Le creme per il contorno occhi sono uno step molto importante per quanto riguarda la skincare routine. Spesso si tende a non dare la giusta attenzione alla zona perioculare che invece richiede cura e nutrimento come qualsiasi altra parte del corpo. Con l’arrivo dell’inverno e l’abbassarsi delle temperature, quest’area del viso così importante e delicata rischia infatti di seccarsi, disidratarsi o risentirne.

Ecco perchè oggi voglio parlarvi delle mie 5 creme per il contorno occhi preferite dell’ultimo periodo, ideali per accompagnarci nell’autunno inverno 2019/2020. Da Vichy a Dermalogica, vediamo insieme tutte le creme che ci possono aiutare a nutrire il contorno occhi, ostacolando l’invecchiamento, riducendo i segni della stanchezza ed illuminando di conseguenza anche il nostro viso. Se siete curiose e volete saperne di più, continuate a leggere il post. 

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-1-dark-skin-girl-applicazione

Credits: @ghostdemocracy 

MIGLIORI CREME CONTORNO OCCHI: INIZIAMO DA SLOW ÂGE DI VICHY

Tutti i prodotti che utilizzo ultimamente svolgono un’azione anti-age. Vanno quindi a lavorare sulle linee d’espressione e sulle zone del contorno occhi segnate. Per questo motivo, non sono prodotti dalla texture ultra light, ma quest’ultima è un pochino più corposa.

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-2-crema-applicazione.gif

Tutte le gif sono prese da giphy.com


Fatta questa premessa, la prima tra le creme per il contorno occhi di cui vi voglio parlare è la Slow Âge di Vichy. È un trattamento correttivo per borse, occhiaie, rughe e linee d’espressione. 

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-3-vichy-slow-âge.jpg

Vichy, Slow Âge, Trattamento contorno occhi anti età. Prezzo: 18,24€ su amazon.it 

La zona perioculare è una delle più esposte all’invecchiamento a causa di aggressioni ambientali, stanchezza e stress. La crema Slow Âge va quindi a contrastare e correggere le imperfezioni proprio in quella zona. 

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-4-occhio.jpg

Credits: @pipass36

LA CREMA SLOW ÂGE DI VICHY È ADATTA A TUTTI I TIPI DI PELLE

Nonostante sia un prodotto dalla texture ricca si assorbe davvero molto bene e non lascia il contorno occhi pesante, per questo amo usarla anche come base trucco. Inoltre, al suo interno, contiene 4 attivi interessanti e validi.

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-5-vichy-slow-âge.jpg

Credits: @farmesencia 

Abbiamo la radice di baicalina, una delle 50 erbe fondamentali della medicina cinese, la quale grazie anche alle sue proprietà antiossidanti contrasta la comparsa dei segni di invecchiamento. Vediamo poi il bifidus derivato dal probiotico che rafforza la barriera cutanea, la caffeina che combatte i segni di stanchezza e l’acqua termale mineralizzante che rigenera e lenisce la pelle. 

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-6-vichy-slow-âge-rivista.jpg

Credits: @karlajnha 

LA CREMA STRESS POSITIVE EYE LIFT DI DERMALOGICA DONA LUMINOSITÀ E NUTRIMENTO

Un altro prodotto che mi piace davvero molto è la crema Stress Positive Eye Lift di Dermalogica. Si tratta di una maschera gel con, anche in questo caso, azione anti age senza risultare eccessivamente pesante sulla pelle.

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-7-stress-positive-eye-lift-dermalogica.jpg

Dermalogica, Stress Positive Eye Lift trattamento e maschera decongestionante. Prezzo: 68,45€ su Lookfantastic.it 

La sua formula energizza la pelle e contrasta i segni di stanchezza e stress, riducendo le borse, le occhiaie e donando luminosità alla zona del contorno occhi. Una delle sue più grandi chicche è l’applicatore in acciaio che rinfresca la zona mentre si applica il prodotto. Quando vi dico che mi piace non scherzo, infatti è già la seconda volta che la ricompro: la considero un prodotto fantastico.

ClioMakeUp-creme-contorno-occhi-8-rilassamento-occhiaie.gif

 

Bellezze, siamo a metà del post. Nella prossima pagina vi svelerò altre tre creme per la zona perioculare perfette per la stagione autunnale e invernale. Continuate a leggere!