Ciao ragazze!

Quello di oggi sarà un post impegnativo, ma in tutti questi anni mi sono resa conto di non aver mai spiegato veramente come funzionano i rapporti tra le case cosmetiche e il mondo del web; ebbene sì ragazze, si parla di invio di prodotti, recensioni e sponsorizzazioni! In realtà ci sarà anche una seconda parte dedicata soprattutto agli eventi, ma quella arriverà domani!

Schermata 2014-07-01 alle 17.50.46

L’idea mi è venuta leggendo il commento di Valentina al post sulla mia esperienza in California con Too Faced:

Schermata 2014-06-30 alle 11.07.48

Mi sono accorta di non aver mai spiegato come stanno le cose, e visto che nel prossimo futuro il blog crescerà e ci saranno delle novità, mi è sembrato giusto parlarne apertamente, in modo che si sappia come funziona questo mondo.

Diciamo che in Italia il concetto di lavoro sul web è ancora poco accettato, non tutti riescono ad andare oltre l’apparenza per comprendere che un canale su Youtube, un blog o un sito portati avanti seriamente e con costanza possono diventare un impiego a tutti gli effetti (ne parlo approfonditamente in questo post). Certo, è un genere di lavoro nuovo nato grazie al web e generalmente,  anche in maniera miope, è considerato come poco più di un hobby, ma credetemi è una attività che richiede molta energia e costanza! Bisogna sempre avere idee nuove e tenersi aggiornate, bisogna essere originali e tenere il contatto con il proprio pubblico quotidianamente e…si pubblica a Ferragosto come a Capodanno, non ci si può dimenticare di condividere il post su Facebook o di rispondere ai commenti…insomma è una attività estremamente gratificante per chi, come me, ama comunicare, ma che richiede grande impegno, assiduità, aggiornamento, serietà, dedizione e costanza quotidiana 7 giorni su 7.

Schermata-2014-01-03-alle-19.58.46

Queste nuove forme di comunucazione digitale sono state notate dalle case cosmetiche, che da qualche anno hanno iniziato delle “collaborazioni” con youtuber e blogger di successo; nel mondo della pubblicità spesso si segue l’idea del massimo risultato spendendo il minimo, per cui capite bene che mandare dei prodotti a una ragazza con migliaia di follower aiuta a farsi conoscere senza troppi sforzi, difficoltà o spese. Il metodo più semplice è proprio l’invio dei prodotti, su cui si concentrerà questo post.

Solitamente i brand contattano la persona stessa o l’agenzia alle sue spalle e chiedono se possono spedire qualche prodotto da testare. Per quanto mi riguarda mi assicuro per prima cosa che si tratti di qualcosa che mi interessa o che potrebbe fare per me; poi specifico quanto ci metterò a testare il prodotto, visto che per una crema il tempo standard che impiego è sui due mesi, perché ci vuole del tempo per capire se la cosmetica bianca mantiene le sue promesse. Questa operazione può risultare problematica, perché se ho già altre creme in “lista d’attesa” devo chiarire che i tempi potrebbero prolungarsi a 4, 6 o 8 mesi. Queste informazioni si aggiungono alla mia mail standard, in cui spiego le mie condizioni: proverò un prodotto ma non è detto che ne parlerò bene, anzi, non è detto che ne parlerò proprio! Di solito do la priorità alle cose originali, che penso valga la pena testare o che potrebbero interessarvi; il resto passa in secondo piano, anche perché come sapete sono da sola e provo tutto su me stessa prima di dirvi il mio parere.

Per i trattamenti contro le macchie della pelle serve ancora più tempo per capire se funzionano... ne provo più o meno uno all'anno!
Per i trattamenti contro le macchie della pelle serve ancora più tempo per capire se funzionano… ne provo più o meno uno ogni 6 mesi!

Ho notato che alcune aziende mi mandano i prodotti una volta, magari non ne parlo o ne parlo male, e poi non mi contattano più. Personalmente trovo che sia un approccio sbagliato, perché non credo che ricevere dei prodotti gratuitamente mi debba obbligare a recensirli in modo positivo; tra l’altro se mi arrivano 2 rossetti e questi non mi piacciono, non vuol dire che non apprezzerei altro dello stesso brand, ma non mi viene più data la possibilità di scoprirlo! Per questo motivo stimo  particolarmente  alcune aziende che, pur avendo ricevuto review negative, continuano a mantenere i rapporti perché hanno capito la mia filosofia e il mio approccio al make-up. In generale per me sono più importanti l’integrità, la sincerità e il rispetto per chi mi segue piuttosto che rendere felice una casa cosmetica!

Ogni decisione, ovviamente, ha delle conseguenze: io non ricevo molti trucchi in omaggio proprio per questo motivo, ma preferisco comunque comprare quello che voglio con i miei soldi… e accidenti se spendo! Ogni mese lascio un bel gruzzolo da Sephora, ma ad essere sincera mi sembra di fare più che altro un investimento: investo per crescere, per essere “libera” e perché per essere sempre aggiornata sul mondo del make-up non potrei di certo aspettare di ricevere prodotti e basta, ma devo partire alla scoperta delle novità. So che a molte di voi sembra assurdo, ma quasi tutti i prodotti che compro finiscono nei cassetti, non li uso sul lavoro (vale soprattutto per quelli economici); anzi, a volte faccio acquisti solo perché voi mi chiedete delle informazioni, come è successo con il fondotinta di Marc Jacobs che ho finito per adorare (lo trovate qua nei preferiti di Maggio).

Schermata-2014-05-30-alle-20.46.22

Un’altra questione fondamentale è quella delle sponsorizzazioni. Ho notato che nell’ultimo periodo alcuni brand si sono dichiarati disposti a pagare blogger e youtuber per avere un post o un video; questo meccanismo è diffuso da anni in America, io sono abituata a leggere la scritta “video/post sponsorizzato”, ma capisco che in Italia sia ancora una questione controversa, quasi un tabù di cui non si parla volentieri. Tendenzialmente funziona così: l’azienda compra un post o un video per assicurarsi di avere una recensione entro tempi brevi, di solito un mese. Specifico subito che per ora non ho mai accettato sponsorizzazioni né su Youtube, né sul blog. Comunque vi voglio raccontare una mia esperienza con questo mondo, che ho trovato illuminante e che penso spieghi chiaramente come funzionano le cose.

Tipico esempio di disclaimer su un video americano: "I prodotti marcati con un asterisco mi sono stati inviati per considerazione o mi sono stati regalati da amici. Ho comprato io tutto il resto"
Tipico esempio di disclaimer su un video americano: “I prodotti marcati con un asterisco mi sono stati inviati come forma di pagamento o mi sono stati regalati da amici. Ho comprato io tutto il resto”

Nella seconda parte del post vi racconto di un episodio assurdo che mi e’ capitato con una casa cosmetica…clicca qui per la seconda parte del post! 😉

497 COMMENTI

  1. Ciao Clio post interessante.. Mi piace il tuo modo di lavorare, l’onestà deve essere sempre al primo posto, altrimenti noi follower saremmo solo prese in giro.. In fondo lo scopo del blog, del canale YouTube è quello di aiutare a districarci nel mondo del make up, non di ingannarci con delle pubblicità!

  2. Più o meno sapevo come funzionava, ciò non toglie che sei STRAORDINARIA cara Clietta nostra! Per la TRASPARENZA verso di noi e il CORAGGIO DI DIRE NO.

  3. Clio grazie per questo post..io mi sto avvicinando ora a questo mondo e non e per nulla facile, nel mio caso visto che sono piccola mi fevo proporre io e sono tante le porte in faccia che ricevo ma non mollo. Grazie per questo tuo post..ma sopratutto grazie per la tua onesta

  4. Post veramente interessante! Mi piacerebbe molto avere un blog o un canale YT tutto mio, ma proprio la questione investimenti mi spaventa perché i miei risparmi mi servono per gli studi.
    Fondamentalmente credo che la chiave del tuo successo siano proprio la sincerità e l’integrità! Non come certe blogger o youtubers che si montano la testa e si vendono per un paio di ombretti…ma tu non so come fai, non so che altro si possa dire sul beauty, eppure trovi sempre idee nuove! Mi fido praticamente solo di te e questo fa capire quanto siano sceme quelle case cosmetiche che si indispettiscono anziché ritentare e migliorarsi.
    Credo che sia meraviglioso il mondo del web e rosico per ogni video che vedo perché che ci starei a fare io davanti a una telecamera? Ma è anche pericoloso e farsi influenzare facile.
    Insomma Clio GRAZIE per essere come sei! Scherzosa, aperta ma super professionale!
    Scusate il papiro… buona giornata a tutte! :*

  5. Ciao Clio!! A me piace veramente tanto guardare le tue review prima di comprare trucchi nuovi, proprio perché sono certa che le tue recensioni sono oneste!!!! Grazie mille dell’ aiuto che ci dai nella jungla del make up!!!

  6. Buongiorno Clio, buongiorno a tutte ragazze! Wow Clio, post super interessante! Grazie di aver condiviso con noi questo argomento “tabù” di cui nessuno parla apertamente! Più o meno immaginavo qualcosina del genere, ma non avrei immaginato tutto! Pensavo che quando le aziende mandassero i loro prodotti bisognava testarli subito, infatti a volte vedo video con prodotti ricevuti tipo 1 anno fa ma che se ne parla solo ora! Clio grazie, tu sei sempre l’unica ad essere così sincera e trasparente con noi dicendo tutta la verità, potresti benissimo filtrare le tue informazioni e guadagnarci…ma non lo fai proprio perché emergono veramente in te quei valori morali che ti contraddistinguono come l’onesta e la sincerità, che non hai abbandonato neanche andando nella grande mela, dove ognuno “si fa i propri valori” e vive come vuole! Hai sempre avuto la mia stima e ormai conoscendoti so di aver riposto bene la mia fiducia su una PERSONA DAVVERO SPECIALE! Ti voglio bene ❤️

  7. Buongiorno Clio! Io trovo una buona strategia l’invio di prodotti alle blogger, youtubers ecc…personalmente però seguo solo chi dimostra di esprimere la propria opinione in modo sincero. Se una ragazza fa solo review superpositive su tutti i prodotti inviatogli, non mi fido! Per quanto riguarda la sponsorizzazione, la trovo un’ottima idea, a patto che chi fa la recensione sia, come dici tu, completamente sincero. Un bacio!

  8. Buondi girls!!!!argomento molto controverso oggi…io purtroppo ho un’idea molto precisa su questo:mi piacerebbe che le youtubers/bloggers specificassero cosa comprano e cosa ricevono nelle reviews (molte infatti lo fanno),mi piacerebbe che nei loro video facessero una vera recensione, invece molte sembra che stiano facendo una televendita..mi stupisce inoltre il fatto che nei preferiti di alcune di loro finiscano sempre prodotti di case cosmetiche con cui collaborano..inoltre non trovo neanche troppo corretto recensire prodotti di brand di make up con cui si collabora appunto,cioè come si fa ad essere obbiettive e soprattutto come si fa a credere ciecamente al giudizio di una persona quando ci sono in ballo affari?!?!beh,io quasi trentenne riesco a fare una cernita su recensioni che mi sembrano veritiere(si spera) e quelle che si sente proprio la puzza di marcio..ma ci sono molte ragazze più giovani che prendono per oro colato tutto ciò che esce dalla bocca delle loro beniamine…detto ciò mi voglio complimentare con cliuz per la sua schiettezza e lealtà verso di noi..continua sempre così che vai alla grande, non ci deludere anche tu 😉 ♥

  9. Clio, la tua correttezza e integrità sono proprio la ragione del nostro affetto nei tuoi confronti! Sei l’amica che ci dà i consigli: se volessi la pubblicità saprei dove trovarla, ma non mi interessa! Io cerco l’opinione sincera di chi ha testato il prodotto, e tu intervieni! Il nostro affetto spero sia la prova di quanto tu abbia fatto la scelta giusta! Perciò GRAZIE per essere così come sei! GRAZIE per essere nostra amica! 🙂

  10. Io penso che se lo si fa per lavoro bisogna guadagnarci altrimenti è da stupidi. Credo che purchè sia dichiarato che si sono ricevuti compensi non c’è niente di male a prestare la propria immagine a un prodotto. L’utente non è scemo, sapendo che si viene pagati trarrá le sue conseguenze, questo vale per tutte le pubblicità. Vogliamo parlare delle ciglione di giulia roberts per lancome? Ma il mascara si è venduto lo stesso! Sarà poi alla coscienza di chi recensisce essere sincero o no e accettare di fare una recensione o no. Insomma se tu dovessi diventare il ‘volto’ di una casa di make up ne sarei solo felice e avresti molta influenza su di me. Fermo restando che non crederei mai che il 100% dei prodotti di quella casa cosmetica sono ottimi.

  11. Clio se davvero questo è l tuo modo di comportarti, e francamente credo proprio di si, noi dobbiamo tutte ringraziarti e farti i complimenti, perché non è da tutti mettere davanti ai soldi e al guadagno veloce l’integrità e la buona fede…
    E dico questo anche perché secondo me ci sono in giro tantissime blogger o youtubers che fanno l’esatto opposto.. mi spiego: cantare lodi e miracoli di prodotti che sono riconosciuti dai più come mediocri o comunque solo decenti, e descriverli come i migliori prodotti mai provati il cui acquisto diventa questione di vita o di morte, fare i complimenti e ringraziare e osannare il marchio che li produce…ecco lo trovo alquanto (totalmente) sospettoso, per non dire irritante. Per questo io prendo sempre le recensioni “con le pinze”, senza mai affidarmi completamente perchè credo che sotto ci sia sempre una chiara finalità di lucro… certo dipende da marca a marca, perchè (correggetemi se sbaglio) dubito sinceramente che aziende internazionali come Mac o Chanel si preoccupino di inviare prodotti gratis a blogger italiane e semi-conosciute, mentre quando si tratta di brand italiani come Pupa, Deborah, l’erbolario.. ecco, lì si che mi sorge un ragionevole dubbio… e vi parla una che prima di comprare qualcosa va sempre sempre e sempre a guardare su internet le recensioni e gli swatch! Quindi Clio, grazie, sappi che l’onestà paga, ti tornerà tutto indietro 🙂

  12. Questo si che è parlar chiaro!mi piace! Bisogna avere carattere e nn lasciarsi affascinare dal fatto che puoi ricevere dei regalk o prodotti omaggio. Io voglio pensare che la serietà e la competenza vengano ricompensate, poi se lavorativamente arriva una conferma meglio, l ‘importante è essere coerenti con se stessi! Buona giornata girls

  13. Ciao Clio, anch’io ho apprezzato molto questo post. Ho un blog d libri, un genere un po’ diverso dal tuo, e ho scritto a più case editrici per iniziare una collaborazione ma al momento solo una ha risposto con gentilezza inviandomi una copia digitale di alcune pubblicazioni. Ora, non lo faccio x avere libri gratis e riempirmi la libreria: di volumi ne ho quasi 400 da sola, ne compro tantissimi e tanti li prendo in biblioteca GRATIS. Ma come hai detto tu ( vale x il make up ma anche x altri settori) qst fenomeno in Italia non è ancora ben compreso. Ricevere una novità letteraria, magari anche in anteprima rispetto all’uscita, per recensirla così quando è ancora fresca, andrebbe a tutto vantaggio delle vendite,no? C’è da dire che io sono ancora piccola: ho una rubrica in radio, faccio presentazioni in libreria ma non sono ancora entrata nel gota dei book blogger. Forse è solo questione d fama… (Anche se in realtà ci sono blogger con centinaia d follower e post pieni di errori di grammatica!!!) Aspetterò e continuerò a leggere e recensire, e a comperare libri (e trucchi)! 🙂

  14. Se seguo praticamente solo te con costanza è proprio per la tua onestà…
    Grazie per averci chiarito le idee e dopo questo post non posso che apprezzare ancora di più Neve, con cui sei sempre stata molto onesta ma che continua a spedirti le cose! Buon bbq!

  15. Brava Clio sempre trasparente e onesta. Io ho un piccolo blog che pet ora sfiora I 600 followers e anche se poche anche a me qualche azienda ha mandato dei prodotti è giusto specificare che ce li han mandati ed esser sempre onesti bilateralmente.
    Nn c trovo nulla d male… basta essere trasparenti e sinceri con le aziende e cn chi ci segue!!!!:-) brava Clio….sei tt noi!!!

  16. Si vede molto sai, l’impegno e la passione che ci metti ogni giorno in questo blog. E penso che non solo i numeri ma anche le utenti possano dire che si sentono ormai come una famiglia 😀 E questo vale tutto.

    Per quanto riguarda le review, devo ammettere che io ho SMESSO di seguire tante ragazze perché facevano review positive COSTANTEMENTE a tutti i prodotti. All’inizio dicevo, saranno super entusiaste, poi, insomma, non ci vuole una scienza a capire che lo faceva per qualche altro motivo. E questo lo scopri soprattutto nei “motivi” per cui le cose in questione sono piaciute, e perché magari faceva review positive di prodotti che da altre parti (poche purtroppo) trovavi tanto odiati.

    Si é sempre visto Clio che sei una persona sincera, e ti ringrazio per i tuoi principi; perché é facile creare contenuto per il web, ma crearlo di qualitá non é cosí scontato.

  17. Bellissimo post Clio, riesci a parlare di un argomento tabù in maniera molto schietta ed onesta ed è bello che tu ci renda partecipi anche di quello che sta dietro al tuo lavoro. Sono convinta che il tuo approccio alla cosa sia dei migliori, tutte noi, da sempre, apprezziamo la tua onestà e schiettezza, ed é per questo che ti seguiamo in molte: perché ci fidiamo di te. L’atteggiamento di alcune case cosmetiche descritto da te mi lascia davvero perplessa… So benissimo che per loro l’invio di campioni é uno strumento importante di marketing, lavoro per un’azienda che organizza spesso eventi per i blogger del settore, quello che non capisco é come si fa ad imporre addirittura la recensione, e nemmeno capisco la strategia di smettere di inviare campioni dopo una recensione negativa! Trovo questo modus operandi disonesto alla base da un lato, perché allora già sanno in partenza che il prodotto non é valido o non fa quel che promette, e stupido dall’altro, perché queste case cosmetiche o produttrici di accessori per la bellezza, perdono un occasione importante di visibilità, visto che il tuo credo che sia uno dei (se non addirittura IL) più apprezzati in Italia. Detto questo, mi unisco a ciò che hanno già detto in molte e cioè che tu Clio sei unica e meravigliosa, non sei solo bella, brava e competente, ma anche onesta, limpida e trasparente! qualità per me fondamentali in un rapporto, di qualunque tipo esso sia!
    Oh caspita… Ho scritto l’ennesimo poema 🙂 corro al lavoro! Buona giornata a tutte Clio e bellissime amiche del blog!

  18. Ottimo post, Clio!
    Brava che che hai deciso di farlo e non ti sei imbarazzata a parlarne. E’ un argomento che tante non vogliono trattare. Secondo me è sbagliato, perché una blogger o vlogger è tale grazie al suo pubblico, senza di esso non sarebbe nessuno. Quindi credo sia giusto essere sinceri e aperti con i propri follower.
    Grande Clio! Ti ammiro ancora di più adesso! Sei la migliore!

  19. Cara Clio, in tutti questi anni ho seguito tanti blog trattanti gli argomenti più diversi, ma solo nel tuo blog sono riuscita a scrivere(sono un po’ timida): sei riuscita a creare uno spazio in cui regna l’armonia, la serietà, il confronto, l’onestà…e la solidarietà. Questo blog é diventato per tante ragazze uno spazio in cui rilassarsi…un momento di piacevole svago: io stessa la mattina appena sveglia penso “Fammi vedere stamattina che ha scritto Clio” ed ogni volta che lo penso mi viene da sorridere xD Questo é per dirti che in te, tutte noi, abbiamo piena fiducia: la tua onestà traspare dai tuoi modi di fare e sappiamo tutte che mai consiglieresti un qualcosa solo per denaro ed oggi non hai fatto altro che ribadirlo…non ti sei venduta in un mondo in cui tutti lo fanno: sei davvero degna di stima. Continua così…un bacio a te e a tutte le altre! Ciaoooooo

  20. ciao Clio tu sei sempre sincera, invece ci sono tanti blog che vanno recensioni sempre positive e tutto è fantastico e pigmentato e questa cosa mi irrita e non le leggo nemmeno più inizialmente mi dicevo è impossibile che sia sempre tutto favoloso e poi ho pensato che era già tutto programmato, noi donne non siamo stupide e piano piano questi blog spariranno, in un certo senso secondo me alla lunga paga di più la sincerità, rimani come sei per noi sei fantastica!!!

  21. Bellissimo post Clio! Non pensavo che certe aziende cosmetiche siano capaci di fare cose del genere 🙁

  22. Secondo me tu dovresti essere un esempio per molte youtubers…tante ragazze sono cambiate da quando hanno raggiunto una certa popolarità in rete e farebbero di tutto pur di avere tante collaborazione cn diverse case cosmetiche e nn solo. Tuttavia questo non è un problema,anzi, il punto è che nn rimangono fedeli a se stesse. Magari pensano che quel correttore x è una cagata pazzesca ma pur di continuare una collaborazione preferescono mentire. Che schifo. Meno male che ci sei tu clio

  23. Complimenti Clio! Sei veramente una persona da ammirare 🙂 non deve essere facile rinunciare a compensi facili ma facendolo e rispettando i tuoi principi hai conquistato un affetto incredibile da parte delle persone che ti seguono, che durerà molto di più di un bel rossetto :*

  24. ciao clio! ciao ragazze! l’argomento che hai trattato è davvero un punto dolente del lavoro che fai..purtroppo molte blogger o youtuber sono “vendute” (scusatemi per il termine un po forte) in quanto recensiscono positivamente o negativamente un prodotto soltanto in base al rapporto che hanno con la casa cosmetica, andando, secondo me, contro lo stesso principio base di un blog..non capiscono un realtà che la fiducia ripaga e che se una come te ha tanti sostenitori e perché credono nella tua sincerità e sanno che una tua recensione è fatta con onestà e non per altri motivi..a dir il vero io seguo solo te dal primo tuo anno da youtuber, ho provato a dare un’occhiata in giro alle altre blogger o ad altri canali ma la mia paura è proprio non sapere se lo fanno con sincerità o spinte da collaborazioni..tra l’altro avendo una profumeria ho parlato con molti rappresentanti di casa cosmetiche ed effettivamente la tecnica delle collaborazioni col mondo del web sono una vera e propria tecnica di marketing e, se posso essere sincera, a loro farebbe proprio comodo “catturare” una come te grazie al seguito che hai..in effetti ho imparato che dopo una tua recensione i prodotti che più ti sono piaciuti vanno a ruba, finiscono in pochi giorni XD (ultimo caso l’ho notato proprio con l’edizione carioca di pupa: il rossetto 004 è finito in due giorni :D)..

  25. Ciao Clio, rimani sempre come sei. Che ben vengano le sponsorizzazioni ma nell ottica della veridicità. Io, da quando ti conosco, ascolto i tuoi consigli e compro i prodotti dopo una tua recensione. Ho comprato tantissimi makeup e ne sono rimasta sempre felice del risultato . ti racconto che dove abito io non c è la Mac e così 2 anni fa quando tu la usavi parecchio, mi sono regalata una vacanza a Roma e ne ho approfittato x comprare pennelli e farmi anch io quelle palettine componibili. Sono state un successo, come tutto il resto, d altronde. Grazie della tua onestà e ne sarai ricompensata Xke noi continuiamo a seguirti e ti stimiamo

  26. Penso che la spiegazione di come in Italia vediamo questo lavoro sia azzeccata, purtroppo fa parte di un discorso molto più ampio che riguarda la nostra reticenza alle novità ed alle evoluzioni in generale. A parte questo la tua ‘etica’ professionale è ineccepibile e penso che poche sono oneste come te: questo è uno dei motivi del tuo enorme successo e seguito !! Continua così.. e sai mai che tra un mesetto ti trovo per le strade di NY.. sicuramente ti chiedo di farci una foto..hahaa 😉 grande Clio!!

  27. Ciao, mi dai il link del tuo blog? 🙂 sono un’appassionata di libri e mi piacerebbe conoscere il tuo modo di vedere le cose xD

  28. Clio tu sei una gran bella persona! Te lo dico davvero con il cuore… è proprio questo che ti contraddistingue da tutti gli altri: onestá, trasparenza e passione. Non so quante altre bloggers o youtubers sarebbero disposte a fare un simile discorso e a portarlo avanti. Ti stimo fratella

  29. continuo qui perché si è bloccato il commento..volevo solo concludere che è il tuo modo semplice e pulito di fare è il tuo puno di forza, ha ispirato fiducia e credo sia il motivo per cui la maggior parte di noi ti seguono..quindi continua così perché abbiamo bisogno di persone come te e sono sicurissima che la tua onestà potrà solo far aumentare le tue fan..un bacione clio e grazie davvero!!!

  30. Non sono sicura che sia buona idea dare il link qui, dà un po’ fastidio alle persone, mi hanno già rimproverata hahaha Comunque è nel mio profilo di Disqus! Sarei felicissima se passassi da me! Non ho trovato il tuo link, però!

  31. È proprio x questa tua integrità che ormai ti seguo da molti anni! ! Quando parlo di te al mio ragazzo mi riferisco a te immaginandoti come un’amica 🙂 ti sembrerà assurdo ma stanotte ti ho pure sognato. ..ahahahaha…ero a new york e tu mi accompagnavi in giro x negozi x scegliere tantiiiii trucchi! Era proprio un sogno…hahahaba xD

  32. Ciao Clio, grazie per essere sempre così onesta e sincera . Mi fido davvero quasi solo di te soprattutto per questa tua professionalità. Ma come si fa a capire se una youtuber o blogger fa recensioni solo per farsi pagare dalla casa cosmetica e non fa commenti sinceri??

  33. Nn ti conosco personalmente, ma si vede che sei una persona trasparene, una ragazza semplice che ama il suo lavoro. ..quando parlo di te con le amiche o mio marito é come se fossi una di casa, ma xke’tu sei così…sei unica!

  34. La tua onestà, trasparenza, schiettezza fanno di te la persona che sei: speciale. Infatti sei l’unica di cui mi fidi, l’unica che seguo costantemente.
    Il discorso sulla sponsorizzazione mi ha fatto riflettere su un paio di episodi sul tubo che hanno scatenato un bel po’ di polemiche, ma sai perché? Perché la gente è meno fessa di quanto si creda, perché la “marchetta” sbattuta lì in modo finto casuale dà molto più fastidio di un sincero “oh, questi prodotti mi sono stati inviati aggratis, vediamo un po’ che fanno”. Perché non tutti leggono il box informazioni e cavolo, è inutile che mi fai un video in cui, che so, sei affacciata alla finestra a contemplare gli uccellini e poi, d’oh! “casualmente” ti munisci di quell’aggeggio per i glutei di cui non avevi mai parlato, lo usi e che, guarda un po’, fatalità, ti sta piacendo tanto (e magari lo stai usando da dù giorni, ma dai).
    Posso dirlo che li trovo un po’ ridicoli? Ecco l’ho detto.
    Detto ciò, non finirò mai di dirti quanto ti stimi Clio.

  35. Ciao clio, buongiorno ragazze!!! Sinceramente quando sento definire “lavoro duro” quello che un vlogger-youtubers fa mi viene da sorridere…forse lo vedo come un hobby e non come un lavoro vero e proprio, forse perché sono abituata nella realtà a confrontarmi con lavori che sono “difficili”….cmq io personalmente se devo comprare qualche prodotto mi fido solo di te perché penso tu sia l’unica VERA e TRASPARENTE e questo si percepisce…poi mi diverto a vedere altri video e recensioni ma ormai è come vedere una “fiction” recitano tutte dei copioni…che poi è talmente palese che alcune youtubers parlano solo e sempre dei prodotti che gli vengono inviati MAI di prodotti che comprano…

  36. Ciao Clio! Buongiorno a tutte!
    Ecco un post che mi rende felice di seguirti, sempre e ancor di più. Sei il tipico esempio RARO di onestà. Non solo hai spiegato chiaramente questo aspetto del lavoro che, come hai detto tu, in Italia è pressoché sconosciuto (siamo sempre indietro e piuttosto sfigatelli…), ma hai spiegato la tua filosofia e la tua integrità, chiarezza e spontaneità. Non è da tutti, credimi. Ti seguo da tanto e tu stimo sempre di più proprio per questo: non dici bugie! Sostazialmente non ti sei fatta abbindolare dal dio denaro. E questo ti rende una persona degna di stima. Complimenti, sei una gran donna! Hai avuto a fianco a te chi ti ha cresciuta con dei valori e non li hai mai accantonati, oltretutto. Sono molto grata, poi, per questo blog: m piace da impazzire ogni mattina riceve e leggere la prima mail del tuo blog dove ci possiamo confrontare. Ti sento un’amica, magari ti conoscessi di persona! :* Un bacio grande da me e i miei mici

  37. E’ abbastanza palese.. Quando decantano tanto e solo una cosa o una data marca, forse sotto c’è qualcosa. Un brand sicuramente almeno un prodotto lo canna, e se invece quella data persona dice che ogni cosa è ottima, allora c’è puzza di bruciato..

  38. Clio penso che il tuo modo onesto di lavorare venga ripagato dall’affetto e dalla fiducia che ti riserviamo!

  39. credo che il tuo post chiarifichi molte delle dinamiche che ultimamente sono state sdoganate sempre dal tubo… ci sono blogger che volutamente ignorano le domande riguardo al reperimento dei prodotti, però anche noi che eventualmente seguiamo non siamo le ultime idiote e mangiamo la foglia 😉 detto questo non ci trovo nulla di male se una ragazza ha contatti con le aziende e recensisce i prodotti (che poi come dici tu se molte aziende ti chiedono rew positive anche se il prodotto fa schifo è un altro paio di maniche), l’importante è dirlo a scanso di equivoci,mettendoci la faccia.. non è difficile e assumi anche credibilità!… alcune rew monomarca (non faccio nomi ma chi segue “l’ambiente” penso immagini a chi mi riferisco) su certi prodotti che non fanno altro che tessere le lodi di tale azienda mi fanno cascare le braccia…

  40. Buongiorno cara! Sei sempre molto carina e saggia, c’è poco da fare!
    ps: vedo che hai messo la foto col rossetto rosso: ti sta proprio bene! 🙂

  41. Molto interessante. Penso che tutte “annuseremmo” la falsità di una tua sponsorizzazione non sincera, perché ormai ti conosciamo, sappiamo che puoi essere spietata, ma anche entusiasta! Il Colgate che hai sponsorizzato, credi che funzioni davvero, senza rovinare i denti nel lungo periodo? Lo hai testato x un po’? Alla fine il fatto che tu lo pubblicizzi ci fa lo stesso effetto di una review, ma senza sapere cosa ne pensi nello specifico!!

  42. Ho molto apprezzato questo post, ti seguo da parecchio tempo e penso che l’onesta’ e la trasparenza paghino sempre nella vita, le scorciatoie che utilizzano spesso i ” furbi ” prima o poi si scoprono e perdono per sempre di credibilità, tutte le cose se le facciamo bene e ci crediamo implicano impegno e costanza per questo ti dico di continuare su questa strada, sarai ripagata dalla nostra stima.

  43. Brava Clio bel post sincero! Come
    Blogger/youtuber seguo solo te oramai dai tuoi esordi e ne sono pienamente soddisfatta! Continua così! P.s. Spero che la tempesta che c’è stata a NY la scorsa notte non ti abbia spaventata

  44. Ricordo di aver letto in qualche blog italiano una recensione sulla collezione natalizia della Pupa, la Princess, di cui il packaging mi aveva colpita tanto… Tutti i prodotti erano meravigliosi, stupendi.. In realtà da acqua e sapone avevo swatchato qualche ombretto e mi erano sembrati polverosi e poco scriventi.. E nei commenti al post tante altre ragazze dicevano che questi prodotti in realtà non erano così “wow” e che la review era chiaramente pilotata… Insomma na figuraccia

  45. Ti stimo molto Clio per il modo in cui lavori, per il tuo impegno, la dedizione ma soprattutto la correttezza e l’onestà. Doti rare oggi che vanno valorizzate! Sei un’ottima professionista ma anche un importante esempio. 🙂 Ti auguro di cuore di raccogliere sempre più frutti del tuo lavoro!

  46. Giusto Fia carissima! anche a me infastidisce la “casualità” nel parlare di qualcosa…
    “oh, ragazze, oggi faccio colazione con lo yogurt activia” e che ce frega??? vogliamo mica sapere che i tuoi movimenti budelliferi andranno alla grande oggi?
    dì che activia ti sponsorizza e che il tuo wc ha PAURA di te da quando lo mangi, io lo apprezzerei di più!
    brava Fia, mica siamo stupidine, il nostro cervello arriva a capire questo ed altro, anche se magari non stiamo a fare polemiche. basta non seguire più chi si vende per poco…
    bacio enorme splendore!!!! ehehhehehe oggi te lo dico io! e aggiungo pupetta dolcissima!!!!

  47. Clio parole SANTE 🙂
    Sei sempre onesta, sincera e dolcissima! Continua così che tutte noi siamo con te!
    Un abbraccio grande

  48. Ciao Clio!
    Innanzitutto questo post è stata proprio una bella idea, almeno anche noi italiane fuori dal mondo sappiamo bene come funziona il tutto.
    Prefetto che non sono una tua fan accanita ma non perché tu non mi piaccia, anzi, ma perché non sono social dipendente. Non lascio quasi mai commenti ma questa volta ho preferito dirti la mia opinione perché ho particolarmente apprezzato questo post.
    Credo che il tuo lavoro come quello di altri che si affidano a YouTube e ai blog per comunicare non sia semplicissimo… Forse non è un lavoro duro, ma non lo è nemmeno stare 8 ore in ufficio! A meno che non si vada a lavorare in miniera, ormai i lavori duri non sono più come quelli di una volta.
    Credo che come ogni cosa anche questa necessità di un elemento che è la chiave del successo in qualsiasi cosa si faccia: la costanza! Personalmente non ho idea di come tu faccia ad inventarti sempre qualcosa di nuovo di cui parlare!
    Per il discorso onestà, credo sia l’altro elemento vitale di un lavoro come il tuo, più che altro perché altrimenti ci limiteremmo a guardare le pubblicità in tv dove sappiamo già per certo che quello che viene detto potrebbe non essere del tutto vero!
    Purtroppo le case cosmetiche non vogliono recensioni negative da chi ha così tante persone al seguito ma secondo me sbagliano… Perché potrebbero benissimo chiederti un parere per poter migliorare il prodotto! Usarti come test insomma ehehehe
    L’idea di farsi pagare per recensire non la trovo un’idea negativa, anzi… Da qualche parte dovrai pur portare a casa la pagnotta! 😉
    Come dici tu, però, questo deve succedere alle tue condizioni.. L’unica cosa che forse potrebbe avvantaggiare chi ti paga è quella di poter passare avanti nella tua lista di prodotti da recensire! Magari è un prodotto che sta per uscire nelle prossime settimane e necessitano una recensione urgente (ovviamente sempre se si riesca a testare bene il prodotto).
    Per il resto non posso che dirti che secondo me devi continuare così per sempre… Ormai tante persone si fidano di te proprio per la tua semplicità e sincerità!
    Ti auguro qualsiasi cosa bella si possa augurare 🙂
    Sara

  49. Grazie Clio.. Era da tanto che volevo capire come funzionasse… Io ho un sito web dedicato al makeup e alla bellezza, però ancora devo aprirlo .. Sto terminando… Ho contattato le case cosmetiche.. La maggior parte non mi ha proprio risposto, alcuni lo hanno fatto dicendo di non fare collaborazioni, altri dicendo di inviarmi dei prodotti ma io ancora non ho ricevuto nulla…. Ormai ho perso le speranze…

  50. Brava Clio! non perdere mai questo pregio perché la tua forza e il tuo successo è basato proprio sul NON ESSERE DI PARTE!

  51. Grazie mille per questo post Clio è stato molto interessante! Da qui si capisce la bella persona che sei, onesta con le tue follower e trasparente in tutto quello che scrivi: trovo che sia veramente difficile trovare una male up artist che recensisce i prodotti sul suo blog in modo sincero come fai tu: quasi tutte tessono le lodi dei prodotti che gli vengono inviati anche se sono delle schifezze e trovo che sia una cosa alquanto spiacevole! È proprio per questo Clio che ti amiamo e ti seguiamo in tantissime: perché non ci parleresti mai bene di un prodotto orribile solo per ricevere un compenso!

  52. Ho da dire solo una cosa : Sei la migliore!!!!!!!!!!! Molte non dicono nulla, poche dicono che ricevono prodotti ma fanno pubblicità positiva e basta, tu invece sei onesta con noi e con te stessa.
    Hai la mia (nostra) stima e fiducia, grazie di tutto :))))))

  53. Penso anche io, forse riescono ad abbindolare le ragazze più giovani, ma che prima o poi cresceranno. Dò vita breve a quei blog

  54. Ciao Clio…io sono contenta di seguirti perché sei spontanea e dici sempre quello che realmente pensi…secondo me le case cosmetiche dovrebbero trarre vantaggio dalle opinioni sincere delle bloggher per migliorare i propri prodotti…e non cercare di circuirle con subdoli mezzi per far dire a tutti i costi che il loro prodotto è super…continua con la tua politica Clio,noi ti adoriamo anche per questo!grazie per raccontarci tutti i retroscena del tuo lavoro…e farci capire come realmente funziona!

  55. Brava Clio, ho apprezzato molto questo post, sei la prima ragazza che sento parlare di questo argomento e ciò dimostra ancor di più quanto tu sia una persona seria e professionale: il tuo blog è molto interessante e si vede che lo curi ogni giorno e ci tieni molto, carichi spesso video sul tuo canale, insomma ti impegni molto e con meritati buoni risultati.

    Ma dico ci vuole tanto a scrivere sotto i video di youtube “video sponsorizzato??” perchè tutte le altre non lo fanno? alla fine su you tube apprezzo te, MrDaniel che comunque si sa ha un contratto con Nabla e si capisce perchè spesso e volentieri utilizza il loro prodotti, Makeup Delight che collabora con Neve e Deborah ma non fa video palesemente sponsorizzati, CherylPandemonium e SimplyNabiki che comunque presenta le collezioni di varie case cosmetiche senza nascondere il fatto che i prodotti le siano stati inviati proprio per essere visti dal pubblico.
    Altre volte mi è capitato di vedere video tipo di Robyberta, Jadorelemakeup, Pepperchocolate, Kissandmakeup e capire benissimo che sono state pagate per parlare bene di determinati prodotti!
    Continua così Clio!

  56. Innanzitutto vorrei fare presente alle case cosmetiche che non siamo totalmente senza un cervellino nostro, quindi indipendentemente dalla tua recensione, che comunque tengo assolutamente in considerazione, per quanto mi riguarda faccio le mie scelte a modo mio. Se una cosa mi piace, la prendo, anche perchè come dici sempre tu Clio testi su te stessa, ma ognuna è diversa.
    Detto questo, avevo immaginato il tuo approccio ai prodotti, conoscendoti 🙂 due cose sulle quali ho più dubbi invece sono:
    – l’approccio alla pubblicità, cioè quando fai una pubblicità, sei più elastica e la fai anche su prodotti che non ti fanno impazzire o anche lì metti la tua faccia solo su prodotti che ti piacciono?
    – il secondo dubbio è: quando, per esempio, trucchi per maybelline e giustamente puoi usare solo i loro prodotti, come ti trovi? Cioè, per ogni categoria c’è almeno un prodotto che ti soddisfa o magari ti ritrovi ad usare un mascara ciofeca o una matita per le sopracciglia che non ti piace, ecc?

    Grazie per la tua sincerità e per aver affrontato un argomento che tutti evitano come la peste XD

  57. Cosa ne penso?? Penso che anche se è da anni che seguo Youtube, tu sei forse la prima e l’unica che parla così apertamente di questo discorso..! E ti ringrazio! Personalmente non ci trovo nulla di male nel vedere blogger o youtuber ricevere tanti prodotti (forse solo un po’ di sana invidia :P), ma capisco che sia un argomento alquanto scottante!
    Continua così Clio, non ci deludi mai..!
    Ps. Novità sul blog??????? Uhhhh, adesso sono curiosa!!!!

  58. Purtroppo Fia noto che é una cosa che non riguarda solo i blog che trattano di bellezza, avviene anche nei blog di cucina e anche in certi canali di videogames!

  59. Trovo che questo post sia veramente illuminante, ho iniziato a seguirti proprio per la tua trasparenza e onestà nell’esprimere i giudizi, rispetto alla marea di ragazze che “parlano” di make up solo per mettersi in mostra! Ben fatto, continua così
    Simy

  60. Sappiamo benissimo ke nella vita è pieno di gente falsa e “comprata”, ma bisogna fare delle scelte. ..avere un pubblico che ha fiducia in te e ti seguirà sempre…oppure un pubblico ke ti reputi una ragazza sincera simpatica ke non si fa influenzare dall’opinione di una casa cosmetica o da un prodotto regalato..ai giorni d’oggi perciò l’ONESTA’ fa la differenza. Sono contenta nel dire ke ti seguo da un 4 anni e noto ke nonostante i tuoi libri,successo e programma televisivo sei rimasta sempre la stessa…una ragazza solare ma cn i piedi x terra…se ti dovessi incontrare ( lo spero tanto) saresti una mia carissima amica…xke’ negli anni aldilà dello schermo sei riuscita ad avere un approccio tutt’altro ke virtuale con noi. ..perciò, senza allungare il brodo! Non perché siamo sul tuo blog…io seguo diverse YouTuber, ma a te nn ti considero una di quelle…tu sei CLIO! !x me rappresenti un’amica ke mi da consigli utilissimi x il make up ma nn solo! Ti ringrazio!!+baciooo

  61. Ciao Clio e buongiorno ragazze!!!!!!!
    Allora cosa ne penso? Beh innanzitutto sei stata fantastica a parlare di questo argomento cosí apertamente (proprio come fai con tutti gli argomenti :* ). Non ho mai avuto dubbi sul fatto che le tue recensioni fossero sincere o meno, perchè seguendoti da anni ho capito che sei una persona meravigliosa, sincera, pulita e te lo dico sinceramente.
    Questi post “dietro le quinte” del tuo lavoro mi piacciono moltissimo e mi fanno sentire ancora più vicina a te….GRAZIE MILLE CLIOOOOO <3<3

  62. Ciao Clio, grazie della spiegazione. Io avrei una domanda in più da fare, sempre a questo proposito. Hai detto che tenere un blog è ormai un lavoro, e capisco bene il motivo. Quello che non mi è chiaro è da dove arrivi il reddito di questo tipo di lavori. Non mi riferisco a te, che sei una make up artist, collabori con stampa, tv e pubblicità, ma alle blogger più “casalinghe”. In che modo un blog/canale youtube può diventare un lavoro retribuito?
    Grazie e un bacio 🙂

  63. Concordo, il lavoro di youtuber+blogger é sicuramente privilegiato (non rimani ore e ore in strada per via del traffico e non ti fai il sangue amaro per le ferie) ma é un lavoro, creativo, e su questo non ci piove.
    Penso che poi il lavoro di ufficio sia sempre più leggero rispetto a quello del muratore, considerando che alla scrivania ci puoi rimanere anche se ti fa male la schiena, dovendo sollevare carichi pesanti come fai a 50 anni :-(?

  64. Sono contenta e pienamente concorde con la tua filosofia, preferisco sapere la verità quando guardo un video o leggo una recensione, soprattutto quando si tratta di prodotti costosi, in modo da evitare di comprare una cosa inutile e spenderci una fortuna!
    Complimenti Clio sei una splendida persona, che riesce nonostante le tante pressioni ad essere sempre se stessa e a continuare con costanza per la sua strada…continua cosi!!! Un bacio grandissimo e grazie per i consigli che ci dai ♥

  65. Ciao! Sincerità prima di tutto! Del resto sei tu che poi devi guardarti allo specchio tutte le mattine e piacerti dentro e fuori 😉 Una domanda: perché non ricicli tutti i prodotti che non usi? Se non ricordo male una volta parlasti di lezioni di trucco in ospedale per le donne ricoverate con gravi patologie, potresti donare i trucchi che non usi per loro! Oppure qualche altra forma di beneficenza, che so… case famiglia, ragazze madri, ecc. Lì a NY il panorama di possibilità è sicuramente più ampio che in Italia. Sei sempre troppo forte! Baciuz!

  66. Le case cosmetiche credono che siamo tutte ragazzine sceme :-/… Ovvio che teniamo molto in considerazione le recensioni di Clio, ma se qualche prodotto non ci piace o, provandolo col tester, non ci soddisfa mica glielo compriamo.

  67. buongiorno a tutte..clio hai detto delle cose bellissime..a questi tempi è difficile trovare una persona onesta e trasparente come te..baciii 🙂

  68. Clio grazie per aver spiegato questo aspetto del tuo lavoro che x molte di noi è sconosciuto… La tua sincerità e onestà in ciò che scrivi e dici è ammirevole… Ce ne fossero di donne come te al mondo!!! Apprezzo ciò che fai e soprattutto la fedeltà ai tuoi principi e alle tue regole e il rispetto x noi…. Se guardo una tua review so di potermi fidare perchè non ti fai dei problemi a dire che una cosa è una ciofeca o è il prodotto della vita! Se qualcosa non va lo dici… Poi come sempre ognuna di noi è diversa quindi il prodotto va testato su noi stesse! Però so di poter contare su una recensione il più oggettiva possibile e la mia stima per te è tanta!!!
    Credo che se hai così tante followers è proprio per il tuo carattere così dolce, simpatico e umile!!! Non ti dai arie come molte altre ragazze, non ti vendi al primo che ti offre dei soldi e non pretendi di avere ragione su tutto… Sei aperta alle critiche, ai confronti, rispondi ai commenti, li leggi e cerchi di fare sempre meglio!!!
    Clio sei una persona speciale!!! Nient’altro da dire!! Continua così! Sei mitica!

  69. Ciao Clio, ti seguo dai primi video su youtube quando eri ancora timidissima e, fino ad ora, non ho mai commentato ma mi sono solo limitata a seguire i tuoi consigli … Con questo post però secondo me si spiega benissimo il segreto del tuo successo! Sei una ragazza veramente intelligente: dietro al tuo aspetto simpatico ed ai tuoi modi divertenti (stiamo pur sempre parlando di make up) traspaiono una serietà ed una professionalità che non è facile trovare altrove …
    Sono qualità rare nel mondo del lavoro, mi piacerebbe averti come collega d’ufficio!!! ma naturalmente ti auguro di continuare a dedicarti al tuo lavoro e alla tua passione per i trucchi.
    Un abbraccio!!

  70. Ciao! Credo che la maggior parte di noi ti segua per avere recensioni oneste sui prodotti che testi… Io ti seguo per questo motivo, perché sei sincera e perché il tuo giudizio mi dissuade dal comprare dei prodotti scadenti! E per questo ti adoro! Un bacio

  71. E soprattutto… Grazie per spendere così tanto x le tue fan… Spesa di soldi e tempo! La tua passione si percepisce in ogni tuo post e la dedizione che ci metti è unica!! GRAZIE GRAZIE GRAZIE!

  72. Penso che sei un libro aperto e tutte ti seguiamo e ti vogliamo bene per questo.
    Come ha già detto qualcuno, non è che noi siamo proprio sceme che ci facciamo guidare in tutto e per tutto.
    Se so che un prodotto può avere un risultato diverso su di me, lo compro nonostante la recensione negativa. Se invece c’è un’opinione negativa che riguarda la formulazione (per esempio un fondotinta o uno smalto che non si stendono bene ), allora è diverso.

  73. Ciao! Non sono clio, ma posso provare a risponderti 🙂
    Il canale youtube è fonte di reddito perché ogni tot. visualizzazioni, youtube paga la youtuber (questo avviene perché le visualizzazioni ed i commenti danno visibilità ad entrambi-youtube e youtuber). Questo si chiama partnership=tu fai tante visualizzazioni, attiri gente sulla mia piattaforma e quindi ti pago.
    Per il blog è lo stesso, ogni visualizzazione porta guadagni.
    Succede però se hai un canale/blog molto seguito, i piccoli canali/blog non hanno una grande retribuzione, oppure non ne hanno affatto!
    Spero di aver capito bene e di averti aiutata a capire 😉
    Un bacio!

  74. Ciao Clio e ciao a tutte le donzelle!
    La filosofia che si propone in questo post mi sembra la più corretta nei confronti di tutte noi follower; inoltre credo sia importante per una professionista come te Clio, mantenere una certa credibilità. Mi spiego meglio: ricevere un compenso per una sponsorizzazione nella quale si deve obbligatoriamente parlare bene di un prodotto (anche se ciò non è vero) sul momento magari riempie le tasche, ma a lungo andare è controproducente, visto che tutte quelle che lo proveranno e si troveranno male non crederanno più nell’imparzialità delle recensioni e inizieranno a non seguire più la youtuber/blogger in questione, che quindi sul lungo tempo avrà un danno d’immagine e, successivamente, economico.
    Detto ciò…leggendo il post non posso non pensare che la novità di cui si parla non sia proprio l’introduzione nel blog o sul canale delle sponsorizzazioni. Niente di male, certo…non vedo la differenza tra comprare un prodotto e poi recensirlo parlandone bene o male oppure ricevere un compenso per dire la stessa cosa (o meglio la differenza c’è, visto che invece di spendere soldi, si incassano. Ma questo non è affare mio e non ci metto becco).
    A ogni modo per quanto mi riguarda il fatto che tu Clio abbia chiarito e detto apertamente la tua posizione mi conferma l’opinione che mi sono fatta sul tuo conto: mentre molte youtubers farebbero carte false per avere gratuitamente la nuova terra di Guerlein o l’ombretto di Dior, tu cerchi di fare un lavoro utile per tutte noi.
    Grazie per il tuo impegno e la tua onestà, continua così!
    Baci

  75. Risulterò antipatica ma definirlo lavoro mi pare eccessivo, nel tuo caso è diverso perché comunque hai delle competenze, ti dedichi molto anche al blog oltre che al canale, fai la make up artist truccando modelle, analizzi le ultime novità e tendenze ecc… Quindi nel tuo caso youtube non è che una parte di un lavoro più ampio. Ma generalmente definire youtube un lavoro è un po’ troppo, non c’è nemmeno un contratto vero e proprio, almeno non chiaro e definito come quando si svolgono altri lavori. Youtube paga in base alle visualizzazioni, ma non è che si diventa dipendenti di youtube, non so se mi spiego… Poi a mio parere un lavoro richiede delle competenze, per quanto poco. Qualcuno scriverebbe “youtuber” nel curriculum per dimostrare di avere una qualche competenza e esperienza in un campo ben preciso? Non è il tuo caso Clio perché tu comunque hai studiato e hai delle conoscenze effettive che volendo puoi utilizzare anche al di fuori di youtube, ma chiunque può e effettivamente chiunque fa lo youtuber. Anche chi non ha nessuna competenza e si spaccia come cosmetologo (lol non facciamo nomi), chi fa lo scemo davanti a un videogame e chi fa un reality di bassa lega della propria vita privata, e allora anche in questi casi sarebbe un lavoro? Mi dispiace ma proprio no. Guadagnare non è sinonimo di lavorare, sottolineo nuovamente che non mi riferisco a te comunque.

  76. Grazie Clio,ma per me non è una novità all’inizio lo avevi detto, ma hai fatto bene a ripeterlo ecco perchè ti seguo e commento..qualche volte ho visto i video di daniele mrdanielemakeup,o di giuliana,a volte vedo video di marchi specifici tipo pupa o dior.comunque i prodotti pubblicizzati( anche in profumeria o parafarmacia si tira per un brand a discapito di altri se mi attira e posso economicamente li provo) altrimenti vado su marchi classici di cui mi fido. sono favorevole alle sponsorizzazioni basta solo saperlo non c’è nulla di male

  77. Clio, posso solo dirti GRAZIE ancora una volta per la tua onestà… ero già sicura che per te le cose funzionassero così perchè sappiamo che sei sempre onesta con noi ma averci spiegato tutto il meccanismo è un’ulteriore riprova della tua serietà! Continua sempre così!

  78. Adoro la tua filosofia….e ora mi spiego meglio cosa combinano altre youtubers! Post illuminante!!!
    Sei la migliore!!!
    P.s. Sono ufficialmente in VACANZA!!! La mia sessione estiva è finita OLEEEEE

  79. Penso che non ci sia niente di peggio che mentire ai tuoi lettori/persone che seguono il tuo canale in nome di una sponsorizzazione! Tempo fa seguivo il blog di una youtuber davvero famosa in Inghilterra e con dei capelli fantastici. Dopo varie richieste ha pubblicato un post dove citava i prodotti a cui doveva la sua chioma, tutti della stessa marca (ed erani 6 o 7 prodotti). Una settimana dopo che succede? Pubblica un altro articolo con altri 6 o 7 prodotti di un altra marca, dicendo che questi erano anche meglio e ringraziava la marca tal dei tali per averglieli mandati.
    Come fai in una settimana a cambiare completamente i prodotti che usi?

    Ero già intenzionata ad acquistarli, ma dopo questo fatto sono rimasta davvero sospettosa.
    Viva Clio e la tua trasparenza! Continua così che noi ti apprezziamo così come sei 😉

  80. Grande clio!!sinceramente?io seguo molti canali youtube ma te sei l’unica di cui mi posso veramente fidare!!

  81. Post interessante clio!
    Io penso sia normale che le case cosmetiche ti inviino prodotti da recensire (e quindi per farsi pubblicità come hai spiegato tu nel post), il problema nasce quando ci sono youtuber che recensiscono in modo favorevole un prodotto, lo lodano fino allo sfinimento, ma in realtà non è affatto buono.
    Io vedo le review per farmi un’idea, quindi chiedo ASSOLUTA TRASPARENZA da parte di tutti.
    A volte ci sono in gioco anche molti soldi (esempio fondotinta da 40€ che valgono meno di zero).
    Per i trucchi inutilizzati, concordo con la ragazza che in un commento precedente diceva di donarli a qualcuno (es. ospedali, ragazze madri…insomma, dovunque serva un po’ di colore ;))

  82. ciao Clio! Questo post é veramente utile, grazie per averci aiutato ad aprire gli occhi su questo mondo che visto dal di fuori é un po’ confuso! Per quando riguarda te e la tua filosofia, con questo post non hai fatto altro che confermare quel che già noi ragazze pensavamo: sei fantastica!!! La tua onestà e la tua trasparenza sono doti rare in questo momento… Continua così!!!!

  83. Daiiiii stringi i denti!!!! Sarà dura…ma pensa alla sensazione che proverai dopo, perché è impagabile!!!! La cosa che mi mancherà di più dell’università é proprio questa felicità!!! 🙂

  84. Viva la TRASPARENZA…..ed il FARE QUELLO CI APPARTIENE!

    Con post come questo, mi sento meno sola ed in ottima compagnia,
    nonostante il sistema ci voglia come fà comodo a loro:
    sono gli OUTSIDERS che tirano dritto, a contrastare e cambiare le regole sbagliate!
    Sò che costa in termini di costanza, fatica e retribuzione ma forza Clio e chi rimane fedele a sé stesso!

  85. Concordo.. poi se Clio dà una buona opinione di un prodotto non significa necessariamente che vada bene per me.. se mi comprassi il fondotinta Touche Eclàt con la pelle grassa che mi ritrovo sembrerei un fanale 🙂

  86. Concordo Ele!!!!! Ormai è il nostro appuntamento mattutino…e anche il confronto con voi è diventato parte della mia quotidianità… Alle volte mi ritrovo a controllare le email solo per vedere se mi avete risposto..!!! 🙂

  87. grazie clio! anche io sono come te! non esiste al mondo che qualcuno “mi compri” facendomi dire delle menzogne! credo che quello che fai tu sia molto importante perchè è un lavoro sincero dove noi ti chiediamo consigli o proviamo i prodotti che ci mostri e li testiamo su noi stesse … poi magari una cosa che tu ami a me non piace ma sono sicura che l’hai detto sinceramente e questa è la cosa + importante! li si tratta di colorito diverso, di pelle ecc ecc quindi ovviamente non tutto quello che va bene per te può andare bene per me. non sapevo di questo accordo tra star e case cosmetiche…. è molto triste nel senso che si parla di bugie vere e proprie… sono contenta che tu abbia scritto questo post! grazie ancora e W LA VERITA’! SEMPRE

  88. Viva la TRASPARENZA…..ed il FARE QUELLO CI APPARTIENE!

    Con post come questo, mi sento meno sola ed in ottima compagnia,
    nonostante il sistema ci voglia come fà comodo a loro e si sà che l’integrità basta un soffio per fregartela e non la ricompri manco in Italia con la mastercard!
    Sono gli OUTSIDERS che tirano dritto, a contrastare e cambiare le regole sbagliate!
    Sò che in termini di costanza e retribuzioni costano fatica ma forza Clio e chi rimane fedele a sé stesso!

  89. AH-AH-AH PROVA, PROVA, Clio – puzzona AH- AH, FUNZIONA IL MICROFONO?! SI?OPS?! MI AVETE SENTITA ?! EHEHEH 😀 :P….Oggi ho un mal di testa, m sembra di morì…Vi piacerebbe, eh ?! Ma io non schiatto, sono come l’erba cattiva, non muoio mai mhuhuahahha……Buongiorno deliziosi lumini di chiesa votivi !!! Come state oggi, miei care marmotte cicciotte?! Che fihata questo post, me lo sono letto tutto di un fiato. Allora io seguo Clio da 4 anni ormai l’aspetto per cui mi sono “innamorata” di lei è proprio la sua interiorità, lasciamo da parte un attimo il makeup. La seguo con fervente ammirazione perché è una persona rara ed unica nel suo genere. È ganza, divertente, spiritosa, alla mano, originale, intelligente, tenera, sensibile, sorridente a sessanta denti, solare, rustica, caciarona, de bona forcheta ciò !!! :), curiosa, sempre alla continua ricerca di cose nuove, Claudiettis, con tanta voglia di imparare, insegnare a noi ciompettes, sorella, fratella, donnina della porta accanto, di CONDIVIDERE CON NOI E DIFFONDERE (con un pennellino da sfumatura, m raccomando :D) IL VERBO DEL MAKE-UP. AMEN. ahahah…L’ASPETTO CHE LA RENDE, UN PO’…. UN PO’….LERDHAMMER,, scherzus…è il suo essere ONESTÀ, TRASPARENTE COME L’ARIA, LEALE, GIUSTA, RETTA, la persona più straordinaria che esista. TI GIURO. NE CONOSCO SOLO UN’ ALTRA PERSONA DI SIMILI VALORI. È bello sapere, che ancora esistono persone così, t rincuora. Questa bellezza umana esiste e vive ancora, non è perduta. Grazie grazie grazie, perché ci hai fatte essere con te, fatto viaggiare con la mente, fatte sognare con i tuoi post, grazie di aver condiviso un pezzettino di vita con te, e di aggiornarci sempre sulle ultime novità e di darci la possibilità di dire la nostra, e di interagire perfino. Scusa se sembra un elogio funebre ahahah ” siamo qui riuniti per celebrare la scomparsa di una nostra consorella…” ahahah NO GIAMMAI !!! UN BACIONE SUPER GRANDE ;* CIAOO !!! Scusate ma ora vado a pettinare le ringhiere. Ce vedemo !!! :D…

  90. Viva la TRASPARENZA…..ed il FARE QUELLO CI APPARTIENE!

    Con post come questo, mi sento meno sola ed in ottima compagnia,
    nonostante il sistema ci voglia come fà comodo a loro e si sà che l’integrità basta un soffio per fregartela e non la ricompri manco in Italia con la mastercard!

    Sono gli OUTSIDERS che tirano dritto, a contrastare e cambiare le regole sbagliate!
    Sò che in termini di costanza e retribuzioni costano fatica ma forza Clio e chi rimane fedele a sé stesso!

  91. IO MI FIDO DI TE….e ho capito che i tuoi video e i tuoi post sono fatti con onestà e correttezza. In ogni caso grazie per l’ulteriore spiegazione. Sei la migliore!

  92. Tesoroo, grazie per questo post. Comunque è proprio la tua competenza e professionalità che mi attira e mi ha reso una tua fedele follower ! Amo il make up e la cosmesi da una vita ma il tuo approccio mi ha reso più consapevole ! E poi non c’è nulla di male a farsi pagare per una recensione , l’importante è che sia sincera e credibile .. come te. Continua così Cliuzz

  93. Io credo che mantenere la street credibility sia la chiave del tuo successo. È il tuo marchio di fabbrica. Diversamente cadrebbe la tua credibilità giù per le scale di cantina. Quindi avanti così. Inoltre dal momento che uno fa delle recensioni pro casa cosmetica verrebbe meno l’utilità del tuo lavoro. Per quello mi basterebbe vedere la reclame. Se invece guardo te è perché ho la certezza che mi sarà utile per un eventuale acquisto. Se viene meno questo viene meno il senso del tuo lavoro.Appunto il tuo marchio di fabbrica.

  94. Grazie Clio per questo chiarimento, in effetti mi sono chiesta spesso come funzionava un canale o un blog di make up…ora è tutto più chiaro! =) Stimo molto la tua onestà verso di noi che ti seguiamo, e devo dire che per quanto riguarda le review mi sono sempre fidata solo del tuo giudizio perchè so che è sincero fino in fondo. Grazie per tutto l’impegno che metti per mandare avanti il blog, ormai non potrei più vivere senza e sapere che non è condizionato da nessuno mi rende una tua fan ancora più accanita =)=) Sei grande Clio continua sempre così!!!

  95. Finalmente l’onestà!! Ci sono youtubers che non sono neanche make-Up artist e vengono inondate di prodotti e che tra l’altro neanche recensiscono!! Il bello è che si tratta di case cosmetiche costose: guerlain, Dior, givenchy,too faced… Per ulteriore trasparenza, le youtubers a cui mi riferisco sono pepperchocolate84 e kissandmakeup01!!!! Lo trovo assurdo!!!!

  96. Heheh rido perché penso a tutte quelle che fanno pubblicità di sé dicendo “VENITE A VEDERE LA MIA PAGINA!!!!”
    E te invece con il tuo messaggio dove parli del tuo blog semplicemente mi hai dato una voglia matta di andarlo a vedere xD hai una lettrice in più!

  97. Post molto chiaro! Personalmente uso le recensioni online soprattutto per avere informazioni su prodotti che potrei comprare, quindi per me la sincerità è fondamentale. Poi sono un po’ diffidente di natura, se trovo una recensione in cui ci sono solo lodi esagerate a un prodotto sospetto che ci sia qualcosa di poco chiaro (e vado a cercare altre review per avere più opinioni). Anche io penso che i post sponsorizzati non siano da demonizzare, però il blogger dovrebbe dichiararlo e rimanere comunque obiettivo… le pretese della casa cosmetica che ti ha contattato mi sembrano assurde.

  98. Clio, sono d’accordo e ti appoggio in tutto quello che hai scritto. La tua onestà e trasparenza sono il motivo per cui molte di noi ti seguono! Quindi continua a portare avanti la tua filosofia come stai facendo!! Grazie x questi chiarimenti interessanti, che mi stimolano a portare avanti principi simili anche nel mio lavoro e a credere di poterli trasmettere agli altri!!

  99. Esatto!!!
    Secondo me ogni lavoro ha i suoi pro e i suoi contro… quello d’ufficio ti impegna moltissimo di testa e meno a livello fisico, mentre per i lavori più pratici, come il muratore, è esattamente il contrario!
    Onestamente per quanto mi riguarda preferisco farmi ore di traffico e litigare per le ferie ma andare in ufficio sapendo cosa devo fare che inventarmi ogni giorno qualcosa di nuovo con cui intrattenere milioni di persone… Non ne sarei capace eheheh 😉

  100. ahahahahah grazie Fedeeee!!!! non era mia intenzione fare espressamente pubblicità al blog e togliere attenzione a Clio (tra l’altro ne aveva già scritto tempo fa di qst cosa dei commenti e io la condivido in pieno!) ma l’argomento di stamattina mi ha stuzzicata e ho voluto condividere con voi il mio pensiero e la mia esperienza diretta. Se poi vi ho convinte anche a fare un salto da me, meglio ancora! 🙂 ihihihih

  101. ciao Clio!!!
    grazie per il post (molto interessante!) e soprattutto per l’onestà!
    io trovo normale che le case cosmetiche ti inviino campioni (anzi, secondo me te ne dovrebbero inviare anche di più, se fossero convinti della bontà del loro prodotto…) e trovo perfettamente normale, vista la tua reputazione, che ti riservi il diritto di parlarne anche negativamente se il prodotto non ti ha soddisfatto perchè è proprio quello il tuo punto di forza! Del resto tutte noi aspettiamo con ansia “I top e i flop del mese” (colpo al cuore il bare minerals liquido!!!!!!), non a caso sono i post forse più commentati e i più sentiti!!! 🙂
    se cercassi una blogger che mi parla bene di qualsiasi cosa a questo punto vado su youtube e mi guardo in loop la pubblicità del prodotto, che faccio prima! 😉
    buona giornata a tutte!!!

  102. ciao Beatrice! bella la colazione letteraria!!! ehehehehe
    a me piace tantissimo leggere, il tuo blog ha un approccio fresco alla lettura, brava! un kiss

  103. Non vorrei essere ripetitiva, perché le ragazze sotto di me hanno detto tutto e sono pienamente d’accordo!
    Seguo Clio proprio per la sua trasparenza, e perché so che le impressioni, le recensioni, sui prodotti sono più o meno quelli che potremmo avere tutte,e poi dai… È simpaticissima e bravissima!

  104. Ciao Clio, ti andrebbe di provare anche prodotti per i capelli? So che non sono prettamente MakeUp, per questo ma soprattutto, per quello che hai scritto nel tuo articoli, prima di disturbarti ulteriormente ti chiedo se ti andasse di considerare anche questo settore della cosmesi. Nell’Hair Care ci sono mache e realtà italiane che per dimensioni e capitali sono poco conosciute. grazie per la disponibilità

  105. Ciao Ester, grazie per i complimenti. Mi fa piacere che ti sia piaciuto 🙂 ci metto passione e impegno e devo dire che x tantissime cose mi ispiro a Clio, è grazie al suo blog che ho deciso di aprirne uno mio e lei è la mia blogger-mito!

  106. Caspita, Clio! Hai moltissima onestà e tanto coraggio! Lotta per mantenerti così sempre, perché non sono doti molto apprezzate dalle aziende (da noi invece sì!).
    Le case cosmetiche vogliono solo vendere e si seccano se qualcuno osa criticare i loro “magnifici” prodotti. Eppure in tutte, anche le più costose, ce ne sono di meritevoli e di scadenti. Una guida imparziale in questo campo è manna dal cielo! Ci fa scoprire chicche che mai immaginavamo e ci tiene lontane dallo schifo che magari ci tentava (il portafoglio ringrazia ^_^)

  107. Ultimamente vedo spuntare blog ovunque di presunte blogger che parlano bene di qualsiasi prodotto che viene loro inviato e mai che scrivano anche solo un minimo difetto… e spesso non mettono nemmeno una foto che attesti che il prodotto è stato usato veramente e nella descrizione si limitano ad elencare quello che trovano scritto sulla confezione… e la cosa bella è che queste persone hanno pure delle seguaci che commentano scrivendo enormi apprezzamenti sui post scritti da queste persone… come puoi scrivere di ogni prodotto cose tipo “bellissimo,buonissimo,colore fantastico…”,mettere mezza descrizione spesso scritta forse di fretta,con errori grammaticali ogni due parole,una foto con le confezioni ancora chiuse e mai toccate e finirla li? eppure la gente li segue questi blog e le aziende mandano loro prodotti gratis…

  108. Io ho un piccolo blog che sta crescendo pian pianino. Ho avuto l’occasione di collaborare con una sola azienda e su tre prodotti be ho bocciati 3 perchè erano abbastanza scarsi. Inutile dire che non si sono mai più fatti sentire però non ho rimpianti o sensi di colpa. Se un prodotto non è buono non è giusto far spendere tanti soldi alla gente,tanta o poca che sia, che ti da fiducia (e per le youtubers famose, che ti portano soldi su soldi ogni mese!)
    stardustmake-up.blogspot.it

  109. Ciao clio, mi piacerebbe sapere cosa pensi della pellette boduoir eyes della too face,se ce l’hai! grazie, avevo notato gli asterischi, ma quindi vuol dire, che se i prodotti sotto il video sono marcati da un asterisco sono sponsorizzati, cioè è solo una pubblicità e non una recensione?

    capisco che le aziende mandino prodotti a meke up artist, come viene fatto anche in altri settori non solo nella cosmetica. ma in italia ci sono blogger senza artè nè parte e anche con comportamenti moralemente discutibili, che collaborano con aziende solo perchè hanno un grande bacino d’utenza.
    ho notato che quasi tutte le blogger inglesi, tra l’altro non sanno neanche truccare, devo dire che hanno molto gusto, soprattuto quelle che seguo io e ho scoperto delle chicche, nei loro canali e in genrale son brave, ma fanno trucchi semplicissimi, cioè non sono guru del make up.

  110. Proprio perchè sei così trasparente con tutte noi vieni apprezzata più di qualsiasi altra youtuber/blogger. La maggior parte delle volte mi affido praticamente solo alle tue reviews perchè per ora, con i prodotti chr hai promosso, mi sono sempre trovata bene!
    Continua così Clio, alla faccia di tutte le youtubers vendute!
    🙂 :-*

  111. Ciao Clio, la tua linea è la migliore che si possa avere, per il resto, magari puoi avere mille prodotti, aver faticato per avere mille persone che ti seguono e ci metti un post sbagliato per perderle. Sono dell’idea che sul web come nella vita la sincerità è tutto, ti fa apprezzare col tempo quello che veramente sei. Io ho creato una pagina youtube per esprimere i miei pensieri con dei video carini, ma non è facile trovare il coraggio di pubblicare ed aspettarsi che le persone ti comprendano. Prima o poi troverò la forza, per ora continuo e seguirti perchè, con il tempo mi hai insegnato molto, sia per quanto riguarda il Make up sia per come affrontare la vita. Grazie di tutto e grazie per aver commentato la mia foto su Instagram, il tuo consiglio è stato utilissimo e l’ho seguito alla lettera, sei veramente in gamba. Roby

  112. Clio devo farti (per l’ennesima volta ;D) i complimenti!! È un argomento spinoso e l’approccio che usi sia nel parlarne sia nel gestire la questione è davvero il più intelligente. In Italia c’è ancora reticenza rispetto a queste cose anche perchè fin’ora le collaborazioni e sponsorizzazioni che si sono viste girare su youtube erano piuttosto scriteriate: non si può fare una collaborazione in cui si ha l’obbligo di dire solo meraviglie di un prodotto che palesemente è scarso, la gente si sente presa per i fondelli e comincerà inevitabilmente a non apprezzare invii di prodotti e sponsorizzazioni i cui termini non sono chiari.
    Il grande seguito che hai dipende non solo dal tuo visibile impegno in questo blog ma anche dalla tua trasparenza sulla questione 🙂 ovviamente le sponsorizzazioni sono perfettamente accettabili se gestite nella maniera intelligente di cui parli.
    Un grande abbraccio

  113. Ciao Clio
    sono molto felice di leggere questo post perché è un argomento che mi incuriosiva e sul quale ero sempre un po’ perplessa..Non ho mai avuto dubbi sulla tua onestà nel recensire i prodotti che testi, ma seguendo ogni tanto altri blogger mi ero fatta due domande su come funzionasse il meccanismo legato ai rapporti con le varie case cosmetiche e quanto di vero ci fosse nelle varie reviewer.
    Penso che il tuo modo di gestire i rapporti con le case cosmetiche sia ammirevole perché penso che in molti preferirebbero un guadagno facile sacrificando l’onestà e imbrogliando così i lettori che come me si affidano a un parere più professionale e competente ricevendo invece in cambio consigli finti falsati dal profitto.
    Il tuo è un lavoro impegnativo che svolgi con dedizione e noi lo vediamo dalla passione che metti in quello che fai per il blog e per noi che ti seguiamo.
    Continua così e non cambiare mai, perché stai facendo un lavoro fantastico e sei di grande aiuto e ispirazione per moltissime di noi compresa me! Un abbraccio forte!

  114. ciao!
    io seguo il tuo blog proprio perchè so che sei sincera, che le review sono oneste! sennó sarebbe come guardare una pubblicitá, ti vendono il loro prodotto come il migliore al mondo, ma io ho bisogno di sapere se davvero funziona! GRAZIE CLIO!

  115. Che dire…il tuo discorso non fa una grinza…e riconosco in quello che fai (e chi come te) un mestiere e come in tutti gli altri lavori si deve scindere chi è in gamba e chi invece no e dovresti sentirti soddisfatta dal tuo seguito, fai bene ciò che fai la tua sincerità e l’amore che metti traspaiono. Per quanto riguarda il lavoro sul web io personalmente non ci vedo nulla di strano, internet è il futuro ci si deve evolvere l’importante è come dici tu fare tutto con onestà e rispetto verso se stessi e gli altri..Bacioni!

  116. Mi unisco al coro cara Clio, sei unica e speciale e per questo tutte noi ti adoriamo e ci fidiamo sempre dei tuoi consigli! Grazie a te ho iniziato ad amare il mondo del make up e a sentirmi meglio in generale, grazie grazie grazie non cambiare mai, continua così! Strameriti tutto il successo che hai e sono certa che la strada è ancora lunga per te! 🙂 Bacione

  117. Ciao Beatrice!!! Sono andata anche io a vedere il tuo blog e mi piace molto!! Ora avrai una lettrice in più eheheh 🙂
    PS: hai conosciuto Irene Cao?? Che bello!!!! Wow!!!!!!!!!!!!!!!!! Un bacioneeeeeeee :****

  118. Ciao Clio,
    ti posso assicurare che sono proprio la tua onestà e sincerità che ti fanno così amare dal pubblico, quello italiano sicuro. In un mondo dove è sempre più difficile trovare persone con dei valori e dove il D.o Denaro sembra l’abbia sempre vinta, poterci affidare a te che ti sei dimostrata sempre dalla nostra parte, nel senso che ci hai fatto capire quanto tu sia UNA DI NOI, che capisce le difficoltà che possiamo avere e che ciò che non vorresti fatto a te non lo fai nemmeno agli altri, TI ASSICURO CHE E’ MERCE RARA! Quindi io, dalla mia, posso solo dirti che la strada che hai intrapreso è quella giusta, non perdere te stessa per una manciata di soldi e soprattutto non perdere il tuo “pubblico” perchè se continui così, ti assicuro che potrai solo crescere e far crescere anche noi 🙂 Quindi grazie ancora per tutto ciò che fai e per come sei!

  119. Ma grande Sara!! 🙂 Grazie mille. Si Irene Cao l’ho presentata ieri a Feltrinelli.. è una persona fantastica. Nel weekend pubblicherò un resoconto della giornata.. 🙂 stay tuned!

  120. Ehm non so.. anche io seguo solo un altro canale, Giuliana alla makeupdelight, quindi non so dirti i nomi..

  121. Chissà che emozione averla conosciuta!!! Non vedo l’ora di leggere il tuo resoconto sull’incontro 🙂 un abbraccio!

  122. Mi piace la tua onestà Clio..cosa rara di questi tempi!!!e fai benissimo a pensarla in questo modo..che razza di case cosmetiche imbroglione!!!!e poi voglio dire ci rimetteresti anche a recensire qualcosa in maniera positiva quando magari quel prodotto non funziona!noi magari lo compriamo lo proviamo e ti diciamo clio ma che dici quel prodotto è una ciofeca!!!!!quindi ne va anche della tua credibilità nei nostri confronti

  123. Ti seguo perché ho piena fiducia in te.. Qui in Italia in ogni settore abbiamo bisogno di trasparenza e chiarezza in tutti gli ambiti e settori.. Continua così… Grazie per il post.

  124. Ciao Clio, ho sempre avuto questa curiosità… in America sei famosa come qui in Italia? Fai dei video anche in inglese?

    Per quanto mi riguarda, ti ammiro molto perchè sei semplice, solare, vera e genuina… ho seguito spesso i tuoi consigli, e sono stati sempre ottimi consigli!! mi fido di quello che dici, e sò fai tutto sempre in piena onestà. Sei unica! 🙂

  125. Fossero tutti trasparenti, integri e coerenti con i propri principi come te.. continua così! Ovviamente sapendo di poterci fidare della tua correttezza anche eventuali sponsorizzazioni furure saranno bene accette!
    P.s. novità su blog? Me curioooossssaaaa!! 😀 adesso rimaniamo sille spine!

  126. Il tuo punto di forza è proprio la trasparenza è per questo che sei molto seguita. Per quanto riguarda le sponsorizzazioni il discorso è diverso dalle recensioni per il semplice fatto che se sponsorizzi si presuppone che ti piaccia altrimenti cozzerebbe il discorso. Quindi per come sei fatta tu so di certo che se un giorno vedró una sponsorizzazione è perchè pensi davvero quello che dici, anche perchè si noterebbe che non dici la verità! Ti conosciamo troppo bene e conosciamo soprattutto i tuoi criteri per dire che un profotto è valido oppure no. Apprezzo molto la tua persona, traspare da quello che scrivi che credi davvero in quello che dici e sono sicura che tu sia molto sensibile

  127. Quindi tranquilla fai quello che vuoi tanto hai tante persone che si fidano di te 😉 in bocca al lupo per il tuo futuro 🙂

  128. Ciao Clio, non ho ancora mai commentato rivolgendomi direttamente a te, ma stavolta devo farlo, soprattutto perché vorrei farti i miei più sinceri complimenti per tutto il lavoro che stai facendo e per come ti poni con noi, per la tua sincerità e simpatia 🙂
    Hai fatto davvero bene a spiegare il tuo rapporto con le case cosmetiche, a chiarire la differenza tra una collaborazione vera e propria ed una semplice opinione personale , a come sia delicato gestire questi rapporti (sia con le case cosmetiche in primis che con le tue followers! :D) specialmente rispettando i propri principi e volendo in ogni caso essere sincera.
    Devo dirti che sono davvero rimasta esterrefatta di come certa gente, ad esempio, non avesse capito una cippa di tutti questi meccanismi e lo si è visto ad esempio per come molti hanno reagito quando su facebook sono cominciati a comparire i post di Colgate con la tua pubblicità: gente scandalizzata ed inorridita, colpita nel profondo, delusa tanto da diventare maleducata a livelli indescrivibili (diventare?? probabilmente maleducati lo sono da sempre, ma preferisco convincermi che fossero in un momento di shock – causato da cosa esattamente non capisco- vedendo la pubblicità). Commenti del genere: “Ragazze ma SVEGLIATEVI, questa la STRAPAGANO fior di SOLDI, STUPIDE CRETINE VOI CHE LE STATE DIETRO” (e io ho usato un italiano corretto perché non volevo ripetere certe cose che ho visto scritte, diciamo che ho parafrasato :D), oppure “Che delusione questa Clio, di fronte ai soldi ha perso la sua tanto amata sincerità”. A quel punto sono io che sono rimasta davvero esterrefatta dalla pochezza della gente, che non riesce a fare una distinzione tra una review ed una pubblicità. Secondo loro quando Brad Pitt ha fatto la pubblicità di Chanel n°5 l’ha fatto perché gli piaceva SOLO Chanel n°5, senza essere pagato per un lavoro che stava svolgendo? Oppure non so, pensano che Owen Wilson “il biondo che non impegna” beva solo ed esclusivamente Crodino partecipando a feste in piscina dove passano parrucchini biondi volanti su le note de ” IIIIIL BIOOOOOONDOOOOOOO ” ? 😀
    No, davvero, a volte il genere umano mi sorprende immensamente! Sono andata un po’ fuori tema ma tutto questo per dirti che il successo che hai te lo meriti ed a me piaci tanto, ma anche se tu non mi piacessi non vedo dove potrei trovare le basi per criticarti come ha fatto e continua a fare tanta gente. GRANDE CLIO, continua così che noi ti vogliamo come sei, e ti auguro altre millemila pubblicità, si tratta di successi lavorativi e tu te li meriti davvero 🙂
    Bacioni!!
    P.s.: vi lascio una foto del Biondo che beve SOLO crodino, ma non scandalizzatevi eh, lui beve davvero solo crodino e nient’altro, per questo ha fatto la pubblicità 😉 “IIIIIIIL BIOOOOONDOOO” 😀

  129. poi la cosa peggiore sono le youtuber che contattano le aziende per farsi mandare un prodotto gratis che non vogliono comprare, dicendo anche che è diffcile da trovare…ormai fanno recensione imprecise per loro tutto è buono…infatti la preparazione superficiale porta poco avanti….poi nei live vedi che son delle poverelle che non sanno dare un consiglio e non hanno le idee chiare su quello che stanno facendo. poi senza sapere cosa far vedere inziaino a fare video di shopping, rigorosamente di stupidaggini. clio continua ad andare avanti perchè investe in quello che fa…..

  130. Clio, rimani così come sei, sincera ed onesta, è proprio questo che ti fa amare da noi 😀

  131. Condivido in pieno quello che hai scritto Mimi, parola per parola! Poi sul “Biondo che non impegna”, sto proprio morendo…ahahahahahahahaha!

  132. Esatto, io stavo facendo un pensierino al fondotinta di kiko che è mei flop di giugno proprio perché Clio ha scritto che non è adatto alla sua pelle.. be la mia è l’opposto, un po’ grassa, quindi ci darò un’occhiata 😉

  133. Ahahah, grazie dell’appoggio 🙂
    Ma perché, non lo sapevi che Owen Wilson passa le sue giornate tra Crodino e parrucchini volanti???? 😀 muahahah 😀

  134. Sì, le reazioni su fb alla pubblicità del Colgate sono state un qualcosa d’imbarazzante. Offese, insulti… un momento veramente triste, ma triste triste eh. Ho già detto triste? 😀

  135. Clio mi fido di te, perché so che sei sempre sincera nelle opinioni che dai per noi! 🙂 è per questo, per la tua gentilezza, per la tua spontaneità e simpatia che ormai sei come un’amica per me! Quindi
    non posso che essere contenta se in futuro farai delle sponsorizzazioni, perché sono sempre contenta se un’amica riesce a trovare un lavoro che le piace e so che se le accetterai, saranno sempre alle tue condizioni! Sei grande Clio, perché segui sempre i tuoi principi!
    Buona giornata a tutte!!!

  136. Apprezzo tantissimo la tua sincerità ed integrità !!! Essere onesti nel proprio lavoro è importante, soprattutto se ci si rivolge a tante persone che si fidano di te. Su Instagram mi è caduto l’occhio su un’altra blogger che si occupa principalmente di unghie ma che invece pubblica una miriade di prodotti che le vengono omaggiati, seguiti sempre da un commento carino….. Io nn li acquisterei mai: nn possono essere tutti buoni!!!!
    Sei la migliore! Un bacione

  137. Se posso dirti la mia, quello che hanno di diverso questi dentifrici a “sbiancamento immediato” è solo un pochino di colorante blu, che come fanno anche i rossetti con sottotono blu, appena utilizzato fa sembrare i denti un po’ più bianchi.. niente di pericoloso quindi 😉

  138. Forse non duro, ma difficile sì.. io potrei sicuramente fare la cassiera o lavorare in ufficio (come peraltro ho già fatto), ma se cercassi di fare la youtuber non mi si filerebbe nessuno!

  139. Sono d’accordo con te Martina,per fortuna esistono anche blog seri,grandi o piccoli che siano che sono onesti ed esprimono opinioni sincere.
    Purtroppo però dilaga anche questa mania delle finte blogger… mi dispiace non poter fare nomi in pubblico,ma ogni volta che mi capita di leggere i post di queste persone non capisco come facciano ad avere pure delle ragazze che le seguono….cioè,se a me di un rossetto dici solo che è bello e stupendo e non mi fai vedere nemmeno come sta sulle labbra,come faccio a farmi venire la voglia di comprarlo?

  140. Grazie di essere così sincera !! E se le case cosmetiche non ti inviano più i prodotti beh, peggio per loro !! Non guardare mai loro guarda noi perché noi ti apprezziamo non solo per la tua straordinaria bravura ma anche per la tua sincerità !!

  141. Io credo che l’onestà intellettuale sia proprio una delle principali qualità per cui sei così apprezzata, cara Clio. Poi sei anche simpatica, sempre gentile, aggiornatissima e competente… 🙂 ma si capisce, si “sente” proprio, che ti esprimi innanzitutto con onestà. E anche “l’affaire Colgate” che ha infastidito alcuni su facebook non mi è sembrato nulla di scandaloso: non hai usato i tuoi social media per fare pubblicità, oltre al fatto che da sempre suggerisci di sfruttare il blu per far apparire i denti più bianchi! Poi ho proprio notato che – nonostante tu sia oggettivamente la più seguita fra le make-up guru in Italia – mostri pochi prodotti ricevuti in omaggio rispetto a molte altre youtubers. Per dire, non mi sembra che tu abbia mai pubblicato foto di intere collezioni di makeup con didascalia “Quanto sono fortunata, le case cosmetiche mi viziano!”. Compri moltissimo invece, seguendo i tuoi gusti e le richieste dei tuoi followers.
    Detto questo, personalmente diffido un po’ di quelle aziende che cercano di imporsi con una pubblicità invadente e pervasiva su internet, tv e giornali o anche dando in pasto i loro prodotti a chiunque abbia un blog o un canale youtube. Ad ogni inizio di stagione è tutto un fiorire di review entusiaste per le nuove collezioni. Certo, a chiunque fa piacere ricevere regali e i soldi fanno comodo a tutti, ma certe volte è proprio scandaloso (e spesso è proprio chi ha un piccolo blog che si fa abbagliare dagli omaggi): ad es. fan dell’ecobio che dichiara entusiasta di spalmare sul proprio viso un primer siliconico… coerenza, questa sconosciuta!

  142. Clio sei proprio fantastica…e penso che sei anche l’unica che compra di tasca propria i premi che metti in palio durante i concorsi!

  143. ciao Clio, confermi sempre più quello che penso di te: sei fantastica! brava e continua così; limpida come sei….un bacio!

  144. Ciao cara Clio…devo dire che sei proprio fantastica..insomma, quante youtuber pur di ricevere prodotti starebbero alle condizioni delle case cosmetiche?! tantee! …io penso che tu sia una delle poche davvero sincera e trasparente..che mantieni dei principi che a parer mio sono..fondamentali! ..continua così mi raccomando…un bacionee :***

  145. ciao Clio, post interessantissimo. Ho aperto da qualche giorno un blog, rimane solo la mia grande passione e mi da felicità e soddisfazione. Rispetto a chi è più famosa posso offrire solo ciò che uso e ciò che compro, cioè le mie scelte personali in fatto di cosmetici. Mi infastidisce l’atteggiamento di molte YTs italiane, con decine di migliaia di seguito che continuano a negare di ricevere prodotti, ma la cosa più odiosa e che le recensioni sono spesso falsate e delle stesse marche che mandano le collezioni, come se si limitassero a presentare ciò che hanno o che hanno ricevuto senza sbilanciarsi sulla loro resa. Una, 70.000 iscritti su YT, alla mia richiesta se una matita pupa con glitter fosse pigmentata, morbida e scrivesse bene sopra l’ombretto mi ha risposto che TUTTE le matite per occhi pupa era ottime.Che serietà!!!

  146. Esatto, infatti lei specifica sempre “sulla mia pelle secca” poi chiaro che ognuna fa i propri conti, ma anche in base a colore della pelle, dei capelli e degli occhi. 🙂

  147. Infatti, io adoro le review, sono la parte che preferisco, però se un prodotto mi piace non è che non lo compro perchè magari Clio l’ha bocciato e viceversa non prendo tutti i prodotti che promuove. Anche perchè come specifica sempre, lei ha la pelle secca quindi non è detto che su di me che ho la pelle mista abbia lo stesso effetto..e come dicevo a Francesca, dipende anche dai colori di capelli, occhi e carnagione, ma anche dallo stile. Ci sono sempre un sacco di variabili per cui non capisco perchè le case cosmetiche siano così ottuse da non far recensire i prodotti senza garanzia di voto positivo o da non farli più recensire se a Clio magari un singolo prodotto non è piaciuto.

  148. Ciaoo Clio, è la prima volta che ti scrivo! E volevo farti i miei complimenti per come recensioni e per la tuaa completa onestà! Mi rendo conto che con la situazione economica del nostro paese, è difficile che qualcuno venga meno ad un occasione cm qst di ricevere omaggi da case cosmetikepur editanto positive recensioni. Per quanto mi riguarda la top sei tu, nn seguo nessun altra e nonostnonostante abbia problemi alla palle differenti ai tuoi (vitiligine al viso e pelle super grassa) seguo sempre i tuoi consigli e talvolta mi trovo piu ke bene! Continua così sempre.. kiss kiss♡♡♡♡♡♡

  149. Clio sei fantastica….ammiro la tua grande sincerita e trasparenza….sei speciale….sec me e anke x questo ke t seguiamo in cosi tante!! Sappiamo d poterci fidare fino in fondo d ogni tuo consiglio!! Grazie!!

  150. Ciao Clio, io sono francese e vivo in Italia, cmq la ragazza francese con cui sei andata in California, Marie aka enjoyphoenix, è andata in tv proprio x spiegare che lei è pagata da youtube x quello che fa e che ne vive pure! Cioè il suo lavoro è youtube, non è una MUA come te. Ho notato che in Italia certe youtubers si fanno criticare parecchio x quello che ricevono delle case cosmetiche, non trovo questo bello o “fair play” di fare commenti brutti a qualcuno. Penso sempre al lavoro che c’è dietro e la gelosia è brutta. Un bacione

  151. schiaoooooo clio!!!
    allora prima di tutto ho visto il video con la tua bella nonna!!! am quanto siete solari tutte e due???????? ahah io e la mia mamy ci siam fatte tante risate!! cmq volevo dirti che quello di aggiornare il blog, anche più volte al giorno perde via un pochetto di tempo.. è come se dovessi scrivere un articolo di giornale in sostanza.. quindi si potrebbero considerarlo un nuovo lavoro! sarebbe anche c omodo a chi adesso non trova lavoro in giro… Cmq a parte questo ho letto il tuo post e devo dire che alcune aziende non si dovrebbero offendere se il loro prodotto non è buono, anzi dovrebbero prendere la risposta(positiva o in questo caso negativa) per migliorare il prodotto, se no dove sta il miglioramento?? hai visto per caso il film di catwoman?dove c’era la pubblità degli effetti collaterali della crema?non vorranno mica che la gente faccia quella fine o no??
    Ho letto pure l’altro post e ti consiglierei di fare ad esempio degli stampini per le sopracciglia visto ke molte di noi hanno il problema di togliersi troppo peletti e quindi poi nono ricrescono più!>.<!!

  152. Ciao Clio!! io ci credo veramente quando dici che questo per te è un vero lavoro, ma ho proprio una curiosità: nei lavori comuni a fine mese si prende lo stipendio, tu, non per farti i conti in tasca eh, hai un guadagno? escludendo come hai parlato in questo post i casi in cui ti chiedono una sponsorizzazione a pagamento, intendo il blog o i video su you tube…buona giornata! 😉

  153. Io penso che questo post rifletta esattamente te come sei, mi spiego: nelle review con noi sei trasparente e grazie a questa tua qualità(tra le tante che hai) non cadiamo nei tranelli di quelle case cosmetiche che pur di vendere farebbero qualsiasi cosa probabilmente causando anche dei danni in alcune clienti. Quindi, partendo dal principio che è giuso essere remunerate per il proprio lavoro, è anche giusto nel caso della cosmesi o del makeup testare i prodotti appoggiandosi a youtubers o blogger, ma alle condizioni che tu poni quando ti contattano, non si possono vendere lucciole per lanterne!!!!!! se una crema promette di far sparire le macchie causate dalla vecchiaia forse occorre testarle per un certo periodo (Clio nn è il tuo caso!!) è la stessa regola che vale per gli integratori alimentari ci vuole del tempo prima che il corpo risponda alle aspettative create dalla pubblicità. Ciao Clio e ciao a tutte girlssssss :-))

  154. Vedi Clio, fai benissimo ad essere sincera che già questo mondo fa schifo, sempre pieno di gente pronta a fregare il prossimo e a far soldi alle sue spalle! Tutte ti adorano per il tuo modo di essere schietto e cristallino ed è per la stessa ragione che compro spesso i prodotti che consigli tu perché so di potermi fidare! (Credo questo discorso valga per quasi tutte le ragazze che ti seguono)

  155. Ciao Clio 🙂 che bello sono felicissima di averti posto una domanda che ti ha dato l’idea di scrivere due post e sono altrettanto felice di aver ricevuto una risposta esauriente! Hai detto delle cose davvero belle e spero che tu continui sempre ad essere fedele a quei valori che ti rendono così affidabile!!!

  156. Clio sei davvero esemplare! Mi auguro che almeno da Sephora tu abbia qualche sconto particolare, altrimenti accipicchia quanti soldi! Comunque grazie! Non è un lavoro per tutti. Bisogna essere integri e non farsi tentare, bisogna saper comunicare e anche avere la voglia di testare su di se così tante cose! A me, che sono così abitudinaria, non piacerebbe. Aspetto il post sugli eventi! Baci

  157. Questo argomento è da sempre per me estremamente scottante. Uno dei consigli che hai dato nel tuo post “20+1 trucchetti” è quello di cercare recensioni su internet. Questa è una cosa che ho sempre fatto, anche quando non c’erano molte beauty-tubers italiane (solo tu, Clio!) o bloggers. Ma questi consigli, non li ho mai presi per oro colato, ben sapendo che a) alcuni avrebbero potuto essere, come dire, non propriamente disinteressati, e b) quello che sta benissimo e piace moltissimo a te, può non piacere e non stare bene a me. Diciamo che i consigli in genere vanno filtrati e – se possibile – testati prima di fare un acquisto. E per questo ringrazio compagnie come Sephora, che hanno capito che per far innamorare e di conseguenza vendere un prodotto, bisogna lasciar provare liberamente le donne. Le commesse di Sephora sono sempre molto gentili e io lo dico chiaramente. Non compro NULLA (soprattutto se parliamo di skincare) se non ho l’occasione di provarlo prima
    Altro discorso sono le cosiddette bloggers che vanno sulle pagine dei grandi brands, proponendosi per testare e valutare i prodotti, oppure quelle “tubere” che fanno la sviolinata monomarca. Giuro che boicotterei quelle marche, perché mi da l’idea che si comprino un po’ di pubblicità a buon mercato, quasi per “infinocchiare” le consumatrici più ingenue, caricando peraltro le spese di marketing sul consumatore finale. Non so se mi son spiegata. Preferirei un’iniziativa tipo “consumatrice del mese”, estraiamo una consumatrice a caso e le facciamo provare i prodotti, accettando la sua review, bella o brutta che sia. Ma questa è pura fantasia.

  158. Ciao Michi come sempre sei super, ultra, ehmmmm semplicemente Michi e sono assolutamente d’accordo con te. Anch’io seguo Clio da un po’, ma solo da poco ho deciso di condividere le mie opinioni, consigli(pochi), ma soprattutto la voglia di leggere post e review, si perché grazie a Clio abbiamo imparato a truccarci sembra sembrare dei panda (che tra l’altro adoro!!) spendendo il giusto. Un bacione e mi raccomando non pettinarle troppo quelle ringhiere!!! Ciao, ciao;-)))))

  159. Certi commentatori di facebook e di youtube sono, oltre che tristi, vergognosamente “piccoli”. Penso che anche sta volta ci saranno arpie che scriveranno peste e corna

  160. E di Kevin Costner che viene in Italia per mangiarsi il tonno Rio mare, ne vogliamo parlare? 😀

  161. Complimenti Clio!con la tua sincerità ti sei guadagnata la nostra fiducia..quando devo comprare un nuovo prodotto seguo sempre i tuoi consigli 🙂 un bacio e continua così!:D

  162. Penso semplicemente che sei davvero una persona ONESTA e BUONA Clio 🙂 e continua con la tua filosofia!!! 😉

  163. Si Fia, hai ragione da vendere anch’io sono d’accordo con quello che scrivi è per questo che qualche anno fa girando sul tubo sono incappata in questo canale dove ho visto un viso così solare e sorridente e semplice nello spiegare che non l’ho più lasciata e quando ha aperto il blog ho prima letto per un bel po’ di tempo i vostri commenti e poi ho deciso di interagire con tutte voi e sono strafelice di averlo fatto e quindi…..GRAZIE cara CLIO. Ciao Fia e ciao a tutte, baci.

  164. Cara Clio.. credo proprio che la tua popolarità e l’affetto di cui sei circondata parlino da soli.. non penso ci sia bisogno di aggiungere altro per sottolineare che questo è l’atteggiamento vincente! La mamma dei cretini (e della gente maligna direi) è sempre incinta, ma si sa.. l’invidia è una brutta bestia.. ma ricorda che Oscar Wilde diceva: “Se c’è qualcosa di peggio di essere una persona di cui si parla, è senz’altro quella di essere una persona di cui non si parla”. Continua così.. a testa alta! 🙂 e grazie per aver voluto condividere con noi questa cosa!

  165. E’ molto bello poter parlare con trasparenza di queste cose, viste le polemiche accanite che poi sorgono in Italia dovute in parte all’invidia ma anche in parte alla mancanza di criterio da parte di chi usa le sponsorizzazioni. Il mio approccio e’ seguire solo chi mi sembra onesto e interessante. Per esempio su Youtube: seguo molti youtubers che sono sponsorizzati da Youtube ma continuo a farlo perché mi piacciono i loro video. Il tuo lavoro mi ha evitato delusioni e sperpero di denaro, quindi in cambio di questo mi sembra giusto che tu sia pagata ed in più non lo facciamo noi direttamente anche se a volte mi piacerebbe mandarti un regalo. Anzi, aspetta che trovi un nuovo lavoro e ti mando un olio dell’ Amazzonia che uso: e’ un potente idratante ma le case cosmetiche ancora non lo usano come principio attivo, credo perché si può usare solo una volta alla settimana. Io compro l’olio estratto dalle comunità native e venduto nei mercatini, ma per te cercherei uno che viene prodotto da un laboratorio certificato a Lima.

  166. Più che altro sono sempre inca***ti :-O
    Infatti io col piffero che vado a commentare su fb (che non ho, peraltro) o sul tubo. Sono pure sensibile, non sia mai, ci rimarrei malissimo se mi insultassero (e lo farebbero, lo farebbero)

  167. È proprio questa tua filosofia che ti distingue dalle altre. Personalmente la penso esattamente come te. C’è gente sul tubo che recensisce in modo positivo, prodotti che magari effettivamente di buono non hanno nulla. Non a caso, quando devo acquistare qualcosa, provo sempre a vedere se hai già fatto tu una recensione a riguardo perché in un certo qualmodo, mi fido della tua opinione.
    Riesci a farti amare anche per questo tuo modo di essere sincera e schietta. Un abbraccio e un bacione.

  168. Ciao Clio, ti seguo da anni, da meno di un anno ho aperto un mio blog e una pagina su facebook, e un mini canale. E’ un post molto interessante e hai fatto bene a sottolineare che questo lavoro nasce come hobby ma dietro c’è un vero proprio lavoro fatto di ricerca, studio, costanza, regolarità…sincerità, serietà, originalità questo almeno per quanto mi riguarda. sono agli inizi ma ho la fortuna di collaborare con diverse aziende note e meno note che mi inviano gratuitamente prodotti da provare e su cui scrivere, normalmente io scrivo la verità, se mi è piaciuto o no e perché e non accetto imposizioni, il mio obiettivo è fare informazione, sappiamo benissimo che prima di acquistare cerchiamo info e queste devono essere veritiere, è anche vero che un prodotto su di me ha un effetto su di un’altra persona un altro effetto, da qui nasce il confronto e l’informazione. Noi siamo un canale pubblicitario gratuito, almeno io, dato che non sono pagata per parlare o scrivere….In Italia il nostro “lavoro” è un “hobby” magari diventasse qualcosa di più, magari le ore spese per dare qualcosa a chi mi legge servisse a pagare le bollette, il mutuo, la spesa…chissà magari tra qualche …decennio!

  169. Secondo me fai benissimo a fare così, perché per chi ti segue sei un punto di riferimento, noi ci fidiamo della tua opinione! oltretutto ne va della tua credibilità, non hanno il diritto di pretendere che parli bene dei loro prodotti quando invece non la pensi così! una delle cose che mi piace di più di questo blog è la sincerità con cui descrivi i prodotti! vai avanti così, sei sempre la migliore per me 🙂

  170. ciao, anche io la penso così pero’ penso anche che tutto quanto sta succedendo dovrebbe spingerci a fare scelte: capita che nel mio caso il mio bimbo di 7 anni guardi i video che io guardo e allora approfitto per spiegargli perché mi piacciono, che e’ importante capire da dove viene quello che dicono e che io ho scelto di guardarli, non e’ che guardo per passare il tempo e basta. L’altra volta stavamo guardando un video di Sistiana che lui ama molto per via del suo cane, e mi ha chiesto se quello che vedeva era verità o finzione, dato che i film gli dico che sono finzione. Bella domanda: i video che guardiamo sono verità o finzione ? c’e’ un po’ di finzione, ma il mio criterio di scelta e’ appunto guardare quelli dove c’e’ molta verità non in senso assoluto, che non esiste, ma dal mio punto di vista e dal loro. un bacio

  171. Ciao Clio 🙂 sono davvero contenta che esista gente sincera e trasparente come te, e su di te non avevo dubbi. Personalmente non avrei avuto bisogno di leggere questo post per capirlo, perché lo si nota dalla passione che ci metti nel fare video e recensioni.. per non parlare della naturalezza e simpatia, e perché no, anche della tua sbadataggine (che adoro :D) quindi continua così e ci saranno tantissime aziende SERIE E LEALI che vorranno collaborare con te….ma soprattutto tante e tante followers come me che ti adorano per quello che sei <3 un abbraccio clio ^_^

    Angela

  172. che vuoi commentare con una lettere così limpida e cristallina….alla romana che je voi dì? io sottolineo cara Clio che oltre ad essere una professionista seria, gran parte del tuo pubblico ti apprezza per la spontaneità e sincerità con cui parli dei prodotti e dei vari argomenty legati al beauty. anche se ogni cosa è soggettiva, quando descrivi un prodotto si vede che lo fai nel modo più trasparente possibile….e poi come dici tu, premesso che nel fare pubblicità non c’è niente di male e venire pagati per parlare di un prodotto idem…..dove sta la differenza? è tutto nella sincerità! Se si perde quella hai chiuso i giochi! Quindi tutta vita ha chi ha le “palle” con le aziende nel portare avanti le proprie idee senza farsi sottomettere per qualche prodottino inviato gratis o qualche visualizzazione in più di video!
    baci da roma

  173. Ciao Clio 🙂 molte youtubers hanno tentato di aprire una casa cosmetica tutta propria. Tu come mai non ci hai provato? Visto che comunque sei molto esperta su come dev’essere un prodotto.. ci sono dei lati negativi?

  174. Chissà perché mi vien in mente Mikeligna, che a momenti si incide PUPA anche sulla fronte 🙂
    Clio sei sempre la migliore ed è la tua onestà(oltre che competenza) a distinguerti dalle altre!

  175. Brava clio! Questo chiarimento ci voleva proprio. Per chi come me ti segue sempre è importante sapere che quando dai un giudizio su un prodotto lo fai come se stessi parlando ad un’amica e non perché ti hanno pagato per parlarne.Credo che sia questo il segreto del tuo meritato successo:l’onestà .Merce rara di questi tempi. ..un bacione

  176. AHHAHHA lei ha il coraggio di parlare bene anche del prodotto più schifoso della Pupa! Lei sì che smarchetta dalla mattina alla sera! (e tra l’altro non capisce un tubo!)

  177. Ciao NPand!! io seguivo il canale di una ragazza tedesca che ha un sacco di visualizzazioni, più di 200.000 mila a video ed anche se non capivo nulla, mi piacevano i video dove si truccava o sistemava i capelli. Dalla mia piccola esperienza ho visto che e’ difficile che chi fa video sul make up rimanga a fare solo quello, molti poi si mettono a fare Haul o V-Log e se i primi sembrano spot commerciali, i secondi mi interessano poco perché non mi piace farmi i fatti degli altri. Clio o anche Giuliana invece rimangono nel campo che conoscono e lo fanno con serietà e dedizione e sono contenta quando vedo che vengono premiate per questo.

  178. Non ho dubitato nemmeno per un secondo della tua integrità. Per quanto riguarda le sponsorizzazioni, io non ho nulla in contrario… purché siano dichiarate come tali! La trasparenza viene prima di tutto, e se una blogger mi parla bene di un prodotto io voglio capire se è pagata per farlo 🙂

  179. Se noi ti seguiamo e pendiamo dalle tue labbra prendendo le tue parole come oro colato è perché facciamo affidamento proprio sulla tua serietà e professionalità! Quando guardo le tue recensioni non mi passa nemmeno per l’anticamera del cervello di mettere in dubbio la tua opinione perché so per certo che è il risultato di un’esperienza diretta di una persona esperta. Continua così Clio, sei la migliore

  180. Sei una persona da ammirare, sei onesta e soprattutto sei umile. Sei arrivata dove sei arrivata grazie a tutte queste doti che non sono da tutte, anzi sono molto rare. Siamo circondate da youtuber vendute che non fanno altro che pubblicizzare trucchi, vestiti, accessori spacciandoli per acquisti propri quando vengono loro palesemente inviati.. basterebbe solo chiarezza, non per altro, ma mi accorgo che l’80% delle followers sono poco più che 12enni e a quell’età l’ingenuità fa da padrona e non credo sia giusto riempirle la testa con bugie. Poche speficano che la collezione di trucchi dior, i 4000 pennelli, i 1700 smalti vengono inviati e per spirito di emulazione tipico di quell’eta ci si affretta a comprare un prodotto che è più che altro una “coccola” di chi può permetterselo e non una necessità.. a 15-16 anni bastano una matita e un mascara e non necessariamente costosi. Purtroppo ci sono persone poco oneste che puntano sull’ingenuità di queste ragazzine per arricchirsi, e ben venga per chi ha la fortuna di fare questo “lavoro” pero prima di tutto l’onestà e la trasparenza. Ti apprezzo e ti stimo come donna, come lavoratrice e come persona onesta meriti tutto il successo che hai e non ti sei mai montata la testa continui a fare video, rispondi con dolcezza e senza arroganza.. mentre vedo che youtubers anche poco note come acquistano visibilità mettono quei 2 o 3 video vuoti, forzati, giusto per pubblicizzare quello o quell’altro prodotto appena ricevuto.. ci vuole passione, costanza e originalità per mantenersi al passo e non apparire noiose. sei una grande!

  181. Grazie mille Clio! Anche io mi sono sempre chiesto come funzionassero le collaborazioni. Tu con la tua onestà, trasparenza,professionalità e chiarezza hai conquistato la nostra fiducia. Quindi no, non vedo nulla di male a.fare delle recensioni pagate purché tu rimanga sempre onesta e sincera, cosa che so che non cambierai mai! 🙂

  182. Cara Clio se fossi un’azienda cosmetica ti pagherei per avere una recensione onesta dei miei prodotti…servirebbe per migliorare i miei prodotti in funzione di una vendita costante e maggiore nel futuro.
    Io sono erborista e lavoro con la tua stessa filosofia. ..e credo che la nostra sia professionalità!
    Continua così! !!
    Un abbraccio
    Simona

  183. A me viene in mente magicotrucco… iniziai a seguirla perché mi piaceva molto il suo modo di truccare, semplice, pulito.. è diventata insopportabile sembra un’esaurita per quanto è impostata anche nella voce per non parlare dell’assenza totale di video utili nel senso che gli unici video sono i soliti “preferiti del mese” ovvero una carrellata di prodotti, vestiti cinesi che le vengono inviati e mai una volta che lo specificasse.

  184. A me viene in mente magicotrucco… iniziai a seguirla perché mi piaceva molto il suo modo di truccare, semplice, pulito.. è diventata insopportabile sembra un’esaurita per quanto è impostata anche nella voce per non parlare dell’assenza totale di video utili nel senso che gli unici video sono i soliti “preferiti del mese” ovvero una carrellata di prodotti, vestiti cinesi che le vengono inviati e mai una volta che lo specificasse.

  185. Ciao Clio..come sempre leggo i tuoi post tutti d’un fiato. 🙂 il mio relax quotidiano. Anche su questo argomento scottante Traspaiono moltissimo la tua sincerita’e onesta’..che apprezzo davvero tanto (merce rara oggi) e ti voglio solo dire di continuare cosi’.. io mi fido, ti seguo, e ascolto sempre i tuoi consigli per comprare nuovi prodotti. e finora mai una delusione. E credo come me molte altre 🙂 bacioni!!

  186. Non c’è nulla di male a dichiararlo. Anzi tanto di cappello. È comunque un’opportunità di guadagno che al giorno d’oggi è opportuno cogliere.

  187. Si vede quando qualcuno è sincero, infatti tutto e dico TUTTO quello che ho comprato consigliato da te, non mi ha mai deluso!!! A differenza di consigli di altre youtubers che invece mi hanno fatto spendere soldi inutilmente -.-”
    Grazie Clio per quello che sei :*

  188. Ciao clio! Tu è carlitadolce condividete la stessa filosofia ed è per questo che vi seguo di più! Altre invece, citando alcuni nomi come cindy, mikeligna (ormai attaccata a pupa), kissandmakeup che le hanno inviato anche dei vestiti! A me sembra assurdo, le seguo però prendo i loro consigli con le pinze, io non mi fido!

  189. Ciao clio!! Mi sono appena iscritta 🙂
    Mi sono convinta ad iscrivermi e a non commentare soltanto da fb perché ho trovato davvero molto interessante questo articolo infatti già da tempo mi domandavo che rapporti avessero le case cosmetiche e la varie aziende con le youtuber e soprattutto mi chiedevo: ma cosa ci guadagnano ad inviare prodotti se poi clio li recensisce dando ai prodotti un voto negativo?
    Ora tutto mi é più chiaro ed apprezzo la tua onestà nel precisare che mettendoci la tua faccia(in tutti i sensi) preferisci essere onesta.

  190. in linea di principio non vi vedo nulla di male. Nella pratica, ho visto che tutte le youtubers che hanno recensito prodotti inviati loro di fatto facevano una pubblicità acritica….gente che prima usava solo prodotti ecobio che ha iniziato a spalmarsi i siliconi di kiko, altre che suggeriscono prodotti palesemente schifosi, chi le segue con costanza se ne accorge e smette di farlo (un esempio su tutti, Giorgiapril). Finora ho sempre trovato molto equilibrate lr tue recensioni e non mi sono mai accorta se un prodotto ti era stato inviato o l avevi acquistato quindi direi che ha poca importanza x noi 🙂

  191. secondo me non c’è niente di male nel ricevere prodotti…se poi si collabora con onestà, proprio come dicevi tu! purtroppo molte blogger/youtuber perdono credibilità proprio per quello….che parlano sempre meravigliosamente delle aziende con cui collaborano, non ne sbagliano mai una…anche quando sul resto del web l’opinione è totalmente contraria! magari per avere una tua opinione su un prodotto nuovo ci vorrà un po’ di più, ma almeno sappiamo che è completa e sincera!

  192. Clio il motivo per cui ti seguiamo da tanti anni è proprio perché abbiamo capito la tua onestà, la gente non è stupida e si accorge se c’è sotto qlc sponsorizzazione non dichiarata! Talvolta non mi son trovata bene con prodotti che consigliavi ma non ho mai pensato per un secondo che fossi stata disonesta! Semplicemente pelle diversa, reazione diversa! Spero che in futuro tu possa sempre comportarti così mantenendo integra la tua moralità ed essere d’esempio per altre blogger/youtubers e per tutte le ragazzine che ti seguoni! Grazie!
    P.s. la matita eye liner gel di essence su di me non scrive bene!!! Ho beccato io una sfigatella?!! 😉

  193. Sinceramente io mi fido solo delle tue review proprio perché so che non ci consiglieresti mai un prodotto che non vale la pena comprare solo perché la casa che lo produce ti paga per parlarne bene e, considerando che ho 24 anni e purtroppo non sono ancora riuscita a trovare un lavoro, quei pochi soldi che riesco a mettere da parte vorrei spenderli per qualcosa che “fa il suo dovere”. In poche parole, meno male che ci sei tu Clio 🙂

  194. Clio, questo fa parte del tuo lavoro e un lavoro si fa per guadagnare, però in questo settore i followers come si acquisiscono in fretta con la stessa velocità si possono perdere nel momento in cui si avverte un cambiamento o qualche finzione di sottofondo. La tua onestà ti ha ripagata fino ad ora e vedrai ti ripagherà anche nel futuro. Come si suol dire “patti chiari e amicizia lunga” vale sempre 😉
    in ogni caso comlimenti a te, 10+ per questo post!!!!

  195. grazie Clio per queste informaione davvero utile, io vorrei fare delle collaborazione con le aziende ma loro preferiscono le blogger più famose così ci tolgono l’opportunità a noi di crescere, io proporrei a loro invece di mandarci un tot di prodotti al meno iniziare con uno alla volta, così ci diamo una mano a vicenda, corro a leggere il secondo post che promette essere buono

  196. Clio ma sai che se non leggo i tuoi articoli ogni giorno mi manchi..per me sei come una sorella maggiore..continua così!!!! bellissimo il tuo video con la nonna!!!! orgoglio venetoooooooo!!!!!!

  197. inutile dire che con questo post hai confermato per l’ennesima volta quando puoi essere VERA e trasparente.. ciò che ti rende unica è proprio questo, quando si leggono i tuoi post non si prova invidia ma semplicemente ammirazione e gratitudine per aver fatto parte delle mille mila ragazze che ti sostengono da anni 🙂 un bacione cliuzza

  198. Clio potremmo scrivere una marea di commenti e frasi, io per prima, ma la prima e secondo me la più esaustiva che mi viene in mente è la seguente:

    CLIO GRAZIE, SEI UNA GARANZIA PER TUTTE NOI!!

  199. A proposito: il tuo gatto è un qualcosa di spettacolare!
    Scusa se non c’entra niente ma non potevo non dirtelo, io ho la mania dei gatti 🙂

  200. La chiarezza e la limpidezza con cui recensisci i prodotti sono il segreto del tuo successo (anche se per me il tuo vero punto di forza è il sorriso..caspita, non ci crederai ma cambia le mie giornate) e ti ringrazio per avermi fatto comprendere il meccanismo che precede tutto questo lavoro. Essendo nuova di quest’ ambiente ho compreso che ottenere delle dritte a riguardo corrisponda ad una violazione di codice etico, quindi a te oggi và (anche) il merito di avermi illuminato,in quest’ ambito (e non solo in quello del make up..e credimi ero messa proprio male!). Quindi: grazie!
    Questo oggi è il commento che sentivo di doverti lasciare.
    Un bacio
    Manu

  201. Clio dopo questo.. mi sento di dirti che ti voglio bene! 🙂 No davvero, scherzi a parte.. è una cosa strana, ma di te mi fido come se fossi una mia amica, la tua genuinità è vera, palese e rassicurante… e ti sento vicina. In un mondo fatto di finzioni e ipocrisia tu spicchi come spiccherebbe un fiore nell’asfalto. Ed è soprattutto per questo motivo che continuo a seguirti con fedeltà (ho anche i tuoi libri). Sono sincera, non sempre mi piacciono i tuoi trucchi, più che altro perché su di me nn li vedo, ma le tue recensioni e questo meraviglioso e stimolante blog per me sono come l’acqua!!!! Grazie per aver toccato un argomento così “spinoso”.. molte youtuber non ne parlano, perchè per parlarne senza problemi, polemiche e rischi serve avere la coscienza pulita e una grande onestà e tu le hai entrambe. Per questo hai anche tutta la mia stima! Continua così! Bacioni

  202. Ehi clio!!! Post davvero interessante…sono sempre stata curiosa di capire come funzionano questi “meccanismi”…!! Devo dire che non mi stupisce quello che hai scritto, da quando ti seguo ti reputo una persona affidabilissima e soprattutto onesta e sincera, insomma…ci metterei la mano sul fuoco sul fatto che non ci mentiresti mai pur di accattivarti la simpatia di qualche casa cosmetica e seguo sempre tutti i tuoi consigli!!
    Devo dire comunque che seguo sempre con moltissimo interesse il tuo blog…spazi tra vari argomenti con una semplicità invidiabile, si vede che ti tieni sempre aggiornata su tutto e adoro leggere i tuoi post perché mi permettono di rimanere aggiornata e di sapere tutte le varie curiosità e chicche di cui ci rendi partecipi (il post di ieri sulle celeb della stessa età l’ho trovato davvero geniale!!)…
    comunque mi sento di dirti questo…continua sempre con questa tua “politica” dell’onestà sulle recensioni dei prodotti…perché alla lunga paga…e te lo dico perché seguo un’altra ragazza su youtube ma sinceramente non l’apprezzo molto e soprattutto non mi fido delle sue recensioni perché per lei qualsiasi prodotto è fantastico…dopo che ho letto il tuo post mi verrebbe da dire…chissà perché!!!:-)
    Comunque davvero ti faccio tutti i miei più grandi complimenti di cuore perché si vede che ami quello che fai e che ci metti tutta la tua passione!!! Continua così e potrai solo andare in meglio!!! Besooooo!!!

  203. e tu mi rendi sempre felice, sei un tesoro!!! mi rallegri la giornata! (qui piove, ma io ho il sole dentro, dopo queste paroline dolci!) baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  204. Più ti seguo e più ti stimo!! Io ho la certezza quando seguo le tue review che tu sarai sincera. Seguo anche altre ragazze e per quanto mi diano l’impressione di essere sincere non mi danno la certezza che mi dai te! Ti auguro davvero di crescere ancora di più e di ricevere tante altre soddisfazioni perché te lo meriti 🙂 comunque se fatto appunto con criterio, sincerità e buona fede non ci trovo nulla di male in queste collaborazioni anzi! bacioni

  205. Brava, non lo fare. A me è capitato sul tubo, con una pazza vegana, che non ti dico cosa è stata capace di dirmi, sotto il video di Clio sugli Inci. Mai più.

  206. Sono pienamente daccordo con te! Anch’io sono piuttosto timida, questo blog é l’unico in cui riesco ad esprimermi liberamente.Ringrazio Clio per questo spazio che sento anche un po mio. 🙂

  207. Credo che tu sia la migliore prorpio per la tua onestà, sincerità e umiltà. Continua così! 🙂

  208. Clio, io posso solo dire che sei la migliore!! Nessuno ha mai parlato sinceramente e tu sei l’unica che proclama e attua trasparenza e onestà con noi! Grazie!

  209. Guarda Clio, con questo articolo hai dimostrato davvero di essere una persona coerente e sincera col mondo che frequenti ogni giorno. Purtroppo, in Italia e non solo, esistono queste cose, o meglio, “truffe”. Perché? Per i soldi. Ormai, tutto ruota intorno ai soldi e non spaventiamoci se poi notiamo queste cose.
    Anzi, un grazie particolare perché, sicuramente, sei una delle poche persone oneste rimaste nel mondo! Molti magari ti dicono: “CHE CULO, LE REGALANO LE COSE E LEI LE SFRUTTA E NON COMPRA MAI NULLA.”
    Beh, questi cafoni villani possono anche aprire gli occhi un minimo e abbassare il dito del giudizio.
    Detto questo Clio, dacci dentro col mondo del Make-Up e dacci dentro con il sorriso nella tua vita. E, magari passo per gelosa, ma un po’ di invidio. Vorrei essere come te, sul serio.
    Grazie, tutti noi ci saremo sempre per TE.
    :-*

  210. Grazie Clio. Grazie davvero. Al mondo d’oggi credo che la trasparenza e l’onestà siano messe da parte mentre per me sono importantissime e ti voglio davvero ringraziare perchè sei sempre rimasta la stessa. perchè non hai mai cambiato la tua filosofia. Mi fido molto di te perchè so che tu non ci mentiresti. so che dici la TUA opinione a prescindere dal fatto che ti abbiano mandato o meno un prodotto. ancora grazie!!!!!!<3

  211. -Cliuzza, a proposito di recensioni……. Alla fine hai testato la piastra a vapore, steam pod??? Quella super nuova e tecnologica che avrebbe eliminato il pericolo UMIDITÀ per i capelli di noi povere donne??? Perché mi ricordo che molto tempo fa avevi detto che l’ avresti testata però non ho visto alcuna review:-D ciauuuuu

  212. A me nn danno fastidio i video sponsorizzati…ma mi sono infastidita tantissimo quando una ragazza americana ha caricato un video che aveva tutte le fattezze di un vlog o comunque un video di chiacchere che poi si è rivelato una sponsorizzazione! Questo è inaccettabile! Deve essere chiaro fin dall’anteprima che quella è una sponsorizzazione!!! X il resto le utenti su youtube sn particolarmente smalizziate, ormai! Abbiamo esperienza e credo che si capisca bene quando una review è sincera o no….

  213. Facendo così avrai sempre più seguaci perché la sincerità paga sempre ed essere onesti pure…

  214. Ciao Clio ti seguo da sempre dal tuo primo tutorial su youtube. Grazie a te ho imparato a truccarmi “bene”. Sei una ragazza perbene che non si è mai montata la testa nonostante il successo e la notorietà. Grazie per il tuo lavoro e per condividere con noi le tue esperienze.

  215. Quest’articolo mi è piaciuto molto . Grazie, stai migliorando anche nella capacità di scrittura.

  216. invece ci sono altre blogger tipo nicole per esempio che pubblica solo che quello che le arriva, neanche testa e li fa vedere sempre nei suoi video, poi magari quei prodotti fanno schifo ma lei li reputa subito buoni. bah! per quanto l’adori a me sembra solo che si vanta del fatto che dior le regala le cose

  217. Ciao bellessaaaaa! Ti voglio bene proprio x questo!
    Ti seguo proprio xchè dai anche pareri negativi, mentre in giro, e ne conosco personalmente!, alcuni blogger recensiscono SEMPRE in positivo molti brand. E io mi chiedo come diavolo sia possibile!
    Non può piacere tutto quello che si prova! O sono solo io la sfigata che a volte spende soldi x ritrovarsi con un flop!? I dont think so! Bacissimi

  218. Vedi Clio, proprio la tua trasparenza e la tua onestà ci piacciono e ti rendono ancora più affidabile. Francamente non avevo dubbi sul fatto che tu fossi libera e non cedessi a richieste spesso pressanti. Anzi, credo proprio che tutti i blogger di make up dovrebbero fare come te, per continuare a essere liberi e anche onesti nei confronti di chi li segue. Non posso dirti altro se non un Continua così. Un bacio.

  219. Ciao Clio, è un post molto molto interessante. Ti seguo da anni e mi sono sempre piaciute le tue review proprio perché si vede che sono fatte in maniera professionale da una addetta ai lavori.
    Hai ragione che purtroppo qui in Italia il lavoro sul web è sottovalutato tantissimo, mentre invece io lo trovo un ottimo mezzo per esprimersi e per farsi conoscere sopratutto dai giovani che hanno talenti artistici da mostrare. Qui in Italia non c’è ancora la cultura e se per quello neppure le infrastrutture adatte per lavorare a pieno regime (sicuramente in America avete una connessione migliore!!).

  220. Ahahah, sì, giusto!!! 😀 Sicuramente anche lui va avanti solo a Rio Mare “so good” 😀 comunque anche lui a capelli non scherza eh………. uomini non vi fate quel biondino tinto quando i capelli iniziano a scarseggiare specialmente, vi prego!!!! Molto meglio Bruce Willis che ha optato per la pelata pura allora 😀

  221. tasto dolente.. ho scoperto che la mia e’ difettosa( la mia amica che l’aveva comprata qui in america me l’aveva chiesta per le sue vacanza in italia dato la presa di corrente diversa. Ma dopo esser tornata mi ha detto che la mia non funziona bene come la sua e che probabilmente era difettosa… adesso sto solo aspettando che mi presti la sua ehhe)

  222. La tua onestà sarà la cosa che alla lunga ti premierà anche se su queste piccole cose forse ti penalizza! Grazie CLIO :*

  223. Ciao Clio! Ti ho sempre seguita e poco dopo di te, ero follower di Mikeligna: che se ne parli bene o male, è brava con la nail art e se la si seguisse ben bene, alcuni prodotti della Pupa li critica, eccome se lo fa. Ma da quando ha il suo programma ho notato un eccessivo aumento di ‘spocchiosità’, preferendola ai tempi delle nail art con gli smalti della Essence o make up tutorial con quei 5 prodotti che aveva di tasca sua. Non parliamo di Onorina ‘Pepper&ccetera’: è dichiaratamente anoressica a mio avviso, commentando, prima di cancellarmi dalla sua pagina, di mostrare più una bella bistecca o qualche schifezza culinaria che sempre i trucchi, è un esempio sbagliato alle ragazzine. In ultimo, c’è una bionda che millantava di fare un trucco gotico-dark, mettendo le borchie come bijoux e mi ha fatto sorridere come un certo tipo di trucco è usato come se fosse una pioniera del ‘dark’ scrivendolo sotto al suo video: al mio commento lei rispose in tono acido. Un conto è criticare in modo costruttivo, un conto è la maleducazione (la famosa frase ‘la libertà di parola…’ è strabusata!) ma le critiche, ahimè, molte youtubers non sanno accettarle, preferendo chi le osanna.e adora. Mah…!

  224. I pazzi sono ovunque ragazze, certe volte mi rendo conto di essere normale anche se ho sempre pensato di essere io quella “for di testa”, come si dice dalle mie parti. La realtà è che in giro c’è davvero chi mi batte alla stragrande!!!! 😀

  225. Bellissimo post! Sempre sul pezzo Clio ;)!
    Tra l’altro, la mia tesi di laurea verteva proprio sull’interazione youtubers-web-case cosmetiche. E’ stat molto apprezzata e durante la discussione i professori mi hanno fatto moltissime domande da “curiosoni” eheheheh (anche gli uomini!!). Prendiamolo come un piccolo segno di apertura 😉
    Ciaooooooo
    Elettra

  226. Ciao Clio! Ero molto curiosa di leggere questo post appena ho visto il titolo!
    Onestamente, sono dell’idea che difficilmente si possa scovare in tutto il web una persona onesta come te nel recensire i prodotti, sia che te li abbiamo regalati, sia che tu li abbia pagati di tasca tua!
    Ti seguo davvero da moltissimo tempo e non avevo mai commentato, ma di fronte a quello che hai scritto volevo solo sottolineare, come altre ragazze hanno già scritto nei commenti qui e su youtube, che effettivamente alcune bloggers consigliano solo UNA determinata marca… no comment!!!!! tu invece non hai mai fatto nulla d tutto ciò! Come hai già detto in un video, un conto sono le collaborazioni e le pubblicità. E un conto sono il blog e le review su yt! Quindi continua così! Sei davvero di una bravura unica e ti seguo sempre con immensa curiosità! <3

  227. no Aleida, proprio poco tempo fa dicevo anche io che a me fa dei grumi tremendi la matita Essence.. e anche ad altre ragazze fa così.
    io evito il disastro passandola velocemente, più volte, finchè il tratto è pieno, poi basta, altrimenti si stacca a pezzi! uffff (le ho prese tutte!!!)
    bacio

  228. Bellissimo il modo come ti comporti Clio! Davvero, complimenti!
    Forse per questo mi piaci così tanto, perché nei tuoi video si vede che sei una bella persona, trasparente e genuinamente dolce. Ho iniziato a vedere i tuoi video nel 2010, non perché volevo imparare a truccarmi, ma perché eri allegra, e bella da vedere. Era un periodo molto difficile, ero in depressione pos parto, con grossi problemi nel mio matrimonio… Alla fine, tutto è passato, e ho anche imparato a truccarmi! Hahaha un piacevole effetto collaterale di guardare questa bella persona che sei, che entra con frequenza nelle nostre case a portare gioia, novità e bellezza: in tutti i sensi della parola.

  229. E Antonio Banderas? Non dirmi che non passa le sue giornate a fare biscotti e a parlare con Rosita! Xd , ” Rossitta ecco i miei taralucci “. Scusate la parolaccia dell
    prima foto, ma é troppo simpatica. 🙂 A proposito, Mimi ci hai preso, eccoti questa (foto 2).

  230. Ciao Clio..Bellissimo post!
    Io x lavoro faccio spesso indagini di mercato e sono d’accordissimo con te l’onestà e la trasparenza prima di tutto! Se un prodotto merita ben venga la pubblicità ma se è penoso no. Ad ogni modo se hai così tante ragazze che ti seguono non è solo perché sei bravissima ma anche perché di te possiamo fidarci! Continua così, un bacio :*

  231. grande Clio! bellissimi post e molto utili….io ho appena aperto il mio canale Makeup e non sono ai tuoi livelli…spero di arrivarci un giorno! Ho fatto un corso di trucco professionale e dopo aver fatto questo corso ho deciso di farne la mia professione!!! lo adoro e proprio perché lo adoro ho deciso di aprire il canale e condividere la mia passione!!! un bacio grande grazie ancora per questo post…mi aiuterà in futuro!!!

  232. Ti ringrazio per il consiglio! Mi ero subito fiondata a comprare quella verde ma delusione totale…..:( eppure in tante ne parlavano bene….per fortuna ne ho presa solo una….il danno è minimo!;) molto meglio le long lasting….le adorooo!

  233. Grazie per aver condiviso questo tema ”scottante”. A me quello che da più fastidio è che noi spettatori veniamo raggirati, spesso i video sembrano ”normali”, e il prodotto che sponsorizzano sembra quasi comparire per caso.. ”questi fazzoletti sono veramente buoni, davvero resistenti, ormai pulisco i pennelli solo con questi bla bla” (tratto da una storia vera).
    Comunque secondo me Carlitadolce ce la siamo persa, perchè casualmente tutti i trucchi di marche ”ecobbbio” sono buonissimi, bellissimi ecc.. e poi i commenti di chi lamenta irritazioni, comparsa di brufoli vengono cancellati :S

  234. scusate se mi intrometto Mimi e Colette..
    ma….avete notato che spessissimo sono le ragazze fissate con inci, bio, ecc ecc ad essere accanitissime, agguerrite, aggressive? perché????
    non dovrebbero amare gli animali, l’ambiente ecc, quindi essere CREATURE PACIFICHE??
    non lo dico per polemizzare, vorrei solo capire perché sono così tremende (non tutte, certo)…mi illuminate, per favore?
    baci a entrambe!

  235. scusami se mi intrometto Colette, ho scritto a Mimi, qui sotto, ma era diretto anche a te!
    bacio!

  236. Ciao Clio,
    è la prima volta che scrivo un commento sul tuo blog nonostante ti segua da sempre … prima dall’Italia ed adesso dal Belgio.
    Seguo le tue review, anche se poi magari non utilizzo o compro quel determinato prodotto, perché le trovo interessanti ed il fatto che tu riceva dei prodotti (gratuiti) da recensire non mi scandalizza, anzi credo sia normalissimo.
    Quello che vedo da semplice spettatrice e da follower non troppo accanita ma comunque appassionata … beh quello che vedo è tanta professionalità, simpatia ed onestà. Ti seguo perché sembri la migliore amica di sempre ed il tuo lavoro lo sai fare davvero bene perché essere costanti non è facile e non è da tutti.
    P.S grazie ad un tuo post ho deciso di comprare la matita della Wijcon “Gold o Golden Leaf” o insomma qualcosa del genere e devo dire che è spettacolare 😀
    Ciao Clio e ciao a tutte.
    Manuela

  237. Beh che dire Clio, sei sempre fantastica e coerente 🙂 seguo molti blog sul makeup ma il tuo è sempre il migliore, continua cosí

  238. Ahahahah, povero Antonio, si è ridotto a ragionar con le galline 😀
    Ma Brad, ma come, ma il tuo Chanel n°5 non era “Inevitable” ? Ora invece me lo definisci da vecchie?? 😀 ahah, a parte gli scherzi, consideriamo che Brad Pitt subito dopo la pubblicità di Chanel ha deciso di non lavarsi più con i saponi, perché inquinano, il problema però è che non è che abbia deciso di usare solo quelli biologici/vegani con inquinamento ridotto al minimo, NOSSIGNORE, ha deciso proprio di non usarli più e quindi….. puzza :’D
    Ora, non so quanto sia vero, ma Angelina si sarebbe lamentata.. chissà com’erano felici i pezzi grossi di Chanel 😀 ahahahahh
    Guardate qui , c’è un articolo sulla Puzza di Brad (io mi accontenterei anche se puzzolente, vi dirò) –> http://www.ilmessaggero.it/societa/persone/brad_pitt_sapone_ambiente_puzza/notizie/526633.shtml

  239. Ciao! Io non credo che Clio sia penalizzata, anzi! A quanto ho potuto capire lei non fa la fame con yt, anzi è una fonte di guadagno molto alta! Quindi il fatto che le aziende cosmetiche non le mandino i prodotti non è certo una perdita per lei! E neanche per noi che ci fidiamo dei suoi consigli! 🙂

  240. Io grazie a Nicole ho bandito dai miei acquisti Dior e Collistar ahahah… è palese che la pagano per pubblicizzare prodotti che non hai mai provato… e sinceramente da dei brand di fascia così alta non me lo sarei mai aspettato! Con me fanno peggio invece che meglio perché non li compro più!

  241. Ciao!! 🙂 Non lo so, non lo volevo dire prima perché sembra sempre di polemizzare ed accusare tutte facendo di tutta l’erba un fascio, ma sì, l’ho notato!! 🙂
    Non so se sia un caso, o forse la passione per le loro idee che le portano magari ad esprimersi con più forza, risultando un po’ “sopratono” 🙂 Guarda io ho chiesto negli ultimi tempi molte informazioni sui prodotti Bio perché ho sviluppato una sensibilità assurda agli occhi, e dopo tanto chiedere SOLO IERI su questo blog mi è stato risposto in maniera molto gentile e senza farmi sentire un po’ una ignorantella in materia (e lo sono :D) , mentre in altri blog magari sono stata, NON DICO ATTACCATA (anzi) però per l’appunto un po’ snobbata ecco 🙂
    P.S.: a proposito: ho trovato una matita occhi della Benecos che finalmente è tollerata anche dai miei occhi, senza lacrime, prurito e gonfiore: sono felicissima!! :)) Consigliata da una ragazza qui sul blog, tra l’altro 😉

  242. Non l’ho capito neanche io! Come quando osi dire di usare una crema xyz e… ANATEMA! Ci sono le schifezze! Vade retro satana!
    Poi un’altra cosa che va tanto ma tanto di moda: l’invidia.
    Qualsiasi cosa “è tutta invidia”.
    Non ti piace la Rodriguez? “è tutta invidia”
    Non ti piace la Nutella? “è tutta invidia”
    Siamo fuori dai mondiali? “è tutta invidia”
    Fa caldo. Indovina perché? 😀

  243. Sei così seguita e amata per questo..la tua onestà e serietà..continua così clio ;). Non hai parlato però della denunce delle case cosmetiche alle youtubers ..perché lo fanno?? Ti è mai capitato?

  244. E’ l’invidia che causa questo caldo???? :(((((( AIUTOOO 😀 Donne e uomini, anche animali e piante, di questo mondo: basta con l’invidia perché io non ho l’aria condizionata a casa e ci muoio!! 😀

  245. La penso esattamente come te!
    Non c’è nulla di male nell’essere sponsorizzata (mica rubi niente a nessuno) anzi fa pure piacere! Però come te penso sia giusto essere sincera! Ma alcune aziende vogliono solo accaparrarsi più clienti possibili! Penso che molte blogger lo fanno comunque (scendere a compromessi)

  246. Oddio Carlitadolce è diventata una pubblicità vivente!! Non riesco più a guardare un suo video in cui parla della stessa marca per 10 minuti, sono palesi pubblicità ed il bello è che in un video disse anche di aver comprato tutto mentre si vide su un prodotto che mostrava la scritta “not for sale”.. che vergogna -.-

  247. “Brad Pitt non usa il sapone e puzza come un cane”. Hahahaha, si avevo sentito che per un po di tempo aveva smesso di usare il sapone , per non inquinare. Ma credo che dopo queste dichiarazioni abbia ricominciato ad usarlo! XD

  248. Se una persona scrive articoli su un giornale con recensioni di libri o fumetti riceve dalle case editrici i volumi da recensire. Lo stesso capita con il makeup sul web. È la stessa cosa. Per dare un’opinione è necessario essere in possesso del materiale da recensire. Non capisco perchè molte ragazze si arrabbiano di questa cosa! L’importante è essere sinceri nel giudizio e non dire che è una cosa è buona solo perchè lo dicono le aziende. Poi chissenefrega se un rossetto è stato comprato o è arrivato per posta!

  249. Solo una cosa: CHE ONESTÀ!
    La gente al giorno d’oggi farebbe di tutto per soldi…ti mantieni fedeli i tuoi principi…sarai sicuramente ripagata da parte nostra per questo

  250. Mi fido di te clio. L’unica cosa che mi piacerebbe è avere subito chiaro se un prodotto è ecobio oppure no per un consumo consapevole. Ti stimo e ti apprezzo per la tua autenticità che è cosa assai rara di questi tempi.

  251. Ciao Clio!!! Sono l’ennesima che ti dice GRAZIE PER LA TUA GENUINITÀ, ma vale la pena ripeterlo perché te lo meriti!!! 😉

  252. Ciao! Io ne ho tre, la nera e quella petrolio funzionano ottimamente, l’unica che sbiadisce e fa i grumi è quella blu… Mi sa tanto che ci sono alcune matite sfigate… 🙁

  253. ma veramente Fia… pensa che, per es., il fondo in mousse Essence che a tantissime dà problemi e causa brufoli a me non fa niente di brutto. ma GUAI a dirlo ad una ragazza che ha dichiarato guerra ai siliconi e altre schifezzuole.. potrebbe rispondere “allora se ti piace continua ad usarla, vedrai che schifo di pelle che ti verrà!!” (manca poco che dal monitor parta lo sputo.. ahahahaha)
    RIPETO, PER LE BIO GIRLS: non tutte siete così…(non vi arrabbiate, per favore…sono un esserino inoffensivo)
    la questione invidia è azzeccatissima! ma io posso non andare in delirio per Belén? guarda caso, spendo tantissime belle parole (che PENSO!!!) per tante celebrità, ho una luuuunga lista di gente che mi piace e sarei felice di avere qualche loro caratteristica. ma se dico che Belén è furba e ha capito come sfruttare la sua immagine perché devo per forza essere considerata invidiosa?? che poi….ma chissene! se lo pensano, pazienza!
    Io penso che spesso, NEGLI ALTRI VEDIAMO QUELLO CHE SIAMO NOI…
    ti abbraccio Fia cara!!!

  254. Ciao cara! no, per carità, infatti ho specificato anche io che non tutte sono così, ma noto che il tono generale lo è… e mi dispiace perché i confronti dovrebbero sempre essere fonte di scambio piacevole, non una guerra da vincere a tutti i cosi!
    mi dispiace per il tuo problema…ma sono felice che tu abbia trovato qualcosa che non ti dà fastidio!! evvvaiiiii!
    questo blog è un posto felice!
    Un bacione!

  255. Non so se quelli che hai detto su Clarita sia vero, ma di un consiglio a tutte: non fidatevi di una sola recenzione, io non ho quasi nessun tipo di problema con molti prodotti che invece a molte provocano irritazioni, quindi se li recensissi io potrebbe succedere che a molte non piacciano! Io prima di comprare qualsiasi tipo di prodotto, ecobio o pieno zeppo di siliconi, guardo almeno 3-4 recenzioni e poi se mi convincono o se il prezzo è abbordabile compro il prodotto, altrimenti ne faccio a meno! Ci ho messo 2 anni per comprare una nacked :O

  256. Da piccola avevo dei fumetti di Snoopy e mi ricordo che, in uno dei tanti tentativi di Snoopy di conquistare Lucy, lui le regala un profumo, quando lei lo ringrazia e gli chiede che profumo sia Snoopy risponde “bracchetto bagnato” 😀 Forse Brad ha deciso di riprodurre quel profumo di cane bagnato, che ne sappiamo noi!! :’D
    (adesso ho girato tutta la casa alla ricerca di quel fumetto e non lo trovo, chissà dov’è, ma ho un attacco isterico, è parte della mia infanzia 😀 aiuto)

  257. Io penso che oggi come oggi è davvero molto raro trovare delle persone con Sani principi ma soprattutto onesti! Però c’è anche da dire che oggi ti distingui se fai o t’inventi qualcosa di wow !!! È devo dire che la sincerità ( che ormai è un’utopia) sia una di queste!! A volte non c’è bisogno di incervellarsi più di tanto;) per quanto riguarda l’essere pagati per dire ciò che si pensa lo trovo Figo!!!! Lo fai anch’io senza angosce di stare a prendere per i fondelli qualcuno…ti seguo dai primi giorni e sei la mia guida… Mi hai aiutato a scoprire questo mondo e non mi arrenderò 😉 ti voglio bene clio❤️❤️❤️

  258. Sisi capisco cosa vuoi dire 🙂 in effetti è così.. bah 🙂
    Esatto, sono proprio contenta di aver trovato un prodotto adatto a me grazie all’aiuto di voi ragazze 🙂 Yeeeh!! Un bacione anche a te 🙂

  259. Se sei la migliore è per questo, perché sei onesta, si vede che metti tanto impegno e cuore in quello che fai e io ti apprezzo tanto perché anche io sono così. E’ il differenziati dagli altri che ti rende speciale e poi sei davvero brava. Continua sempre così. Complimenti per l’articolo.

  260. No ma infatti alla fine è quello che cerco di fare anche io 🙂 appunto perchè mi interessano le opinioni di più ragazze mi da fastidio che lei spesso cancelli i commenti ”negativi”, è per questo che io la famosa bb cream della So’ Bio etic sono titubante a comprarmela per esempio.

  261. Ciao di nuovo clio.. Di nuovo perché ho scritto un commento solo due orette fa..:-)
    Ho una domanda.. Come mai rispetto a prima fai meno tutorial? É perché semplicemente non hai molto tempo libero? <3

  262. Clio grazie per aver spiegato questi concetti effettivamente si fa fatica im italia a capire come funziona questo mondo, cmq come già avevo capito si vede che tu ci metti sempre sincerità in ciò che ci dici io sincerente nn ho mai avuto dubbi sul tuo lavoro sei trasparente come l’acqua di montagna! Continua così è per questo che sei la nostra n.1!!!

  263. scusami Calliope, che cos’è adblock? leggo su fb che tante non riescono a leggere il blog…io non ho problemi per ora ma, nel caso dovesse succedere, come si toglie questo adblock?
    grazie! kiss!

  264. Ciao Clio,personalmente spero che guadagnerai sempre piu soldiniiii 😀 non può che farmi piacere! te lo meriti!! ovviamente non cambiere mai..!! ho piena fiducia in te, cosi come penso tutte le altre… tutto quello che ho comprato grazie alle tue recensioni non è mai fallito!!e ne ho comprate di cose negli ultimi mesi, dall’economico al costoso!! grazieee cara, ci sei davvero d’aiuto e soprattutto ci tieni compagnia con la tua simpatia!! :*

  265. Risulterò antipatica ma definirlo lavoro mi pare eccessivo, nel tuo caso
    è diverso perché comunque hai delle competenze, ti dedichi molto anche
    al blog oltre che al canale, fai la make up artist truccando modelle,
    analizzi le ultime novità e tendenze ecc… Quindi nel tuo caso youtube
    non è che una parte di un lavoro più ampio. Ma generalmente definire
    youtube un lavoro è un po’ troppo, non c’è nemmeno un contratto vero e
    proprio, almeno non chiaro e definito come quando si svolgono altri
    lavori. Youtube paga in base alle visualizzazioni, ma non è che si
    diventa dipendenti di youtube, non so se mi spiego… Poi a mio parere
    un lavoro richiede delle competenze, per quanto poco. Qualcuno
    scriverebbe “youtuber” nel curriculum per dimostrare di avere una
    qualche competenza e esperienza in un campo ben preciso? Non è il tuo
    caso Clio perché tu comunque hai studiato e hai delle conoscenze
    effettive che volendo puoi utilizzare anche al di fuori di youtube, ma
    chiunque può e effettivamente chiunque fa lo youtuber. Anche chi non ha
    nessuna competenza e si spaccia come cosmetologo (lol non facciamo
    nomi), chi fa lo scemo davanti a un videogame e chi fa un reality di
    bassa lega della propria vita privata, e allora anche in questi casi
    sarebbe un lavoro? Mi dispiace ma proprio no. Guadagnare non è sinonimo
    di lavorare, sottolineo nuovamente che non mi riferisco a te comunque.

  266. è un’estensione che va installata, non la puoi trovare installata da sola. Serve a bloccare la pubblicità, i pop up & co. Per togliere devi andare su impostazioni -> estensioni -> e la cancelli
    Altrimenti vai col tasto destro sull’icona di Adblock -> opzioni -> personalizza -> Mostra le pubblicità su una pagina web o dominio ed inserisci il dominio che vuoi escludere da Adblock

  267. Carlita era persa fin dall’inizio, non sa nulla di cosmesi e si vede. Mi preoccupa che molta gente afferma di non usare creme prescritte dal dermatologo perché contengono siliconi e paraffina e preferisce affidarsi ai consigli di carlita.

  268. Clio grazie perché era da tanto che mi chiedevo queste cose! Volevo inoltre dirti che da quando ti seguo, ho sempre pensato che tu sia una lavoratrice onesta in quanto dici sempre come la pensi su ogni prodotto e per questo ti stimo molto. La domanda che voglio farti è: Quali sono le novità del blog?!?!?!!? Sono curiosissima!!

  269. Ciao Clio! Personalmente mi stufo spesso di blogger e youtuber che dicono ca**ate, invece di te apprezzo molto la sincerità e la chiarezza, per questo ti stimo moltissimo…
    La cosa che meno sopporto di alcune blogger/youtuber è che prima o poi si scoprono gli “altarini”, nel senso che fanno una recensione super positiva a qualche prodotto (che magari non è poi il massimo) e alla fine si scopre che sono state in qualche modo “sponsorizzate” per farlo – allora mi crollano!
    Secondo me il senso del vostro lavoro è quello di essere “super partes”, e se fossi una casa cosmetica “sfrutterei” bloggers/youtubers come te – non costringendole a fare false recensioni ma CHIEDENDO CONSIGLI per migliorare i miei prodotti. Se produco un ombretto e Clio mi dice che è pessimo, farò di tutto per migliorarlo e potrò sfruttare la tua opinione di esperta a mio favore! Il problema è che a volte alle case cosmetiche non interessa tanto la qualità dei loro prodotti, ma solo che più gente possibile li compri. (Sei la migliore!)

  270. Capisco cosa intendi dire. Diciamo che chi fa video si definisce un ”intrattenitore”, e di conseguenza il servizio che offre a noi spettatori è simile alla tv alla fine. Messi da parte coloro che come Clio hanno una vera e propria competenza o che comunque vogliono condividere qualcosa di concreto e utile, rimane la gente che passa il tempo a filmare il proprio cane e mostrare le cianfrusaglie che ha in casa xD

  271. Potresti benissimo parlare solo dei prodotti che trovi buoni, ma come faresti con quelli di cui ti chiediamo un’opinione noi Ciompette?! Parlar bene di prodotti deludenti alla lunga ti farebbe perdere credibilità e quindi pubblico.
    Brava Clio, ci piaci (o almeno a me piaci) perché sei onesta, sincera e ruspante 😉 dimenticavo GATTARA

  272. La gente poi la difende dicendo che essendo un tecnico di laboratorio ha le competenze giuste, senza rendersi conto che non basta per capire davvero la formulazione di un cosmetico. Come se fosse tutta una questione di pallini verdi e rossi. Per una persona a cui una crema ecobio ha fatto passare l’acne altre 9 ammettono che il miracolo l’hanno fatto i prodotti del dermatologo. (detto da una a cui non piace spalmarsi la paraffina).

  273. Clio, la tua limpidezza è sotto il sole. È stata proprio questa che mi ha spinta a seguirti su YT e poi qui sul blog. Penso che ok, va bene accettare prodotti e/o sponsorizzazioni ma al primo posto deve essere messa la sincerità. Il resto lo si lascia alle ragazze immagine. Mi trovo molto d’accordo con quello che hai scritto nei post e mi ha fatto piacere di venire a conoscenza di quei meccanismi che da semplice spettatrice non sempre sono chiari 🙂

  274. Sulla tua onestà, trasparenza, bravura, capacità e competenza io ci metto la mano sul fuoco, davvero. Non per smanceria ma è davvero così. Con tutto ciò che gira sul web, siete tante adesso, ma sulle capacità che ho sopra elencato rimanete in pochissime… forse due……
    Mi piace tanto il fatto che oltre a recensire prodotti che costano un pò di più, tu fai lo stesso con quelli low cost, mettendoci la stessa “passione”, senza inutili giri di parole, vai dritta al punto, brutto o bello che sia, così mi ritrovo a comprare un prodotto non prima di aver visto o sentito un tuo parere più che competente!
    Ciao Clio 😉

  275. Vorrei far leggere questo articolo a tutte quelle che sputavano sentenze sotto la pubblicità del colgate! Comunque, anche non conoscendoti personalmente, mi ero fatta una certa idea del tuo modo di lavorare, sempre serio, professionale e trasparente e sono contenta di averne avuto conferma. Grazie per la tua pazienza con noi, per i consigli che ci hai dato in tutti questi anni e per l’esempio dato a tutte le ragazze che ti seguono che fare un lavoro con dedizione, passione e serietà paga!!! Comunque mi colpisce come sempre il fatto che in Italia stiamo proprio indietro come mentalità!!!
    Buon lavoro e complimenti per essere rimasta sempre te stessa…ti meriti tutto il tuo successo! Baci :-*

  276. brava. fai quello che la legge impone di fare. parlo per l’Italia ovviamente. E per la carta stampata. Le leggi per il web sono terribilmente in ritardo. in passato sono state multate con multe salatissime tv e riviste che hanno pubblicato servizi che altro non erano che pubblicità occulta.

  277. Io credo che, forse non nell’immediato, ma alla lunga la trasparenza e l’onestà intelluettuale ripaghino… un po’ in tutti i settori. Spesso molte persone però preferiscono tutto e subito e non hanno la pazienza – che spesso si associa al sacrificio, si spera temporaneo (talvolta anche mesi o anni) per costruire la propria professionalità in modo solido.

  278. Ciao Mimi! scusa se mi intrometto ma ho letto che hai dei problemi di sensibilità agli occhi.. anche io ho sviluppato una reazione del genere ultimamente (per fortuna meno violenta).. non riesco più a mettere la matita nera nella rima interna: gli occhi lacrimano e diventano rossi, poi per fortuna se la tolgo e metto un goccia di collirio tutto si aggiusta.. (con la matita bianca non ho problemi invece).. ti volevo chiedere che marca è la Benecos e dove l’hai trovata.. nella mia somma ignoranza non l’ho mai sentita :)… grazie in anticipo 🙂

  279. Clio ti seguo dal tutorial ” acqua nel deserto”….anno 2008…sono passati sei anni e sei l’unica uoutuber-MUA che seguo costantemente! Provo una profonda stima per quello che fai e per i consogli che ci dai..non ho mai avuto un dubbio su tutti i prodotti che recensisci…perchè mostri la tua onestà, che poi è il segreto del tuo successo con tutte noi… Io non ho problemi a vedere prodotti “sponsorizzati”…figurati che quando è uscita la tua mini collezione con Pupa, ho comprato la palettina Mimì ( 1) perchè adoravo i colori, 2) perchè era ” firmata” da te……purtroppo la palettina ha fatto una brutta fine…usata dal mio fratellino x dipingere ç.ç )….apprezzo davvero molto ilm tuo lavoro!!!
    Ti stimo !!!!!

  280. Clio complimenti per la tua onestà e professionalità. Due doti che t rendono ammirevole di fronte a tante pubblicità ingannevoli sui prodotti.
    È giusto che tu sia sincera, tutti dovrebbe prendere esempio da te!

  281. non per difendere clio a priori ma se consideriamo le ore giornaliere di impegno credo che clio superi abbondantemente le 8 ore. e se avete notato fa post anche durante giorni di festa. e lei sicuramente non fa i 30 giorni di ferie assicurati ad un dipendente. sarebbe la fine di clio. e del suo lavoro. Perché eccome se è specializzata non credo che avrebbe difficoltà a trovare lavoro in una industria cosmetica nel campo delle pr e comunicazione.

  282. Assolutamente daccordo con te. Ed aggiungo che sei l’unica di cui mi fidi sotto questo punto di vista. Ho notato che alcune persone su youtube fanno una pubblicità sfrenata a determinati prodotti, ma si guardano bene dal dire che sono state pagate. Come se non si capisse! Quindi, ancora una volta, brava Clio!!!!

  283. Viva Bruce per sempre!! è l’esempio che cito al mio moroso quando si lamenta della stempiatura.. meglio Bruce che John Travolta con il suo animale morto in testa!!

  284. Ciao Clio, grazie per aver parlato di questo argomento che nessuna, o quasi vuole trattare, neanche fosse un segreto di Stato! Non mi stupisco che le aziende inviano prodotti a Blogger e youtubers molto seguite, poiché anche io ho un piccolo Blog e ogni tanto le aziende che contatto mi inviano gratuitamente qualche prodotto o campioncini. Per me sinceramente è una bella esperienza perché ho avuto modo di provare prodotti anche poco conosciuti ma comunque di buona qualità, che altrimenti non avrei mai visto al supermercato… naturalmente per le aziende inviare i prodotti costa meno di una campagna pubblicitaria, e quindi il guadagno da parte loro è assicurato! Ho notato che, complice la crisi economica, molte aziende hanno ristretto anche la cerchia di persone a cui inviare i prodotti, che gira e rigira sono sempre i soliti… ecco, una cosa che davvero mi dispiace, e non lo dico per invidia ma è una mia personale constatazione, è che spesso le aziende guardano solo il numero di followers e non come la persona ha cura del suo spazio, degli argomenti che tratta, e cose così. Per me che in passato per far conoscere il mio Blog l’ho fatto, è fastidioso leggere commenti sotto a un post del tipo: “interessante, ricambi il follow?” quando poi hanno già centinaia di iscritti. A volte queste cose danno un po’alla testa, quindi Clio apprezzo la sincerità che metti in ogni tuo video. Se poi fare il recensioni sta diventa una professione… beh non lo so dire, a me piace vederlo come un passatempo, senza vincoli, e senza soldi di mezzo. Di sicuro bisogna saperci fare, e durare nel tempo!

  285. wow, confermo quello rilasciato dalle altre: sei ancora una volta la mia eroina! ottimo clio, ottimo! è ammirevole quello che hai scritto, spesso siamo circondati da condor che puntano solo al guadagno e non alla qualità e soprattutto onestà, valore di pochi oramai…. grazie per esserci <3 ti abbraccio :*

  286. Hai ragione! anche il programma “Che trucco” non scherza a sponsor… è più grande lo stand della marca di turno che la faccia della ragazza protagonista…
    Pur di rimanere monomarca sacrificano molto la qualità secondo me..
    Che poi a volte si vede benissimo che il correttore che ha usato non ha cancellato una cippa o che l’ombretto scrive come un pennarello Carioca degli anni 50… “eh ma noi andiamo ad applicare un ombretto che dia solo un tocco di colore”… SE SE!! ammettilo che non sai come uscirne viva! 🙂

  287. Brava Clio!!! Sono d’accordo con chi dice che la tua onestà ti ripaga. Alla fine i nodi vengono al pettine e le ragazze che guardano i canali di trucco non sono proprio tutte sceme da non capire la falsità di alcune recensioni.

  288. so che non c’è bisogno di confermare la tua onestà CLio, ma ci tengo a riportare alle altre che leggeranno la mia esperienza: sto partecipando all’organizzazione e al lancio della nuova linea cosmetica della mia azienda e, siccome ci tengo al parere di chi testa tanti prodotti in maniera sincera, ho contattato l’ufficio stampa di Clio; di solito i contatti sono gestiti da sua cognata Elena, che al momento è giusto un attimo impegnata a fare la mamma!(capisco, ho 2 bimbi piccoli anche io!), ma ho trovato nel signor Bruno una persona educata, gentilissima e molto corretta che mi ha spiegato esattamente quello che dice Clio nel post: che ha altre 3 linee da testare prima della mia, che quindi l’eventuale test di valutazione partirà minimo fra 6 mesi e che comunque non è garantita una recensione. E’ innegabile che si contattano youtuber di un certo calibro per un evidente ritorno di immagine nel caso ci sia una recensione positiva del prodotto, ma per noi era importante che lei lo provasse, se ne parla meglio, altrimenti pazienza! ma ci tenevo a contattare proprio Clio perchè è sempre trasparente, onesta e schietta nel bene e nel male, dote rara e preziosa…

  289. Cara Clio,sei una persona straordinaria ed è per questo che tutte noi ti seguiamo.. Immagino che a ogni ragazza farebbero gola prodotti make up gratuiti e innovativi e quindi pur di averli non sono oneste con la qualità. Tu sei stata la prima su youtube ad essere sincera e te stessa,per questo ti rispetto tantissimo,un giorno spero di essere come te. Brava nel make up e onesta come te in quel mondo fatato. Un abbraccio immenso,Fabi.

  290. Ciao Clio!! Io non commento spesso, ma questa volta voglio far sentire la mia opinione. Credo che questo post sia stato utile per farci capire meglio come lavori e cosa c’è dietro al mondo del web 🙂 Tu sei sempre stata onesta con noi e fidati che questo lo sentiamo altrimenti non ti seguiremmo con così tanto affetto! Non cambiare o avremo una grande delusione..mi crollerebbe un mito <3 Io compro una cosa solo se tu ce l'hai consigliata..mi hai fatto amare il make-up *.* sei sempre sincera e obiettiva ed è questo che ti distingue da tutte le altre! Ciaooooo :)))))

  291. Clio finalmente qualcuno che parla di questo argomento che in Italia attorno a sè ha un alone di mistero! Sinceramente per me yt è una piattaforma che uso essenzialmente per svagarmi ma mi sono sempre chiesta più che altro per curiosità come funzionasse questa storia e sinceramente dopo aver letto questo articolo ho scoperto un bel pò di cose che non sapevo ad esempio non mi aspettavo proprio che addirittura le aziende pagassero proprio in “cash” le ytubers per parlare di loro ma che addirittura sono così in cattiva fede che “vogliono costringere” a parlare bene di un loro prodotto e tutto questo poi a discapito di altri marchi! insomma anche dietro questa vicenda si nasconde una spietata concorrenza!
    Quindi è possibile anche che una ytuber è stata pagata per parlare bene di un prodotto e ovviamente noi non lo sappiamo! allora a questo punto mi chiedo di chi possiamo fidarci se non di te?!?! 😛 1 BACIO

  292. Molto interessante, come sempre ci dai informazioni trasparenti e importantissime, vedo tante cose in giro sul web, anche blogger/youtuber famose che si prestano a review farlocche!

  293. Cara Cliuzza, ecco il motivo per cui ti seguo dal 2008 e non ho mai smesso di farlo…la tua onestà e trasparenza!!!! Sono sempre certa di potermi fidare di te, al punto che ogni volta che vado in profumeria e devo comprare qualcosa mia madre mi chiede “cosa ne pensa Clio???”, e credo che, oltre al tuo immenso talento, sia proprio questo il segreto del tuo successo, e ti stimo ancora di più dopo questo post! Detto ciò posso dire di aver rivalutato fortemente la Pupa, perchè nonostante tu le abbia bocciato 6000 prodotti mi pare che abbiano continuato a mandartene altri, ed è questo che secondo me deve fare un’azienda seria, lasciare aperto il confronto e le opinioni, altrimenti le review non avrebbero ragione di esistere, basterebbero gli spot! P.s. inviare i prodotti in cambio di review positive “obbligatorie” non è propriamente nei limiti della legalità!

  294. Hai frainteso il mio post, non mi riferivo a clio che comunque ha sicuramente delle competenze e non lavora unicamente con youtube. Il fatto è che non convido l’idea youtube=lavoro per i motivi sopra elencati. Non è mia intenzione parlare di quanta fatica faccia clio, anche se onestamente penso che un lavoro come il suo sia una grandissima
    comodità perché puoi organizzarti il tempo come vuoi, non hai un capo a
    cui sottostare come un dipendente, né corri gli enormi rischi di chi ha
    un’impresa in proprio. La maggior parte della gente che conosco i 30 giorni di ferie se li sogna. I miei fanno a stento una settimana. Comunque non voglio fare polemica su clio, penso che si meriti quello che ha e sicuramente riuscirebbe a lavorare nel campo della cosmesi anche senza youtube. Mi spiace ma resto della mia idea, fare lo youtuber non è lavorare, può essere parte di qualcosa di più grande e allora ha un senso (come nel caso di clio) ma se diamo per scontato che fare video vuol dire lavorare allora anche la diva del tubo lavora (lol suona come una bestemmia).

  295. Brava, sicuramente non diventerai ricca, ma restare fedeli a noi stessi e liberi, e’ la forma di ricchezza più difficile da ottennere e la più gratificante per una persona! Te lo dice una donna che piuttosto che lavorare a suon di ‘botte’ ha deciso di mettersi a casa: casalinga e libera!

  296. Ciao Francesca, nemmeno io la conoscevo, me l’ha consigliata una ragazza ieri qui sul blog!! 🙂 Senti io l’ho trovata in una profumeria biologica vicino casa mia, però prima di scoprire che lì avevano i prodotti di quella marca ho dato un’occhiata su internet cercando proprio “Matita occhi benecos” su Google: la vendono in molti siti 🙂 Ti posso dire che è una marca tedesca che fa prodotti Biologici, è molto economica perché in profumeria io ho acquistato la matita intorno ai 3 euro, e su internet i prodotti costano ancora meno, ma è davvero molto valida (ti parlo della matita perché ancora non ho altri prodotti, considera che la mia è una prima impressione perché ce l’ho da solo un giorno, ma è comunque una buonissima impressione): zero allergia e durata molto buona, io l’ho messa principalmente sotto l’occhio ed è rimasta lì buona senza sbaffare per tutta la sera 🙂 il pomeriggio l’ho “testata” anche nella rima interna e devo dire che è rimasta anche lì, mi sembra però che sia un po’ più duratura all’esterno dell’occhio, ma anche per la rima interna non se la cava davvero per niente male!! 🙂
    Buon per te che con un po’ di collirio risolvi, io gonfio come un palloncino 🙁 😀 bacioni

  297. Dopo aver letto cosa hai scritto, penso che la tua onestà verrà ripagata: ne hai la dimostrazione con chi come me è tua follower!!! Ti vogliamo così Clio!!!

  298. Ciao Clio!!!! 🙂 bellissimo post! Chiaro, scritto bene e semplice. Hai fatto benissimo a parlare di questo argomento! Ovviamente fare la blogger o la youtuber ormai viene considerato lavoro, e mi sembra giusto! Con tutto l’impegno che ci si mette è il minimo! Apprezzo molto il fatto che sei una persona sincera e devo dirti che le tue followers ti apprezzano anche per questo (oltre che per il tuo talento e la bravura in ciò che fai) 🙂 questa tua caratteristica è molto importante in una società in cui ormai ci si vende con facilità, a volte andando contro i propri principi. È importante fare ciò che ci piace senza perdere la nostra integrità 🙂 continua così! 😉 e ben vengano le pubblicità! Che da quando non fai più Real Time mi manca vederti in TV e sentire il tuo adorabile accento veneto XD
    Ti adoriamo :* baciiiii :*

  299. Ciao Cliuz, hai fatto bene a non accettare, che assurdità, io collaboro spesso con le azienda sul mio canale youtube ma nessuna ha mai preteso una review positva!! L’onestà viene sempre ripagata mentre nessuno può restituire la fiducia delle iscritte conquistate dopo mesi di lavoro e di tanto impegno!!^^

  300. Cara Clio, leggo le tue review perché sono certa della tua sincerità ed onestà. Grazie per i tuoi consigli!

  301. Clio sei fantastica, è per la tua onestà che da me che leggo ogni giorno il giorno tuo blog vieni percepita come una vera amica!
    L’onestà e la sincerità pagano sempre! Brava! Continua così!

  302. Ciao Clio io non ti ho mai scritto ma oggi sento il bisogno di farlo. Voglio ringraziarti per il tuo impegno, per la tua costanza e per la passione che hai nel curare questo tuo lavoro. Ti ho scoperto grazie ad un’amica e gliene sono grata. Volevo semplicemente dirti che abbiamo bisogno di gente dedita al lavoro con onestà, onestà connotata da profondo rispetto nei confronti di se stessi e degli altri. Sono stanca di gente che pur di fare soldi continua a vendere l’anima anche al diavolo. Ti auguro e mi auguro che tu rimanga sincera, allegra, e soprattutto APPASSIONATA!!!Grazie Clio e buon lavoro…

  303. Penso che queste case cosmetiche pagherebbero solo se avessere recensione positive! Il tuo modo di pensare credo che sia giusto!

  304. Certo che devi continuare ad essere onesta! Anche perché se dici che un prodotto è fantastico come ti chiedono alcune aziende e noi lo proviamo ma è una schifezza per la maggior parte di noi perderesti credibilità….. A noi piaci per questo! E ci rendiamo conto che un prodotto che a te piace o ti da una certa resa può non piacere a noi e viceversa, è normale. Ma noi ci fidiamo, magari il tal prodotto sulla tua pelle ha una resa e sulla mia no, abbiamo pelle, occhi, labbra tutte diverse, anche noi dobbiamo testare su di noi i prodotti, ma non penserei mai che stai dicendo una cavolata per favorire le case cosmetiche!

  305. Il tipo di educazione che dai a tuo figlio ti fa onore..non ti conosco ma quello che fai con il tuo bimbo è quello che io farei se ne avessi uno..certo è che è difficile capire dove cominci la persona e dove finisce la blogger che guarda solo i suoi interessi..diciamo che cerchiamo di fare una cernita come dicevi te 😉 un bacio a te e al tuo bambino

  306. Cara Clio volevo dirti che apprezzo molto la tua onestà e la tua sincerità, nonché la tua coerenza ed umiltà. Tu e le tue qualità siete una perla rara in questo mondo permeato dalla slealtà e dalla disonestà, un mondo che in nome del profitto è disposto a prevaricare ogni buon senso e ogni buon valore morale. Cara Clio continua così, apprezzo molto il tuo lavoro, il tuo impegno e la tua passione. Aspetto sempre con ansia ogni tuo post e ogni tuo video. Grazie di cuore, ho imparato molto più da te che durante il corso di MUA.

  307. Clio cara, noi ormai sappiamo che tu sei la persona più chiara e trasparente di questo pianeta truccoso :* tanti baci per te che sei speciale e che ci guidi lungo le impervie strade del makeup :D!!!! Ti abbraccio forte!

  308. Clio posso solo dirti che mi son sempre fidata di te e sempre lo farò. Ormai dopo tanto tempo che ti seguo mi sembra di conoscerti proprio come un’amica e credo nella tua onestá e sincerità. Grazie di essere come sei perché con questo post mi hai fatto capire ancora una volta che tieni a noi e a quello che fai sul canale e sul blog.fiducia piena per quanto mi riguarda. Ti mando un bacione

  309. Clio sei una delle blogger più affidabili che io conosca, ogni prodotto che ho comprato grazie alle tue review ha sempre valso i soldi che ho speso … L’unica domanda: essendo anch’io una blogger ma non per lavoro, più per hobby a causa dello studio, pensi che io possa riuscire ad avere qualche possibilità nonostante non aggiorni quotidianamente?!

  310. Siiiiiiii è il primo anno che finisco in tempo per il loro inizio!!!! Di solito finivo la settimana dopo… È il caso di dire CHE CUL!!! 😉

  311. Ciao Clio
    Trovo davvero interessante questo articolo che hai scritto, mi sono domandata spesso quando vedo recensioni (anche non tue) se fossero sincere per efficacia oppure se fossero solo per sponsorizzazioni pagata… Una cosa che mi ha fatto molto piacere (ed è lì che ho capito la tua sincerità) è stata quando ti ho chiesto per un primer che avevo acquistato molto economico se andasse bene o se era meglio spendere qualcosa in più, la tua risposta è stata che se io mi trovavo che funzionava ed andava bene avevo ottenuto il risultato e che non avevo bisogno di comprarne un’altra in particolare, di una marca in particolare.
    Questa tua risposta mi ha fatto capire che quello che fai lo fai con estrema sincerità..
    Volevo chiederti anche un’altra cosa, ho notato che rispondi molto velocemente alle (almeno) mie domande, una volta è capitato che neppure dopo un’ora avevo già la tua risposta, e mi sono domandata se avessi qualche aiuto da qualcuno o ti arrivano degli avvisi… Perché è davvero ammirevole la tua tenacia e soprattutto interesse nel rispondere a tutte noi… che a vedere a vista d’okkio … siamo in tantissime.
    Un saluto…..

  312. Ti ammiro per quello che fai e per aver deciso di condividere queste cose sul blog. Penso che questo post abbia consolidato ancora di piú la stima che già molte di noi avevamo nei tuoi confronti 🙂

  313. ciao Mariarita, no, è solo che per ora ho altri progetti e impegni!! chissà in futuro.. sarete le prime a saperlo naturalmentee! :)) besoo!

  314. Anche dove abito io (provincia PV) ha piovuto tutto il pomeriggio…..che barba!!!!! sembra di essere a ottobre, speriamo si decida a fare estate!!!!! Ciao carissima e buona serata :-))

  315. CLIO PER ME TU SEI ONESTA E MI FIDO, A PELLE SE NO NON TI SEGUIREI. E’ giusto che se lavori devi avere un qualcosa indietro e chi rosica sono fatti suoi!!!!

  316. Ciao Beatrice!
    Ho dato una sbirciatina al tuo blog!
    Che dirti…. hai una lettrice in più!
    Mi è piaciuto molto il modo con cui ti sei posta nel primo commento, e questo mi ha invogliata a curiosare…
    Domani e domenica voglio leggere qualche tuo post!
    Già a primo impatto il tuo blog mi piace molto! 🙂

  317. non mi sento di scriverti perché, ma in questi giorni ho proprio bisogno di sentirmi dire “non c’è niente di più importante dell’onestà e di dare opinioni sincere” grazie Clio

  318. Credo che la tua genuinità sia il segreto del tuo successo.. Sei una di noi è noi lo sentiamo!!

  319. Ciao Clio ti ammiro x la tua onestà e ti appoggio volentieri a continuare x questa strada. Di falsità in giro c’è n’è anche troppa e il mondo oggi ha bisogno di verità. Grazie Clio x essere sempre te stessa

  320. Ciao Clio credo che la tua onestà sia la prima cosa che traspare da tutto quello che fai, e l’amore e la passione che ci metti riesci a trasmetterle a tutte noi che ti seguiamo… Non saresti dove sei se fossi scesa a compromessi. Ti seguo sempre. Ciao
    Ps. Complimenti per la tua super nonna, apprezzatissimo il tutorial

  321. Ciao Clio..questa è la prima volta che commento un tuo post, pur essendo una tua “follower”..volevo dirti che ho apprezzato l’onesta.. continua cosi, sei grande!!

  322. Wow Clio, argomento davvero interessante! In effetti non avevo mai pensato a come funzionano queste cose, ai rapporti che possono esserci dietro… e la tua onestà quasi da “paladina della giustizia” (Sailor Clio? Eheh) è sicuramente molto apprezzabile! Una domanda: non hai paura di “rovinarti” se dovesse capitarti di provare un prodotto sbagliato, dannoso ecc… cioè, sarai sicuramente estremamente attenta a tutto, ma non si sa mai! O.O E poi, come fai a notare le differenze tra i prodotti? A me sembra sempre tutto uguale, soprattutto per quanto riguarda creme e shampoo… è questione di “allenamento”?
    Ciao Clio, sempre in gamba! 🙂

  323. Cara Clio io ho sempre apprezzato la tua onestà infatti è uno dei primi motivi per cui ti ho sempre seguita a differenza di altre Blogger che si capiva nettamente che lo facevano solo per uno scopo e questo post conferma ancora di più tutto quello che pensavo! Davvero complimenti Clio!

  324. Io condivido pienamente il tuo pensiero! E mi piace tanto il fatto che metti l’onestà e il rispetto x chi ti segue prima di tutto! È x questo che continuo a seguirti da anni, il tuo blog è diventato una tappa fondamentale durante la giornata!! Qualunque cosa sceglierai di fare in futuro, spero che manterrà sempre saldi i tuoi principi perché sono proprio quelli che ti rendono unica!

  325. ciao Clio, faccio una piccola premessa: anche io sono una truccatrice come te e onestamente non ti seguo molto un po per mancanza di tempo un po perche mi piace sperimentare da me e farmi un’idea mia sui prodotti.. ma ho “dovuto” seguirti per forza in quanto spesso i clienti chiedono un prodotto da te descritto ma non sanno né il nome né sanno descriverlo in modo cosi chiaro che esordiscono con la frase “clio ha detto che questo correttore rossetto fondotinta ecc ecc va usato cosi” il tuo potere sulla gente è quasi inquietante… puo far salire alle stelle le vendite di un prodotto come distruggerne un altro… detto cio questo articolo è molto interessante perche ritengo sia giusto spiegare il meccanismo di questi nuovi lavori… ma personalmente mi sembra anche un modo per trovare delle sponsorizzazioni o di riallacciare i rapporti con le case cosmetiche che sono state scontente magari da una tua recensione. in bocca al lupo per tutto. Baci Debora

  326. Ed e’ per questo che ti seguiamo in tante perche’ fai tutto con passione e onsesta’… Grazie infinite per la tua trasparenza e i tuoi mitici consiglia mu@@@

  327. Ma guarda, io per la skin care uso solo creme con inci naturale, per il make up, no. Scendo a compromessi evitando alcuni ingredienti. Ma mi è capitato di essere insultata sul web, solo perché dico che l’uomo è onnivoro. You tube è pieno d’invasati. Non lascio più commenti lì.

  328. Proprio vero, vediamo negli altri ciò che siamo noi. La bellezza, la malizia e sinanche la cattiveria sono negli occhi di chi guarda.

  329. No vabbe, ma è un pirlone se non usa il sapone. A parte che se vuole, il sapone fatto con palma da cocco e insaponificabile di oliva non ha impatto ambientale, di certo è un impatto inferiore alle emissioni dalle sue ascelle.

  330. Leggendo questo post ho riconfermato la mia idea su di te, clio sei la migliore, in tutto e per tutto

  331. Sicuramente!
    Se ho da dire qualcosa, vedrai che commento pure lì da te! :-*
    P.s. sono appassionata di romanzi, un blog fresco e ben fatto sui libri ancora mi mancava!
    Vediamo se ispiri qualche mia prossima lettura! :-*

  332. Ce ne fossero di persone oneste, sincere e così attaccate ai propri principi come te. Sei la migliore, e per questo meriti il successo che hai!

  333. L’unica pecca e ke per i investire nell’acquisto dei prodotti devi avere anche una certa disponibilità economica…il fatto ke tu metta al primo post la sincerità verso ki ti segue ti ha resa la persona splendida ke sei 🙂

  334. Sono d’accordo anch’io! Clio non cambiare mai! È irritante vedere video in cui la ragazza (brava, simpatica, e tutto il resto) assume la forma di un robottino e recita un copione per un prodotto che palesemente non le è piaciuto! La cosa speciale che hai tu e non le tue “concorrenti” o meglio “colleghe” è la trasparenza! Penso che la maggior parte di noi ti veda quasi come un’amica, e non come una divinità al di sopra di tutto, proprio per la tua semplicità e il tuo essere sempre sincera con noi! Quindi ripeto NON CAMBIARE MAIIIII!!! ❤️

  335. Cara Clio, proprio ieri ti ho nominata al termine di una giornata calda. Ho usato l’eyeliner viola di pupa carioca e mi ero comprata il chubby stick corallo della stessa linea, due prodotti che avevi recensito tu pochi giorni fa. Ebbene io sono ciompa ma nonostante la mia ciompaggine, seguendo i tuoi consigli (come passare l’eyeliner due volte per renderlo più intenso ecc) ho notato che il prodotto ha retto perfettamente nonostante il caldo, il sudore, il tempo e anche i miei stropicciamenti (porto lenti a contatto e ogni tanto gli occhi devono lacrimare un po’), pertanto il tuo consiglio era reale e sincero (e se anche la pupa ti avesse pagato però era vero quindi nulla da recriminare) cosa che ho apprezzato moltissimo e nominandoti ho detto: “Benedetta Clio”. Idem per altri prodotti che tu hai consigliato o sconsigliato (vedi la matita burro della collistar che effettivamente scivola via subito e non serve a nulla). Questo per dire che la tua politica è corretta ed è, secondo me, il segreto del tuo successo e a parer mio anche delle case cosmetiche serie che effettivamente vogliono vendere e soddisfare il cliente. Un binomio fondamentale: se soddisfi il cliente questo non ti lascerà mai. W l’onestà Clio e grazie ancora dei tuoi consigli strautilissimi.

  336. Clio io è proprio x questo motivo che ti seguo!!!mi sei sempre sembrata sincera e naturale,infatti sei seguitissima e amata da tante persone:)beSoooooSs!!!

  337. è per questo motivo che sei la migliore e l’unica che seguo sempre! onesta e sincera, fai questo per lavoro e spendi cmq i tuoi soldi per testare i prodotti…e poi ti vengono a rompere le bollinas perchè fai la pubblicità ad un dentifricio???glielo spieghi tu che non ti alimenti di rossetti??? vai clio! continua così sulla strada della trasparenza !!! la vita ti ha premiata e continuerà a farlo 😉

  338. ahahahahaha sìììììì ammmmorrrrrrrrrre!!!!
    questo grazie a te, Clietta nostra!
    beso in arrivo per teeeee!

  339. di niente, lo meriti! sai essere sincera ma anche contenuta, intelligente ma anche oculata. questi ultimi due sono stati post PERFETTI. altro che noia… non pensarlo MAI.
    ti lovvo, è inutile… ehehehehe
    sbaciuzzolini! saluta i micius! (e anche Claudiettis và, sennò si “offendisce”)

  340. Ciao Barbara! Condivido tutto 🙂 É proprio vero in questo blog regna un’atmosfera unica e piacevole! Dove si incontrano amiche speciali ogni giorno

  341. Ciao Fia! Allora meno male che non mi sono mai iscritta a FB 🙂 pensavo di perdermi qualcosa… Invece no! Anzi in effetti mi perdo ciò che non mi piacerebbe vedere 😉

  342. Complimenti Beatrice per il tuo blog di libri! Adesso quando avrò voglia di leggere qualcosa di nuovo saprò a chi rivolgermi! 🙂 ciao

  343. ciao tesoruccio!!
    oggi invece c’è una bellissima giornata di soleeeeee!!!! finalmente!!! felice!
    buona giornata, smack smack!

  344. boo? ma infatti, ecco, sei equilibrata, secondo me…
    anche io seguo la via di mezzo.
    ehhh se solo le persone avessero un pochino di equilibrio e rispetto per l’opinione altrui, sarebbe un mondo davvero felice!!!
    un bacio Colette!

  345. sì, spesso mi capita di fare gesti totalmente disinteressati, oppure di dire cose prive di qualsiasi malizia. eppure vengo fraintesa e questo mi dispiace molto perché il mio intento era POSITIVO.
    poi, cercando di capire chi ho di fronte, scopro che è la persona ad essere maliziosa e che pensa male, e trasferisce il suo essere su di me.. vabbé!
    almeno ci sono anche persone che capiscono perfettamente tutti i miei punti di vista!!! evvivaaaaa!!!! io mi concentro su quelle!

  346. Per questo Clio sei la numero 1 !!!! Per la tua passione, simpatia, sincerità e umiltà con cui svolgi il tuo lavoro!

  347. Secondo me proprio perché spesso sono vegetariane o vegane: pensa che tristezza una vita senza carne!!! Farebbero meglio a mangiare una bella bistecca invece di scrivere stupidaggini e insulti insensati! Sarebbero certamente meno acide! 😉

  348. Clio, ti seguo da anni ed ho sempre pensato che sei una persona onesta e genuina una di cui ci si può fidare. Questo tuo post ha confermato ciò che già sapevo e ti ringrazio; rimani sempre così!!!
    Siglinde, affezionata follower da Bolzano

  349. è triste il discorso sugli animali e fa pena il polletto o altre bestioline che vengono macellate/sfruttate… però hai ragione, è tristissima una vita senza una bella bistecca, magari alla brace!!!
    beh forse qui si entra in un discorso troppo ampio, ora taccio (non per sempre però ehhhh!!!! ahahhahaha)
    ciao cara, buon sabato!!

  350. Post molto “illuminante”! Grazie Clio continua cosi’ dicci sempre che ne pensi sinceramente di un prodotto, noi ci fidiamo di te!!!!

  351. Ciao a te bon bon, anche qui oggi sole e finalmente un po’ di caldo……barba sparita e affiorato sorriso smagliante ahahahah!!!! buon sabato anche a te :-))))

  352. Ciao Clio confermo che il web non si ferma mai e ci vuole impegno e passione. Il tuo post mi ha aiutato a capire che in Italia non sono ancora pronti. Io ho discussioni continue con persone che se mi vedono rispondere a un messaggio subito pensano che sia maleducata e che quindi mi estraneo dal gruppo. Io mi sento condizionata e limitata e quindi mi estraneo veramente! O cambio tavolo al bar oppure non apro le finistre per far presagire che non sono in casa. Sono al pc e curo il mio blog, mi impegno perché mi piace molto e non permettero’ a nessuno di giudicarmi! Grazie!

  353. Ciao Clio!
    Per prima cosa ho sempre pensato che, tra le blogger più “conosciute”, tu sia quella più genuina e più sincera con le sue followers e a dirlo non me ne viene in tasca nulla insomma: lo penso seriamente.
    Ho provato a seguire altre ragazze ma mi ha proprio dato l’idea che abbiano recitato un copione dettato da chi invia loro cosmetici gratuitamente e che lo facciano PROPRIO per averli.
    Apprezzo moltissimo che tu spenda i tuoi soldi per acquistare i prodotti e penso che sia anche la cosa migliore se vuoi mantenere la libertà di commento che hai sempre avuto in questi anni.
    Ho lavorato per una azienda pubblicitaria come collaboratrice esterna per campagne di “viral marketing” sul web (suppongo tu sappia bene che cosa sia il viral) e dopo questo lavoro ho capito che MOLTE recensioni varie (non solo su cosmesi) sono frutto di vere e proprie campagne pubblicitarie così dette “sottobanco” in cui ci sono persone pagate per scrivere bene di un marchio, di un prodotto, di qualsiasi cosa (infatti ho lavorato per alcune aziende che MAI avrei immaginato usassero questi mezzi per farsi pubblicità). Per carità è una cosa legale, è ammessa ma credimi a volte capitava che nei forum specialmente gli admin o lo staff di moderazione si accorgesse (magari qualcuno esagerava un po’ nella pubblicizzazione del *prodotto*) ed era proprio l’azienda che ci faceva figuracce.
    Nel tuo caso lo faresti tu.
    Pensa se comunque il tuo pubblico si accorgesse che parli bene di un rossetto piuttosto che di uno smalto solamente perché hai preso dei soldi per dire quanto siano meravigliosi… deluderesti molte persone e io davvero te lo sconsiglio con tutto il cuore.
    Continua come fai, se ti mandano cose se puoi/hai tempo ecc. accettale e testale ma sempre e assolutamente solo alle tue condizioni.

    Un bacio!

  354. Ciao Clio ! Ti seguo da anni e adoro leggere il tuo blog. Grazie ai tuoi video le mie amiche mi fanno sempre miliardi di complimenti sul mio trucco!

  355. Io studio Comunicazione e marketing da ormai 5 anni e conosco bene questi meccanismi. Sono una tua follower dai tuoi esordi, ma non ho praticamente mai commentato. Ne approfitto ora per dirti che oltre ad essere, secondo il mio modesto parere, una bravissima make up artist, sei veramente, ma veramente una persona onesta!! Fortunatamente a questo mondo ci sono ancora persone come te! Grazie davvero per la tua trasparenza.
    Annalisa

  356. Sono d’accordo! Per questo non la seguo più… Non può essere che tutti i prodotti sono belli e buoni e non mi piace per niente che cancelli i commenti negativi!! Ormai ha perso la mia fiducia. In un mondo in cui la concorrenza è così spietata la sincerità e l’onestà sono l’unico modo per assicurarsi dei successi a lungo termine. Chi accetta troppe mazzette prima o poi viene ridicolizzato e perde i propri sostenitori… A quanto pare però non è così evidente per tutti.

  357. puffettina, sono felice per il soleil, finalmente ha fatto capolino!!!! sono certa che il tuo sorriso sia BELLISSIMO!!!
    a quanto pare qui c’è la notte bianca…ma non ho capito bene…sono molto informata sulle attività del mio paese! seee… boh ora esco e vedo un po’, magari ci scappa un gelatino (one)!!!! un gelato al sabato sera non ha mai ucciso nessuno, vero??? hihihihihi
    kisssssssssss a Ele!

  358. Ciao Clio! Io ti seguo da un po’ e volevo chiederti del tuo rapporto con Maybelline. Ho visto che hai fatto dei video per loro soprattutto durante la fashion week e un po’ di tempo fa hai fatto anche i video per Maybelline Italia raccontando la tua New York se non sbaglio. È vero che scelgono una blogger rappresentativa di ogni paese per spiegare i nuovi prodotti? Com’è nata la collaborazione? Sai che ti vedrei benissimo a fare una mini collezione per loro? Packaging fucsia intenso ovviamente! Baciotti Irene

  359. Ciao clio e ciao a tutte! Allora io la penso così: ogni lavoro è sacro ed importante da chi lava i cessi a chi è Blogger/truccatore/youtuber, e apprezzo molto il tuo post e la tua sincerità, ma una una cosa mi ha colpito in negativo..l’idea che una persona che di mestiere usa internet, come le varie blogger, si senta “costretto” ad essere presente, quindi secondo questa logica a lavorare anche a natale pasqua e ferragosto con post su facebook o quant’altro lo trovo strano e anche un po’ ridicolo in confronto a persone che anche nei giorni di festa sono impegnate in lavori di responsabilità e pesanti dal punto di vista fisico e psicologico (vedi operatori sanitari, vigili del fuoco, polizia). Ma esiste ancora il giorno di riposo? Vedi io sono anche contro la politica dei negozi aperti la domenica..mi fa strano pensare a uno youtuber che si sveglia a ferragosto e dice “cacchio devo pensare a che video nuovo girare” “oddio non so cosa scrivere su facebook” e preoccuparsi per questo in giorno di festa e riposo, quando ci sono persone che quel giorno si svegliano alle 5 del mattino e hanno in mano la vita delle persone..questo è solo il mio modesto e non voglio offendere nessuno.

  360. Carissima Clio per fare la MUA e la blogger ci,vogliono passione e amore, solo uno stupido/a non lo può capire. Uno perché già solo struccarsi e truccarsi richiede del tempo, due perché il contatto col pubblico non è mai facile. La tua fortuna è anche Claudiettes, coccolatelo ben, bene… Buona Domenica e besos e grazie sempre di tutto. Ciao

  361. non penso che il termine”costretto” vada preso in forma così pignola, semplicemente vuol dire che bisogna metterci impegno, anche se non si ha voglia…come in tutti i lavori del resto.!

  362. Amo i gatti in maniera viscerale ♥ : neri (i miei preferiti confesso), bianchi, rossi, tigrati,pezzati, di razza e non! Mi piacciono molto anche i cani e i coniglietti ma dei gatti non potrò mai farne a meno! Ci sarà sempre più di un gatto nella mia vita :D.

    P.s. Sia o in tantissime qui sul blog ad avere gatti 😀

  363. beh, che dire?????!!!!!
    continua cosi :*
    noi apprezziamo molto la tua sincerità..
    fino ad ora tutti i consigli che mi/ci hai dato mi hanno fatto risparmiare un sacco di soldini e risparmiare tante delusioni!
    clio è come la nutella 😛

  364. Ciao Clio! Purtroppo penso che non ci si può più fidare di nessuno.. e quando vedi le blogger andare in hotel a 5 stelle beh di loro non ci si può fidare proprio! Accecate dal denaro pur di riceverlo direbbero qualsiasi cosa.. e le ragazze magari comprano oggetti anche costosi fidandosi delle loro recenzioni! Beh onestamente questa gente non mi piace proprio e non meriterebbe nemmeno di essere seguita da così tante persone, ipocrite!
    E comunque pensavo.. perché tutti i prodotti che ritieni buoni e non usi non li regali? Magari puoi metterli come proemio di qualche concorso che organizzi.. Nel cassetto si sciupano e non vengono usati e sono sicura che molte ragazze invece li userebbero (ne farebbero un vero tesoro!) io per prima che non stò a spendere tanto per i trucchi e alla fine mi manca sempre qualche cosa!
    Comunque pensaci, può essere una buona idea per ridar vita a prodotti che non usi più!
    PS: contini così che tu sei l’unica di cui mi fido! La best blogger everywhere!

  365. Cara Clio, se ho preso a seguirti è proprio perché apprezzo la tua onestà e la tua apertura. Pensa che all’inizio, quando vidi le prime pubblicità su reat time, ero curiosa perché mi piace il make up, ma mi dicevo: “tanto utilizzerà solo roba iper costosa che non mi posso permettere” e invece poi fu rivelazione!!! 😀 Mi piace il fatto che testi diversi prodotti di diversi prezzi, indirizzandoci verso il “meglio” al prezzo a noi più accessibile e per quelli per noi troppo costosi, ci dai almeno la possibilità di sognare 😀

  366. Clio a volte mi chiedo come fai a sopportare i commenti crudeli di tanta gente, le insinuazioni fatte per ferire a prescindere: ti ammiro anche per questo, io non riuscirei ad avere la tua pazienza davanti a tanta invidia e maleducazione. La tua trasparenza è autentica e spontanea, e si intuisce perfettamente che fa parte del tuo modo di essere al di là del lavoro. Io ti ho scoperta tramite il programma su Real Time e su di me il tuo carisma ha avuto un impatto che non posso dimenticare. Non mi riferisco alla simpatia, alla dolcezza o alla genuinità. In quel periodo, per varie ragioni, avevo sì e no due trucchi in croce. Tu sei riuscita a farmi ritrovare la voglia di vedermi al meglio, ricordandomi che prendersi cura del proprio aspetto è un modo di volersi bene. Grazie a te ho riscoperto il piacere di giocare con i colori, il potere di un rossetto rosso sfoggiato con la consapevolezza che la bellezza è prima di tutto un atteggiamento. Sei forte, anzi, sei mitica! Il successo te lo sei costruito con le tue sole forze, perciò meriti tanto rispetto. Avanti così Clio, io, nel mio piccolo, faccio il tifo per te! 🙂

  367. Mannaggia, avevo scritto una bellissima risposta ma il pc me l’ha cancellata :O
    Proverò a dire le stesse cose:

    Io credo che cancellare i commenti negativi non abbia molto senso se si dice la verità e si è convinte, ma ognuno sceglie il modo “migliore” per sé per guadagnare (fama, soldi o altro), e noi siamo contente che Clio scelga la sincerità!

    Per quanto riguarda le bb cream So’ Bio Etic, io ho sia la versione leggera che quella normale nella tonalità chiara e anche se sono molto diverse sia in formula che in colore (la verdone normale è un po’ più densa e più tendente al giallo rispetto alla versione leggera) le adoro.
    La prima la sto usando adesso, perché d’estate non ho molte imperfezioni e quindi voglio solo uniformare il colorito e rendere l’incarnato un po’ più omogeneo.
    In inverno invece uso la versione normale quasi sempre senza correttori perché per i miei standard la coerenza è molto alta.

    Quando le ho comprate non sapevo ancora chi fosse Clarita, ma cercando in youtube “BB cream So Bio Etic” ho trovato molte redenzioni positive e mi sono quindi fidata.

    Buona giornata! e fammi sapere se decidi di prenderla o rinunci 😉

  368. Ho sempre pensato che questa fosse la tua filosofia, proprio per questo ti seguo quotidianamente e mi fido delle tue opinioni! Bravissima!

  369. Non avevo nessun dubbio in merito..complimenti Clio ti stimo tanto..non seguo più molte blogger per questo motivo da quando i loro tutorial sono diventati MONOMARCA!!

  370. Di te mi fido ciecamente proprio per questo e sono sicura che, quando dici che un prodotto è valido, posso comprarlo senza buttare soldi.
    Mitica Clio! Continua sempre così! :))))

  371. Clio sei una grande! Oggiogiorno sono poche le persone che hanno rimasto dei valori ed è bello che tu rimani ferma sulle cose in cui credi e non ti fai “corrompere”!! Infatti dei tuoi commenti mi fido tanto, sono utilissimi e prima di comprare un prodotto ti ascolto! Ti faccio i complimenti perchè sei sempre aggiornatissima sulle novità, fose è anche perchè in America escono prima…comunque è grazie a te che ho comprato qualche mese fa il Clarisonic e lo adoro, in Italia hanno iniziato da poco a pubblicizzarlo e le mie amiche non sapevano neanche cosa fosse quando l’ho comprato!!! Continua così! un bacione! <3

  372. Clio sei una grande! Oggigiorno sono poche le persone che hanno rimasto dei valori ed è bello che tu rimani ferma sulle cose in cui credi e non ti fai “corrompere”!! Infatti dei tuoi commenti mi fido tanto, sono utilissimi e prima di comprare un prodotto ti ascolto! Ti faccio i complimenti perchè sei sempre aggiornatissima sulle novità, fose è anche perchè in America escono prima…comunque è grazie a te che ho comprato qualche mese fa il Clarisonic e lo adoro, in Italia hanno iniziato da poco a pubblicizzarlo e le mie amiche non sapevano neanche cosa fosse quando l’ho comprato!!! Continua così! un bacione! 🙂

  373. Fantastico questo post! Sono super d’accordo con te.. ed e’ brutto vedere blogger (e ce ne sono!!!) che parlano benissimo dei prodotti che vengono loro invitai, mentre la maggior parte di quelli che comprano, li recensiscono in modo negativo

  374. Regalarne alcuni di quelli usati non sarebbe male, anche usati pochissimo, intesi come solo aperti ma inutilizzati. Basta che la persona che lo riceve lo sappia, ne sia conscia e si prenda l’impegno di non fare storie per come lo riceve.

  375. mi sono sempre fidata di te, e leggendo questo post ancora di più! hai lasciato trasparire l’onestà che metti nel tuo lavoro e sopratutto quanto impegno metti! Continua così <3

  376. Nonostante tu sia stata diciamo la prima youtuber italiana famosa nel campo del make-up noto con piacere che sei sempre la stessa umile persona di quando hai iniziato. Ti ammiro molto per questo e ti seguo volentieri proprio perché so che quando parli di un prodotto ne parli con sincerità. Onestamente sono contenta che hai scritto questo post, ma non c’era bisogno che tu lo facessi perché si vede chiaramente nei tuoi video che sei onesta e che non hai nulla da “nascondere”. Molte altre ragazze che fanno video spesso si arrampicano sugli specchi giustificandosi del fatto che ricevono molti prodotti.. secondo me non dovrebbero farlo, alimentano pettegolezzi e cattiverie gratuite da parte di chi li segue. Come dici giustamente tu, non c’è niente di male se un’azienda manda prodotti e anzi io sono felice che lo facciano perché così poi voi ne parlate e noi che vi seguiamo riusciamo a farci un’idea più precisa! 🙂 L’importante è sempre la trasparenza e l’onestà, tanto alla fine si vede benissimo chi non lo è. Io ho un piccolo blog e davvero è solo una passione: mai ricevuto un prodotto, mai fatta pubblicità a nessuno. Però se dovesse capitarmi in futuro che qualche azienda mi contatti per una collaborazione, mi farebbe sinceramente piacere ma farei come te.. specificherei le mie condizioni perché anche se mi leggono in 5/6 voglio che quelle persone continuino a fidarsi di me! 🙂

  377. Ti seguo ormai da molti anni e so bene che, ciò che hai scritto qui, è completamente vero. Gli esempi più recenti sono le recensioni dei prodotti pupa o deborah di un paio, o poco più, mesi fa. Dicesti esplicitamente che cosa pensavi degli ultimi rossetti senza troppe remore su ciò che l’azienda potesse pensare, io l’ho apprezzato moltissimo. Specifichi sempre gli acquisti, dicendo dove li hai comprati, i prezzi, i tempi, tutto con estrema trasparenza. Per chi ti segue da tempo non è difficile riscontrare con i fatti le parole di questo post.

    Quello che molta gente dovrebbe capire di te, è proprio questo. Il tuo successo non è dato solo dalla tua professionalità (indiscutibile), ma dalla potenza comunicativa che hai e soprattutto, cosa più importante, dalla tua voglia di confrontarti, di sperimentarti, di metterti in gioco e fare autocritica.
    Questà è la cosa che fai di te la professionista vera che sei.

  378. Ciao Clio, innanzitutto ti ammiro tantissimo per aver affrontato questo argomento. guardo tutorial su youtube ormai da anni e, bene o male, ho imparato che non ci si puo sempre fidare delle opinioni delle youtuber, sopratutto quando magari consigliano un prodotto di una casa cosmetica con cui collaborano.
    sinceramente si vede che tu recensisci secondo il tuo parere personale e ti giuro che di te mi fido ciecamente! ahaha
    questo post mi ha aperto un mondo perche non sapevo dei post “comprati” dalle case cosmetiche e d’ora in poi faro sempre attenzione. inoltre questo post credo abbia chiarito molte cose a tante ragazze come me. grazie mille e continua così, ti prego!!! <3

  379. Ciao Clio ti seguo spessissimo su youtube non mi perdo neanche un tuo video, sei fantastica ti reputo una persona vera e spontanea molto “alla mano” e sei una simpaticone ti ammiro molto e vorrei avere tanta esperienza come l hai tu nel settore make-up! Un bacio se ti va passa sul mio blog http://unabloggerperamica.blogspot.it

  380. Sinceramente questo post ha semplicemente messo bianco su nero quelli che già trapela attraverso gli altri tuoi post e video

  381. Ciao clio, ti volevo chiedere se potresti recensire qualche prodotto di wjcon tipo ombretto, palette o altro! Sto provando alcuni prodotti e vorrei sapere cosa ne pensi!

  382. capito solo ora su questo post e il suo “gemello” sugli eventi. beh sai che ti dico Clio? mi tengo i link nei preferiti, e ai prossimi che rompono le scatole sulle recensioni oneste gli rispondo con questi!
    ciao bellezza!

  383. Ciao Clio, credo che il tuo atteggiamento sia la base del tuo successo. Sei una professionista perché dici che hai bisogno di un po’ di tempo per valutare un prodotto. È chiaro che poi la tua valutazione, se lo provi sul tuo tipo di pelle sarà poi improntata su una previsione su come potrebbe essere su pelli diverse. Personalmente non amo le youtubers né le blogger che parlano di prime impressioni e poi basta, che fanno la foto dei prodotti, al limite qualche swatch e commenti pieni di entusiasmo. ..OMG! Poi però basta, finisce nel dimenticatoio e via di nuovo con altri acquisti…mi piace chi fa davvero la makeup artist, perché quando proponi un trucco tiri fuori proprio i prodotti che avevi recensito e allora si capisce che se li usi nonostante tu ne compri di nuovi, ti sono piaciuti davvero. Le ragazze si accorgono a lungo andare di chi è più affidabile e chi è solo pagata per fare semplice pubblicità.

LASCIA UNA RISPOSTA