Ciao ragazze!

Eccoci di nuovo qui a parlare di forme d’occhio e finalmente introdurremo quali trucchetti adottare per un make up su misura!

Oggi iniziamo con la forma dell’occhio per eccellenza: l’occhio a mandorla, il cosiddetto occhio ‘perfetto’, o più semplicemente occhio normale.

9dcb309aa15e60bd7f7d4cb06ea878a9
In questa occasione Jessica Alba ha optato per un look classico, alla Marilyn: labbra rosso-laccate e riga di eye-liner che amplifica lo sguardo ma insieme lo porta maliziosamente all’ingiù

Prima di entrare nel vivo della questione, un piccolo disclaimer: leggendo i vostri commenti  ho notato una certa difficoltà ad individuare proprio questa tipologia d’occhio: moltissime ragazze ‘indecise’ che hanno postato la foto del proprio occhio appartenevano proprio a questa categoria!! La ‘prova del nove’ per capire se si appartiene o meno a una forma é proprio individuare su di sé la caratteristica principale di quella tipologia. Ma siccome la forma a mandorla viene individuata ‘per esclusione’, forse questa non è emersa in modo chiaro (tranquille, approfondiremo ogni forma nei vari post dedicati).

Beh l’occhio a mandorla è principalmente caratterizzato da simmetria: la famosa linea (che deve dividere in due l’occhio, quindi plausibilmente la pupilla e, nell’occhio ‘standard’, l’angolo interno appena sopra al dotto lacrimale) divide l’occhio in modo abbastanza speculare, le proporzioni sopra/sotto e destra/sinistra sono armoniche e la piega della palpebra è presente e visibile.

0061
l’occhio ‘perfetto’ di Beyoncé

È ovvio che poi la palpebra può essere più o meno cadente (per chi, come me, ha un po’ di palpebra cadente, trovate qui un tutorial fatto apposta per voi!!), che i due occhi possono essere diversi uno dall’altro e che un occhio normale può essere più o meno piccolo, più o meno grande ecc. Ecco perché non amo seguire ciecamente regole e schemi: ogni categoria ovviamente toglie unicità ai casi singoli, quindi bisogna un po’ assumere che non si entrerà facilmente nei canoni senza notare piccole differenze. Ma insomma, questa è un po’ la regola del gioco!

British Fashion Council's International Showcasing Initiative 'London Show Rooms LA'
Hanna Simone, la modella indiana Cece in New Girl, ha un occhio più tondo e un altro perfettamente a mandorla. E non è affatto l’unica ad Hollywood ad avere occhi leggermente differenti!

Ultimissima cosa: noto che così come io ho avuto difficoltà ad utilizzare il termine ‘perfetto’, molte ragazze si sono sentite un po’ deluse a doversi definire ‘normali‘, come fosse sinonimo di banale e anonimo.
Non ci sarà (spero) bisogno di aggiungere molte parole a riguardo, vedrete ora che l’occhio a mandorla non è nè scontato nè ‘noioso’: è il più diffuso tra le star e il più versatile nel make up, non avendo nulla da ‘correggere’ ma tutto da creare!!

Ora che ho creato un po’ di suspence (che furbacchiona che sono, ehehe), siete pronte per leggere il vero cuore del post? Cliccate qui per leggere come truccare l’occhio a mandorla!!