La natura, soprattutto nella sua accezione più selvaggia, non smette mai di stupire regalando fenomeni unici. Alcuni di questi sono talmente particolari che può risultare difficile credere che siano veri!

Vivendo immersi nelle città e circondati dalla tecnologia, spesso tendiamo a dimenticare quanto la natura stessa sia capace da sola di creare degli eventi incredibili e inusuali, capaci di andare oltre l’immaginazione. Alcuni sono molto famosi, come l’Aurora Boreale o la fioritura dei ciliegi in Giappone, altri invece sono meno conosciuti, ma altrettanto spettacolari.

Nel post di oggi abbiamo quindi pensato di portarvi con noi in alcuni favolosi viaggi nella natura alla scoperta dei fenomeni naturali che andrebbero visti almeno una volta nella vita! L’argomento vi ha incuriosite? Allora iniziamo subito con il post!

cliomakeup-viaggi-nella-natura-23-rainbow-mountains

Via Pinterest

I MONTI ARCOBALENO DEL PARCO GEOLOGICO NAZIONALE DANXIA

cliomakeup-viaggi-nella-natura-1-Qicai-danxia

Credits: @telegraph.co.uk


Durante il corso degli anni il Parco Geologico Nazionale Danxia, un’area di circa 50 chilometri quadrati nota al turismo come Monti Arcobaleno, è diventato una tappa fondamentale per chi viaggia lungo la Via della Seta in Cina.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-2-cina

Credits: @forbes.com

Il parco è diviso in sezioni di cui la più spettacolare e famosa è Qicai danxia, i Monti Arcobaleno veri e propri, chiamati così per gli incredibili colori che li contraddistinguono. La peculiarità di queste rocce sono gli strati multicolore formatisi nel corso dei secoli e che, grazie alla luce, sembrano cambiare tonalità. A seconda dell’ora del giorno, e delle condizioni atmosferiche, queste montagne cambiano colore tingendosi di sfumature sempre diverse.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-3-Zhangye-Danxia-Landform-Geological-Park

Credits: @worldkings.org

Secondo i geologi le formazioni rocciose Danxia sono dovute al sovrapporsi di strati differenti di crosta oceanica. Gli strati di roccia, esposti alla luce solare, hanno assunto colori differenti: a seconda della consistenza e della densità hanno reagito in modo differente all’erosione, creando grotte, picchi aguzzi e colline sinuose.

L’AURORA BOREALE, LA DANZA DI LUCI COLORATE NEI CIELI NOTTURNI

cliomakeup-viaggi-nella-natura-4-aurora-boreale

Credits: @vanderbiltmuseum.org

A proposito di viaggi nella natura, uno dei fenomeni naturali più conosciuti e famosi è sicuramente l’Aurora Boreale, ovvero quella sorta di danza di luci colorate che si forma nei cieli notturni dei Paesi del Nord.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-7-igloo-aurora-boreale

Credits: @arctickingdom.com

Per chi non lo sapesse, l’Aurora Boreale ha origine da particelle ad elevata energia provenienti dallo spazio e dal sole. Si verifica quando, durante le grosse esplosioni ed eruzioni solari, queste enormi quantità di particelle vengono sparate direttamente dal sole stesso. Le particelle vengono così in contatto con il campo magnetico terrestre e, interagendo con gli strati superiori dell’atmosfera, regalano questo incredibile gioco di luci.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-6-aurora-boreale-norvegia

Credits: @visitnorway.com

Secondo una leggenda lappone gli effetti di luce sono creati dalla coda di una grande volpe che, colpendo la neve, crea scie colorate nel cielo. Il Canada, l’Alaska e la Groenlandia sono tra gli osservatori più privilegiati, ma anche i più difficili da raggiungere.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-5-Northernlights

Credits: @backcountryjourneys.com

L’Aurora Boreale può anche essere osservata in Finlandia, in tutto il nord della Scandinavia, in Norvegia, in Svezia, in Lapponia e anche in Scozia.

L’HANAMI, LA ROMANTICA FIORITURA DEI CILIEGI IN GIAPPONE

cliomakeup-viaggi-nella-natura-8-hanami

Credits: @theluxuryholidaycompany.com

Un altro evento molto conosciuto, e che attira ogni anno milioni di turisti, è l’Hanami, la fioritura dei ciliegi in Giappone. “Hanami” letteralmente significa proprio “ammirare i fiori” e si tratta di una tradizione antica, iniziata circa 1300 anni fa.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-10-ueno-park

Credits: @makemytrip.com

Si tratta di appuntamento romantico, oltre che molto instagrammabile, sentito con tale passione che il servizio meteo giapponese e il sito del turismo informano i turisti sulle previsioni di fioritura, offrendo anche le statistiche degli anni precedenti. Tra le principali città si possono citare Tokyo, Kyoto, Osaka, ma anche Nara e Hiroshima.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-11-Cherry-Blossom-Festival-Japan-Hanami

Credits: @itsyourjapan.com

Il picco di fioritura quest’anno dovrebbe essere nei primi giorni di aprile

I fiori protagonisti dell’Hanami sono quelli di ciliegio, “Sakura” in giapponese, e in misura minore quelli degli alberi di prugne: possono essere ammirati sia di giorno che di notte.

C’è una leggenda che narra la storia di un sacerdote vissuto nel VII secolo d.C. e conosciuto col nome di Enno Ozuno. Fu lui a piantare i primi alberi di ciliegio in Giappone e per proteggerli lanciò una maledizione su chiunque avesse provato ad abbattere quelle piante. Da quei ciliegi sono derivate tutte le varietà e gli ibridi che si trovano oggi.

cliomakeup-viaggi-nella-natura-9-hanami-notte

Credits: @hautedvie.com

Ma non abbiamo ancora finito! Venite a pagina 2 per scoprire quali sono gli altri posti dove la natura è protagonista e che bisogna assolutamente vedere!

14 COMMENTI

  1. Le montagne arcobaleno non le conoscevo!!
    Grazie per l’articolo, che bello. …la bellezza e’ ovunque

  2. A voi che leggete il post svelo un segreto che pochi conoscono… C’è un posto mozzafiato vicinissimo alla mia città, Cagliari, dove se passi al momento giusto puoi vedere uno spettacolo straordinario. Si tratta di una strada, viale Colombo, che unisce la città di Quartu S.Elena (attaccata a Cagliari) col lungo mare. Questa strada passa in mezzo a due saline, e se la si percorre al tramonto, in una giornata limpida e senza vento, i due specchi d’acqua riflettono il cielo ma non solo, perché ospitano una colonia di fenicotteri che a quell’ora si aggirano nell’acqua come piccoli alberelli rosa semoventi, praticamente si cammina in un mare di rosa e azzurro…

  3. Grazie, questo articolo mi ha fatto veramente sognare ad occhi aperti!
    Da appassionata di cultura giapponese vi dico che assistere all’Hanami é da sempre il mio sogno, ma come si fa a non rimanere incantati anche dalle altre meraviglie che ci avete appena descritto??? Quanto vorrei vedere dal vivo tutto ció ❤️

  4. Ragazze, che voglia di viaggiare che mi avete rimesso addosso.
    Non mi fermerò mai, i sacrifici e i risparmi meglio spesi della mia vita. Il mondo è così vasto che bisogna davvero fare incetta di ogni angolo di magia e conservarlo nella memoria.

    Mille e uno di questi post, li amo <3!

  5. Wow… L’aurora boreale è il mio sogno nel cassetto, come poter vedere un cielo limpidissimo dove si vede bene la Via Lattea. Per me che sono appassionata di Astronomia sarebbe il top…

  6. Ciao @cliomakeup-b2385ae6de2a909f2ad7b45f9922af69:disqus anche Malvina del nostro Team sogna di vedere l’Aurora Boreale una volta nella vita!

  7. Ciao @Ery93:disqus siamo contente che il nostro post ti sia piaciuto, anche noi scrivendolo abbiamo viaggiato un pò ad occhi aperti!

  8. A parte le montagne arcobaleno delle quali non sapevo l’esistenza, sono tutte cose che una volta nella vita mi piacerebbe vedere *w*

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here