Siamo ormai in piena estate ed è arrivato il momento di mettere in pratica i nostri buoni propositi per correre in spiaggia sentendoci a nostro agio con il nostro fisico (qualunque esso sia!). Quali sono i vostri? Noi abbiamo deciso di allenarci quotidianamente (o almeno provarci 😂) direttamente da casa! Già, perché tra impegni universitari o lavorativi trovare il tempo per andare in palestra sembra un’utopia ma quest’anno abbiamo trovato la soluzione ideale: allenarsi su YouTube! È proprio lì infatti che si trovano le fitness guru da seguire nel 2018 per allenarsi e mantenersi in forma!

Ragazze con un fisico statuario da fare invidia che insegnano ad allenarsi su YouTube, condividendo consigli ed esercizi per mantenersi in forma a seconda del tempo a disposizione e dell’obiettivo che si vuole raggiungere! Riusciremo a diventare come loro? Chissà, però ammettiamolo: fare esercizi da sole è noioso e ci serve necessariamente qualcuno pronto a stimolarci soprattutto dopo una lunga giornata di impegni!

Quali sono le fitness guru da seguire nel 2018? Oggi vi consigliamo le nostre preferite… Iniziamo!

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-katie-dunlop-1

Credits: @LoveSweatFitness

LE FITNESS GURU DA SEGUIRE NEL 2018: WHITNEY SIMMONS

Se non la conoscete già preparatevi ad amarla e seguirla, perché Whitney Simmons è una vera forza della natura! Bella, simpatica e con dei glutei da far invidia, è la fitness guru perfetta se siete in cerca di una guida a 360°.

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-1

Credits: YouTube @WhitneySimmons


Sul suo canale Youtube, Whitney condivide esercizi mirati a parti del corpo specifiche, schede di allenamento giornaliero, consigli e ricette sui suoi pasti preferiti per mantenersi in forma!

Whitney ha iniziato ad allenarsi con il padre, non è una storia dolcissima?

Ha iniziato ad allenarsi seguendo l’esempio del padre, che ha sofferto per anni di obesità, e deve il suo successo anche a questo bellissimo legame che li unisce e la passione sportiva che hanno in comune.

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-3

Credits: @Pinterest

Ma non solo: Whitney ha condiviso il suo cammino con le sue fan, raccontando la sua storia e i benefici del suo nuovo stile di vita: “Non mi vedevo brutta esteticamente ma mi sentivo molto abbattuta, dentro e fuori. Mi sono innamorata di questo lifestyle perché ha trasformato il mio modo di pensare. Oggi sto bene, sono felice e sono sicura di me stessa.”

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-4

Credits: Instagram @whitneyysimmons

Noi ve la consigliamo soprattutto se volete tonificare i glutei in vista dell’estate e prepararvi a competere con le Kardashian!

CASSEY HO E IL SUO PERSONALE PILATES: IL BLOGILATES

Cinese-vietnamita, nata a Los Angeles (in California), Cassey Ho è la regina indiscussa del pilates, anzi, del Blogilates! Il suo canale di You Tube, è ricco di video con esercizi e consigli basati sulla filosofia del POP Pilates, una forma di workout che si basa sull’accettazione del proprio corpo e l’amore verso se stesse. Insomma: ci si allena per prendersi cura di sé e per volersi bene!

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-5Credits: @Pinterest

E dobbiamo dire la verità: l’entusiasmo e l’energia di Cassey sono contagiosi ed è facile lasciarsi trasportare dalla sua positività e da quella della community, pronta a sostenersi a vicenda e condividere tips!

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-6

Credits: @Blogilates

Se siete in cerca di una fitness guru in grado di seguirvi e regalarvi una carica di energia quotidiana Cassey Ho è la persona che stavate cercando! Come afferma lei stessa: “Tu sei molto di più di un corpo – sei le tue abilità, il tuo talento, la tua mente. Se ti impegni per stare meglio e diventare più forte ogni giorno, troverai la felicità!”

cliomakeup-allenarsi-su-youtube-7

Credits: @Blogilates

Nella prossima pagina troverete altre tre incredibili fitness guru che stanno cambiando la nostra estate con i loro esercizi per allenarsi da casa! Curiose? Non vediamo l’ora di presentarvele!

20 COMMENTI

  1. Molto interessante ma di italiane non ce ne sono? Sarebbe più facile per chi non parla molto l’inglese!!

  2. Interessantissimo post… Io nn ho mai seguito nessun canale fitness. So che nn sono costante e nn faccio esercizi a casa…

  3. Ho seguito per un anno Cassy Ho e mi è piaciuto molto, il mio corpo era bello tonico e asciutto perché facevo tutti gli esercizi. Lo consiglierei a chi è determinato, non ha tempo e soldi per andare in palestra ma bisogna saper fare bene gli esercizi di base (squat, push up, ecc…) altrimenti il rischio di farsi male è dietro l’angolo.
    Adesso faccio Funzionale in un gruppo da 3 e avere un trainer che ti segue dall’inizio alla fine, personalizza gli esercizi, ecc…lo preferisco di molto.
    In italiano consiglio questi canali youtube: Project inVictus, La scimmia yoga e Sergio Chisari.

  4. Io seguo da un po’ i video di fixfit, il canale è in italiano. Non c’è una guru come nei canali proposti dal team, gli esercizi sono divisi per difficoltà e per obiettivo. Se vuoi, puoi anche aprire un diario e monitorare i tuoi progressi. La versione base è gratuita, ma è davvero ricca, con video nuovi quasi ogni giorno. Avevo seguito per un po’ la Ho, ma era massacrante. Oltre che poco comprensibile (e io l’inglese lo so bene).

  5. Sono andata per quasi 10 anni in palestra seguita da personal trainer poi ho dovuto imparare ad arrangiarmi da sola perchè i miei nuovi impegni mi lasciavano tempo libero in giorni e orari sballati in cui erano già chiusi quindi trovo i video e le schede online molto utili. Per me la cosa più importante, ancora più del tipo di esercizio, è l’atteggiamento della trainer, non sopporto quelle che urlano, insultano o hanno un’atteggiamento incolpante e aggressivo, preferisco personalità più soft, dolci e positive.

  6. Premesso che non seguo nessuno di questi canali, quindi forse parlo per ignoranza, ma essendo una praticante di fitness con costanza da quasi 6 anni, mi sento di dire che, almeno per chi è alle prime armi, il contatto diretto con un istruttore è fondamentale, anche solo per capire la postura corretta per fare un esercizi senza rischiare di danneggiare ginocchia, caviglie spalle, polsi ecc… O come deve essere la respirazione… Comunque immagino che questo canali siano molto utili per chi ha già una base di fitness e non ha sempre tempo per andare in palestra. Io comunque finché, per fortuna, ho la possibilità ed il tempo di frequentare palestra, non ci rinuncerei per nulla al mondo! Vedere gente, fare esercizi insieme, il cameratismo da spigliatoio… Impagabile per me!

  7. Seguo i consigli del sito projectinvictus e mi trovo bene. Non è la sola cosa: vado in piscina, a fare pilates e yoga.
    Piccola segnalazione per chi non ha mai fatto yoga: attenzione che se non si viene seguiti da un maestro, corretti nel fare le posizioni e non si fanno esercizi di preparazione per gli asana più difficili si rischia di farsi male davvero.

  8. Avere chi ti esorta a non mollare al primo segno di stanchezza o al primo doloretto.
    Ho la stessa opinione.

  9. Nemmeno corsi estivi in piscina? O il progetto di sport al parco promosso dal Comune?
    Da noi, da metà giugno (finiti i corsi di alcune palestre) il Comune promuove lo sport al parco (gratuitamente in tutti i parchi) con diverse proposte: ginnastica er anziani, nordic walking, tai chi, pilates, yoga etc con istruttori scelti dalle palestre della città.

  10. Abbiamo 2 associazioni Running e organizzano percorsi… Volevo iscrivermi, xò da quest’anno stanno facendo percorsi più x runners professionisti, che x amatoriali …
    Comunque i percorsi sono sono da 10 km e x me che nn sono allenata, ma neanche attrezzata, iniziare a luglio con 10 km, nn so… Nn mi pare adatto. Magari mi sbaglio, ma anche gli orari nn mi vanno benissimo. L’anno scorso c’erano allenamenti dalle 19, 1 o 2 volte a settimana. Quest’anno ci sono eventi xd con corridori professionisti

  11. Peccato il Comune non organizzi niente. Qui sono molto frequentati e amati e devo dire che fare yoga o pilates all’aria aperta, spesso con la brezza è impagabile. Inoltre risparmio perché è un servizio gratuito.

  12. Sarebbe bello lo stesso articolo con blogger italiane, come fedefreaks (spero di non sbagliare) perchè gli esercizi nella propria lingua madre sono tutta 1 altra cosa e perchè ci sono quindi promuoviamole!

  13. Preferisco seguire Benessere 360° dove non ci sono figherrime pazzesche che abbassano l’autostima e che parla in italiano 😀 Ovviamente qualche mese e poi mi sono stufata pure di quello! L’unica è pagare per avere la costanza!! Poi non avendo problemi di peso mi adagio sugli allori anche se so che non va bene perché fare esercizio fisico fa bene alla salute per prima cosa!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here