Le occhiaie sono dei fastidiosi inestetismi che compaiono sul nostro viso ogni qualvolta non dormiamo abbastanza e siamo troppo stanche, o se esageriamo con i vizi alimentari e alcool, o ancora possono essere congenite.

Ma non esiste un solo tipo di occhiaia. La loro comparsa può essere collegata ad un insufficiente drenaggio dei liquidi, ad allergie o ad una familiarità che porta alla creazione sottopelle di ernie di grasso, che danno all’occhiaia una forma sporgente (la famosa “borsa”). È quindi importante saperle riconoscere per trattarle nel modo corretto.

In questo senso ci si può affidare ad alcuni rimedi naturali, oppure, in casi più gravi ci si può sottoporre a piccoli interventi chirurgici. Inoltre, alcuni recenti studi scientifici stanno mettendo a punto un unguento che sembra capace di ridurre drasticamente le occhiaie. Andiamo a scoprire i rimedi che possono dare più risultati in caso di occhiaie e anche borse sotto gli occhi. Iniziamo!

cliomakeup-kate-middleton-occhiaie

LE CAUSE DELLA COMPARSA DELLE OCCHIAIE E DELLE BORSE

Come dicevamo, ci sono vari motivi per cui possiamo vedere comparire sul nostro volto le occhiaie e le borse.

cliomakeup-occhiaie-rimedi-7-kristen-steward.jpg

Kristen Stewart ha spesso delle occhiaie scure abbastanza pronunciate

In alcuni casi queste sono sintomo di stanchezza, poco riposo e stress e in questo caso spariscono da sole senza necessità particolari.

giphy

Ma altre volte possono avere cause come ritenzione idrica, le allergie, sbalzi ormonali e l’accumulo di tossine. Tra gli altri possibili motivi vi è l’esposizione ai raggi UV e la disidratazione.

Le occhiaie però possono arrivare a creare un vero disagio, anche psicologico, quando sono così grandi da diventare a forma di ernia- in questo caso si parla di borse. Il grasso orbitale nelle palpebre superiori o inferiori prende il nome di steatoblefaron. (Fonte: Wikipedia) Chi ne soffre sa che nemmeno un contouring a regola d’arte le può nascondere.

cliomakeup-occhiaie-rimedi-5-steatoblefaron

Steatoblefaron: quando l’occhiaia si tramuta in un’ernia

UN UNGUENTO MIRACOLOSO PER LA CURA DELLE OCCHIAIE

È stata recentemente portata a temine la seconda fase dello studio di un unguento che inizialmente era stato ideato per la cura del glaucoma. Ma, fin dai primi test nel 2015, (presentati al congresso dell’American Academy of Dermatology di San Francisco) si è dimostrato subito un’efficientissima soluzione per le occhiaie e le borse sotto agli occhi.

Lo studio, promosso dalla Topokine Therapeutics Inc., ha preso sotto osservazione 300 persone, uomini e donne tra i 40 e i 70 anni, con steatoblefaron pronunciato.

cliomakeup-occhiaie-rimedi-3-ernia

La Topokine è una piccola azienda Americana che da sempre lavora lavora nel settore della riduzione farmacologica del grasso corporeo. Nel 2016 è stata comprata dalla multinazionale Americana Allergan, colosso nel settore della cosmesi.

L’unguento, che per ora ha il nome di XAF5, deve essere applicato una volta al giorno poco sopra lo zigomo e sembra in grado di ridurre statisticamente e clinicamente i danni causati dall’ernia del grasso orbitale.

I DUE DIFFERENTI TIPI DI OCCHIAIA

Come vi accennavamo prima ci sono due differenti tipi di occhiaia e la loro cura è molto diversa. Secondo Elisabetta Perosino, dermatologa e vicepresidente di Isplad (International-Italian Society of Plastic- Regenerative and Oncologic Dermatology) – non sono tutte uguali. «È necessario fare una distinzione tra edema e ptosi del grasso».

le occhiaie non sono tutte uguali e possono essere edemi o steatoblefaron

Nel primo caso quindi la causa dei cerchi scuri intorno agli occhi va ricercata nella ritenzione idrica generata da scorrette abitudini di vita o magari dalla presenza di un’allergia.

Ci si può anche aiutare attraverso una massaggio per favorire il drenaggio linfatico e la diminuzione dell’edema.

cliomakeup-occhiaie-rimedi-1-massaggio.jpg

Un massaggio può alleviare le occhiaie

Nel secondo caso le borse sono causate dalla ptosi, fenomeno che si verifica quando il grasso posto sotto il legamento orbitale si ernia e fuoriesce dalla cavità che normalmente lo contiene. Le borse risultano fisse, e non variano a seconda della stanchezza o dI altri agenti esterni. In questo caso, finchè “l’unguento miracoloso” della Topokine non sarà in commercio l’unica soluzione è ricorrere alla blefaroplastica. Un intervento chirugico in day hospital e che attraverso un’incisione rimuove il grasso sottopelle.

cliomakeup-occhiaie-rimedi-4-ernia

Le borse sotto agli occhi sono state rimosse con un intervento di blefaroplastica

Ragazze, non abbiamo ancora finito: se soffrite di occhiaie o borse, ma prevalentemente date dalla stanchezza ecco a voi dei rimedi naturali (e in alcuni casi a costo zero) che possono aiutarvi a sconfiggere i cerchi sotto gli occhi. Continuate a leggere!