Ciao ragazze!

Sapete qual è il mio rituale di bellezza preferito in assoluto? La skincare mattutina? Proprio no! Il bagno rilassante prima di andare a dormire? Mmm, lo adoro ma non è lui! Sto parlando delle sere in cui mi concedo una delle mie amate maschere per il viso in cotone! Purtroppo succede solo due o tre volte al mese, ma mi godo al massimo quei momenti 🙂 Se volete saperne di più, leggete oltre!

Schermata 2014-07-16 alle 21.48.29    

Queste maschere, che ho ribattezzato “da serial killer“, possono essere di cotone o a base di una sostanza gelatinosa, e sono impregnate di sieri e lozioni; non so bene la differenza tra le due, ma di certo noto che entrambe sono migliori di quelle classiche in crema, anche solo per il fatto che restano in posa più a lungo e il prodotto può penetrare nella pelle, mentre le altre vanno risciacquate una volta che si seccano. Forse, anzi, probabilmente, c’è anche un effetto psicologico: appoggiare una di queste maschere sul viso vuol dire staccare le pile e rilassarsi completamente, prendere del tempo solo per noi e coccolarsi un po’! In teoria andrebbero tenute solo un quarto d’ora, ma a me sembra un grandissimo spreco, così le metto prima di andare a dormire e le tengo anche due o tre ore, finché non si asciugano e si tolgono; il mattino dopo mi sveglio con la pelle morbidissima e luminosa, quasi rinata!

Schermata 2014-07-16 alle 21.49.13

Le maschere che mi sono rimaste, sigh sigh stanno finendo!
Le maschere che mi sono rimaste, sigh sigh stanno finendo!

Come dicevo, mi concedo questo vizio solo una volta ogni due settimane, a meno che non sia in viaggio; visto che l’aria condizionata dell’aereo mi distrugge la pelle, tendo a fare una maschera la sera prima della partenza e una quando arrivo a destinazione. In volo applico gli eye patch: il concetto è lo stesso, ma coprono solo il contorno occhi e fanno meno impressione da vedere. Le mie sono le Signs Eye Masks della SK-II e le Pure Retinol Instant Treatment Mask della Shiseido. Per ora questo è l’unico modo per non ritrovarmi il viso secchissimo dopo un viaggio!

Le mascherine per il contorno occhi
Le mascherine per il contorno occhi

Tendenzialmente adoro questi trattamenti quando fa freddo, sento che sono un vero toccasana per la mia pelle, comunque non ci rinuncio anche in estate. Esistono maschere diverse con scopi diversi: il primo parametro da considerare è il prezzo, visto che ne esistono di costosissime da 15 euro l’una, ma anche di economiche da 3 o 4 dollari (2 o 3 euro). Per quanto riguarda le maschere puramente idratanti non ho notato differenze abissali, quelle meno care sono fantastiche quanto quelle care; in generale le maschere idratanti sono perfette quando la pelle tira, soprattutto in estate quando prendiamo il sole.

Schermata 2014-07-16 alle 21.49.26

 

Siete curiose di scoprire alcune delle mie preferite? Cliccate qui per la seconda parte del post!