Chanel è un brand che si è distinto nel panorama della bellezza e dello stile sotto numerosissimi fronti. Da una parte, infatti, questo nome è un caposaldo intramontabile della moda ma, dall’altra, lo è anche nel mondo del beauty! Per chi soffre di rossettite, sono certa che questo post sarà molto ben accetto, perché…lo dedicherò proprio ai rossetti più famosi di Chanel!

Dai rossi intensi fino a quelli freddi, passando per i color carne e le nuance intense come il fuxia ed il prugna, vi parlerò dei cavalli di battaglia di due delle linee del marchio che hanno conquistato ragazze e donne di ogni età: Rouge Coco, e Rouge Allure Velvet! Siete curiose, bellezze, di scoprire quali sono i rossetti che si sono accaparrati lo scettro di più noti del brand? Allora non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet-16

Credits: fashionmoon.com

ROSSETTI PIÙ FAMOSI CHANEL: LA LINEA STORICA ROUGE COCO

Tra i rossetti Chanel più famosi non posso non cominciare citando i notissimi Rouge Coco, i rossetti più iconici del brand per antonomasia ma che presentano una formula che è stata reinventata, in modo da dare un’idratazione sensazionale alle labbra.

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet-

Credits: thefashionprincess.it


Le colorazioni dei rossetti Rouge Coco sono 24 ed ispirate agli amici più affezionati di Gabrielle Chanel che, per l’appunto, da loro veniva chiamata semplicemente “Coco”! Questi rossetti hanno un film polimerico arricchito di sfere di silicone e contengono tre cere vegetali, girasole, mimosa e jojoba. Ecco le colorazioni must di questa linea!

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet-13

Credits: bygeorgiagrace.com

GABRIELLE, PERFETTO SIA PER IL GIORNO CHE PER LA SERA

La texture di Gabrielle è cremosissima

Gabrielle è un rossetto dal colore molto elegante, adatto sia al giorno che alla sera. Uno dei suoi maggiori punti di forza è la texture, decisamente molto cremosa, che però può durare a lungo, soprattutto se abbinata ad una matita labbra o al classico tip della cipria e del fazzoletto (se volete qualche dritta su come le ragazze del Team fanno durare di più il rossetto senza matita, cliccate pure QUI)! La profumazione del rossetto è tenue, delicata e poco persistente.

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet-3

 

Chanel, Rossetto Rouge Coco in Gabrielle. Prezzo: 35,50€ su Sephora.it

La pigmentazione, inoltre, è molto buona, dato che basta una sola passata per coprire le labbra con un bel colore uniforme. Un suggerimento: applicare Gabrielle con un pennellino, vi permetterà di poterlo stendere più facilmente e con più precisione!

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet-14

Credits: amodelrecommends.com

MADEMOISELLE, DISCRETO E TERRIBILMENTE ELEGANTE

Mademoiselle è un bellissimo rosa MLBB

Per chi preferisce colori più discreti del rosso da usare senza remore ad ogni ora del giorno, Mademoiselle è la soluzione. È uno dei più famosi rossetti di Chanel proprio per via della sua colorazione elegante, in pieno stile my lips but better, capace di adattarsi ad ogni tipologia di make-up e di incarnato.

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet

Chanel, Rossetto Rouge Coco in Mademoiselle. Prezzo: 35,50€ su Sephora.it

Ha un sottotono malva ed un finish cremoso ed è dotato di grande confortevolezza ma, nonostante questo, non sbava e non se ne va in giro!

cliomakeup-migliori-rossetti-chanel-rouge-coco-rouge-allure-velvet-15

Credits: vikkyanna.com

Bellezze, non ho ancora finito! Nella pagina successiva vi parlerò dei cavalli di battaglia della linea Rouge Allure Velvet, raccontandovi anche le sue caratteristiche! Andate a pagina 2 per scoprire di che si tratta!

29 COMMENTI

  1. Sarebbe stato carino inserire anche un dupe economico, non tutte hanno la possibilità di spendere 35-40 euro per un rossetto…

  2. Ho avuto Pirate e Rouge Noir e la matita contorno labbra in RN.
    Molto bello La Sensuelle….sembra avere un leggero effetto duocrome blu dalla foto?

  3. eh.. i rossetti Chanel: croce e delizia!!
    Mademoiselle e La Raffinèe li sto puntando da tantissimo, ma quando arrivo al dunque, mi piange il cuore seriamente a spendere 35€ per un rossetto che, conoscendomi, rimane un po’ lo sfizio del momento 🙁
    il Rouge Noir confesso che non lo avrei mai considerato, ma nella foto di Clio è meraviglioso!!
    Gli unici due rossetti chanel che ho hanno ormai diversi anni alle spalle: uno è Delicatesse (un terracotta che presi ad una VFNO in combo con lo smalto meraviglioso) e l’altro è un passepartout che ho usato e strausato negli anni, ovvero Boy dei rouge coco shine.

  4. occhi a cuoricino, ho Mademoiselle, eeeeeeeee……..stupendo, adesso con questo caldo tutti i miei 494743527383 rossetti sono in frigo. Mi piacerebbe provare Pirate, Susanne.

  5. Un rossetto Chanel è il mio regalo di compleanno da circa 5 anni: i colori sono meravigliosi e super versatili.
    Mi permetto di aggiungere la Romanesque, un rosa indiano pazzesco, ultra cremoso, con una piccola punta di blu… perfetto per l’estate e non è troppo invasivo, lo uso anche d’inverno (a dire il vero spesso me lo chiede anche mia mamma che ha 75anni)

    Tricks per non spendere 35euro:
    – su sephora/douglas ci sono sconti stagionali del 20/25% (rimangono sempre 25 euro però ne vale la pena)
    – su deepop si trovano appassionate e MUA chanel che vendono prodotti originali, nuovi a metà prezzo senza scatola (vedere le recensioni per valutare l’affidabilità)

  6. Che bello Rouge Noir, ho gli occhi a cuoricino! Però ho già Diva di Mac e mi sembrano simili dalle foto… magari andrò in negozio per vederlo dal vivo! Qualcuna di voi mi sa dire se sono simili oppure no???

  7. Io possiedo il rossetto La Romanesque n. 50, che ho puntato per tanto tempo e poi avendo il moroso con la tessera black di Sephora e con un bel sconto sono riuscita ad averlo. Purtroppo ha deluso parecchio le mie aspettative. Alt! Non sto dicendo che non mi piace ma dalla recensione di Clio su YouTube dove parlava anche della buona durata, ahimè, invece dura poco.
    Il colore è bellissimo, sicuramente uno dei miei colori preferiti di rossetto, anche la texture, molto confortevole, me lo aspettavo anche un pelino più secco!
    Purtroppo però la durata non è eccezionale e dopo qualche ora sparisce anche senza magiare, lasciando solo un velo leggero di colore. Non pretendevo che durasse ai pasti, perché non credo di avere dei rossetti che durano veramente ad un pasto completo, però ho dei rossetti di Mac, di UD o anche uno della Kiko che anche dopo 5 ore + il pranzo rimane del colore, restando intatti se non mangio.
    Diciamo che da un rossetto di 35 euro mi aspettavo una durata migliore tutto qua, ciò non toglie che sia un bel gioiellino di una bella nuance, però non è il rossetto della vita ecco!

  8. Ciao! Io ho entrambi e posso dirti che su di me non sono uguali, seppur simili. Infatti, rouge noir è più tendente al rosso ed è possibile stratificarlo e quindi avere effetti più o meno intensi. Personalmente preferisco rouge noir per il colore, anche se la durata non è il massimo (3/4 ore senza toccarlo). Comunque ti consiglio di provarlo visto il costo!

  9. Io però avrò capito che Rouge Allure e Rouge Allure Velvet fossero due linee diverse. La seconda ha il finish opaco e vellutato, la prima solo la lunga tenuta. Dei Rouge Allure io ho un colore, mi sembra le melodiouse, che è un bel rosa corallo ma mi ha deluso parecchio perché sottolinea qualsiasi pellicina, anche la più piccola.
    Dei Rouge Coco ho Modemoiselle, mi piace usarlo d’estate perché ha una base malva che sulla mia carnagione sbatte un po’. Con un po’ di colorito invece è molto bello.

  10. A mio avviso:
    – Dupe La Rafinee Rimmel by Kate Moss #104 sui 7 euro
    – Dupe Mademoiselle Kiko 405 smart fusion lipstick 3,95 euro
    ho preso Mademoiselle ma dura poco, il colore è molto bello ma non consiglio di spendere 35 euro per un nude… kiko è un ottimo compromesso oltretutto per il prezzo puoi metterlo in borsetta e sistemarlo tutte le volte che vuoi

  11. Favolosi! Ne ho solo due, tra l’altro edizioni limitate, che uso con molta parsimonia per la paura di terminarli.L’ultima volta che sono andata da Sephora ho visto un altro paio di colori interessanti, ma ero di corsa e non volevo acquistare di impulso. Adesso aspetto il prossimo sconto per regalarmene uno.

  12. Datemeli tutti. Sono malatissima di rossettite!!!purtroppo non ne ho nemmeno uno, son troppo costosi.

  13. Purtroppo ci sono molti rossetti che su di me hanno anche quell’effetto xD effetto matita lo chiamo io!

  14. Se posso darti un consiglio, se puoi vai a vedere dal vivo Mademoiselle prima di acquistarlo. Io l’avevo preso online (dopo aver letto varie recensioni) e su di me tendeva al marroncino e non mi stava bene.

  15. Curiosissima di provare il n.436 (Maggy). Da ormai sei anni cerco un duple di un’edizione limitata Dior, Rose Pisanelle. Non sia mai che e’ la volta buona che lo trovo!

  16. ciao Ila! io l’avevo visto e provato (x quanto fosse possibile farlo con il tester, ovvio) e mi è piaciuto l’effetto. ma La Raffinèe ammetto di averlo preferito, per quanto poi lo abbia lasciato in profumeria XD

  17. Avendoli entrambi posso dire che MLBB di Clio è un dupe quasi perfetto di La Raffinee, solo leggermente più caldo. Per curiosità ho truccato metà bocca con uno e l’altra metà con l’altro è la differenza era impercettibile. E in realtà sia La Raffinee che Mademoiselle (che anche ho) per quanto super chic a me fanno un po’ di pieghine, mentre i rossetti di Clio sono una sicurezza! Adesso aspetto che passi il gran caldo per ordinare Mama Not dei Creamy love (sperando che per allora sia disponibile!) …

  18. Ho letto come dupe del Rouge Noir il 309 I’m Pupa ma onestamente non li ho mai confrontati vicini… prova
    Sul 405 sfondi una porta, messi vicini e sulle labbra e sono uguali (buh forse dipende anche dal tono di pelle) mi sono mangiata le mani di aver speso 35 euro

  19. Vado controcorrente : i rossetti Chanel non mi entusiasmano. Niente da dire sul comfort et il packaging iconico ma per i miei gusti e la mia carnagione i colori sono tendenzialmente troppo freddi e la durata non é ottimale. Ne ho comprati un paio tra cui anche Mademoiselle ma alla fine li ho usati veramente poco.

  20. Dei rouge allure ho Coromandel ed è il rosso aranciato della vita. Mi accende la carnagione (superpallida!) come nessun altro

  21. Articolo interessantissimo! Ne fate uno simile anche per i rossetti di Urban Decay? Insieme ai Mac sono i miei preferiti!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here