L’arrivo dell’estate spesso è accompagnato anche da una voglia di cambiamento e freschezza ed ecco che vediamo lunghe chiome far sempre più spazio a tagli di capelli corti trendy e originali.

Ormai lo short hairstyle convive benissimo con l’idea di femminilità ed è sempre meno traumatico dire addio alle nostre chiome da Raperonzolo. Oggi vogliamo vedere insieme i maggiori trend di capelli corti che la faranno da padrone nella nostra estate! Siete pronte? Iniziamo!ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-1.jpg

#1 VORREI MA NON TROPPO

Tagliare i capelli spesso e volentieri è proprio un atto di coraggio. Ever green dei tagli più trendy di sempre è il bob.ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-2-emma-roberts.jpg

Emma Roberts sceglie un taglio lievemente scalato con riga laterale 


Possiamo optare per uno stile lievemente sopra le spalle, ideale per chi non vuole dare un taglio netto o per chi dopo aver tagliato i capelli in passato adesso si trova nella tanto odiosa fase di transizione.ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-3-jessica-chastain.jpg

 

ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-4-emma-stone.jpg

COLORE E MOVIMENTO NATURALI SONO LE PAROLE D’ORDINE

A dare un’idea di freschezza e movimento è la presenza di onde morbide che all’occhio di chi guarda però, richiamano un senso di semplicità.

La scelta del bicolor tanto in voga negli scorsi anni, lascia sempre più spazio al balayage o altre tecniche che conferiscono un colore più naturale.ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-5.jpg

Credits: hairstyleslife.com

#2 UN CARRÉ PERFETTO

Grande trend di quest’anno è il carré. Sempre più presente è la riga posta al centro, che vede poi capelli liscissimi caratterizzati da un taglio pari, o wavy hair definiti, cadere ai lati del volto. ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-6-kim-kardashian.jpg

Taglio ideale anche per chi ha naturalmente dei capelli molto lisci e/o non particolarmente folti, poiché il taglio corto conferisce una maggiore idea di volume.ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-7-emilia-clarke.jpg

Ancora una volta quindi si ricerca la precisione non perdendo di vista però la semplicità.

#3 TAGLIO CORTO E SPETTINATOClioMakeUp-tagli-corti-capelli-8-jennifer-lawrence.jpg

Parallelamente al liscio perfetto, altro stile dominante dell’estate 2018 è lo short cut effetto spettinato. Sembra una contraddizione stilistica, ma non lo è affatto, poiché ognuna di noi ha un animo e una personalità diversi e anche i capelli rispecchiano proprio ciò che siamo. ClioMakeUp-tagli-corti-capelli-10-ashley-green.jpg

Quante volte volte dopo essere uscite dal parrucchiere con una piega fantastica, dopo il primo shampoo rimaniamo deluse? Ecco, questo sarà solo un ricordo, poiché i tagli corti di questa stagione, vanno a ricreare un gioco di movimento e volume, che permette alla donna di sistemarli da sola e giocare con i suoi capelli come preferisce anche in assenza del proprio parrucchiere.

Ragazze! Siamo solo a metà strada! Dobbiamo parlare di altre tre tendenze che non riguardano solo il taglio ma anche il colore dei nostri capelli! Siete curiose? Continuate a leggere il post!

23 COMMENTI

  1. Io ho provato il classico bob corto fino al mento ben 8 mesi fa e me ne sono pentita parecchio… Non perché non stessi bene ma perché è impegnativo da tenere se una non ha i capelli perfettamente lisci. Spesso e volentieri avevo l’effetto fungo che odio! L’unica era piastrarli ma non avevo tempo di farlo ad ogni lavaggio. A parte questo finalmente mi sono cresciuti e li ho dalle spalle, lunghezza migliore per me 🙂
    Comunque per quanto riguarda le star che avete mostrato, Emma Roberts finalmente ha trovato un taglio che le sta bene, ero rimasta quando si era fatta la frangia baby gang (orrore!!)
    KimK sembra molto più vecchia con quel carré dritto perfetto, troppo statico. Belli i capelli corti afro, penso sia una soluzione per molte ragazze che hanno quei capelli, riescono a gestirli meglio!
    Scarlett non mi è mai piaciuta non i capelli corti, penso che le donino di più i capelli lunghi! Però è da tanti anni ormai che li tiene così corti. Anne Hathaway sta molto bene invece (a parte quella parentesi di quando si era fatta bionda platino!!) Elodie ha un viso fantastico, se lo può permettere quel taglio e quel repentino cambio di colore!

  2. il bob ed il carrè sono i tagli che mi piacciono maggiormente, tra l’altro ogni anno intorno a settembre ci casco (da marzo/aprile in poi non li taglio mai, altrimenti in estate non riesco a legarli), complice la costante voglia di cambiamento ed il fatto di sapere che sono due lunghezze che non mi stanno male.
    Il problema è che appena uscita dalla parrucchiera vanno benissimo, ma a casa.. ehm.
    io già piastro i capelli ogni volta che li lavo (quindi mi limito a 2 volte a settimana, durandomi abbastanza la piega, fortunatamente), ma appena il taglio inizia a ricrescere.. è una tragedia totale!!
    Ad ogni modo, lunghezza e piega di Emma Stone (wavy bob?) sono quelle che continuo a rincorrere senza mai riuscire ad ottenerle.. 🙁
    Il pixie cut invece personalmente non mi è mai piaciuto.

  3. Finalmente mi sono decisa a dare un taglio ai capelli. Non sono soddisfatta al 100%, così come anche sugli altri mi rendo conto che faccio un effetto un po’ strano… ho capelli ricci (anche se non riccissimi) e ho voluto fare un taglio che avevo fatto anni fa e che mi piaceva da morire… corto dietro, con i capelli che coprono giusto i primi 2cm di collo, e più lungo davanti, facendoli arrivare a circa 4 dita sotto il mento. Ammetto che non è esattamente ciò che avevo in mente, ma penso che nel giro di due/tre mesi, quando vorrò farlo sistemare (è un tipo di taglio che al primo accenno di crescita va subito regolato!) lascerò il davanti con quel paio di cm in più guadagnati, mentre il dietro corto come ora, poi vorrei accentuare la scalatura, quella che non c’entra nulla con la lunghezza e che fa alzare bene i ricci. Quanto sono esigente ahahah ma in poco tempo dovrei avere un buon risultato 🙂 considerato che i capelli arrivavano sotto al seno e ora non ci sono più… l’unica è vedere positivo 😀

  4. Ho il tuo stesso taglio, lungo davanti e corto sul collo, e credo il tuo stesso capello, riccio ma non riccissimo, e ti dico che invece per me è proprio il tipo di taglio che non richiede troppa manutenzione, perché quando i capelli crescono rimane comunque con le stesse proporzioni! Però io non li ho voluti scalare, odio i capelli scalati!

  5. ciao ragazze! si si, le ho provate tutte ma nulla.. anche perché con quella lunghezza i capelli rimangono troppo corti e tendono a scivolare fuori, con il bel risultato del rimanere proprio senza forma.. -_-

  6. Ho tagliato i capelli 10 giorni fa, come la prima foto, del vorrei ma nn troppo. In realtà sono 5 cm più corti di quello che avevo in mente, ma fortunatamente in 10 giorni, si sono abbastanza allungati sulla nuca … Li ho tagliati xé sudava troppo alla nuca. Cosi va molto meglio. La coda era ok, ma mi si stressano troppo i capelli e il girocoda nel mio caso é troppo scarno. Raccoglierli, invece mi faceva sudare il doppio… Purtroppo, nn avendo manualità con phon e spazzola, ho un po’ di problemi di manutenzione. La prossima settimana, vafo a fare l’anticrespo, spero li lisci un po’ ..

  7. Il taglio di per sé effettivamente è bello e molto pratico rispetto ai capelli lunghi, diciamo che qualche piccola modifica valorizzerebbe meglio il mio viso… e l’unica cosa con cui mi trovo male è farli asciugare, devo sempre usare phon con diffusore e qualche schiuma o olio per dare definizione, altrimenti prendono una piega da super trasandata…

  8. Ah si? No io invece appena arriva il caldo li lavo metto un po’ di cristalli liquidi e lascio asciugare all’aria… raramente uso un po’ di schiuma

  9. Anche io quando avevo quella lunghezza non riuscivo ad ottenere l’effetto di Emma Stone… Penso che dipenda proprio dal capello in sé…

  10. Mah io ne metto sempre una noce sui capelli lavati e appena tamponati prima di dare schiuma o gel. Io ho i capelli secchi, quindi effettivamente mi fanno bene, sennò sarebbero un po’ crespi….

  11. Ho il bob da un po’ mesi, capelli ricci ma non ricchissimi.. Si erano allungati un po’ tanto e ieri sono andata a riprendere il taglio (solo per evitarmi quell’orrida fase di crescita e di trasformazione di taglio)
    Volevo tagliasse poco ma alla fine mi sono ritrovata un bob corto
    E niente, penso che questa è la volta buona che non lo faccio più.. Mi sta dando troppo fastidio, anche il solo non potere legare i capelli quando sudo o doverli sistemare perché non hanno una forma

  12. ciao Naomi, ho provato anch’io questo taglio un’anno fa, ma è uscito da schifo, è uscito una specie di bob senza senso, adesso sono di nuovo medio lunghi, ho paura e terrore di ripetere lo stesso sbaglio, anche se mi piacerebbe….

  13. Anche a me è successo tre anni fa di ritrovarmi con un taglio bruttissimo… andavo a farli sistemare ma diventava sempre peggio! Infatti mi sono azzardata a rifarlo solo dopo aver trovato un parrucchiere strepitoso e aver fatto crescere i capelli abbastanza da non volerli più lunghi 😀 la prima cosa è trovare un parrucchiere capace e che capisca cosa sta bene alla persona e non che faccia solo un taglio standard uguale per tutte

  14. Anch’io li ho secchi, e facilmente hanno un’aria spenta se non ci dedico tempo. Penso potrebbero aiutare

  15. Mah a me sembrano sempre i soliti tagli da un po’ di anni a questa parte!!! Emma Stone ha questo taglio da una vita!!!

  16. Molto carini ma dal pixie della Hathaway che avevo l’inverno scorso, mi si stanno allungando e per un bel po li terrò medio lunghi. Fare crescere i capelli ricci è un periodaccio, sembra che nn crescano mai!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here