Ciao ragazze!

Una delle richieste che mi fate con maggior frequenza è: “come posso truccarmi alla mia laurea??” Eheh, io mi sento un po’ fuori tempo massimo per parlare di questo giorno, ma in effetti è un po’ la prima occasione da “giovani adulte” nella quale ci si tiene a sembrare al proprio meglio senza però nemmeno essere fuori luogo. Insomma, il discorso può valere un po’ per tutte: come possiamo essere professionali ma femminili in un giorno importante? In arrivo moltissimi look e consigli!

TTeSIPT   Partiamo da quello che, secondo me (poi ognuno è libero, eheh), non bisognerebbe fare in una situazione come questa:

1) Il makeover

meangirls

Secondo me, la laurea non è l’occasione perfetta per provare un look rivoluzionario. Se di solito non vi truccate per niente in università, non è il caso di presentarsi con un trucco completo, i capelli super artefatti e un abito da sera. Se una ragazza non si è mai messa un rossetto, vederla una volta con un rossetto burgundy la farà subito sembrare “insolita” e forse, per un’occasione che si svolge di mattina/giorno, subito un po’ “troppo”.

hqdefault

L’idea è quindi quella di non essere uguale a ogni lunedì mattina, però senza troppe rivoluzioni: eleganti, a posto, ma apparentemente “senza sforzo”.

2) Il boccolo “da comunione”

Se c’è una cosa che si vede davvero spesso e che invece rende tutto subito artificiale e esagerato è il boccolo costruitissimo e rigido. La laurea non è il ballo delle debuttati (per fortuna!!) e i boccoli da bambolina farebbero subito sfumare il proposito di sembrare “carine ma senza sforzo”.

Laurea_trucco_clio_make_up_cinderella_Cenerentola_lily_james
Evitiamo insomma acconciature troppo costruite
Laurea_trucco_clio_make_up_buzzfeed
credits: buzzfeed.com

Molti parrucchieri tendono, appena sentono parlare di “evento”, a fare i boccoli rigidi da cheerleader. Ecco, meglio invece chiedere un ferro o una spazzola con un diametro più grande e, qualora si fosse deciso di arricciare un po’ i capelli, optare per un’onda un po’ più attuale e naturale. Molto meglio, così, no?

Laurea_trucco_clio_make_up_capelli_freida

Laurea_trucco_clio_make_up_buzzfeed2
credits: buzzfeed.com

3) I colori troppo scuri

Smokey e sfumature sono possibili, ma anche se siete solite portare colori scuri, io li eviterei. Se vi laureate la mattina/pomeriggio o, peggio ancora, d’estate, è molto meglio puntare sulla luce che sulle ombre. Potete concedervi invece un look del genere per la festa/aperitivo/festeggiamento della sera!!

5986988

Questi tre sono a mio avviso gli unici veri campanelli d’allarme. Il resto va molto a gusto e a stile. Ma, indipendentemente dal fatto che siate delle rockettare o delle ragazze che amano il bon ton, l’importante è capire bene la situazione: non va valutata solo l’importanza che voi state dando all’evento, ma anche alle persone che avrete intorno, così da non sembrare mai un pesce fuor d’acqua.

Nella prossima pagina trovate quindi i miei consigli per non cadere in trappola e sopravvivere anche alla fase vestito-trucco-parrucco! (Per le tesi, mi spiace, ma ve la dovete cavare da sole, eheheh :P)!