toni del beige/marrone.

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-11Credits: @moechanpaw

Anche in questo caso, se i colori del trucco occhi sembrano cozzare un po’, consiglio di tamponare solo il rossetto e di usare sempre un blush di un colore simile. Non ce l’avete? Usate lo stesso MLBB, tamponando un polpastrello sul pastello e poi sulle guance. Il risultato sarà necessariamente WOW!

ClioMakeUp-mlbb-my-lips-but-better-creamylove-rossetto-cremoso-opaco-clio-9

Credits: @elena_6

Ragazze, MLBB essendo il best-seller della linea, fa fatica a non essere sold-out. Se volete però anche voi avere questa nuance così versatile e semplice da portare, iscrivetevi alla newsletter del ClioMakeUpShop: in questo modo sarete le prime a sapere del riassortimento!!l

cliomakeup-creamylove-mlbbClioMakeUp, CreamyLove in MLBB. Prezzo: 12,50€

Nel frattempo, però, vi invito comunque a dare un’occhiata allo Shop: troverete i miei video esclusivi sulle varie nuance sia dei CreamyLove, sia dei LiquidLove, insieme a tutte le referenze colore dei rossetti ClioMakeUp!! Tante sono ancora disponibili e pronte per essere “adottate” da voi!

Ecco qualche post che potrebbe ispirarvi e aiutarvi a scegliere la colorazione di rossetti ClioMakeUp ideale per voi!

1) ROSSETTO ROSA INDIANO: L’IDEALE PER LE MORE (MA NON SOLO)

2) ROSSETTO MIDNIGHT CALL: IL PIÙ SCURO E SEXY DEI CREAMYLOVE!

3) ROSSETTO THE WINNER IS: IL “ROSSO PERFETTO” DEI CREAMYLOVE DI CLIOMAKEUP

Ragazze, che ne dite di MLBB, siete riuscite ad accaparrarvelo? Vi piace? Conoscevate un po’ la storia di questo trend? Lo avete provato abbinato a qualche look? Fatemi sapere tutto e se avete delle foto che vi fa piacere condividere, io sono sempre curiosa di vedere come vi stanno i miei rossetti ^^ !!! Un bacione grandissimo!

19 COMMENTI

  1. MLBB l’ho acquistato il primo giorno che sono usciti i tuoi rossetti e… che dire, il colore è geniale, un rosa carne bellissimo che nonostante la montagna di rossetti del genere già usciti proprio di quella tonalità ancora non esisteva… Secondo me è il colore più riuscito della tua linea, che rispecchia in pieno il tuo stile generale: elegante, portabile, ma non banale. Detto questo, incredibile ma vero per me si può ancora migliorare, facendone una versione più lucida, che possa servire anche a rimpolpare un pochino le labbra. Se lo farai così sarò la prima a prenderlo! Ma anche come è ora è magnifico!

  2. MLBB l’ho preso al 2° riassortimento (che è stato il giorno in cui è nata Grace se non sbaglio), sono riuscita ad acchiapparlo la mattina prestissimo appena arrivatami la mail!
    Ammetto che già ne avevo uno simile come colore di Kiko ma sulle labbra è decisamente diverso e MLBB è moooooooooolto meglio! Consistenza pannosa (come avevi descritto Rosa Indiano) a parte che lo rende piacevole sia alla stesura che successivamente sulle labbra rendendolo confortevole, il colore è decisamente bello e mutevole. Ho visto tante foto su IG ma nessuna è uguale all’altra. Sulle mie labbra che definisco “neutre”, cioè rosate ma non troppo e per questa bassa pigmentazione non modifico di molto i rossetti, pelle chiara ma non diafana e sottotono tendente al giallo, capelli castano scuro e occhi castani scurissimi quasi neri, MLBB su di me risulta un colore che tende al marsala, molto bello ed elegante e davvero è un passe partout! LO ADORO!!!

  3. Io trovai un MLBB non volutamente, ho le labbra molto pigmentate, presi un rossetto di essence e provandolo scoprii che su di me faceva questo effetto!ancora prima di scoprire cosa fossero i MLBB ahah
    Questo di Clio è una bomba, ad ogni ragazza sta in modo diverso, è davvero un colore universale!
    E leggere che la tua linea è sempre soldout mi scalda il cuore, tanti complimenti Clio, sei una donna da invidiare e ammirare! 🙂

  4. Questo rossetto non macchia i denti, non “tira” le labbra, non si sente, dura a lungo, è portabilissimo.
    Tuttavia, dopo qualche ora, tende a evidenziare le linee verticali delle labbra (nonostante il primer). Il problema si risolve riapplicandolo.
    Su di me però lo avrei preferito un poco meno rosato…..

  5. su di me risulta più sul marroncino/caldo, è un colore perfetto e semplicemente adorabile. Mi piace usarlo se faccio un trucco occhi più carico, in modo da rendere il make-up curato ma non appesantito da un colore troppo forte sulle labbra. Davvero perfetto Clio, non c’è altro da aggiungere! 😉

  6. Io l’ho acquistato poco tempo fa ed è semplicemente fantastico!! è facile da applicare è molto pigmentato e cosa per me fondamentale, una volta applicato mi dimentico di averlo tanto è confortevole ed è semi opaco. Io ne ho provati parecchi e poi ho lasciato perdere perchè tutti mi davano sempre lo stesso risultato è cioè labbra che “tiravano” con pellicine evidenti già dopo un’ora dall’applicazione. Con questo invece anche una volta tolto dopo una giornata e qualche ritocco le labbra rimangono morbide e senza pellicine. Grande Clio….

  7. Ho acquistato MLBB non appena tornato disponibile una delle ultime volte… purtroppo per me è stato per metà una delusione. I CreamyLove mi piacciono (ho anche Midnight Call) ma per me sono TROPPO morbidi. Ho davvero difficoltà ad essere precisa, sia per l’eccessiva cremosità del rossetto, sia per la forma che, avendo poca punta, non mi permette di essere precisa (ho il bordo delle labbra un po’ irregolare e poco definito). Devo usare sempre un pennellino e questo lo rende per me poco pratico. Di contro, ammetto che il finish è davvero PERFETTO, passata la scomodità di applicarlo, diventa fenomenale per comfort e giusta opacità!
    Ma passando al colore, da grande amante delle colorazioni rosate (ne ho tantissimi e sono ancora alla ricerca del “mio” MLBB), per me è quasi fucsia! Di certo non è un colore che sulle mie labbra (molto chiare) passa inosservato, anzi!! E’ INDISCUTIBILMENTE un bel colore, e sicuramente dona a molte, ma su di me è TROPPO rosa, troppo acceso! Lo uso, ma con molta più parsimonia di quanto mi sarei aspettata. Vorrei provare Sei Mio ma al momento sono un po’ indecisa perchè sto preferendo i rossetti liquidi proprio perché sono, per me, molto più semplici da applicare. Nude Sunday è bellissimo, sia come colore che come tenuta/comfort, ho trovato Play Hard (che non ho ma l’ho provato da un’amica) più “comodo”, secca meno le labbra e tiene di più, ma per quanto io abbia le labbra tendenti a seccarsi facilmente, per me Nude Sunday ha giù vinto con 3/4 ore di resistenza! 🙂 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA