È arrivato “quel” momento dell’anno: la necessità del cambio armadio avanza inesorabile ora che il cambio di stagione è ufficiale. Si tratta forse del momento dell’anno che noi tutte odiamo di più: si devono riporre gli abiti in scatoloni e sacchetti per rispolverare quelli adatti alla stagione in corso.

Oltre allo stress del decluttering che ci mette di fronte a dover compiere alcune scelte difficili, la procedura del cambio armadio è sempre più faticosa: l’impressione di soccombere sotto pile di vestiti è vivida, lo spazio sembra sempre di meno e gli abiti, al contrario, paiono moltiplicarsi. Ragazze, ferme qui e facciamo insieme un bel respiro: per evitare che questo momento diventi fonte di stress e fatica, abbiamo pensato di darvi qualche consiglio utile per affrontare al meglio il momento del cambio dell’armadio. Armatevi quindi di carta e penna e… di tanta pazienza. 

Segnatevi questo piano d’attacco per un cambio armadio meno stressante: se siete curiose, diamo via al post!

cliomakeup-cambio-armadio

Credits: Foto di Unsplash | Sarah Shull

PRIMA REGOLA PER UN CAMBIO ARMADIO NON STRESSANTE: NON RIMANDARE A DOMANI, MA MUOVERSI IN ANTICIPO

Il momento del cambio armadio mette sempre un po’ in crisi, ragazze, e per questo motivo si tende a rimandarlo all’infinito. Tuttavia, se affrontato nel modo giusto, può rivelarsi meno stressante e un buon modo per mettere ordine nel guardaroba, almeno due volte all’anno. Infatti può essere il momento ideale per iniziare il decluttering dell’armadio!

cliomakeup-cambio-armadio-ordinato

Credits: Foto di Unsplash | Lexy Lammerink


MEGLIO ANTICIPARE IL CAMBIO ARMADIO

Ridursi all’ultimo momento per fare il cambio stagione degli abiti è controproducente, perché abbiamo sempre meno voglia e affrontiamo il tutto con grande stress. Per non parlare del fatto che continuando a rimandare il cambio armadio stagionale, ci ritroviamo a non avere più nulla di adeguato alla stagione in corso.

cliomakeup-cambio-armadio-bella-stagione-9-vestitiVia Giphy

Sbalzi di temperatura permettendo, il periodo ideale per fare il cambio dell’armadio in vista dell’estate è fine aprile/inizio maggio, mentre per il cambio armadio invernale, il periodo ideale è ottobre.

cliomakeup-cambio-armadio-abiti

Credits: Foto di Unsplash | Becca Mchaffie

CAMBIO ARMADIO SENZA STRESS: IMPARIAMO A VALUTARE COSA TENERE E COSA BUTTARE

Se finalmente vi siete decise ad affrontare il fatidico momento del cambio armadio, armatevi di forza e coraggio e decidete cosa volete tenere e cosa invece andrete a buttare. Ma come farlo? Anche questo può essere fonte di ansia.

cliomakeup-cambio-armadio-pieno

Credits: Foto di Unsplash | Burgess Milner

In primis, ragazze, sarebbe importante chiedersi se gli abiti che stiamo valutando:

  • sono in buone condizioni
  • ci stanno bene in termini di armocromia o bodyshape (vi rimandiamo ai nostri approfondimenti per capire meglio cosa intendiamo)
  • sono ancora della nostra taglia

cliomakeup-cambio-armadio-moda

Credits: Foto di Unsplash | Ian Keefe

Molto spesso quando frughiamo nei contenitori al momento del cambio stagione ci rendiamo infatti conto di non avere poi molti abiti adatti a noi, in termini di taglia, qualità oppure forma del corpo.

cliomakeup-cambio-armadio-bodyshape

Credits: Foto di Unsplash | Nsey Benajah

Spesso capita di affezionarci agli abiti anche se non li indossiamo più ma, ragazze, al momento del cambio dell’armadio possiamo unire l’utile al dilettevole preparando sacchi e scatoloni di vestiti che non vogliamo più, pronti per essere donati in beneficienza. Non sarà difficile trovare associazioni benefiche nella propria città che si occupano della donazione di questi beni a chi ne ha più bisogno. 

cliomakeup-cambio-armadio-estivo

Credits: Foto di Unsplash | Flaunter

Anche se può sembrare difficile separarsi da alcuni capi, c’è da considerare che se un abito non viene indossato per un’intera stagione difficilmente tornerà nelle nostre grazie l’anno successivo. Lasciamo andare ciò che non ci serve più!

cliomakeup-cambio-armadio-shopping

Credits: Foto di Unsplash | Freestocks

Ecco quindi che dobbiamo prendere il cambio armadio di stagione come un momento di riordino totale, per fare decluttering e recuperare spazio per nuovi acquisti più nelle nostre corde (e anche del bene, come abbiamo visto). Fare spazio nell’armadio, ragazze, può anche essere il primo passo verso un nuovo inizio: cerchiamo di vederlo come un’opportunità.

cliomakeup-cambio-armadio-bella-stagione-8-vestitiVia Giphy

Ragazze non abbiamo ancora finito! A pagina 2 infatti vedremo l’importanza di organizzare bene gli spazi quando si fa il cambio armadio, per tutti i nuovi acquisti fatti durante l’anno. Se siete curiose di saperne di più, correte a leggere!