I prodotti da discount e supermercato non raramente riservano sorprese, sia in positivo che… in negativo! Per questa ragione, per il post di oggi abbiamo deciso di testare e focalizzarci su un brand molto noto venduto nella catena di supermercati Eurospin, ossia Fior di Magnolia. Tutte noi abbiamo tipologie di pelle differenti, oltre che necessità ed età variegate e, forti di questa varietà, abbiamo scelto i prodotti più disparati di questo marchio molto chiacchierato, per potervi dare dei feedback il più attendibili possibile.

E non è finita qui: vogliamo anche darvi delle informazioni relative ai loro INCI e composizione, presentandovi anche alcuni prodotti appartenenti ad una nuova linea lanciata da questa catena di supermercati che, soprattutto negli ultimi mesi, è stata molto discussa, ossia quella di ecobio cosmesi! Siete curiose allora ragazze di scoprire come sono andati i nostri testi con i prodotti Fior di Magnolia Eurospin? Allora, per saperlo, non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (17)

PRODOTTI EUROSPIN: QUALITÀ INASPETTATA PER LA CREMA ANTIAGE FIOR DI MAGNOLIA DI LAURA

Cominciamo con l’esperienza di Laura, che ha cominciato a testare la crema antiage trattamento ricostituente profondo della linea Fior di Magnolia da circa due settimane. Lo specifica perché, per per vedere i benefici a lungo termine di un prodotto simile, dovrebbe testarla per almeno 3, per cui queste sono le sue sono prime impressioni a riguardo.

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (7)

Fior di Magnolia, Crema Antiage trattamento ricostituente profondo. Prezzo: 3,79€

Il packaging di questa crema è molto elegante

Innanzitutto Laura sottolinea che la crema si presenta con un packaging molto elegante per essere un prodotto low cost: è in plastica – ma non una plastica cheap – con tappo dorato, e ricorda molto, sotto questo punto di vista, le creme di Estée Lauder e Lancôme. Anche il font usato è molto bello, così come la magnolia in rilievo sul tappo, che ovviamente si rifà ai packaging di Lancôme. L’abbinamento tra i colori principali della confezione inoltre, nero e oro, fa ancor di più pensare ad un prodotto di lusso.

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (8)

All’interno la crema, descritta come ricca, si presenta con un profumo molto tenue e che svanisce subito, ma la sua consistenza non è proprio quella che ci si aspetterebbe da un prodotto di questo tipo, poiché sembra a metà tra una crema fluida e una mousse. Su una pelle mista, inoltre, questa crema si assorbe in pochi secondi, il che la rende molto adatta anche per il giorno, in quanto è una buona base per il make up.

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (9)

FIOR DI MAGNOLIA CREMA VISO ANTIAGE VALUTAZIONI FINALI E INCI

Dopo aver usato questa crema, Laura ha sentito la pelle morbida ed elastica ma afferma che, sicuramente, le pelli più secche e segnate sentirebbero il bisogno di una marcia in più in aggiunta, come ad esempio un siero. Secondo lei, da sola infatti non rende in modo ottimale e, per far fronte a questa pecca, lei stessa vi abbina il suo olio di The Ordinary sulle zone più secche del viso, per conferire alla pelle ancora più idratazione!

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (6)

Ecco l’INCI della crema antiage:

Aqua, Caprylic Capric Trygliceride, Ethylhexil Stearate, Ethylhexil Methoxycinnamate, Cetearyl Alcohol, Cetearyl Glucoside, Cetyl Alcohol, Stearic Acid, Glygering, Dimethicone, Sodium Cetearyl Sulfate, Glyceril Stearate SE, Butyl Methoxydibenzoylmethane, Methulene Bisbenzotriazolyl Tetramethylbutyphenol, Olus (Vegetable) Oil, Glycine Soja, Sodium Hyaluronate, Camelina Sativa Seed Oil, Tocopheryl Acetate, Retinul Palmitate, Triticum Vulgare (Wheat Germ Oil), Heliantus Annus (Sunflower) Seed Oil, Borago Officinalis (Borage Seed Oil), Valine, Glycine, Parfum, Disodium Cocoamphodiacetate, Carbomer, Decyl Glocoside, Sodium Hidroxide, Propylene Glicol, Sodium Dextran Sulfate, Xantham Gum, Citric Acid, Disodium EDTA, Phenoxyethanol, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, BHT, Tocopherol.

EUROSPIN PRODOTTI BIO PER SILVIA: LA SUA ESPERIENZA CON L’ACQUA MICELLARE ECOBIO COSMESI FIOR DI MAGNOLIA

Questa acqua micellare è adatta a rimuovere i trucchi più leggeri

Il marchio Fior di Magnolia ha anche lanciato, da qualche mese, una linea di ecobio cosmesi, di cui Silvia ha provato l’acqua micellare con cui, nel complesso, afferma di essersi trovata abbastanza bene. Rispetto ad altre acque micellari che utilizza, tipo quella di Jowaé, ha però un potere struccante meno intenso, ma va bene per rimuovere i make-up più leggeri.

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (4)

Fiori di Magnolia, Eco-bio cosmesi Acqua Micellare Bio. Prezzo: 1,99€

Bisogna insistere un po’ per togliere per bene prodotti come soprattutto il mascara, ma si tratta di un’acqua micellare delicata che non brucia gli occhi e che, però, tende a fare un po’ di schiuma, come si vede anche nella fotografia. Questa cosa l’ha portata sempre a passare un po’ di acqua termale sul viso subito dopo l’utilizzo, in quanto questa acqua micellare lo lascia leggermente appiccicoso.

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (1)

FIOR DI MAGNOLIA ACQUA MICELLARE VALUTAZIONI FINALI E INCI

L’unica pecca, per Silvia ma come potrebbe esserlo per molte altre persone, è relativa al profumo: all’interno contiene, infatti, estratto di magnolia, il cui odore si sente molto, e che non le piace.

cliomakeup-prodotti-fior-di-magnolia-eurospin (5)

Questo “problema”, oltre al fatto che non riesce a struccare con facilità il mascara e trucchi strong, l’ha portata ad utilizzare sempre meno quest’acqua micellare, preferendone altre di più forti e dunque capaci di adattarsi meglio alle sue esigenze. Il prezzo comunque è irrisorio, e crede che sia un prodotto valido per chi non realizza trucchi troppo pesanti e non usa mascara waterproof e resistenti!

Ecco l’INCI dell’acqua micellare eco-bio di Fior di Magnolia:

Aqua, Glycerin, Decyl Glocoside, Sodium Citrate, Phenethyl Alcohol, Rosa Damascena Flower Extract, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Disodium Cocoamphodiacetate, Maris Sal, Panthenol, Citric Acid, Magnolia Grandiflora Extract, Melissa Officinalis Leaf Extract, Sodium Chloride, Phenoxyethanol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Ethylhexylglycerin.

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! Nella pagina successiva vedremo come si sono trovate Abbia e Malvina con un tonico riequilibrante e con uno scrub a base di pomice! Andate a pagina 2 per scoprire come è andata!