COME SUPERARE RANCORE E RABBIA VERSO IL PARTNER? ESISTE UNA VIA DA PERCORRERE PER SALVARE LA COPPIA?

  1. Come superare rancore e risentimento verso il partner? Non esiste una pozione magica, ma è possibile imparare a gestire questo sentimento.
  2. Il rancore è un sentimento naturale e spesso difficile da tenere a bada, può insorgere per svariate cause, dalle più banali ad altre molto più profonde (come il tradimento).
  3. Quando subentrano rancore e rabbia verso il compagno/la compagna è fondamentale correre subito ai ripari se si vuole salvare la propria vita di coppia.
  4. Se è vero che molti uomini vogliono farsi lasciare quando ci sono problemi di coppia, è altrettanto vero che siamo noi donne quelle che di solito covano rancore.
  5. L’unico modo per eliminare il rancore è il perdono, accompagnato da una maggiore autoanalisi. Diversamente, è impossibile portare avanti con serenità un rapporto.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-cover-1

Il rancore nella coppia è un’evenienza più frequente di quel che si possa pensare. Spesso insorge a causa di motivazioni gravi – prima su tutte il tradimento – ma alle volte parte da noi, dalle nostre insicurezze e insoddisfazioni.

Vivere con il rancore in famiglia o provare rabbia verso il compagno/a è un’abitudine completamente malsana e anche molto pericolosa, ragion per cui è bene ripensare il proprio rapporto di coppia e, più in generale, il proprio modo di affrontare le difficoltà.

Iniziamo a capire meglio cos’è il rancore e quali sono le sue cause più frequenti, per poi procedere con alcuni consigli su come gestirlo ed eventualmente superarlo.

IL SIGNIFICATO DEL RANCORE E CHI LO PROVA DI PIÙ

Dal latino rancor, il termine rancore ha un’etimologia e un significato che fanno molto riflettere. Deriva dal verbo rancēre che significa letteralmente “essere acido, avvelenato”.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-2

Credits: Foto di Pexels | Burak Kostac


Non potrebbe esserci, in effetti, una definizione migliore per questo sentimento che è in grado di avvelenare i rapporti, a partire da quello di coppia. Il rancore è un misto di frustrazione e rabbia, che solitamente emerge quando sentiamo di aver subito un’ingiustizia.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-coppia-triste

Credits: Foto di Unsplash | Allef Vinicius

Molto spesso si tiene nascosto – avete presente quando si dice “nascondere la polvere sotto il tappeto?” – per poi riemergere in caso di litigi o tensioni attraverso sarcasmo e frecciatine.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-4

Credits: Foto di Pixabay | Geralt

PURTROPPO IL RANCORE AVVELENA I RAPPORTI DI COPPIA

Un caso emblematico: accade di frequente a chi è in coppia di riversarsi addosso tutte le frustrazioni passate, presenti e future (se fosse possibile!) durante un litigio scatenatosi per ragioni apparentemente banali.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-3

Credits: Foto di Unsplash | Eric Ward

A parlare, in quelle situazioni, è proprio il rancore, che rischia di compromettere l’equilibrio di coppia in modo definitivo e irrisolvibile. Brutta notizia: noi donne tendiamo a essere molto più rancorose degli uomini.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-11

Credits: Foto di Pexels | Versa Arsic

Gli uomini, infatti, tendono a “vuotare il sacco” più facilmente. Noi donne, invece, siamo sempre restie e preferiamo aspettare, confidando nel fatto che qualcosa cambi e aspettando che i tempi siano maturi.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-coppia-mani

Credits: Foto di Unsplash | Elizabeth Tsung

Quest’attitudine è pericolosa, perché il rischio è quello di esplodere e di andare in eruzione come un vulcano!

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-vulcano

Via Giphy

RABBIA E RANCORE IN AMORE: QUANDO IL RISENTIMENTO AVVELENA LA COPPIA

Sono tantissime le cause e le motivazioni che spingono a nutrire rancore verso il compagno/la compagna che abbiamo scelto di avere al nostro fianco.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-5

Credits: Foto di Pexels | Josh Willink

Il rancore per un tradimento è sicuramente quello più difficile da superare, ma in quel caso si tratta di decisioni personali che, se prese con coscienza, andrebbero portate avanti fino in fondo: altrimenti, se non si è in grado di farlo, perché avvelenarsi la vita?

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-6

Credits: Foto di Unsplash | Kelly Sikkema

Tuttavia, tradimento a parte, accade spesso che il rancore si scateni per motivi differenti, dal sentirsi trascurate e non valorizzate abbastanza all’attribuire al compagno/a la responsabilità, la “colpa”, dei nostri fallimenti e di tutto quello che non ci piace della nostra vita.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-9

Credits: Foto di Pixabay | Pexels

La reazione istintiva per molte donne – è scientificamente provato, come anticipato prima, che siamo noi quelle più rancorose – è quella di covare rancore, non esprimersi e chiudersi nel silenzio, pensando che prima o poi arriverà il momento della rivincita.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-8

Credits: Foto di Pixabay | Pexels

Questo meccanismo innesca una sorta di rivalità nella coppia: si vive in trincea nell’attesa di poter rinfacciare all’altro tutto quello che non è stato in grado di fare per noi e questo conduce inevitabilmente alla fine di una relazione.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-coppia-mista

Credits: Foto di Unsplash | JD_Mason

Eppure, bisognerebbe rendersi conto che – prima ancora che per la propria relazione – questo atteggiamento è pericoloso, ingiusto e doloroso prima di tutto per noi stesse.

cliomakeup-come-superare-rancore-teamclio-gif-abbraccio

Via Giphy

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Continuate a leggere il post per scoprire nella pagina successiva alcuni consigli su come superare il rancore verso il partner e ritrovare la serenità in coppia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here