Ciao ragazze! I trucchi che possediamo sono sempre troppi o troppo pochi: ci sono ragazze che ogni mese lasciano buona parte del loro stipendio in profumeria e altre che “sopravvivono” con un correttore, un mascara e un gloss nel loro beauty. Bè, ho pensato di raccogliere in tre post quella che potrebbe essere definita “la trousse ideale“, in versione cara, media ed economica; chissà, magari potete prendere qualche spunto per aggiornare o ridimensionare le vostre! Oggi inizieremo con un budget “medio”.

Schermata 2014-07-20 alle 12.08.36

L’idea per questo post mi è venuta pensando al fatto che i blog e i canali Youtube, compresi i miei, presentano di continuo nuovi prodotti, invogliando a comprarne sempre di più. Questo bombardamento, in realtà, riguarda prodotti abbastanza superflui, mentre nella vita di tutti i giorni credo che basterebbe avere un numero ristretto di trucchi. Quanti? Secondo me solo 15, più che sufficienti per creare make-up originali e per essere sempre perfette! Il fatto è che a volte avere meno cose dà più gioia: non voglio sembrare ingrata, ma testando decine di prodotti ogni mese mi rendo conto che solo raramente sono davvero emozionata per qualcosa che compro o che ricevo. È come quando da piccoli abbiamo solo due giocattoli e li amiamo con tutto il cuore; poi iniziano a viziarci e a regalarcene sempre di più, allora noi finiamo per non apprezzarli neanche. Detto questo, io adoro il mio lavoro e per me è fondamentale restare sempre aggiornata, però per chi si trucca solo per piacere e non per “dovere” credo che non serva esagerare. Vediamo insieme i prodotti per una trousse “perfetta”!

Partiamo subito dalla base: ho scelto il fondotinta Healthy Mix di Bourjois, idratante e luminoso, il correttore Camouflage Cream di Catrice, abbastanza secco da coprire i brufoli e restare intatto tutto il giorno, il correttore per le occhiaie Maybelline Instant Age Rewind (va benissimo anche sul viso per coprire i rossori, ha una formula molto versatile), la cipria illuminante e leggermente correttiva di Kiko, il blush in crema di Revlon nel colore Coral Reef, facile da applicare e sfumare (e non lascia la pelle unta) e la terra in polvere libera Kalahari di Neve Cosmetics (sulle ragazze scure non si vedrà molto, è una tonalità chiara e naturale, adatta alle più pallidine).

Schermata 2014-07-20 alle 12.46.39
Fondotinta Bourjois Healthy Mix n.53, correttore per le occhiaie Maybelline Instant Age Rewind in Light, terra Neve Cosmetics Kalahari, cipria Kiko Colour Correction Powder, blush in crema Revlon Photoready n.300 Coral Reef, correttore per i brufoli Catrice Camouflage Cream 020

Siete curiose di scoprire il resto? Cliccate qui per la seconda parte!