Gioie e dolori, e puntuali come ogni volta, subito dopo i Top arrivano i Flop a rattristarci e deluderci. Fortunatamente questo mese, solo alcune di noi hanno testato dei prodotti che le hanno profondamente deluse, le altre infatti, più fortunelle, sono riuscite a testare solamente brand che hanno realizzato cosmetici di buona qualità, assolutamente performanti e soprattutto non deludenti. 

Ci dispiace sempre mettere nella nostra “lista nera” alcuni brand che amiamo e che stimiamo, ma ogni tanto capita che un prodotto non incontri il nostro gusto. Questo ovviamente non significa che sia sempre da buttare, e ciò che è un flop per noi, può non esserlo per voi! Quindi, ecco a voi, i nostri flop di Gennaio! Se siete curiose, preparate i fazzoletti e diamo via al post! Iniziamo! 

cliomakeup-flop-team-clio-gennaio-1

SILVIA E GLI OMBRETTI WYCON…”DILUDENTI”

In questo caso non si tratta di un flop totale ma sono rimasta molto delusa dalle performance, in termini di pigmentazione, dei nuovi ombretti Wycon Metal Eyeshadow Color Power Refil. Negli swatch infatti questi colori sembrano super intensi e brillanti ma non si riesce ad ottenere lo stesso effetto sulla palpebra (in particolare con il colore Rose Gold). 

cliomakeup-flop-team-clio-gennaio-5-wycon-ombretti-refil

Wycon, Metal Eyeshadow Color Power Refil. Prezzo: 6,90 € su wyconcosmetics.com

Eppure esistono alternative ancora più economiche, come i Melted Crome Eyeshadow di Essence che non solo hanno una pigmentazione e performance migliori ma hanno anche una selezione colori più particolare. In poche parole questi nuovi eyeshadow firmati Wycon non mi hanno convinta per niente!

cliomakeup-flop-team-clio-gennaio-6-swatch-wycon

ILARIA E I CEROTTINI PER PUNTI NERI TROPPO APPICCICOSI

Ho la fortuna di avere una pelle senza particolari problematiche, ma una volta alla settimana mi dedico a una pulizia più profonda attraverso maschere purificanti e cerottini per i punti neri. 

cliomakeup-flop-team-clio-gennaio-1-ilaria-cerottini

Ho deciso di provare i Charcoal Pore Strips di Montagne Jeunesse/7th Heaven, ma purtroppo il risultato finale non mi ha soddisfatta. Questi cerottini infatti aderiscono molto bene sulla pelle, anzi, anche troppo! Una volta passati 15/20 minuti diventa molto difficile rimuoverli e si rischia anche di farsi un po’ male. Per poterli togliere è necessario bagnarli e comunque un po’ di colla rimane attaccata al naso. Visto che nella confezione ci sono 3 coppie di cerotti ho provato a usarli nuovamente tenendoli su per meno tempo, ma il risultato è stato lo stesso! NOT!

cliomakeup-flop-team-clio-gennaio-2-cerottini-punti-neri

Montagne Jeunesse/7th Heaven, Charcoal Pore Strips. Prezzo: 2,99€ circa

CHIARA.B E IL FISSA TRUCCO SHAKA CHE NON FISSA NULLA!

Ero di fretta e volevo provare un nuovo fissatore per il make-up. Già che ero da OVS ho dato uno sguardo rapido e c’era un’offerta sul Make Up Fixer Spray di Shaka. Mai provato prima e in formato travel size. “Ma sì, proviamolo”, mi sono detta; Tornassi indietro lo lascerei più che volentieri sullo scaffale. 

cliomakeup-flop-team-clio-gennaio-7-shaka-fix-make-up

Shaka, Make Up Fixer Spray. Prezzo: 5,99€ da OVS.

Non so se sbaglio io, ma teoricamente un fissatore spray per il make-up va spruzzato sul viso e dovrebbe fissare il trucco. Questo invece mi fa colare il mascara… C’è qualcosa che non va. Ha una consistenza molto acquosa effettivamente, però non svolge il suo unico dovere: fissare il make-up. L’ho provato anche sul trucco a fine giornata, per vedere se per caso scioglieva solo il trucco appena fatto e invece no, il mascara cola sempre. Quindi per me è NOT, mi spiace.

giphy2

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina scoprirete i due prodotti flop che hanno deluso Cristina e Anna. Curiose di saperne di più? Allora continuate a leggere… girate pagina!