Ciao ragazze!

Visto che in questo periodo si continua a parlare di Fashion Week e sfilate, mi è capitato più volte di vedere immagini e interviste della grandissima truccatrice Pat McGrath (di cui vi avevo parlato in questo post).

6a00d8342014ab53ef0111686058a0970c-800wi

Non vi fa un certo effetto vedere la donna che rende così meravigliose attrici e modelle sempre struccata e dal look dimesso? Capelli secchi e informi, sempre tirati indietro da una fascia, abiti rigorosamente neri e ampi, brufoli in bella vista, sopracciglia inesistenti… insomma, sembra quasi che del suo aspetto non gliene importi molto quando è sul lavoro!

pat_mcgrath_astrid_stawiarzgetty_images_17sonl0-17sonl8

Screen-Shot-2012-02-06-at-9.42.06-AM


PAT-MCGRATH-AND-IRINA-LAZARENEAU

Questo fatto mi colpisce, ma allo stesso tempo credo che la sua sia una presa di posizione ben precisa: sono qui per lavorare, non mi interessa essere figa, tanto la gente apprezza comunque il mio talento. Se davvero la sua idea fosse questa, avrei un grandissimo rispetto per lei, soprattutto in un momento come il nostro in cui la bellezza sembra spesso la vera chiave d’accesso al mondo lavorativo (anche in professioni in cui l’aspetto fisico non dovrebbe avere alcun valore…)

In ogni caso si tratta di una mia ipotesi; magari è semplicemente pigra e non ha voglia di truccarsi! 🙂 Dopotutto con un sorriso così e con quelle doti può permettersi di presentarsi a un backstage anche in pigiama per quanto mi riguarda!

Pat_McGrath_backstage_shot_-_small

Voi cosa ne pensate? Ditelo sinceramente: come vi sentireste se prenotaste una seduta di trucco e vi trovaste lei come make-up artist? Vi fareste condizionare dalla prima impressione e dall’apparenza? 

161 COMMENTI

  1. Ciao clio penso che abbia molto coraggio in quanto nn le interessa di come la vede la gente ma le importa solo che riconoscano il suo talento…io personalmente l’ammiro molto…kiss

  2. credo sia molto sicura d se…se trovassi una truccatrice struccata nn c farei caso..é già capitato e risultato ottimo!nn fidarsi delle apparenze!!

  3. ci vuole cmq un bel coraggio a mostrarsi in certi luoghi e occasioni completamente struccate 😀 cmq io non lo farei… ricordate cmq che il nostro aspetto è il primo biglietto da visita.. l’abilità non la si riconosce con uno solo sguardo!

  4. Penso che metta le sue doti prima di qualunque altra cosa (fondotinta e correttore compresi)..si truccherà quando avrà un evento importante, magari nel quale è lei la “protagonista”

  5. Lei può fare quello che vuole, non deve dimostrare nulla.
    Personalmente scappo solo se mi si avvicina una “make up artist” truccata da drag queen sessantenne e col Parkinson

  6. Io trovo che lei lo usi come metodo per mettere in risalto le persone che trucca, per il caso del vestirsi in nero e così. Come le parrucchiere ad esempio, ma in ogni caso ciò non toglie che comunque, come dice Clio in uno dei suoi video mi sembra la review del primer della essence, da una makeup artist ci si aspetta un certo standard.

  7. Clio penso che, come hai detto anche tu, questa donna voglia trasmettere un messaggio e essere d’esempio. È anche vero peró che avrebbe potuto almeno presentarsi senza brufoli e senza quella orrenda fascia.

  8. Clio ma non quindi non si è mai truccata? …una truccatrice che non si trucca. dai cavoli che forte XD a me già viene automatico trovarla simpatica ehheheeh

  9. In questo caso la sua fama la precede ma credo che poche truccatrici possano permetterselo perchè se sei una semi sconosciuta e vieni struccata e con le occhiaie io scappo e mi rivolgo a qualcun’altro!!! Hihi

  10. Secondo me è una strategia!!! Più lei è semplice e naturale, più a lavoro finito la ragazza si vede bella e apprezza il lavoro che ha fatto su di lei…perchè fa il confronto con una persona in cui si vedono occhiaie brufoli e occhi stanchi(come si vedrebbero su credo tutte noi se fossimo totalmente struccate).

  11. Da queste foto traspare , a mio parere, la sua sicurezza e determinazione. Sembra proprio che la sua sia un imposizione ad un mondo fatto solo di apparenza.

  12. Ma i make up artist maschi si truccano? ..per me comunque l’importante è essere bravi e avere cura della clientela, lavorando poi dietro le quinte non le serve essere notata ma far notare il suo lavoro..

  13. Ovviamente è stupenda com’è e sono in linea di massima la sua filosofia: Per me parla il mio lavoro…Mi piace molto!!!
    Però, se vado da una MUA, mi piace vedere lo stile e la tendenza, anche nella professionista; così come se vado da un dietologo per la dieta e trovo una persona sovrappeso, qualche dubbio mi viene!!

  14. No x me l’aspetto nn conta… Se arriva una truccatrice dimessa come Pat e mi fa un capolavoro o arriva una strafiga super truccata e fa altrettanto nn c’è differenza! !! Certo ke, se la strafiga super truccata, su di me fa un trucco non perfetto come il suo si capisce ke è una Paraventa e nn ha voglia di lavorare mentre Pat potrebbe essere “giustificata”!!! Non so se mi sono spiegata bene!!! Bacioni clio!!!!

  15. Che ti devo dire Clio, è come se qualcuno che vende scarpe si presentasse con le suole bucate o peggio ancora scalza. Sono convinta che Pat abbia un talento innato e che sia davvero fantastica, mi piace questo suo sorriso sicuro e il modo nel quale si pone, però è anche vero che è pur sempre una Makeup Artist e che magari avere un aspetto curato indipendentemente dal resto è ancora un’altra ottima pubblicità.
    Che poi lei non ne abbia bisogno, è un altro discorso e va bene così. Poi è solo una mia opinione, e ovviamente conta per quel che conta 😀
    Buona giornata!

  16. Se sei struccata nn m interessa più di tanto!!!nn m fermo mai alla prima impressione…nn ha senso…a poi di sicuro se sei una truccatrice e ti hanno chiamata a truccare le modelle d sicuro nn sei pinco pallino…dico io….baci clio!!!!

  17. Si anch’io sono d’accordo con te! E l’ammiro… Anche se è struccata e un po’ trascurata ispira fiducia, dimostra carattere e personalità, per cui io mi farei tranquillamente truccare. Una cosa simile mi è già capitata con una parrucchiera che praticamente non aveva capelli ed era super trascurata, ma con forbici e phon in mano diventava una dea! Personalmente non esco struccata nemmeno a buttare la spazzatura, ma è appunto un fatto di insicurezza… Per questo non giudicSi anch’io sono d’accordo con te! E l’ammiro… Anche se è struccata e un po’ trascurata ispira fiducia, dimostra carattere e personalità, per cui io mi farei tranquillamente truccare. Una cosa simile mi è già capitata con una parrucchiera che praticamente non aveva capelli ed era super trascurata, ma con forbici e phon in mano diventava una dea! Personalmente non esco struccata nemmeno a buttare la spazzatura, ma è appunto un fatto di insicurezza… Per questo non giudico chi si presenta acqua e sapone

  18. Sinceramente sinceramente? La invidierei da matti per la sua sicurezza!! Io se esco struccata mi sento insicura ed imbarazzata per il mio aspetto… E stimo chi non si fa questi problemi! È grandiosa, secondo me 🙂
    Ps ed anche se fosse pigra credo che sia una pigra sicura, perchè io sono moooolto pigra ma la mia insicurezza mi porta a truccarmi comunque eheh!

  19. Penso che non sia così sprovveduta da presentarsi al lavoro struccata per pigrizia. Sicuramente vuole dimostrare che l’apparenza non conta quando c’è in gioco un talento come il suo. E poi è talmente conosciuta che non ha bisogno di dare il biglietto da visita! A volte vogliamo essere più presentabili per noi stesse che per gli altri. Si vede che lei è già abbastanza sicura di se stessa.

  20. Ank io ero come te, non uscivo di casa se non avevo chili di trucco.. adesso invece nn mi importa!
    Adoro truccarmi ma ci sn giorni ke prp nn mi va e nn mi faccio problemi ad uscire snz trucco a differenza di prima ke mi sarei truccata lo stesso quasi come se ci fosse stato qualcuno ad obbligarmi!! 🙂

  21. Questo vale per lei che è già affermata, la sua fama “la precede”…
    Per una make up artist più comune non credo sia un grande biglietto da visita. È un po’ come andare da una parrucchiera con 10 cm di ricrescita, da un dietologo grasso o da un personal trainer “molle”.
    Questo non toglie che ognuno di questi possa essere un ottimo professionista, ma credo che non aiuti l’instaurarsi della fiducia che in questi lavori è fondamentale (alla fine ci mettiamo nelle loro mani, la fiducia è importante!).

  22. MI PIACE!!! Così Come mi Piace la stravaganza di Alex Box di
    Illamasqua e la sofisticatezza di Charlotte Tilbury… Insomma il mondo è
    bello perchè è vario… vederla truccata ogni tanto non mi
    dispiacerebbe certo… sarei curiosa…!! un bacioneeeeeeeeeeeeeeeee
    Cliuzza

  23. sono una persona che si fida molto degli altri! ammiro molto questa truccatrice dato che non vuole che gli altri valutino il suo talento su come è truccata ma su come trucca gli altri! chi è bravo a fare pregiudizi la lascerebbe lì e se ne andrebbe, chi come me non è quel genere di persona le darebbe una possibilità e farebbe decisamente bene!

  24. Sinceramente la vedo talmente grandiosa e sicura nel suo lavoro, che il suo aspetto passa in secondo piano. Se si presentasse per truccarmi e io non la conoscessi, le darei comunque un’opportunità per dimostrarmi di cosa è capace (e ne rimarerrei senz’altro incantata :D)..un bacio cliooo ♡

  25. Un’artista non ha bisogno di dimostrare niente se non la sua arte. Lei ha una grande personalità e mi piace così.

  26. Penso semplicemente che la sua scelta di presentarsi senza trucco sia dovuta ad una grande sicurezza che ha. Personalmente se prenoto una seduta di trucco scappo solo se la/il make-up artist ha il fondotinta a macchie o gli occhi da far invidia ad una drag queen; se è struccato non mi fa nessuna “paura”. 🙂

  27. Devo essere sincera forse alla prima impressione avrei qualche dubbio hehe. Comunque qualunque sia il motivo per cui non si trucca l’importante è che per lei vada bene così e che si senta a suo agio. Invece,tu Clio come preferisci presentarti a lavoro? 🙂 *

  28. io credo che quando si fa un qualcosa per lavoro… col tempo stanca applicare su di se.. Credo che essere sempre tra makeup e pennelli, faccia un pò passare la voglia di applicare tutto su se stessi xD Magari mi sbaglio, magari non tutte son così (tu lo fai per lavoro ma ti trucchi 😀 ) Io se una donna così mi si avvicinasse per truccarmi… mi fiderei ciecamente *_* il suo nome precede il suo aspetto… E in ogni caso, credo sia bella anche acqua e sapone… ha un sorriso splendido!

  29. Secondo me non significa proprio niente che sia sempre struccata 🙂
    Anzi: spesso mi è capitato di incontrare makeup artist truccate alla perfezione ma che sulle clienti svolgevano un lavoro a dir poco infimo!

    Sembra una donna sicura di sè che non ha paura di mostrare il suo volto “al naturale” perchè sa di essere bella. Non dimentichiamoci che il trucco è un modo per valorizzarci e non per stravolgerci completamente 🙂

  30. No,io credo non mi farei influenzare dal suo aspetto se dovessi farmi truccare da lei.ma questo discorso si può fare per qualsiasi mestiere: l’importante è che sia una persona competente nel suo campo,per il resto può conciarsi come gli pare xD

  31. Salve a tutte!
    Stima assoluta!
    È meraviglioso che in un contesto relativo alla bellezza, il proprio biglietto da visita sia il curriculum e non il proprio aspetto!
    A me, nel contesto legale, è capitato di vedere giudicare in base all’aspetto e, oltre che inutile e incongruente, è assolutamente fastidioso!

  32. Penso che se sei brava nel tuo lavoro non serve mostrare come sei esteticamente. Purtroppo l’aspetto è sempre una parte importante nella vita di una persona, è sempre il solito discorso che è la società che te lo impone. Per me bisogna essere se stessi, senza tanti fronzoli…Se ti piace presentarti a lavoro truccatissima o struccatissima va bene, purché la cosa ti faccia stare bene con te stessa.

  33. adevo ammettere che magari resterei colpita, perchè se io avrei un talento così mi truccherei sempre, anche per dare un buon esempio e fare una bella impressione. Ogniuno è libero di fare ciò che vuole, ma credo che una grande make up artist non può non essere truccata, basta anche solo un po di fondatinta magari. Uno deve dire “ci credo che è una meke up artist, guarda che bel trucco che ha”. Io la penso così, poi ovviamente è libera di non truccarsi 🙂 ovviamente io preferisco sempre te, mi potete mettere davanti chiunque, ma tui sei sempre la mia preferita e la migliore Clio perchè non solo sei una grandissima make up artist, ma una persona bellissima sia fuori che dentro 😉 tua fan anna per sempre

  34. Io sinceramente non mi farei problemi ad avere una seduta di trucco con lei, anzi… Sapete invece che struccata mi da più sicurezza?! 😀 come hanno già detto altre ragazze scapperei subito invece se dovessi trovarmi davanti ad una make-up artist truccata in modo così esagerato da potersi esibire al circo ahahah

  35. A guardarla così di primo impatto infatti effettivamente per il lavoro che fa sembra strano ma è tanto vero che è una bella donna anche così al naturale 😀

  36. Io ho 50 anni e forse le mie idee sono sorpassate, ma sulla sciatteria delle donne ne ho da dire moltissimo!!! Io credo che il trucco, e per questo intendo una piccola carezza mattutina che ci facciamo anche solo con una base + blush e un pò di rimmel, è la condizione ideale per essere a posto. Il trucco come la cura della pelle (punti neri, brufoli, screpolature etc) deve essere alla stessa stregua della pulizia e dell’odore per la donna: ci laviamo tutti i giorni la patonza ihihi, le ascelle i denti etc???? VERO??? O almeno spero???? Perchè non ci dobbiamo anche truccare? Se vediamo l’uomo con la barba lunga è sciatto e la donna?
    Una volta capivo fosse impossibile acquistare i trucchi erano carissimi ma ora?
    Essence, Kiko ci danno la possibilità di avere un make-up completo con pochi euro.
    Io non condivido la scelta della Pat …. non vuol dire nulla …. non è nemmeno una presa di posizione. Comunque care donne il troppo stroppia quindi attente sia se vi truccate per niente sia se vi truccate troppo!!! Ciao Clio e grazie come sempre per dare voce ai nostri pensieri!!!!

  37. … Comunque se me la ritroverei difronte penserei che nn avrà avuto tempo … E che lei è consapevole di essere bella anche senza trucco

  38. Penso che la sua sia una scelta ben precisa, e la rispetto! E’ una donna che lavora in modo eccellente e questo è ciò che importa, non serve che anche lei sia ordinata per riconoscere il suo talento, no? (-:

  39. Ciao Clio! io stimo le donne che hanno il coraggio di uscire sciatte. Non fraintendermi, ma credo che ci voglia più coraggio a mostrarsi come appena alzate dal letto, piuttosto che ben vestite e truccate. Spesso ci facciamo belle perchè pensiamo che uscendo di casa in tuta e senza trucco non saremmo apprezzate, o perchè non tolleriamo gli occhi della gente su di noi e i loro commenti. Invece penso che ci sono donne veramente forti e sicure a cui tutto questo non interessa e non basano la loro autostima su come appaiono. Poi ci sono anche quelle che se ne fregano totalmente di apparire decenti….ma questo è un altro discorso!

  40. La prima impressione conta ma conta anche che quando una truccatrice si presenta porta un qualcosa che mostri i suoi lavori e la sua esperienza, un book con le foto ad’esempio. Credo che conti di più quello rispetto al proprio aspetto, è molto più facle truccare se stessi piuttosto che truccare qualcuno che non si conosce affatto.

    Non vedo grandissimi difetti nella sua pelle e quindi si può permettere anche di stare senza coprirli. Personalmente io mi trucco solo quando ho un occasione “speciale” altrimenti una crema colorata in faccia spalmata con la cazuola e via! 🙂

  41. Io apprezzo questo suo modo di fare…certo una base naturale-sopracciglia-mascara e burrocacao, sarebbero apprezzati 😀 però a me personalmente conferisce un senso di professionalità maggiore (in questo ambito lavorativo) una persona semplice e naturale piuttosto che una truccatissima. Anche io sono a favore del messaggio “Sono qui per lavorare” però ripeto un minimo che la facesse sembrare un attimo più curata non guasterebbe! ^_^

  42. A mio avviso è molto bella! Il trucco la renderebbe ancora di più, evidentemente si piace! Molto ma molto bella! E poi a me cosa frega se la make up artist non è truccata?! A me deve truccare!

  43. meglio una makeup artist senza trucco ma brava….che certe che si presentano truccate da drag queen caduta in un lago e incompetente!!!

  44. A volte le donne quando si guardano allo specchio e non si piacciono pensano che ogni tentativo di valorizzarsi sia inutile.. oppure è talmente tanto sicura di sé, delle sue capacità da puntare sulla sua personalità e basta..o più semplicemente fa come gli chef che quando tornano a casa mangiano un tramezzino perché non hanno più voglia di”lavorare”! Cmq sia.. ti seguo da tempo anche se non sono molto “interattiva” e ne voglio approfittare per farti i miei complimenti e più sinceri in bocca al lupo per tutto! Un sorriso Valentina

  45. bhe un po si … non le darei tanto credito a prima vista, ma in fondo è il suo operato quello che conta

  46. E’ inutile fare la finta moralista, dovessi cercare una make up artist (all’italiana: una truccatrice) per farmi truccare, pagandola quindi magari anche profumatamente, non prenderei mai una che mi si presenta del tutto struccata! Ne tanto meno una truccata male ecc.. ma mi sembra normale! Non ci credo che tutte voi che commentate “Non mi interesserebbe” vi fidereste ciecamente di una persona che vedete mal sistemata! Si tratta a tutti gli effetti di pregiudizi, magari poi sarà una truccatrice bravissima come lei, ma è così che funziona! La mia estetista per esempio si trucca davvero male, poi però ho visto come ha truccato mia madre ed era bellissima, ma non nascondo che io non le avrei mai chiesto di truccarmi prima!

  47. Si vede che lei si sente a suo agio così… anche se trovo che un minimo trucco e parrucco sia basilare in un’attività a stretto contatto con il pubblico…in ogni caso preferirei avesse un buon odore piuttosto che un trucco elaborato!

  48. Io non mi farei condizionare dal suo aspetto e non la trovo nemmeno tanto sciatta, almeno da queste foto. E apprezzo la sicurezza che traspare dal suo presentarsi al lavoro completamente struccata!

  49. Magari si sente a posto così… oppure non vuole influenzare le clienti con il trucco che porterebbe lei… io ammetto di essere influenzabile… non riesco a farmi mettere le mani in faccia da una truccata in un modo che non mi piace… infatti preferisco gli uomini, gay e non!

  50. beh, io forse se fossi sua amica le consiglierei (e non perchè è una make-up artist) di non trascurarsi , nel senso che , è vero che è bello essere naturali, semplici e fregarsene del fatto di stare sempre in tiro, ma nemmeno che se ti vedono le persone si spaventano !!
    poi finisce che da un estremo si passa all’altro… da donna dico che è bello prendersi cura di se… indipendentemente dal lavoro che si svolge…

  51. Sinceramente mi sembra molto bella anche senza trucco. La sua bravura verrà fuori lo stesso, non ha bisogno di truccarsi per dimostrare qualcosa.

  52. Penso personalmente che è un fattore di benessere della pelle. Sotto il sole in estate,in ambienti lavorativi dove, non solo bisogna essere pratici, ma con il mix di polvere e calore insieme al trucco, il trucco tenda a scogliersi e i pori della pelle a ustruirsi formando altra impurità.Evidentemente la questione si è sollevata solo perchè la sua pelle è impura, e se avesse avuto una pelle più resistente agli agenti atmosferici nessuno l’avrebbe notato.La sua è una scelta abbastanza saggia che non solo condivido, ma che io stessa faccio.

  53. Io sinceramente no…la vedo bellissima anche così…ha tutta la bellezza tipica delle donne afro e, come hai scritto tu, quel sorriso è stupendo!

  54. io mi fiderei. mi piace un sacco lei. e cosa vuol dire? deve essere truccata per fidarmi dei suoi talenti? da coin o anche da sephora ci sono ragazze e donne che lavorano per le case cosmetiche che sono truccate malissimo. veramente. specialmente le signore piu vecchie. prima di tutto hanno la pelle completamente rovinata dalle lampade e arancionce e mettono il bronzer piu arancione che esiste nel mondo per sembrare abbronzate, blush marrone un po di gloss che le va nelle pieghe e poi ti vengono a dare consigli come truccarsi e prendere cura della tua pelle. ah! e il loro alito puzza da chilometri. ma quelli che le assumono non le vedono? non le dicono qualcosa?

  55. Ritengo faccia benissimo a girare struccata (la trovo comunque molto bella anche acqua e sapone). Io non mi fiderei di farmi truccare per un’occasione importante da una make-up artist impastrocchiata, o truccata pesante.
    Mi è capitato più di una volta, da Sephora, di farmi condizionare negativamente dai consigli dati da commesse troppo truccate. Il pensiero logico alla base è: “Questa ha uno stile troppo appariscente, non può comprendere bene il mio”
    Mi sono accorta che spesso le truccatrici che si trovano da Sephora che sono truccate in modo più pesante, quando chiedo consigli per me, mi propongono colori e soluzioni che, anche se sul momento possono stuzzicarmi, poi non replico mai più a casa. Quindi mille volte meglio una make-up artist struccata…

  56. Io penso che sia comunque una bellissima donna… e non mi sembra nemmeno sciatta! La bellezza è proprio soggettiva… e poi non mi sembra affatto che non si trucchi; il lucido ed il fondo lo ha sicuramente nelle ultime 2 foto. E’ necessario essere mascheroni per dirsi ben messe? Bho…

  57. l’ultima foto è bellissima così!! forse è solo tanto timida, o semplicemente e superiore e non le frega un bip!!! 😉

  58. Ah, quindi una donna che non si trucca tutti i giorni è sciatta e/o incompleta?

    PS. no, l’uomo con la barba lunga, se curato e pulito (che non vuol dire profumato come un campo di viole o truccato alla Kabir Bedi) non è sciatto.

  59. Sì, mi farei condizionare se non avessi idea di chi sia la persona che ho davanti. Di certo non è convenzionale, ma forse proprio in ciò risiede la sua particolarità. Forse è appunto un modo per distinguersi.

  60. Non le serve nulla è già bellissima così per ciò che è e per quello che sa offrire agli altri …Se esterna ciò che lei ha dentro attraverso le sue magnifiche creazioni, che sono pura arte, deve avere un’anima bellissima, oltre ad un talento unico, e ad una creatività sconfinata … Esistono persone che sanno brillare di luce propria senza dover ricorrere ad alcun trucco e credo sia proprio il suo caso! …E chi le giudica per l’aspetto senza cogliere l’essenza…bé forse è una persona che si è persa qualcosa :)))

  61. Meglio lei struccata e sorridente di quelle inquietanti commesse di Sephora, Mac o Kiko con un trucco da drag queen che non ti mollano un secondo

  62. Direi che è molto sicura di se. Mi farei truccare tranquillamente da lei, meglio zero trucco piuttosto che truccata di peste come certe commesse della Coin e Rinascente con il fondotinta arancione e l’ombretto fino a metà fronte…

  63. Mi è capitato di farmi una pulizia viso da un’estetista con chiari trascorsi di lampade eccessive e la pelle rovinata, e anche da parrucchiere che tengono i capelli raccolti con la matita (!!!grandi, io ci ho provato ma non mi stanno su!!! che trucco useranno? mah!), beh, come hanno detto molte altre, chissenefrega se poi con le loro mani riescono a creare capolavori. Gli artisti in generale sono spesso persone particolari, geniali, spesso con la testa fra le nuvole che non pensano alle cose pratiche ma solo alla loro arte. Lo studio di Van Gogh era un caos colossale, Dio solo sa come faceva a trovare i pennelli e i colori giusti….ma sappiamo tutti cosa riusciva a creare! Quindi, Pat, finchè lavori così bene, vai avanti così!

  64. Oddio, in effetti a me un po’ sembrerebbe strano! Detto questo, meglio una truccatrice così (che è comunque oggettivamente bellissima secondo me), che non, come qualcuna ha già scritto, una truccata da Drag Queen! Certo, una sana via di mezzo non guasterebbe…Non credo affatto che sia sbagliato presentarsi sul posto di lavoro struccate, ma penso che, che lo vogliamo o no, l’abito fa decisamente il monaco, specie se il tuo lavoro è nel campo della moda o del makeup…

  65. Quanto hai ragione. E te lo dico col cuore essendo io truccatrice per Inglot. Purtroppo però siamo OBBLIGATE a truccarci e in modo evidente.
    Quante volte vorrei lavorare solo con un po’ dimascara e via…
    Il mio lavoro è truccare, non truccarMI. Ma purtroppo quando si lavora per case cosmetiche è così…

    Un’altra grande truccatrice è Laura Borzelli e anche lei non si trucca mai.. è fenomenale = )

  66. Io trovo che sia una bella donna, bel sorriso e bei denti. La pelle nera poi perdona più i difetti rispetto alla nostra europea.. A mio avviso può far quello che vuole, non la giudico.

  67. beh innanzitutto dire che una è sciatta solo perché non è truccata è un’esagerazione, io mi trucco solo in occasioni particolari, però sono sempre pulita, ordinata, e vestita in modo adeguato, e spesso anch’io di colori scuri, e non sono assolutamente sciatta. Sentire la necessità di coprire ogni minimo difetto non significa curarsi, è un di più, un brufoletto o un po’ di occhiaie non dovrebbero essere uno stigma sociale; sarebbe ben ora che noi donne ci appropriassimo di nuovo dei nostri corpi e riuscissimo ad imporre socialmente che per essere valutate sul lavoro vale la nostra professionalità e non il nostro aspetto; detto questo, la ammiro molto perché ha deciso di vendere la sua professionalità senza giocare sul suo aspetto, e mi farei anche truccare da lei perché la valuterei in base ai suoi book piuttosto che da come le piace andare in giro. 🙂

  68. Sicuramente un look un più curato darebbe una impressione diversa (più positiva ovviamente!), rispetto alla prima impressione che darebbe senza trucco.
    Certo, da una make-up artist ci si aspetta solitamente che sia quanto minimo truccata, anche con toni nude, perché se ti piace “dipingere” sulle “tele” delle modelle, perché non provare a giocare coi colori e le combinazioni anche sulla tua di tela? 🙂 Anche perché di solito (o almeno per me è così) le make-up artist vengono spesso prese come esempio per il trucco con cui si presentano sui media, che siano tv, o video di youtube o giornali….vuoi o non vuoi c’è sempre un primo giudizio che si genera nella nostra mente appena si vede una persona del calibro dei make-up artist perché da loro ci si aspetta chissà quale viso e trucco impeccabili! Ma alla fine, ognuno è libero di crearsi qualsiasi look voglia: probabilmente Pat non si trucca perché lo fa per distinguersi da altre o altri make-up artists, perché magari ama far nascere questi dubbi nella testa di chi la vede e dice: ma questa fa la make-up artist, perché non si trucca?
    Boh, lo sa solo lei 🙂
    Un bacio Clio 🙂

  69. Personalmente io non guardo mai l’aspetto di una persona anche x che non e’ labito che fa il monaco ma quello che ce’ sotto 🙂

  70. Si Joe …. e non parlo di trucco come forse si intende di solito, io parlo di rendere la faccia fresca con una BB cream e poco blush… credimi che pochissime donne possono permettersi di non mettere niente sul viso e non sembrare sciatte … ma la mia affermazione non era offensiva assolutamente … io sono per le donne. Sono una mamma che troppo spesso ha dimenticato questi piccoli gesti quotidiani!

  71. diciamo che dovrebbe farlo in primis per se stessa… poi sicuramente essendo lei la “maga del trucco”, è un peccato che non ne usi un pochino anche per se… 😉

  72. Il suo lavoro non è fare bella se stessa ma fare belle attrici e modelle, che la sua sia una presa di posizione o solamente pigrizia non vedo quale sia il problema! il suo lavoro lo svolge egregiamente direi quindi trovo che l’importante sia solo questo! Sono una truccatrice alle prime armi e lavoro per un’agenzia di moda genovese, e anche a me capita di truccare le mie ragazze anche da struccata, ma nessuna di loro si è mai lamentata, ma piuttosto complimentata per il mio lavoro e sinceramente è quello che mi interessa! Ho ancora tantissime cose da imparare sul make up, quindi Clio continua a scrivere i tuoi magnifici post che mi sono di grande aiuto ogni giorno! grazie mille di tutto!

  73. Pat McGrath mi da l’idea di una persona che pensa innanzitutto a far bene il proprio lavoro, non mettendo il proprio aspetto in primo piano. Bisogna dire che ci sono persone che sono stupende senza trucco, solo per il loro sorriso, e lei ha questa fortuna…le donne spesso si fissano su dettagli che gli altri non notano.
    Per quanto mi riguarda il trucco e i vestiti sono puro divertimento: spesso vado in giro sciattissima soprattutto quando viaggio. Inoltre io mi presento raramente davanti ad un professore (es. per parlare con la mia relatrice) tutta truccata o con smalti accesi mi sentirei a disagio……anche se per fare un giro ed uscire la sera sfoggio rossetti e smalti rossi.

  74. ciao clio!! trovo che sia giusto quello che dici specialmente perche fai il suo stesso lavoro, pat forse vuole sl fare il suo lavoro cioè quello di ” truccare gli altri” se veramente avesse questa idea nn trovo comunque giusto che debba trascurare se stessa poi è vero nn si guarda l’apparenza e nn lo farei neanche io perchè se so che è brava !! però specialmente per una che fa il suo lavoro si dovrebbe tenere un po di più.
    cliuzza 6 sempre la migliore ti seguo sempre

  75. A me non darebbe alcun fastidio, anzi… mi sentirei molto più a mio agio. Mi sento di dire anche Clio starebbe benissimo anche struccata 😉

  76. Sono perfettamente d’accordo con te Clio!! Anche se la mia make up artist preferita rimani sempre tu 🙂 Sei la mejooo!!! ti adorooooo!!!! Un bacioooo

  77. Guarda,la prima volta che mi affidai al mio parrucchiere,da Orea Malia,qui a Milano,fui come spaventata! Tutto sembrava,tranne che un parrucchiere. Ho pensato che mi potesse conciare da non poter più uscire di casa. Beh,mi fece un taglio unico e fantastico! Mantenendo il mio caschetto. E, non l’ho più abbandonato! Come parrucchiere.
    Ogni volta,sono complimenti su complimenti,da parte della gente.
    Tutto questo per dire che,anche in questo caso,non mi fermerei alle apparenze. 🙂
    Dani

  78. Non mi fermerei all’apparenza…sentirei le sue idee…le lascerei fare il suo lavoro… Cmq nell’ultima foto non è affatto male!!! 😀

  79. io sono una truccatrice e sul lavoro mi trucco pochissimo, una riga di eyeliner, mascara e burrocacao stop. pat mcgrath per me è un mito e se non si trucca non mi interessa, importante è il suo grande talento….

  80. secondo me lei fa bene a vestirsi sempre uguale e a essere sempre al naturale perchè se una persona si sente bene così allora va ben anche per gli altri!! tu fai molto bene a truccarti poco se ti piaci così!

  81. Personalmente credo che qualsiasi lavoro si faccia, specie quando c’è uno stretto contatto con il cliente, avere un’immagine curata sia importante e questo vale per l’uomo e la donna. Certo se una persona ha una pelle fresca, perfetta allora è un altro discorso… Io questa donna la trovo molto bella e davvero con uno splendido sorriso e con una fama che supera il suo aspetto. Però presentarsi curati e in ordine è sicuramente meglio.

  82. E’ come il calzolaio che va in giro con le scarpe rotte è un classico o come la parrucchiera con i capelli sfatti e il mollettone in testa, ci sta come ho scritto prima è un classico io non mi scomporrei per così poco se prenotassi una seduta di trucco e trovassi lei non penserei altro che….speriamo che venga bene e che non costi troppo….ma questo lo penserei con chiunque….ciaooooo

  83. Ha i denti bianchi, e ben tenuti, una bella pelle, begli accessori (anello e bracciale) che vedo nelle foto, abito scuro che va sempre bene. Non le manca nulla. Poi, è sempre vero il detto che il calzolaio va in giro con le scarpe rotte. Ma qui di rotto non vedo nulla, solo una persona intelligente. Poi, chi sa fa, chi non sa insegna.

  84. Mi piace questa concezione del “perchè truccarmi se devo truccare gli altri?” Ovviamente una makeup artist alle prime armi non potrebbe permettersi un lusso tale, passerebbe solamente per svogliata.. Concordo con le altre sul timore di farsi truccare dalle commesse.. Scapperei a gambe levate se mi venisse offerta una consulenza! Per fortuna non mi è mai capitatoXD Clio, coda ne pensi di Lisa Eldridge (perchè so che la segui)? Condividi il suo stile? Facci sapere!! Un abbraccio!!!!!

  85. lei è già affermata e famossissima quindi può permettersi di andare in giro come le pare ma sinceramente se fossi una modella e venisse a truccarmi una truccatrice nuova nell’ambiente senza un filo di trucco mi chiederei che cosa ci fa li .-. bisogna anche saper vendere “il prodotto” ad esempio io da una parrucchiera con un metro di ricrescita e i capelli secchi non ci vado, alzo i tacchi ed esco. Se non ti sai tenere tu non è che mi invogli tanto a mettermi nelle tue mani .-.

  86. Lavoro da kiko.. e si hai ragione.. ma purtroppo siamo costrette per contratto.. infatti sono talmente stufa di dovermi truccare per forza che quando non lavoro non metto niente in faccia!

  87. Concordo, lei é lì per dimostrare SOLO il suo talento (non la conosco, ma dalle foto che vedo, é veramente in gamba).
    Poi, chissà, nel suo privato si curerà anche… Ma probabilmente, a lavoro le piace dare un’idea di sè molto più pulita e semplice…

  88. Sono d’accordo! Col suo sorriso trasmette molta sicurezza e si vede che si sente a proprio agio senza trucco,forse è questa la forza di un vero makeup artist…

  89. Non esco mai senza trucco, non per insicurezza ma solo perchè mi fa sentire più bella e credo che non ci sia nulla di male, anche perchè spessissimo basta mascara eyeliner e rossetto, ovvero pochi minuti e via. Detto questo credo che non mi farei problemi a farmi truccare da una persona struccata e con qualche imperfezione in vista sul viso, l’importante è che non mi appaia sciatta e poco curata nel complesso perchè , ammettiamolo senza ipocrisia, se ci si presenta una persona trascurata, coi capelli unti, i vestiti malmessi e tutta piena di brufoli in faccia non ci fa sicuramente una buona impressione e forse saremmo tentate ad andarcene e solo dopo aver provato la sua competenza non ce ne frega nulla del suo aspetto. Non tutte sono Pat McGrath.

  90. Se è gentile, professionale e soprattutto brava nel suo lavoro nn mi frega niente del suo abbigliamento o trucco, cm hai detto tu mi può truccare anke in pigiama!!!!

  91. Io mi sentirei a mio agio, molto più che se mi truccasse una sventola bellissima e perfettamente truccata! Grande Patty vai così, fregatene!

  92. A me vengono i brividi anche solo a leggere le parole “possono permettersi”. Non è per cominciare una sterile polemica, nè per litigare, ma come si fa a dire che una persona “non può permettersi” di girare con la sua faccia al naturale? Essere puliti e in ordine non è abbastanza per non sembrare sciatte? Il trucco è necessario perchè la percezione altrui sia appagata? Avere un brufolo sul viso e non volerlo nascondere con il trucco (cosa che, oggettivamente, non è nemmeno tanto salutare) significa essere sciatte o non prendersi cura di sè?

    Scusa ma il tuo è un ragionamento tristissimo.

    Il trucco è uno strumento, non dev’essere una schiavitù. Se una persona si sente incompleta senza una cosa artificiale e certo non indispensabile come il trucco (per quanto questo possa essere d’aiuto in tanti casi) fino al punto da farsi problemi ad uscire di casa struccata, allora c’è qualcosa che non va e forse, più che lavorare per imparare a truccarsi, sarebbe meglio lavorasse su sè stessa, per migliorarsi -dove si può- e sicuramente per accettarsi di più.

    Poi, per carità, te lo dico anche io che un velo di trucco può aiutare l’autostima o il “sentirsi bene” tra gli altri ma tra questo e dire che chi non si trucca quotidianamente è sciatto ne passa di acqua sotto i ponti 😉

  93. A me non darebbe affatto noia!!!!! Poi magari è solo consapevole di quanto tutta quella roba sul viso faccia venire presto le rughe e non se la mette!!!!! Chissà, magari su di lei usa tante creme e non tanto make-up!!!
    O magari ha qualche problema di allergia e per evitare reazioni della pelle è costretta a non truccarsi…
    Clio, lasciatelo dire…. ma che problemi ti fai?????????? XD

  94. Guarda, io sinceramente non mi sento una FINTA MORALISTA!
    Mia esperienza personale: estetista supertirata… da cima a fondo. Nell’abbiagliamento, nel trucco, in tutto. E poi fai il suo lavoro come se fosse a strappare erbacce dai campi. Ed è stata la prima e l’ultima volta che ho provato ad affidare la cura del mio corpo a qualcuno di esterno alla famiglia. Mia esperienza coi parucchieri: quelli a cui davo meno credito sono stati i migliori. Quindi non è questione di FINTO MORALISMO! E’ questione di essere sufficientemente non superficiali da riuscire a guardare oltre le apparenze, visto che poi tanto, nel 50% dei casi (quindi completamente a caso, può andar bene o male!) le apparenze nascondono l’opposto di quello che mostrano!!!
    PS: Quello di cui avrei paura è di una che si è truccata, ma si è truccata male… Allora sì che avrei paura! Se non riesci a truccare te stessa figuriamoci gli altri!!!!

  95. Già, Joe, concordo appieno con te. Chiaro che con un po’ di trucco una è più carina. Ci sarebbe da farsi delle domande se fosse il contrario!! Però essere struccate non vuole affatto dire essere sciatte. La sciatteria la fanno prima di tutto la maleducazione, gli atteggiamenti e le posture… Ho visto donne e ragazze ben vestite e struccate, talmente femminili che avrebbero fatto impazzire di invidia chiunque altro… Come ho visto (oggi stesso) vecchie grinzose che non stanno nemmeno in piedi con abbigliamento, capelli e trucco da ventenni: orribili!
    Cara Loretta, capisco che su di te quel filo di trucco crei quel qualcosa in più, che ti faccia sentire sicura, che ti dia più luce etc… Ma non vuol dire che una che non si trucca sia sciatta. Magari si sente bene così.
    Anch’io sono come te che almeno un filo di trucco mi serve sennò mi sento sciatta. Ma solo perchè IO senza trucco MI SENTO sciatta, non vuol dire che sia così per tutte: incredibile ma vero, al mondo c’è chi si accetta per ciò che è e si piace!!
    PS: aggiungo una cosa! Truccarsi un poco ogni mattina può essere un modo per curarsi, ma magari c’è chi preferisce curarsi in altri modi. Magari una che vedi struccata a giro è una che cura la sua pelle 100 volte meglio di te e proprio per questo non la vuole soffocare col trucco!!!

  96. beh sinceramente dimostra solo sicurezza andando a lavorare senza preoccuparsi troppo del look. io mi farei truccare stravolentieri da una persona così.
    ps clio sei un mito, primo giro nel tuo blog e tra simpatia e conoscenza della materia mi hai già conquistata!
    xx

  97. purtroppo no, siamo proprio OBBLIGATE, chi più, chi meno a seconda dei marchi. Anzi a me va anche abbastanza di lusso perchè siamo un azienda che si presenta come professionale quindi ci obbligano ad essere truccate molto e in maniera molto evidente ma solitamente prediligono il buon gusto; altre marche, come ad esempio Kiko, sono terribili; sei obbligata a presentarti come un clown o sono guai. = (

  98. Beh, un po’ di ordine nell’aspetto non guasta.

    Ma penso che se devi lavorare tanto, magari svegliandoti presto, sia più pratico uscire a pelle struccata. Ti puoi stropicciare gli occhi, sciacquare il viso più volte durante il giorno. Del resto, non ho MAI visto parrucchiere coi capelli curatissimi. Anzi spesso sono secchi e sfibrati, per via di decolorazioni eccessive, e, se sono lunghi, raccolti alla meno peggio.
    Poi, magari la sua scelta è dettata da altro.
    Un bacio ai micini :*

  99. Non mi lascerei condizionare dal suo aspetto per prima cosa perché non penso abbia un look trasandato o trascurato ma semplicemente genuino, in secondo luogo penso che anche fare la makeup artist sia una forma d’arte, ed una pittrice o scultrice non si giudica dall’aspetto, ma dalle sue opere d’arte, nel suo caso le meravigliose modelle che trucca 🙂

  100. Probabilmente dá tutto x concentrarsi sul lavoro e mette sè stessa in secondo piano..o magari soffre di allergie..bisogna non avere la presunzione di sentirsi sicuri di sapere sempre il perché delle scelte degli altri.Comunque viste le testimonianze solidarietà a quelle ragazze costrette ai chili di trucco per contratto..certe cose sono assurde..

  101. Francamente non la trovo sciatta, anzi, la sua fisicità le dona carattere e trasmette personalità.

  102. Non è l’unica. Anche io sono una truccatrice e..se mi va fatta bene, forse mi trucco 3/4 volte al mese (ora che ci penso forse anche meno XD).. e nel mio caso, sì, posso confermare…SONO PIGRA XD XD

  103. Se andassi da una make up artist che mi si presentasse così avrei dei seri dubbi, ma non posso dimenticare cha l’unica nutrizionista che sia riuscita a rispondere alle mie richieste e curiosità in modo soddisfacente è assolutamente in carne, carne decisamente abbondante!! Quindi credo che, come sempre, ciò che conta siano i fatti più che le parole o le apparenze 🙂
    Grande Clio, per i tuoi consigli sempre efficaci e per la tua super simpatia! Un abbraccio micioso ^_^

  104. Anch’io sono una di quelle che non bada all’aspetto purché ci sia professionalità (sulla pulizia nemmeno mi pronuncio perché ritengo sia alla base della convivenza civile sebbene purtroppo troppo spesso dimenticata) però sono anche abbastanza realista da rendermi conto che, purtroppo o per fortuna, l’aspetto è il nostro primo biglietto da visita con cui ci presentiamo alla gente. Il che non vuole assolutamente dire doversi truccare per forza o essere sempre impeccabili ma rendersi conto che, purtroppo, in certi ambienti e con gente che non ci conosce, l’abito fa il monaco. Per fare un esempio pratico, voi affidereste tranquillamente i vostri risparmi a un banchiere con i rasta, mille tatuaggi e un orecchino al naso? (preciso che non ho nulla contro nessuna delle tre cose ma forse messe tutte insieme in quell’ambiente stonano leggermente) Sicuramente sarà il banchiere più bravo e onesto del mondo ma io, così a pelle, forse preferirei avere a che fare con il classico impiegato in giacca e cravatta. A livello di ideologia la cosa non mi piace per niente ma sono cosciente che le cose vanno così e solo rari casi, come la bravissima truccatrice citata da Clio, rappresentano la classica eccezione che conferma la regola. Poi chiaramente questo è solo il mio pensiero, uno spunto per riflettere, non una verità assoluta. E’ solo che a volte (la maggior parte purtroppo) la vita è regolata da regole che noi non condividiamo. Credo che l’unica cosa che possiamo fare, nel nostro piccolo, è tentare di andare controcorrente e opporci a questi pregiudizi ma non possiamo aspettarci che tutti siano disposti a fare altrettanto con noi quindi, se non vogliamo essere degli emarginati, a volte è meglio adeguarsi, almeno un pochino.

  105. be dai in effetti è un po stano vedere una gran truccatrice cosi sciatta,insomma un po di cura di se stesse fa bene, non dico dovrebbe essere truccatissima ma quel che basta, rende la persona piu diciamo “accogliente” e poi io personalmente se mi dovrei truccare e la vedrei senza sapere chi fosse, giudicando dal suo aspetto sarei scettica hehehe

  106. personalmente vengo attirata da truccatrici estetiste e commesse di trucchi carine, non tropp belle pero’, l’ important e che sian truccate bene….

  107. Non so, trovo questo post un po’ banale e superficiale sinceramente. Se decide di presentarsi in quel modo, lo fa coscientemente. Porre attenzione su come si presenta al lavoro lo trovo un argomento assai sterile. Se lo fa sarà perchè si sente a posto così! 😉

  108. Io mi sentirei un po’ a disagio… faccio per dire che se vedo che lei ha un trucco che mi piace potrei anche dirle ‘Ehi mi piace quel trucco, fammi questo’…
    O cmq si possono scambiare dei complimenti se vedi come è truccata una professionista.
    Non metto in dubbio che sia brava ma se facesse vedere anche su di sè le sue ‘creazioni’ non sarebbe male!

  109. A me sembra bella anche acqua e sapone….evidentemente vuole sentirsi comoda e pratica durante il lavoro e non vuole apparire visto che già è famosa.. si sente bene così. Io penso che anche un trucco soft composto da base, blush e mascara renda una donna più presentabile, ma se dovesse venire a truccarmi mi importerebbe solo il risultato finale.

  110. Ovviam m aspetterei una certa cura d se stessa da una make up artist x il lavo ke fa…xo potrebbe benissimo essere fantastica in quel ke fa come e lei del resto!e come and dalla parru e trovarla con i capelli indecenti! Io faccio l estestista e in negozio c vado truccata.pettinata e profumata.m sento a mio agio cosi ed e giusto anke x ki m sta attorno!!

  111. Potrebbero esserci diverse ipotesi, validissime le due espresse da Clio, oppure è talmente sommersa dal makeup dalla mattina alla sera che solo il pensiero di metterlo anche su di se le scocci. Qui potrebbe valere il detto “il calzolaio che va con le scarpe rotte”. E forse sarà anche sicura di sè, nooo??? 🙂 Credo che il non prendersi troppo sul serio sia un buon modo per sdrammatizzare ciò ultimamente sembra essere diventato un obbligo, ossia un apparire più che un essere. 😉

  112. Ognuna può fare quello che vuole, per quel che mi riguarda. Il trucco deve piacere non per piacere agli altri, ma per piacersi.
    Io mi trucco una volta sì, e dieci no. Mi trucco quando ho voglia, se l’occasione lo richiede, se credo sia importante, ma sono capacissima di uscire la sera con il mio ragazzo per andare a cena fuori e poi al cinema mettendo solo un po’ di crema protettiva… senza colore o vari. E stop.
    Quella donna è bellissima, a prescindere dal trucco, non ha rughe, ha un sorriso splendido e degli occhi di un colore fantastico. Perché dovrebbe?
    Il trucco dovrebbe piacere a noi, e non piacere agli altri.

    Just my two cents :3

  113. io effettivamente avevo pensato foste più o meno “obbligate”, ma anche ad usare troppa terra o accostamenti di colori impensabili? cioè in modi come, sono sicura, una truccatrice professionista non farebbe mai su una cliente (…spero) !!

  114. Potrebbero esservi diverse ipotesi, quelle espresse da Clio mi sembrano entrambe valide. O magari Pat è talmente sommersa dal makeup dalla mattina alla sera che il solo pensiero di metterlo anche su di sè le dà a noia! Qui potrebbe valere il detto del calzolaio che va con le scarpe rotte O potrebbe anche essere semplicemente tanto sicura di sè da fregarsene. Cmq mi sembra un buon modo il suo per sdrammatizzare il dilagare del pensiero “apparire è più importante che essere” 🙂

  115. Non è assolutamente sciatta.. è una donna al naturale e a guardarla in foto, PAGHEREI per avere la sua pelle, il suo viso disteso, anche senza trucco!!
    Praticamente, stai dicendo che le donne che non si truccano sono da considerarsi sciatte e trascurate?!
    BAH! >.< Ora capisco perché ci sono sempre più tredicenni in giro, truccate da quarantenni! Bei messaggi fate passare.

  116. Io sì, mi fiderei. M’interesserebbe poco che non si trucchi. L’importante è che sia pulita, educata e precisa nel suo lavoro. Odio chi dà troppo peso all’apparenza.

  117. Così i suoi capolavori spiccano di più… sai il bruttino vicino a uno più brutto spicca e sembra quasi carino!
    Così lei…inoltre risalterà ancor di più il suo lavoro e non la sua persona!

  118. Può anche darsi che in realtà non glie ne importi nulla e si piacca proprio così, senza fronzoli. La bellezza, d’altronde, sta sotto al trucco no? Poi è chiaro che il trucco può valorizzare (o meno) la bellezza di una persona però sempre quello che sta sotto conta.

  119. Bè se mi venisse a truccare qualcuno che ha così poca cura del suo aspetto un pò il dubbio mi verrebbe… ma sicuramente sarebbe il suo lavoro a smentirmi.. perciò chi se ne frega se non si trucca, ognuna può essere libera di gestire il suo corpo come vuole.. la vera dimostrazione che l’abito NON fa il monaco 😉

  120. Secondo me in un lavoro a contatto con le altre persone si dovrebbe essere sempre presentabili, ciò non vuol dire che bisogna essere truccate, e lei struccata e con qualche brufolino, non risulta affatto trascurata a parer mio. Ha un sorriso meraviglioso, ed è molto bella al naturale, questa donna è un talento unico!

  121. Io credo che sia rassicurante trovarsi di fronte una che fa il suo lavoro senza fronzoli. Il suo lavoro è rendere belli gli altri e probabilmente il suo look è dimesso per non mettersi in competizione con loro! io non credo che mi farei condizionare, anzi, forse mi sentirei più a mio agio perché se fosse truccatissima avrei paura di essere truccata in maniera esagerata rispetto alle mie abitudini 🙂

  122. io la trovo bella senza trucco, non credo sia obbligatorio truccarsi, anche se fai il make up artist, certo avere cura della propria pelle è giusto ma non è detto si debba usare per forza il trucco. Io spero invece che la sua sia una presa di posizione, proprio perchè non è giusto che per lavorare si debba per forza essere delle strafighe! 🙂

  123. Io stesa sono una make up artist e avvolte per necessità devo presentarmi agli appuntamenti di lavoro o un colloquio sempre in tiro e con il make up adeguato,ma solo perchè io non ho un “NOME” ,non sono conosciuta, quindi devo dare una buona impressione, ma con le persone che già mi conoscono e sanno come lavoro posso anche evitare di mettermi in tiro. E poi posso dire che ” L’ABITO NON FA IL MONACO!” Posso anche presentarmi non truccata,sciatta, ma ti faccio comunque un lavoro degno, ma ovviamente certa gente purtroppo non ci arriva a questo,e quindi mi comporto di conseguenza.

  124. Beh, io ti posso parlare per la mia azienda, la Inglot, e solitamente cose del genere non sono permesse. Trucco evidente e magari con colori appariscenti, si (poi dipende dal punto vendita, io nel mio non sono troppo fiscale, l’importante è che si dia l’idea di essere in ordine, professionali e ben truccate); poi posso dirti invece che altri brand come Kiko o Wjcon o aziende del genere, sono terribili con le loro ragazze! Se non sei un pagliaccio fluo non vai bene. E’ brutto, ma è così.. = (
    Come il fatto che sono costrette ad asfissiare i clienti affinchè comprino per sfinimento (so di una capoarea che prendeva a pizzichi le ragazze per farle andare dai clienti e non mollarli).
    Chiaramente in aziende professionali questo accade molto di meno, ma resta l’obbligo di una presentazione molto appariscente per attirare l’attenzione.

    Io preferisco chiacchierare con le clienti e al massimo perdere una vendita ma non stressarle perchè secondo me una cliente che trova un ambiente rilassato e confortevole torna più voletieri.

    Poi posso anche dirti che io alla mattina mi trucco in 10 minuti quindi è chiaro che trucco molto meglio una cliente di come sono truccata io. XD

  125. si, è sciatta e/o incompleta. dedicare due minuti per blush e copri occhiaie vuol dire volersi bene. mi spiace ma ha ragione loretta, pochissime donne possono permettersi il viso completamente struccato senza sembrare malaticce. per carità, ognuno può fare ciò che meglio crede, non è certo un dogma ma avere una base viso, essere profumate e farsi la ceretta credo sia proprio l’abc! 😉

  126. Secondo me una makeup artist non deve essere sempre truccata in qualsiasi occasione,perché come tale dovrebbe anche far vedere che non c’è sempre bisogno di truccarsi x essere belle;)quindi se mi capitasse una makeup artist cosi benvenga 🙂

  127. Ma siamo sicure che non sia truccata? Forse ha solo un make up molto-molto invisibile.. perché in fondo quello a cui davvero presto attenzione in un viso è 1 la pelle (colorito uniforme… niente orribili brufoletti che a volte stressano e fanno sentire adolescenti depresse) 2 sopracciglia in ordine 3 labbra luccicanti. Lei ha tutte e 3 questi punti 😉

  128. Tutta sostanza… non ha bisogno di fronzoli… Avete capito come sta esaurita quando ha da lavorare… avete capito di chi stiamo parlando?
    Lei lavora come una bestia quando lo fa… mica hai il tempo di decidere che rossetto della nuova stagione indossare?
    Questo la fa già figa di suo.

  129. Uns volta sono stata truccata da una make-up artist super curata e quella volta ho capito che l’abito non fa il monaco. .mi ha truccata malissimo, mi sembrava di avere uno strato di intonaco sul viso. .alla fine arrivata a casa mi sono dovuta struccare completamente, avevo un mascherone! Ho invece avuto migliori risultati da truccatrici senzannemmeno un filo di cipria in viso!

  130. Clio (o chi per te, chi ha scritto davvero questo articolo?) hai un bel coraggio a parlare di sciatteria…..lavati la bocca prima di nominare Pat Mc Grath, per me la truccatrice n.1 al mondo per bravura e finezza, qualità che non sempre ti contraddistingue.

  131. Riposto il commento (che durerà poco visto che siete lì a cancellare…) Clio, o chi per te che scrive questi pseudo articoli, lavatevi la bocca col sapone prima di parlare di sciatteria…..parliamo della truccatrice N.1 al mondo…..che si è distinta per bravura e finezza……cosa che non sempre ti contraddistingue.

  132. Non scapperei mai da una make-up artist non truccata, perchè credo che il tempo che lei non ha impiegato per se lo investa nel suo BELLISSIMO lavoro, dedicandosi completamente alla cliente e dimostrandole così la sua eccellenza. Certo che un tocco di cura, male non fa! Ma se venisse Moira Orfei a truccarmi.. Vaadaa eretroo!!!

  133. Mi fa più impressione vedere una makeup artist che indossa un trucco che a me non piace per stile che una struccata. In questo caso inizio a sospettare che non mi truccherà come piace a me…
    Path lavora dietro le quinte, ma non ha più niente da dimostrare a nessuno, che vale, si sa.

  134. Seguo sempre la community, ma questo articolo è di una superficialità mai vista. Già il termine “sciatta” mi sa di mezzo insulto e poi sciatta dove? Sta benissimo, ha una bella pelle e soprattutto lavora in modo eccellente (a quanto ho potuto vedere); certo, la cura di sé stesse è importante, ma se è una donna pulita e carina di suo, cosa può scandalizzare tanto? Il fatto che non abbia messo un rossetto? E se fosse allergica o, per suo gusto, preferisse rimanere al naturale? Bah, si parla tanto di autostima, di consapevolezza di sé,ma alla fin fine il pregiudizio (senza trucco=sciatta) è sempre dietro l’angolo…io credo che bisogna solo ammirarla per la bravura, indipendentemente da come si comporta su sé stessa

  135. Ragazze ma calmatevi un po’!
    Ognuno é libero di esprimere ciò che pensa e se Clio pensa che Pat sia sciatta non é un problema vostro… É vero che può arrivare ad essere un offesa ma ad arrivare a dire “clio o chi per te scrive questi pseudo articoli…” mi sembra un esagerazione assurda!
    É ovvio che ci sia chi non é d’accordo ma vedere una make-up artisti che
    ha i brufoli in bella vista fa un po’ strano tutto qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here