Vi siete mai soffermate a notare come fossero i makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta? In quei decenni in Italia c’è stato un vero e propio boom delle serie animate nipponiche, gli anime, e delle loro sigle che, ancora oggi, ricordiamo perfettamente a memoria e che ci divertiamo a cantare! Pensate che l’Italia è stato uno dei principali fruitori ed esportatori dell’animazione giapponese, insieme alla Francia.

Titoli come Kiss Me Licia, Lupin III, Occhi di Gatto, Sailor Moon, Candy Candy, Lady Oscar, I Cavalieri dello Zodiaco, Il Mistero della Pietra Azzurra, Magica Emi e moltissimi altri ancora ci hanno tenuto compagnia e ci hanno fatto divertire durante il corso di tutta la nostra infanzia e anche adolescenza. Diciamoci la verità, ragazze, chi non ha mai sognato, almeno una volta, di trasformarsi nella propria guerriera Sailor preferita? Noi sicuramente sì!

In questo post ci siamo divertite a scoprire i migliori makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta che, molto spesso, riflettevano proprio le tendenze e le mode di quegli anni. Siete pronte a fare con noi un bel tuffo nel passato e nei ricordi? Allora non vi resta che continuare a leggere!

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi

Via Pinterest

TRA I MAKEUP DEI CARTONI ANIMATI GIAPPONESI ANNI ’80 E ’90 C’É (INASPETTATAMENTE) UNA PREDOMINANZA DELL’EFFETO “ACQUA E SAPONE”

Sembra – quasi – incredibile, eppure è così ragazze! Dando un’occhiata ai makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta più famosi vi accorgerete facilmente che le protagoniste femminili sono quasi sempre struccate o comunque con look dall’effetto “acqua e sapone”, fatta eccezione delle maxi ciglia che caratterizzano praticamente tutti i personaggi!

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-terry-e-maggie

Via Pinterest


Le ciglia folte e lunghe sono un must dei makeup dei cartoni animati giapponesi anni ’80 e ’90

Personaggi iconici come Licia di Kiss Me Licia, Lady Oscar, Terry e Meggie e Candy Candy – solo per citarne alcune – sono praticamente sempre struccate! Questo, però, non ci deve stupire: molto spesso, infatti, questi personaggi sono giovanissimi, con un’età compresa tra i 14 e i 16 anni o anche meno!

Non mancano, fortunatamente, dovute eccezioni, che siamo riuscite a “catalogare” in quattro principali trend dei makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta!

CIGLIA WOW E ROSSETTO: I MAKEUP DEI CARTONI ANIMATI GIAPPONESI, DA OCCHI DI GATTO AI CAVALIERI DELLO ZODIACO

La prima tendenza che abbiamo scovato tra i makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta è quella dell’abbinamento maxi ciglia (must assoluto di tutti i personaggi) e labbra con rossetto. 

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-lupin

Credits: @fujikomine_official Via Instagram

Abbiamo notato che questo tipo di trucco è principalmente sfoggiato da protagoniste adulte come Fujiko Mine – uno dei personaggi principali della serie anime e manga Lupin III creata da Monkey Punch – e Kelly Tashikel, la sorella maggiore del trio Occhi di Gatto, senz’altro quella con più fascino. 

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-fujiko-mine

Credits: @fujikomine_official Via Instagram

Fujiko Mine indossa tendenzialmente rossetti scarlatti o di tonalitĂ  intense color lampone che a noi ricordano moltissimo il rossetto cremoso Baciami Stupido CreamyLove ClioMakeUp, non trovate anche voi?

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-fujiko-mine-rossetto-fucsia

Credits: @fujikomine_official Via Instagram

pack_primario-CL07-baciami-stupido3_1024x1024

ClioMakeUp, Rossetto Cremoso Baciami Stupido CreamyLove. Prezzo: 12,50€ su cliomakeupshop.com

Kelly di Occhi di Gatto, invece, preferisce rossetti di un rosso più caldo e aranciato, come il rossetto cremoso Spice Rouge CreamyLove ClioMakeUp o il rossetto liquido Spritzante LiquidLove ClioMakeup. Sarà in palette come vuole l’Armocromia secondo voi?

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-kelly-occhi-di-gatto

Via Pinterest

cliomakeup-rossetto-cremoso-creamylove-CL19-SPICE-ROUGE-1_1024x1024

ClioMakeUp, Rossetto Cremoso Spice Rouge CreamyLove. Prezzo: 12,50€ su cliomakeupshop.com

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-sorelle-occhi-di-gatto

Via Pinterest

Un personaggio che si discosta, in quanto a colori di rossetti, rispetto alle altre protagoniste che abbiamo appena visto, ma che è perfettamente in linea con i trend del periodo, è Lady Isabel di Thule, uno dei personaggi principali della serie di anime e manga I Cavalieri dello Zodiaco.

Via Pinterest

Lady Isabel, infatti, sfoggia spesso nuance di rossetti color pastello, in particolare il lilla!

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-lady-isabel-rossetto

Via Pinterest

A TUTTO GLOSS: LA TENDENZA GLOWY TRA LE PROTAGONISTE DEI CARTONI ANIMATI ANNI ’80 E ’90 

Un altro trend che spicca tra i makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta sono le labbra super glowy, illuminate da rossetti MLBB dall’effetto specchiato e glossy. Possiamo notare questa tendenza in tantissime protagoniste degli anime di quegli anni, come Maria Antonietta in Lady Oscar, Magica Emi e Georgie. 

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-magica-emi

Via Pinterest

In realtĂ  Georgie indossa un rossetto lucido MLBB praticamente solo nelle immagini della sigla, mentre durante le puntate la vediamo sempre struccata. Possiamo suggerirle di usare il Lip Balm & Glam MLBB CoccoLove ClioMakeUp, siamo sicure che le piacerebbe molto!

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-lady-georgie

Credits: @love_lady_georgie Via Instagram

cliomakeup-lip-balm-colorato-coccolove-CCL01-MLBB-2_1024x1024

ClioMakeUp, Lip Balm&Glam MLBB CoccoLove. Prezzo: 12,50€ su cliomakeupshop.com

Anche Sailor Moon e le altre guerriere Sailor – che noi ci siamo divertite a impersonificare insieme ad altri personaggi cult degli anni ’90 – sono sempre in versione acqua e sapone, ma c’è un personaggio della serie animata che sfoggia un look che entra di diritto tra i migliori makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta.

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-guerriere-sailor

Credits: @sailormoonloveforever Via Instagram

Ci stiamo riferendo a Queen Serenity, che nell’adattamento italiano della saga televisiva, viene chiamata Regina Selene. Queen Serenity ha capelli argentati – non a caso è la regnante del Silver Millennium – e splendidi occhi grigi: le sue labbra sono sempre colorate da un rossetto rosa baby, proprio come il rossetto cremoso Pop Princess CreamyLove ClioMakeUp, illuminate da un tocco glowy davvero chic. 

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-Queen-Serenity

Via Pinterest

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-creamylove-pop-princess

ClioMakeUp, Rossetto Cremoso Pop Princess CreamyLove. Prezzo: 12,50€ su cliomakeupshop.com

A onor del vero, un piccolo tocco beauty c’è anche per le guerriere: durante le loro trasformazioni, le unghie delle guerriere Sailor vengono tinte da smalti corrispondenti ai colori dei loro costumi, ovvero Sailor Mercury in blu, Sailor Mars in rosso, Sailor Jupiter in verde e via dicendo… peccato che poi le loro manicure vengano coperte da lunghi guanti bianchi!

Cliomakeup-makeup-cartoni-animati-giapponesi-sailor-mercury

Via Giphy

Ragazze, non abbiamo ancora finito. Nella prossima pagina vi sveleremo altre due tendenze che abbiamo scovato tra i makeup dei cartoni animati giapponesi anni Ottanta e Novanta. Continuate a leggere!