Nello star system sono tantissime le coppie celebri che hanno deciso di allargare la propria famiglia adottando uno o più bambini!

Tuttavia, nel mondo della musica, dello spettacolo e della cultura, avviene anche il contrario: non sono affatto poche le persone famose che erano state adottate a loro volta. Nel post di oggi vi voglio dunque parlare delle star adottate più celebri, e raccontarvi  le loro storie!

Alcune, ve lo assicuro, sono veramente da film, mentre altre sono molto commoventi e, di certo, indissolubilmente legate a quello che queste celebrity sono successivamente diventate, artisticamente parlando. Volete scoprire quali sono le star adottate più famose di oggi, e anche di ieri? Allora…via col post, eheh!

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (18)

STAR ADOTTATE: NICOLE RICHIE E I GENITORI LIONEL E BRENDA

EX BFF di Paris Hilton Nicole Richie è stata adottata ufficialmente a 9 anni

Starlette ed ex BFF di Paris Hilton, Nicole Richie è stata adottata dal padre Lionel e dalla madre Brenda quando aveva 9 anni.

I suoi genitori biologici, collaboratori di Lionel e di sua sorella, non potendo finanziariamente prendersi cura di Nicole, l’hanno fatta trasferire a casa del cantante e della moglie quando aveva 4 anni.

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni-6.jpg

Cinque anni dopo, i suoi genitori biologici e la famiglia Richie hanno deciso che il meglio per lei era farla diventare ufficialmente parte del nucleo familiare del cantante, e il resto…è storia!


cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (7)

“CHEESE!” “Mamma, papà, così mi mettete in imbarazzo!”

DEBBIE HARRY E LA NASCITA DI BLONDIE

Debbie Harry, nota soprattutto con il nome d’arte Blondie, è originaria di Miami ma è cresciuta nel New Jersey, dove abitavano i suoi genitori adottivi, Richard e Catherine. I due le hanno rivelato, dopo diverso tempo, che era stata adottata quando aveva quattro anni, ragion per cui Debbie ha voluto indagare sulle sue origini.

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (16)

Richard e Catherine Harry.Credits: pbase.com

Alla fine degli anni ’80, dunque, ha cercato di mettersi in contatto con la madre biologica, la quale, però, ha preferito non vederla. Da quel momento, allora, Debbie si è trasferita a New York, città fondamentale per la nascita artistica di Blondie!

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (5)

“SNOOKI” NICOLE POLIZZI E L’AMORE ITALOAMERICANO

La star di Jersey Shore “Snooki” Nicole Polizzi in origine è nata a Santiago del Cile, ma a soli sei mesi è stata adottata dalla famiglia italo-americana Polizzi.

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (1)

Cresciuta tra New York e il New Jersey, Snooki tiene molto alle tradizioni della sua famiglia adottiva, e ha omaggiato le sue origini italiane chiamando i suoi due bimbi Lorenzo e Giovanna!

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (3)

JOHN LENNON E L’ADOLESCENZA A MENDIPS

Conosciutissimo sia per aver fatto parte dei The Beatles che per la sua carriera da solista, anche John Lennon fa parte delle star adottate! Figlio di Alfred e Julia, una coppia dal rapporto complicato che si separò dopo pochi anni di matrimonio, John fu allontanato dalla madre a soli sei anni.

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (8)

A Mendips, casa di sua zia Mimi, John Lennon scrisse le prime canzoni dei The Beatles!

La sua custodia venne data alla zia Mimi, sorella di Julia, e a suo marito, poiché non avevano figli. John stette con loro fino a quando ebbe 23 anni, nella loro casa soprannominata affettuosamente Mendips, in cui vennero alla luce le prime canzoni dei The Beatles!

cliomakeup-star-adottate-vip-adozioni (9)John Lennon e i genitori adottivi

Bellezze, non è finita qui! Nella pagina successiva vi parlerò di altre star adottate che sono sulla cresta dell’onda televisiva e che hanno fatto la storia del cinema e della tecnologia! Scoprite chi sono a pagina 2!

6 COMMENTI

  1. Chissà. Forse, dato che spesso i genitori biologici avevano difficoltà economiche, non avrebbero potuto offrire loro molte opportunità… però è difficile dirlo, ci sono tante variabili.

  2. Io a volte mi chiedo se essere figli di una star sia una fortuna o un peso. Sicuramente hai tanti soldi e conoscenze, ma magari ci si aspetta che tu nel lavoro segua le orme dei genitori anche se vorresti fare tutt’altro. Oppure sei abituato ad avere tutto senza sforzarti e finisci per non avere un obiettivo, boh.
    Comunque secondo me le ragazzine di ieri non erano indietro rispetto a quelle di oggi, semplicemente lo stile di vita era diverso, non migliore o peggiore.

  3. Più storie leggo e più mi convinco che dare una stabilità affettiva a un bambino possa incidere in maniera decisiva sul suo futuro e sulla sua personalità. Se marilyn avesse avuto una famiglia stabile, sarebbe diventata quella che era? Avrebbe cercato per tutta la vita qualcuno che si prendesse cura di lei in maniera anche maniacale? Avrebbe sofferto di depressione? Si sarebbe suicidata?
    Che responsabilità crescere i figli!!

  4. Esatto, questo mi fa montare un’enorme curiosità di sapere come sarebbero, ma soprattutto, come nel caso di Jobs, se il mondo stesso fosse differente. Boh, sono sempre cose che mi fanno avere tanti punti interrogativi. Pazzesco quanto una sola decisione possa cambiare una vita intera!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here