Indietro
Prossimo

INTRODUZIONE & INCI

Dopo i rossetti in stick Metal Shock, i quali ci hanno letteralmente conquistate qualche mese fa, la gamma di Essence si amplia con la nuova versione liquida Metal Shock Lip Paint! Disponibili in cinque colorazioni promettono un look metallizzato ma con un finish matt vellutato.

Secondo il brand si tratta di un prodotto che si stende delicatamente, senza problemi. Se volete scoprire se anche questa nuova versione liquida ci ha conquistate o meno non fermatevi qui, ma continuate con la lettura della recensione! 😉

cliomakeup-recensione-rossetti-metal-shock-lip-paint-essence-1

ROSSETTI METAL SHOCK LIP PAINT ESSENCE

cliomakeup-recensione-rossetti-metal-shock-lip-paint-essence-2All’interno ci sono 5ml di prodotto mentre, dalla data di apertura, durano sei mesi. Il prezzo è di 3,29€ e, come detto precedentemente, sono disponibili in cinque nuance: 01 Belladonna, 02 Hemlock, 03 Lilly Of The Valley, 04 Mercury, 05 Arsenic (nel resto d’Europa è disponibile anche una sesta colorazione, verde bottiglia). Per questa recensione abbiamo testato lo 02 Hemlock e lo 03 Lilly Of The Valley.

cliomakeup-recensione-rossetti-metal-shock-lip-paint-essence-3Da sinistra: 01 Belladonna, 04 Mercury, 02 Hemlock, 03 Lilly Of The Valley, 05 Arsenic.


INCI

Isononyl Isononanoate, Hydrogenated Polyisobutene, Synthetic Fluorphlogopite, Mica, Ethylene/Propylene/Styrene Copolymer, Silica, Tridecyl Stearate, Neopentyl Glycol Dicaprylate/Dicaprate, Butylene/Ethylene/Styrene Copolymer, Caprylyl Glycol, Tin Oxide, Tridecyl Stearate, Neopentyl Glycol Dicaprylate/Dicaprate, Butylene/Ethylene/Styrene Copolymer, Caprylyl Glycol, Tin Oxide, Tridecyl Trimelliatate, Hexylene Glycol, Bht, Phenoxyethanol, Parfum (Fragrance), Linalool, Limonene, Geraniol, CI 77491 (Iron Oxides), CI 77891 (Titanium Dioxide).

Curiose di vedere gli swatch di Hemlock e Lilly Of The Valley? Allora girate subito alla prossima pagina dove potrete leggere anche le opinioni del web!

Indietro
Prossimo

7 COMMENTI

  1. Quindi in sostanza: non sai se quello che compri coprirà o meno le labbra, non sono confortevoli e durano da Natale a santo Stefano..Beh direi che bisogna bocciarli ahah

  2. io ne ho preso uno della versione vibrant shock ma mi sembra di capire che siano molto simili. io ho red viper, che ha una consistenza davvero strana. il profumo è ottimo ma è molto liquidino e ho quasi faticato a “contenerlo”. il colore si sposta abbastanza ma con una sola pucciata sono riuscita a colorare le labbra; il problema è che prima che si asciughi è impossibile unire le labbra perché il colore si trasferisce. il colore resiste alle bevande ma non ai pasti

  3. Io ho preso il colore blu! Non l’ho ancora provato perchè purtroppo non posso andare al lavoro con un rossetto di questo colore.. Sulla mano sembra molto più omogeneo rispetto al blu dei vibrant shock…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here