Avete mai pensato a cosa vorreste fare ai vostri capelli prima dei 30 anni? Una cifra tonda che certamente ispira la compilazione di una to do list di piccole “follie” in cui coinvolgere la chioma, prima di dedicarle le giuste attenzioni per mantenerla splendida.  

I capelli prima dei 30 anni, infatti, in generale sono forti e non soggetti a perdita di volume o assottigliamento capillare, problematiche che possono colpire la chioma con l’invecchiamento, che può causare anche rottura, crescita rallentata e secchezza. 

Tinte pazze, tagli drastici e cambi radicali di look: le cose da fare ai capelli prima dei 30 anni – e, perché no, anche a 40, 50 o 60 – sono davvero tantissime e potrebbero essere la chiave per trovare il proprio stile personale. 

Allora ragazze, siete curiose di scoprire quali sono i cambiamenti a cui sottoporre i capelli prima dei 30 anni? Continuate a leggere il post!

cliomakeup-capelli-30-anni-1-copertina

LA PRIMA COSA DA REGALARE AI CAPELLI PRIMA DEI 30 ANNI È UN BUON PARRUCCHIERE

Sperimentare parrucchieri e trattamenti è la parola d’ordine per i capelli prima dei 30 anni: spesso, infatti, l’essere in una nuova città per studiare o lavorare o semplicemente la voglia di cambiare, portano a provare nuovi saloni e ad affidarsi a recensioni trovate online. 

cliomakeup-capelli-30-anni-2-parrucchiere

Credits: Foto di Unsplash | Keren Perez


Prima o poi, però, sarà necessario trovare chi si prenderà cura dei vostri capelli ora e in futuro. Un parrucchiere che sia affidabile, che capisca i vostri gusti e sappia accompagnare i vostri capelli verso la maturità. 

cliomakeup-capelli-30-anni-3-hairstyle

Credits: Foto di Unsplash | Keren Perez

Una volta trovato il vostro Guru, abbandonate il classico binomio “spuntatina + piega”: ai capelli prima dei 30 anni, ma soprattutto dopo, è giusto concedere qualche trattamento che sia una vera e propria coccola per la chioma.

PROVARE LA FRANGIA DA ADULTE PUÒ ESSERE LA SVOLTA DEL PROPRIO LOOK

Da bambine, tutte abbiamo avuto i capelli lunghi o corti con la frangia. Amata o odiata, è un taglio di capelli da riprovare assolutamente da adulte, anche solo perché capace di dare grinta al look.

cliomakeup-capelli-30-anni-4-frangia

Credits: Foto di Pexels | Tan Danh

Che si tratti di una frangia piena e bombata, corta e sfilata o di un ciuffo laterale può mettere in risalto lo sguardo ed esaltare i tratti del viso, ma è anche piuttosto impegnativa dal punto di vista dello styling e richiede attenzioni continue. 

cliomakeup-capelli-30-anni-5-ciuffo

Credits: Foto di Pexels | Lucas Pezeta

E se per tagliare la frangia ci vuole un po’ di coraggio, cambiare in questo modo i capelli prima dei 30 anni vi aiuterà a scegliere qual è l’hairstyle più adatto a voi. 

SCEGLIERE TUTTI I COLORI DELL’ARCOBALENO PER I CAPELLI PRIMA DEI 30 ANNI

Colorare i capelli con delle tinte vivaci è una scelta molto glamour a qualsiasi età, ma bisogna ammettere che i capelli prima dei 30 anni reagiscono meglio a trattamenti aggressivi.

cliomakeup-capelli-30-anni-6-capelli-fluo

Credits: Foto di Unsplash | Jessica Dabrowski

i capelli prima dei 30 anni sopportano meglio colorazioni aggressive

Sfoggiare tinte forti e coraggiose come rosa, blu, viola o verde regala una splendida sensazione di libertà, ma sono anche piuttosto dannose per la salute della chioma. I capelli, infatti, devono essere prima decolorati per poter far risaltare il colore e questo potrebbe risultare troppo stressante dopo i 30, quando i livelli di cheratina iniziano a calare.

cliomakeup-capelli-30-anni-7-colori

Credits: Foto di Unsplash | Cloudypixel

Per questo motivo, il nostro consiglio è di sperimentare quanto più possibile finché non avrete trovato il colore che più si adatta alla vostra personalità, da continuare a sfoggiare su tutta la chioma o da riservare alle punte come in uno splendido balayage colorato anche una volta superati i vent’anni.

CAPELLI LUNGHISSIMI: NIENTE MEZZE MISURE PRIMA DEGLI “ENTA”

Bandite le mezze misure per i capelli prima dei 30 anni: perché non provare un taglio capelli lungo e scalato, un hairstyle che assorbirà non poche delle vostre energie perché la vostra chioma sia sempre splendente e in salute.  

cliomakeup-capelli-30-anni-8-lunghezze

Credits: Foto di Unsplash | Suheyon Choi

Con l’età matura, infatti, il ritmo di crescita dei capelli tende a rallentare, perciò, i vent’anni sono il  momento perfetto per far crescere i capelli e dedicare loro tutte le attenzioni che gli sono dovute. 

cliomakeup-capelli-30-anni-9-lunghi

Credits: Foto di Unsplash | Averie Woodard

Allo stesso modo, perché non scegliere un taglio corto? Avrete tutto il tempo per far ricrescere i vostri capelli evitando secchezza, opacità e doppie punte. 

IL CAMBIO DI LOOK RADICALE PER I CAPELLI PRIMA DEI 30 ANNI

Ammettiamolo, a volte serve un po’ di sana incoscienza per decidere di lanciarsi in un cambio di look drastico. Che si tratti di un taglio netto o di un colore al quale non avreste mai pensato, i vent’anni sono un periodo di transizione per definizione, perciò perché non lasciare che la chioma lo rispecchi?

cliomakeup-capelli-30-anni-10-cambio-look

Credits: Foto di Pexels | Wendel Moretti

E se è vero che un nuovo look spesso si lega a un cambiamento interiore, lasciatevi trasportare dalle emozioni e scegliete la permanente, un pixie cut o una fiammeggiante chioma rosso fuoco per esprimervi. 

cliomakeup-capelli-30-anni-11-pixie-cut

Credits: Foto di Unsplash | Alex Sheldon

Non riservate i colpi di testa solo ai capelli prima dei 30 anni: non è mai troppo tardi per giocare con la propria immagine e cambiare vita, partendo proprio dalla chioma!

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo altre idee per sperimentare con i capelli prima dei 30 anni. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here