Nella nostra società, il cibo non è considerato solo nutrimento per far funzionare al meglio l’organismo. È anche e soprattutto un momento di convivialità e socializzazione, un modo per ritrovarsi tra amici e parenti e un piacere. Uscire a cena fuori durante la dieta può essere difficile, perché se da un lato non si vuole sgarrare, dall’altro è importante mantenere i rapporti sociali.

Abbiamo chiesto alla nostra dietista, la dott.ssa Anna Gerbaldo, quali sono le regole di base per non sgarrare in queste occasioni, senza però rinunciare al gusto e a uscire a cena fuori con gli amici. Volete conoscerle tutte e 7? Allora, non vi resta altro che andare avanti a leggere!

cliomakeup-cena-fuori-dieta-1Credits: @intermeditalia.com

1CONCEDITI UN PASTO LIBERO ALLA SETTIMANA: FA BENE ALLA DIETA!

Concedersi un pasto libero alla settimana durante la dieta fa bene! Meglio mangiare qualcosa di sfizioso e di cui abbiamo voglia una volta alla settimana, piuttosto che spiluccare dolciumi o snack ipercalorici tutti i giorni.

CONCEDERSI UN PASTO LIBERO ALLA SETTIMANA PERMETTE DI ESSERE ADERENTI ALLA DIETA PIÙ A LUNGO

Ovviamente, anche se si tratta di un pasto libero, bisogna darsi un minimo di contegno. Per esempio, se si ha tanta voglia di un dessert, meglio fare una cena o un pranzo più leggeri e poi concedersi il dolce in santa pace.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-3-eating-dessertOppure, se si tratta di un pranzo da cerimonia con molte portate, si può prendere un assaggio di tutto, evitando i bis e il pane.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-4-buffetDurante un buffet riempite il piatto per metà con verdure, un quarto di proteine e un quarto di carboidrati! Credits: @eatingheritage.ca

Quindi, anche se si chiama “pasto libero” non vuol dire che si può fare il pieno di calorie, altrimenti la dieta seguita per gli altri 6 giorni della settimana non funzionerà!

2FAME DA LUPI? MEGLIO FARE UNO SPUNTINO!

È importantissimo cercare di non arrivare alla cena (o al pranzo) troppo affamati. Meglio quindi fare uno spuntino in tarda mattinata o una merenda verso le 18:00 con della frutta e/o della verdura cruda, magari accompagnate da una tisana senza zucchero.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-5-fruttaCredits: @thedailybeast.com

In questo modo lo stomaco sarà pieno di fibra alimentare e acqua, che danno il senso di sazietà ma con pochissime calorie.

Attenzione anche a non spiluccare pane e grissini appena ci si siede a tavola. Meglio iniziare con un bicchiere d’acqua e distrarsi chiacchierando con le altre persone.

3IN OGNI RISTORANTE PUOI TROVARE QUALCOSA DI GUSTOSO E CHE VADA INCONTRO ALLE TUE ESIGENZE!

Quando possibile, è meglio scegliere un ristorante che si conosce e che propone dei piatti non troppo elaborati. Se si vuole provare qualcosa di nuovo, meglio dare un’occhiata al menu in anticipo su internet.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-6-using-pcCredits: @stocksy.com

In ogni caso si può trovare sempre qualcosa di gustoso ma non eccessivamente calorico. Vediamo alcuni esempi pratici: se si decide di andare a mangiare una pizza, si può optare per una margherita oppure una vegetariana.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-7-eating-pizzaQuando si va a mangiare il sushi, è possibile iniziare un pasto con degli edamame, ovvero fagioli di soia cotti al vapore che hanno pochissime calorie, per poi continuare con qualche pezzo di uramaki e di nigiri.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-8-sushi.jpegVolete andare a mangiarvi un bell’hamburger? Perché no!? Sceglietene uno semplice, con carne, verdura come pomodori e lattuga, ma fate attenzione alle salse! Tra tutte, il ketchup è il meno calorico. Se volete prendere delle patate (ovviamente non fritte), allora scegliete l’hamburger senza pane oppure scartatelo.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-9-hamburgerCredits: @eater.com

4PIANIFICA IL PASTO IN ANTICIPO PER NON CEDERE ALLE TENTAZIONI

Per non farti tentare troppo dalle proposte succulente (e ipercaloriche), meglio pianificare quello che mangerai in anticipo.

Quindi, hai voglia di dolce? Allora ordina un secondo piatto semplice, per esempio della carne o del pesce alla griglia con un contorno di verdure e poi gustati il tuo dessert preferito!

cliomakeup-cena-fuori-dieta-11-spiedini-pesceCredits: @food-monitor.de

Meglio farsi uno schema mentale di quello che si vuole ordinare. Avere già le idee chiare prima della cena è necessario per non farsi tentare.

5LEGGERE CON ATTENZIONE IL MENU E I PIATTI PROPOSTI

Per non avere sorprese, bisogna visionare il menu con attenzione per capire bene la composizione dei piatti. Se un piatto ha tanti ingredienti probabilmente avrà anche abbondanti calorie.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-16-piatto-caloricoÈ necessario scartare i piatti che, già dal nome, fanno pensare a metodi di cottura o ingredienti ricchi di grassi come “fritto”, “croccante”, “cremoso”, “imburrato”. In caso di dubbi su un piatto non bisogna essere timidi: chiediamo informazioni aggiuntive al personale di sala.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-17-cameriera

6IL VINO CONTIENE “CALORIE VUOTE”! RISERVALO AL BRINDISI

Credits: @giphy.com

Durante la dieta, le bevande alcoliche generalmente sono bandite, a causa del loro elevato potere calorico e della mancanza di nutrienti utili all’organismo. Lo stesso discorso vale per le bevande zuccherate: apportano calorie e zuccheri semplici non necessari. Si sa, quando si esce con gli amici in tavola non mancano mai birra e/o vino, oppure i superalcolici per “aiutare a digerire”.

cliomakeup-cena-fuori-dieta-19-brindisiCredits: @vanityfair.it

Se non vogliamo sentirci troppo un pesce fuor d’acqua, accettiamo di bere un bicchiere in compagnia, magari per il brindisi iniziale, ma continuiamo la cena con l’acqua.

7MANGIA LENTAMENTE: 3 TRUCCHI PER FARLO!

Credits: @silhouettedonna.it

Mangiare lentamente è fondamentale per sentirsi sazi. Infatti il nostro cervello impiega circa 20 minuti prima di accorgersi che siamo pieni.

IL CERVELLO IMPIEGA 20 MINUTI PRIMA DI ACCORGERSI CHE SIAMO SAZI!

In questa prospettiva, appoggiare la forchetta nel piatto o bere un sorso d’acqua tra un boccone e l’altro può essere di grande aiuto. Non bisogna dimenticare di trovare il tempo per chiacchierare con gli altri commensali: in questo modo si mangerà di meno e bisogna godersi la compagnia!

Dott.ssa Anna Gerbaldo

DIETISTA

Volete scoprire come consumare alcuni alimenti non proprio light durante la dieta? Allora leggete questi post:

1) IL SUSHI FA INGRASSARE? COSA ORDINARE QUANDO SI È A DIETA!

2) DOLCI DURANTE LA DIETA? ECCO QUALI MANGIARE E QUANDO!

3) SI PUÒ MANGIARE LA PIZZA ANCHE DURANTE LA DIETA? ECCO COME MANGIARLA SENZA SENSI DI COLPA!

cliomakeup-cena-fuori-dieta-21-bill

Ragazze, chi di voi sta seguendo una dieta? Come sta andando il percorso? In genere, come gestite le uscite con amici e parenti? Raccontatecelo nei commenti!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here