Ciao ragazze!

L’appuntamento di oggi con la storia e i prodotti top, medi e flop è dedicato a uno di quei brand che rappresentano l’oggetto del desiderio di moltissime donne appassionate di makeup: Dior! Curiose di scoprire quali sono i prodotti che mi hanno incantato, quelli che trovo discreti e quei pochi che mi hanno delusa?! E allora leggete oltre!

diorstoriatopflop

Christian Dior fonda la sua maison a Parigi, nel 1946. Già dopo pochi anni le sue collezioni cominciano ad attirare l’attenzione di personaggi molto noti e influenti come principesse, attrici e donne molto facoltose dell’epoca.

ChristianDior christian-dior-25-g

Risale al 1947 il lancio del primo profumo del brand, Miss Dior, che prendeva il proprio nome dalla sorella di Christian, Catherine. Nel 1955 tocca al primo prodotto di cosmetica della nota maison: un rossetto!


5e026e7dd7d90e8ba71f7d09c9c78724 017f73d36a1bc6b588b1715ffe8c3ac1

Nel 1957 Christian muore a causa di un attacco cardiaco e viene promosso direttore artistico della maison il giovanissimo Yves Saint Laurent, all’epoca appena ventunenne!

Obit Yves Saint Laurent

Yves resta nell’azienda per soli tre anni, prima di fondare la propria maison. Gli succedono Marc Bohan, l’italiano Gianfranco Ferrè, John Galliano ed infine il belga Raf Simons, che è l’attuale direttore artistico!

Pensate che i miei primi prodotti Dior risalgono a quando avevo circa 12/13 anni: avevo due rossetti di questo brand che erano in assoluto i miei preferiti, uno rosa e uno beige… li adoravo così tanto che li ho usati fino all’ultima goccia! Oltre alla qualità, quello che mi è sempre piaciuto di questa casa cosmetica è sicuramente la profumazione dei prodotti, senza dimenticare l’innegabile allure che avvolge il marchio!

dior-trianon-spring-2014 miss-dior-natalie-portman2 starts-dior-rizzoli-book-livre-2

In linea di massima trovo che nel corso degli anni Dior abbia acquistato molti punti per quanto riguarda il makeup, soprattutto grazie alla qualità eccellente dei fondotinta e dei mascara! In generale trovo che siano proprio questi i loro prodotti di punta, mentre i rossetti e gli ombretti hanno una qualità leggermente inferiore, che definirei media! Come per Chanel e Ysl la pecca più grande è sicuramente il prezzo: si tratta di una marca piuttosto cara, dunque una panoramica generale sui suoi prodotti non può che essere super utile a chi vuole fare un investimento! Cominciamo! 🙂

 

TOP

– Mascara Diorshow, Diorshow Iconic Overcurl e Dior Addict-it-lashes:  come vi accennavo anche prima, i mascara sono una delle punte di diamante del brand e in generale tra i migliori in circolazione! Personalmente ho provato solo questi e mi sono piaciuti moltissimo tutti e tre: se proprio ne dovessi scegliere uno, forse opterei per il Dior Addict-it-lashes, anche se con l’Iconic overcurl è una bella lotta!

_7735584
_8078405

DIOR-Mascara-Dior_Addict_It_Lash

 

Comunque coi mascara c’hanno sempre saputo fare: ricordo che quando ero più piccola desideravo tantissimo avere il Black out, un mascara che tutti osannavano!

_6060610

 

Gli altri top li trovate nella seconda parte del post!

229 COMMENTI

  1. Magari potersene permettere anche solo uno 🙁 a me attira moltissimo il fondo dior star *.* chissà magari un giorno

  2. Io possiedo una palette 5 colori neutri e devo dire che hai ragione 3 sono buoni 1 così così 1 e’ invisibile…. Però ce l’ho da tanti anni e devo dire che la uso ancora ed è sempre perfetta!!!

  3. Io consiglio a tutte l eye linee in penna di dior che a mio avviso è il migliore in circolazione ! Anche meglio di stila!

  4. Io vorrei assolutamente l’abito della ragazza sul balcone. Per il resto… ho provato J’adore ed era all’altezza della sua fama. Invece i trucchi sono davvero troppo cari per me: ho fatto il conto che allo stesso prezzo di un loro fondotinta ho comprato tutto il necessario per fare la base 😉

  5. Finora non mi sono mai tolta lo sfizio di comprare un prodotto Dior, devo dire però che tempo fa una commessa da Sephora mi ha riempito una mini jar con la BB cream…davvero ottima! Ma mi sembra costasse sui 42€ ed è rimasta là…

  6. Buon giorno clio!!! A me ieri hanno provato il nuovo fondo nude air e una mia amica mi ha detto che stavo benissimo. ..ma gli altri sempre dior non li ho provati e non sono una grande esperta di fondi…quindi…ti prego lo provi tu e dici cosa ne pensi? Ti prego ti prego!!!

  7. Ciao Clio! Grazie per l’articolo, Dior è il mio brand preferito!!!
    La maggior parte dei prodotti che hai recensito è nel mio beauty e nessuno di questi mi ha mai delusa.
    Il prossimo prodotto in cima alla lista dei miei desideri è il fondotinta AIR … Tutte le volte che lo guardo rimango incantata!

  8. Ps prossimo post: DIEGO DELLA PALMA!
    Prodotto consigliato Dior invece: Penna correttore SKINFLASH… Consigliatami da una truccatrice televisiva!

  9. Io sto sbavando, da quando è uscito, sul mascara Addict-It Lashes per la forma dello scovolino,che è quello che mi attira di più ormai,ma come al solito prendo prima a finire tutti i vari mascara che ho già a casa,volente o nolente. Ho solo un un rossetto di Dior, non so che linea sia, ha il packaging blu, che ho preso dopo aver passato in rassegna i vari brand da Douglas perché volevo assolutamente quel colore,che mi sembrava il più simile allo smalto che indossavo in quel momento…le pazzie di fanno anche così!
    Prossima storia Elizabeth Arden?

  10. Anche se sembra ottima, non ho mai provato nessun prodotto di DIOR! Ho provato YSL, Chanel, Lancome, Clinique, Clarins ma quello mai! Se dovrei comprare qualcosa sarebbe sicuramente la BB cream! Un bacione

  11. Non ho mai comprato nulla di Dior (a parte il profumo)….ultimamente mi sono fissata con il fondotinta Dior Star, che è finito in cima alla mia lista dei desideri…solo che nn mi decido mai (visto il prezzo…)! Per quanto riguarda gli altri prodotti, vorrei magari provare uno dei rossetti….

  12. ciao Clio e ciao Claudio!volevo chiedervi se per favore potete mettere i link con i nuneri delle pagine in alto al post. vi chiedo questo perché mi capita spesso che i link scritti nel post abbiano degli errori mentre quelli col numero di pagina sono corretti. mi capita soprattutto col cel in cui ad esempio in questo post i link rimandano alla home anziché alla pagina seguente. quando poi torno sulla pagina che stavo leggendo devo scorrere tutto il post (e sullo smartphone questo è abbastanza scomodo) per poi arrivare ai link sottoforma di numeri di pagina. vi chiedo quindi la cortesia di spostare questi numeri in alto per agevolare il passaggio da una pagina all’altra.
    grazie mille!

  13. anni fa aho provato i loro mascara, sono fantastici, ma per le mie tasche costano troppo quindi ho dovuto farne a meno, sigh 🙁
    scusate l’ OT ma avete notato che la ELF chiude?! nuuuu D:

  14. Quando ero single e potevo permettermi qualche prodotto costoso ho preso parecchie cose di Dior. Concordo con te, i fondotinta sono tra i migliori anche per i colori (per me superiori a chanel) ma il Dior star a ma non è piaciuto: effetto spettacolare ma dura pochissimo. Per i mascara, per quanto ottimi, se ne trovano di altrettanto ottimi a metà prezzo: è un prodotto per cui non mi va di spendere molto. Sono d’accordo con te sulla qualità dei rossetti e sui colori…in genere mi concedo un prodotto costoso per la vasta scelta dei colori più naturali rispetto a brand low cost. Per gli ombretti io ho comprato solo la palette Incognito per il mio matrimonio e l’ho consumata tutta in 3-4 anni. Rimane per me in assoluto la migliore palette nude per pelli chiare per l’eccellente qualità degli ombretti e le texture diverse di ogni colore che non mai trovato in altre marche. Questa sì vale la pena avere.

  15. Io l’ho avuta ma ti dirò che non mi è piaciuta affatto: sia per i colori che per l’effetto. Il migliore in questo campo secondo me è l’air brush concealer di clinique.

  16. Concordo, i rossetti addict extreme non sono granché, purtroppo. Ne ho uno di un bellissimo arancione fluo, ma lo posso mettere solo se ho le labbra praticamente prefette, perché mi evidenzia tantissimo le pellicine. Ho trovato però un uso alternativo, come blush è ottimo : )
    Siccome resto un’amante dei rossetti arancioni, per quest’estate ne ho preso uno della linea Rouge Coco Shine di Chanel, e mi trovo molto meglio, è idratante, effetto lucidino, e ha una durata migliore.

  17. Allora non succedeva solo a me..pensavo fosse il cell ad avere problemi. .per quanto riguarda dior non ho mai preso nulla..preferisco ysl 🙂

  18. Ciao Clio, io uso molti prodotti di Dior e concordo con le tue conclusioni su Top e Flop. Il fondotinta di cui sono innamorata è il Capture Totale. Un fondotinta che amo ma di cui nessuno parla. La cosa che mi piace di più è l’aspetto “curativo” che ha e che a lungo termine si nota. Il prezzo però è improponibile! Sono tre anni che cerco un suo sostituto, ma non lo trovo. Mi aiuti? Baci

  19. Non posso più permettermi di spendere tanto per i trucchi, ma dato che ormai ho una certa esperienza anche sul low cost, ti dirò che su fondo e correttore vale la pena spendere di più, sia per la qualità sia per l’ampia scelta di colori. Meglio qualche ombretto da due soldi in meno, ma la base…perfetta! L’importante sta nel trovare il prodotto più adatto per la propria tipologia di pelle ed esigenza e non è facile anche in prodotti di fascia alta: spendere 40 euro per un prodotto che non mi soddisfa mi farebbe incavolare…sarebbe bello si potesse fare come in America…riportarlo e riavere i soldi.

  20. Questo si che è il genere di post che mi piace..comunque della Dior non possiedo nulla, mi sento in colpa anche solo a spendere tanti soldi per un prodotto e finirei con il metterlo sul piedistallo per paura di usarlo!

  21. io di Dior non ho mai provato nulla..non ce la faccio a spendere tutti quei soldi per un prodotto così! sarà anche che,non lavorando,per levarmi qualche sfizio mi metto da parte i soldi per qualche mese e se esce qualche palette della too faced preferisco comprare quella!!Clio a proposito sai se la semi sweet chocolate bar e le altre due palettine da 9 ombretti usciranno in Italia?

  22. ciao ho letto che usciranno a breve la sugar pop e la natural matte ma della semi sweet non si sa nulla 🙁

  23. Io ho solo un rossetto, il dior addict lipstick e mi piace moltissimo!! È di un bel colore o poi lascia le labbra molto morbide 🙂 per il resto non ho mai provato nulla ma mi interessa molto il fondotinta, magari in futuro ci farò un pensierino

  24. Di Dior, ancora nulla. Domenica scorsa sono andata molto vicino a comprare il Serum Nude Air. Un fondo liquidissimo, ma che da un effetto meraviglioso. Solo che poi, complice il mal tempo, non sono ritornata a prenderlo, e ho fatto scadere il 20% da Sephora ( di cui avevo già usufruito…)
    In realtà, prima di spendere 46 euro che diventavano 37, volevo una tua review, e mi chiedevo se con il cambio di stagione, oltretutto, aveva senso acquistarlo.
    Comunque credo proprio, che prima o poi cederò ad un fondo di questa casa. Perché sembrano davvero validi.
    Grazie Clio, per i tuoi preziosi consigli, e buona domenica! 😉

  25. ho letto anch’io della ELF stanno svendendo tutto con sconti fino al 70%, speriamo che la società che distribuiva elf l’abbia abbandonata a favore di brand validi -.-

  26. Per la semi-sweet io non mi preoccuperei molto, ho sentito un sacco di recensioni non positive in giro. I colori sono praticamente identici alla normale chocolate bar, cambia solo il blu, e la pigmentazione e la sfumabilitá degli ombretti sono peggiori. Se davvero ti interessava ti consiglio di provare la chocolate bar piuttosto!

  27. 10 min fa mi sono comprata il dior star per il mio compleanno, scontato da limoni per questa occasione… yey! felicissima!

  28. io nella mia vita ho comprato uno e un solo cosmetico di dior, ce l’ho da circa 5 anni e lo uso tuttora tutti i giorni per il mio makeup-no makeup. è uno di quei prodotti per me INDISPENSABILI! penso che mi durerà ancora un annetto o poco meno. è il crayon à sourcils poudre, matita per sopracciglia secondo me FANTASTICA (ma l’unico prodotto per sopracciglia che ho mai provato e posseduto)

  29. ciao clio! io sento smepre parlare bene degli smalti dior, infatti volevo prendere il 999. le palettine degli ombrettimi mi hanno sempre attratto, sarebbe interessante sparere nello specifico quali sono buone, magari con una review.

  30. Non ho nulla di questa marca.. Mi piacerebbe ma costa troppo.. È vero che anche solo il fatto di avere una cosa di questa marca o Chanel, ti fa pensare di avere un piccolo tesoro, ma non riesco a spendere così tanto per un prodotto solo.. È più forte di me..

  31. Ieri passando per puro caso (ihihihihih) da Sephora mi sono fatta un regalino approfittando dello sconto del 20 %, ho preso la palette 5 colori di Dior che si chiama Jardin, devo dirvi che temevo il flop del mese, ma la venditrice mi ha detto che Dior ha cambiato la formulazione degli ombretti per renderli più scriventi e mi ha consigliato questa combinazione, che è sul verde, c’è un crema e un rosa, con anche un petrolio spettacolare! Stamattina prima prova con questa palette e la prima impressione è ottima…di Dior ho due tinte liquide uscire la scorsa primavera estate, un paio di rossetti della linea permanente, ma soprattuto qualche smalto, tutti ottimi, per me. Due prodotti che segnalerei di Dior sono la base unghie e il top coat entrambi della linea abricot. secondo alcuni il top coat è il migliore in commercio. Buona domenica a tutte!

  32. la chocolate ce l’ho già..io ho notato che tra chi l’ha provata c’è chi la ama alla follia (come Clio) e chi invece è rimasto deluso! !in effetti vorrei valutare bene se prenderla o meno!

  33. Il 999 è un rosso magnifico, io te lo consiglio, ho scritto in un commentino pochi sec fa, perché ho comprato la palette Jardin, l’ho usata solo oggi ma la prima impressione è molto buona, colori belli scriventi, ho cercato per molto tempo la Trafalgar, osannata sul web, ma è introvabile da mesi, era una limited edition credo! Aveva un bellissimo Marsala al centro forse anche per questo è finita in fretta nelle profumerie non ostante il prezzo! Ciao!

  34. Io ho trovato la pace dei sensi nel mascara Dior Iconic Overcurl, colore Brown. Un bellissimo punto di marrone non troppo caldo né troppo grigio, l’impasto lascia le ciglia elastiche tutto il giorno, non cola né si sbriciola! Ideale per il giorno, quando lavoriamo, e un mascara troppo pesante potrebbe dare fastidio. Tuttavia, non lo consiglio a chi ama i mascara dall’effetto “drammatico” .

  35. Anche io sono interessata a review di Diego Dalla Palma. Ho avuto soltanto una matita per labbra, che sarebbe stata molto valida se non fosse che il colore era proprio sbagliato per me.

  36. Sintesi azzeccatissima, cara Clio, che condivido appieno.
    Ho la bb cream che compro e ricopro xchè nessuna altra è ancora riuscita a surclassarla. È luminosa e modulabile e nn ti fa sentire la mancanza del fondotinta. Il rossetto addict fluid stick, che ho acquistato dopo la review di Clio, è un buonissimo prodotto così come il mascara over curl che riesce a fare delle mie ciglia da sfigatella delle ciglia da diva.
    Il mio nì va alla palette ombretti di 5 colori. Alcuni colori poco scriventi, altri persino troppo e difficili da sfumare.
    Costa tanto e nn vale i soldi spesi.

  37. Adoro dior…non ho chissà quante cose,ma tutto quello che ho provato di questo brand mi ha sempre fatto impazzire..innanzitutto il mio fondo storico:il diorskin forever..lo trovo perfetto e lo compro da anni ormai..per ora lo trovo insostituibile!!e poi anche un rossetto della linea rouge dior..che dire, confortevole, colore stupendo e durata ottima!!Altre cose le ho provate con dei campioncini e devo dire che dior per me resta una certezza 🙂
    Ps:dopo tre mesi di voluta assenza dal blog e dopo tre mesi dal mio non commentare, finalmente torno a leggere commenti che parlano del post, a ritrovare “facce” di ragazze simpatiche che mi hanno sempre dato ottimi consigli,a respirare un’aria più “fresca”..non voglio ricreare polemiche, perché ne ho viste fin troppe..pero’ sono felice di essere tornata,di non appartenere ad “una setta” o di aver insultato senza motivo,di aver fatto un passo indietro prima di questo capitolo veramente triste della storia di questo blog, e di tornare in quello che spero sia un nuovo inizio..:-)

  38. Ciao Clio,anche io per il prossimo top e flop vorrei vedere i prodotti di Diego Dalla Palma. Un bacio

  39. ciao bellezze! di dior non ho mai avuto nulla, qst estate ero tentata a comprare il diorstar ma poi ho optato x il naked skin di u.d.! prima o poi lo star lo prenderò hihi

  40. grazie della risposta….io di solito utilizzavo un roso pupa il 602 isieme ad altre varianit dle rosso.. ma volevo uno più chiaro e con cui coccolarmi e quindi levarmi lo sfizio con un rosso, che è il mio colore preferito e so che userò. a me interessava quella blue de paris (aluno dicevano che era buona altri che non era il massimo) o una neutra. ciao ciao

  41. Mi piacerebbe provare un mascara Dior, ma mi frena il fatto che contenga paraffina all’interno. Per il resto, non ho provato niente, le palette non mi piacciono molto per via della trama “a cuscino”, peccato che non tutti i colori siano scriventi…costano quanto una Naked!

  42. A quanto ho letto sul loro sito, dovrebbero aprirne un altro (di sito)… cambieranno nome, chissà!

  43. J’adore DIOR !!!! non posso vivere senzail fondotinta STAR,il giorno del mio matrimonio non mi ha abbandonata per un istante e nemmeno dopo tanti e tanti baci….mi è rimasto fedele x tutto il giorno! Sarà stato di buon auspicio?speriamo!!!

  44. X me un top è il TOP COAT x smalto è FANTASTICO ! Asciuga lo smalto subito e lo fa durare a lungo anche usando altre marche e marche low cost!!! Costa, ma ne stravale la pena!!! È veramente rapido!

  45. Fantastico il Dior skin forever! Le foto del mio matrimonio sono stupende grazie anche a lui!

  46. L’avevo anche io, ottima e bellissimo colore…ma per le sopracciglia preferisco spendere meno…io ora uso la più chiara di sephora, ma preferivo la formula vecchia, questa è più cerosa.

  47. Mai avuto niente di Dior… troppo costosi. Non me la sono mai sentita, anche se i prodotti sono meravigliosi (anche da vedere)!

  48. Sotto tuo consiglio ho acquistato il Diorskin Star ed effettivamente è diventato il mio secondo fondotinta preferito. Per le serate estive, dato che di giorno di solito non mi trucco, non rinuncio alla nude BB cream. Sempre d’estate nasce il problema idratazione. Di solito col caldo la mia pelle sembra rinascere, per cui non ho bisogno di creme troppo grasse, come invece capita d’inverno quando la mia pelle, in alcuni punti, è secchissima. Così ho acquistato la “crema sorbetto”, perfetta, morbida, si assorbe subito, leggera (importante nelle giornate afose).
    Queste le mie tra coccole

  49. Ciao Clio…io adoro Dior, infatti ho mascara, rossetto liquido, il lipstick e un rossetto della linea permanente…però non ho mai preso le palette, non mi hanno mai ispirato fiducia, o meglio non ho mai trovato la combinazione di colori giusta…storia storia..non saprei, lascio a te la scelta, che è sempre quella giusta..bacio

  50. Ciao a tutte! Adoro questi post sui singoli Brand! !! Li attendo sempre con trepidazione. Quindi leggerò avidamente ogni parola anche quando scriverai su DIEGO DELLA PALMA, COLLISTAR e magari pure della RIMMEL ;-)))))

  51. E poi quando voglio avere le labbra al top, scelgo lui, perché so che sarà perfetto, non andrà in giro per tutta la faccia, perché sarà luminosissimo, morbidissimo e tutti gli altri issimo =)

  52. Sono anni che guardo con ammirazione i prodotti Dior! Penso che tra non molto la bbcream sarà mia! Bacio Clio <3

  53. Concordo assolutamente, quasi sempre i fondotinta economici sono deludenti. Certo chi ha una pelle quasi perfetta non nota più di tanto la differenza, ma per chi ha qualche problemino di pelle proprio non c’è paragone!

  54. Sui mascara non ho mai avuto grandi pretese, non ne ho mai trovato uno che facesse miracoli. Al massimo ne ho provati di pessimi, ma mai speciali. Devo dire che comunque l’Overcurl rimane tra i miei preferiti, anche perchè questo e lo Shocking di YSL, sono i miei unici mascara di marchi di lusso.

  55. Ciao! Di dior mai.avuto nulla vorrei peovare il masacara e il fondotinta star! Potresti fare top e flop armani? Grazie

  56. Si anche a me intereaaeva una review sulla nuoca linea nude air spt prima di investire nel dior star! Grazie

  57. Se devo essere sincera i brand di lusso mi attirano solo per il packaging, per il prodotto in sé preferisco marchi più professionali… anche se a volte mi lascio sedurre appunto dalla confezione e compro qualcosa di Dio o Chanel…

  58. Ottima idea Daniela! Anche a me piacerebbe un post sui prodotti di Diego Dalla Palma, mi ispirano molto! Io possiedo un pennellino per le labbra e tra tutti quelli che ho provato è decisamente il migliore! Buona domenica a tutte

  59. I miei top dior sono i fluid stick, i rossetti serum de rouge (che forse non fanno più) ,i fondotinta e la bb cream.
    Tra i medi metto gli ombretti.
    Tra i flop i mascara, anche se non ho ancora provato l’ultimo (it lash se non sbaglio) che mi ispira molto

  60. Cara Clio, aspettavo questo post, grazie!! Non vedevo l’ora di poter confrontare con te e tutte le ragazze i personali top& flop!
    I miei TOP sono sicuramente i mascara e nello specifico, TOP DEI TOP:
    -Diorshow Black Out, Dior Addict It-Lash e Diorshow Iconic Overcurl
    Davvero favolosi tutti e tre e trovo che valgano fino all’ultimo centesimo di quello che costano, forse amo in modo un pò più speciale il Black Out anche se richiede un attimino più di attenzione..il risultato finale comunque merita.
    Ho provato anche L’Iconic normale ma non me lo ricordo quindi non sarà stato nè eccezionale nè una schifezza. Mi è capitato tra le mani anche un campioncino del Diorshow New Look ma aveva lo scovolino minuscolo ed era troppo difficoltoso da struccare quindi non è mai venuta voglia di comprarlo.
    Ancora TOP ma non must-have il rossetto Rouge Dior linea classica, nota di merito speciale il packaging e il profumo ^^
    -Diorskin Nude, il mio fondotinta preferito in assoluto
    MEDI:
    -Palette 5 Couleurs nella tonalità Montaigne, ne ho un campioncino…in realtà è molto bella e di ottima qualità ma con quello che costa si può avere anche di più..
    -Creme Abricot per cuticole, una ricca cremina, in tutti i sensi..non so se ne vale la pena
    -Matita labbra trasparente, se la prendevo da Kiko probabilmente era la stassa cosa
    FLOP:
    -Dior Addict Lipstick, un rossettino del cavolo che non dura niente e quando va via lascia le labbra piene di glitter
    -Matita Crayon Khôl, dura, durissima matita occhi, quasi inutilizzabile per quanto devo calcare e ripassare, una delle più cocenti delusioni della mia vita, la dovrebbero vendere in coppia con l’accendino per scaldarla (o per darsi fuoco)

  61. ciao a tutte! di Dior tra i top metto uno dei miei profumi preferiti: j’adore l absolut e anche le palettine 5 colori (sarò stata fortunata nella scelta dei colori). tra i flop, gli smalti.. specie la vecchia formulazione, si sbeccava subito. quella attuale è un ni.

  62. L’unico prodotto Dior che ho provato è stato un fondotinta che avevo in un campioncino, adesso non ricordo quale fosse ma sono stata un po’ coraggiosa….avevo un matrimonio in agosto ed ero sprovvista di fondo perché quello che avevo lo avevo acquistato in inverno ed era troppo chiaro, così ho voluto sfidare la sorte! Be, promosso a pieni voti! Ovviamente, non essendo specifico per pelli grasse, durante la giornata mi sono lucidata un po’, ma considerando il caldo che c’era si è comportato più che bene! Mi attira moltissimo lo Star…. Me sono davvero troppo costosi 🙁 se si potessero provare almeno delle mini taglie sarebbe fantastico…..

  63. Bugia, di Dior avevo provato anche la matita occhi marrone! Lunga tenuta, bel colore, poi però ho smesso di acquistarla perché in effetti se ne trovano di valide anche per meno di 18€…..

  64. Io con la BB cream mi sto trovando malissimo. In questo periodo ho la pelle un pochino secca ma niente di tragico, ma quando la metto evidenzia pure le pellicine che non ho. altro che idratante! 40 euro buttati, su di me fa davvero un bruttissimo effetto.

  65. Ti scegli il prodotto, poi vai dalla commessa e le chiedi di fartene un campioncino =) Non so se si possa fare anche con altri prodotti, io chiedo sempre solo fondotinta perchè devo provarli a casa per bene…non so se ne facciano volentieri più di uno a botta, magari prova..

  66. Anche i miei primi rossetti dior sono stati un rosa, un nude e un prugna!!!
    X me top sono i fondotinta, i mascara e i rossetti. Bella anche la mitica palettina rosy tan.
    Flop sicuramente i gloss, sono praticamente invisibili.
    X me flop anche il lip and cheek.

  67. Appena raccimolo un po’ di money mi compro o il dior star o la bb cream.. ne ho sentito parlare bene da tutti..diciamo che il fondotinta e i prodotti per la base in generale sono quelli per cui sono disposta a spendere per il resto mi accontento di prodotti maybelline, deborah, kiko&co .. 😉

  68. Sfruttando un buono da 20€ che avevo alla Coin mi sono comprata la bb cream Dior….sto contando i giorni che mancano a finire il fondotinta che sto usando adesso x cominciare a usarla!!

  69. Eh sì. ..per due anni ho usato il minerale, ma ho troppe macchioline e rossori e sono tornata al fondo classico. Sto usando made to last pupa, non male, ma per trovare il colore perfetto dovrei prenderne due. In autunno investirò su un prodotto più costoso

  70. Clio ti muovo una critica costruttiva: forse io ho capito male in questo caso ma ho notato che alle volte in video dici cose e sul blog ne dici altre,per esempio qui hai detto qui che la selezione colori dei fondotinta Dior è molto buona, ma se vado a vedere la review del fondotinta Star hai detto che la selezione colori non era delle migliori perchè il primo era troppo rosa e il secondo troppo giallo D:
    Non voglio offendere nessuno ovviamente, ma a volte è strano leggere o sentire due cose diverse sulla stessa cosa da te xD Se ho capito male ti chiedo scusa, io vengo in pace xD

    In ogni caso il fondotinta Star m’ispira molto e ti ringrazio per averlo consigliato :D!

  71. Io sto usando proprio in questo periodo il mascara Iconic Overcurl, che mi piace moltissimo! Incurva, sì, ma allunga e volumizza allo stesso tempo..e soprattutto non si “sgretola”, cosa che purtroppo ho spesso riscontrato nei miei amati mascara Essence e che, ovviamente, mi irrita gli occhi! Devo spezzare una lancia a favore delle palettine da 5 colori: da quando le hanno riformulate le trovo ottime, io ho la “Cuir cannage” (non ricordo il numero) che ha colori setosi, scriventi e luminosi.. personalmente mi ci trovo molto bene!

  72. Ciao a tutte!io avevo un fondotinta (pagato quasi 40 cucchi) che è il dior flash credo..cmq formula liquida come l’acqua..l’ho dovuto regalare perché mi faceva venire dei brufoli orribili e che prudevano da morire..per ora ho solo la penna correttore skinflash che mi piace molto, ma non la uso come correttore, bensì come illuminante!

  73. Sono anni che non compro qualcosa di Dior…… L’ultima cosa che ho comprato è stata una palettina una decina di anni fa! Era tutta sui toni del viola e del lilla, un po perchè mi dispiaceva usarla un po perchè quei colori non mi si abbinavano a nulla l’avrò usata cinque volte! Da allora non ho più comprato nulla di costoso! E tempo prima usavo un fondotinta compatto che era una favola, ma poi non l’ho più ricomprato perchè la commessa mi aveva detto che era fuori produzione. Secondo me era solo diversa la confezione, ma vabbeh!

  74. Dior è bellissimo, come YSL e Chanel, ma ancora non ho provato nulla!!! IN futuro mi piacerebbe farlo! Sopr per quel che riguarda i fondotinta!! 😉

  75. Vero che i mascara dior son bellissimi!! *_* invece il cheek&lip glow a me piace anche sulle labbra, mi piace l’effetto leggero e colorato (avendo le labbra sottili non oso molto coi rossetti)!
    Cmq io menzionerei fra i top gli smalti….colori bellissimi, tenuta fantastica e hanno un super pennellino (meglio dei diretti concorrenti chanel)

  76. Io ho uno dei fluid lipstick ma non mi è piaciuto…. Non idrata per niente le labbra e dura circa come un gloss…. E poi ho un blush di una collezione limitata, bellissimo packaging, bello il colore…. Ma scrive poco, sigh!

  77. Amo Dior…
    Prox: Diego Della Palma, D&G, Estee Lauder, Clinique, Collistar, Elizabeth Arden, Clarins, Lancome, Guerlain (quanto mi piace…solo che non è per le mie tasche)… Laura Mercier, Zoeva, ..Armani..
    Spero di non aver dimenticato nulla…
    A volte penso che le marche più datate siano sinonimo di maggior qualità
    Per esempio, Jacobs è piuttosto nuovo, nel mercato del makeup e anche se i prodotti,in profumeria si possono provare (sulle mani, però…) credo, mi affiderei ad un marchio già straconosciuto…
    Baci

  78. Che post bellissimo Clio.. non conoscevo la storia di Dior.. è stato molto interessante leggerla :-)! Comunque io non ho prodotti Dior ma non perché non mi piacerebbe :_( ho adorato leggere delle BB cream e dei fondotinta.. mi sembrano favolosi.. 🙂 e poi quello a spray dev’essere meraviglioso…

  79. Adoro questi post! Di Dior ho provato il mascara overcurl e mi sono trovata benissimo, però non penso che lo ricomprerò visto che vorrei provare qualcosa di Benefit. Adoro anche i fluid stick lipgloss sono fantastici! Ne ho 2 e l’unica cosa che mi trattiene da comprarne altri è ovviamente il prezzo.. Di recente ho acquistato il dior star concealer: è fantastico! Illumina il contorno occhi, non va nelle pieghette, lo amo! Mi piace anche di più del Nars radiant..Invece, non mi trovo bene con i loro fondi. Mi sono fatta dare un piccolo pot da Sephora con il dior star per provarlo e sulla mia pelle che tende a lucidarsi, con macchiette e imperfezioni non va bene. Non mi era nemmeno piaciuto il dior forever, che ho acquistato un paio d’anni fa e ho regalato perché mi causava imperfezioni e su di me era tremendo. Per i fondi continuo a preferire clinique o chanel. Di recente una cosa che non mi piace di Dior come brand è il fatto che puntino molto sulla pubblicità tramite le Youtuber. Io sono d’accordo con l’invio di prodotti: sono felicissima quando mandano prodotti a Clio o ad altre youtuber di cui mi fido (pochissime) affinché testino i prodotti e diano una sincera opinione. Nel caso di Dior però, spesso li spediscono a gente che si limita solo a fare della inutile pubblicità e mette in evidenza quanto sia bello il pack, quanto sia esclusivo e lussuoso. Visto che i prodotti non sono proprio economici, al di là del pack io vorrei sapere com’è la qualità e invece questi video sono solo una televendita in stile Mastrota. Alla fine se voglio vedere il prodotto vado in profumeria e non guardo questo genere di video, dove per giunta non vengono nemmeno fatti vedere gli swatches. Se da un lato come azienda puntano molto al lusso e all’esclusività dei prodotti, dall’altro secondo me si svalutano tanto cedendo a certe logiche e rispondendo al grido della pubblicità (pessima) a tutti i costi.

  80. ho letto tutto l’articolo per pura curiosità mai usato un prodotto Dior e difficilmente ciò accadrà prossimamente :X
    La cosa che forse mi incuriosisce di più di questi marchi sono i fondotinta: si vede davvero la differenza sulla pelle?

  81. Io sono un’affezionata dei loro fondi, ho usato il forever per alcuni anni, adesso ho preso quello superliquido, air, ma prossimamente lo star sarà mio!

  82. Se non hai ancora trovato un fondotinta che ti soddisfa prendilo! A me l’ha consigliato Clio sotto ad un post (in realtà ero già attirata dalla sua review, era solo il prezzo che non mi piaceva) e l’ho preso a fine febbraio. Lo adoro, ormai la cipria la metto solo sulla fronte 😀 e poi almeno c’è anche una colorazione chiara adatta a me (uso la 010, la più chiara). Non avevo mai provato niente del genere, secondo me è miracoloso, da quando lo uso ho ricevuto anche tanti complimenti.

  83. Ho solo uno smalto di Dior con cui non mi trovo benissimo perchè tende a sbeccarsi facilmente!Anche se il colore è molto bello! Però mi hai fatto venire voglia dei fondotinta e dei rossetti!

  84. Ciao Clio e ciao ragazze, ho un solo prodotto Dior (da fine febbraio): il fondotinta Dior Star che adoro! Ho il n. 010 dato che sono molto chiara. Lo trovo di media coprenza ma senza fare l’effetto paltone. La durata è buona e devo mettere la cipria solo sulla fronte perché è la zona che mi si lucida di più (mentre con altri fondotinta o bb cream la cipria la dovevo mettere su tutto il viso).
    Lo applico con le mani, però facendo una zona alla volta (come consiglia anche Clio nel post sui rimedi con i fondotinta).
    Ho anche provato la bb cream Dior (dato che avevo un campioncino), ma non mi è piaciuta la durata (anche se era migliore del campiocino di bb cream della garnier).
    I prodotti che mi attirano sono: il rossetto della linea classica e i rossetti liquidi, chissà magari un giorno!

  85. Se non hai ancora trovato un fondotinta che ti soddisfa prendilo! A me l’ha consigliato Clio sotto ad un post (in realtà ero già attirata dalla sua review, era solo il prezzo che non mi piaceva) e l’ho preso a fine febbraio. Lo adoro, ormai la cipria la metto solo sulla fronte 😀 e poi almeno c’è anche una colorazione chiara adatta a me (uso la 010, la più chiara). Non avevo mai provato niente del genere, secondo me è miracoloso, da quando lo uso ho ricevuto anche tanti complimenti. 🙂

  86. Devo ringraziarti molto Clio, perché grazie a te ho scoperto questa BB cream e credo che non la lascerò mai più, è veramente un prodotto ottimo che vale tutti i soldi che costa. E’ molto buono anche il mascara Iconic Overcurl, mentre il Dior Addict gloss mi ha deluso molto, non dura niente e non credo proprio che lo ricomprerò mai più. Un bacione!

  87. Di Dior ho la cipria, il fondo nude e il gloss Quello nella confezione a rossetto colore wonderland! Bellissimi tutti! Mi piacerebbe provare la BB!

    Come casa cosmetica mi piacerebbe sapere qualcosa in più di clinique visto che è uscito ultimamente un fondotinta/correttore che mi incuriosisce molto 🙂

  88. Bene, spero che le matite non siano state citate solo perché senza infamia dato che l’unico prodotto che posseggo é proprio la diorshow liner waterproof….regalatami a Natale e non ancora provata! Prossimo: L’Oreal o Rimmel…(le tasche sono quelle che sono ;))

  89. cosa cosa?????? traggedia della domenica sera!!! non ho fatto scorta di set per sopracciglia! Nè di pennelli di scorta!! 🙁 🙁

  90. uuuuu ma che tempismo Clio!! per il compleanno di mia sorella le ho regalato il Fluid Stick in un fucsia caldo meraviglioso, lo sta testando in questi giorni :). Devo dire che Dior è una delle marche di lusso che ho acquistato di più in passato, soprattutto dopo sessioni di trucco nelle quali mi piacevano ombretti o rossetti utilizzati. Perciò ho pianto davanti ad una palette Dentelle in edizione limitata: non potendomela permettere, avevo preso il rossetto dior addict, che in effetti durava ben poco. Le amiche me l’hanno poi regalata per la laurea (nella foto, è la N6): ancora ce l’ho, ancora la uso (lo so, lo so, la scadenza…ma non ce la faccio, è troppo bella)! Ho poi un’altra palette da 5 colori sui toni del verde (il truccatore l’aveva usata per uno smoky). Ho poi avuto il primer per ciglia (non male, in effetti) e un rossetto della linea classica. Il mio primo rosso, è stato un Dior (a 27 anni, perché per me non è solo un colore, è una dichiarazione di femminilità, e non mi sentivo pronta) e quello sì, è stato un ottimo acquisto, spodestato solo recentemente dalla tinta YSL. L’ultima sessione di trucco risale a una settimana fa, ho testato con mano la scarsa durata degli ombretti trio (quelli da smoky) e la totale incompatibilità della mia pelle coi loro fondi: niente da fare, mi lucido in tempi record!

  91. Ciao Clio, ciao ragazze! Giuda utilissima.. Mi sa che un rossetto o la bb saranno fra i prossimi acquisti!! Per quanto riguarda le terre/ ciprie nulla da dire?? Intendo quelle con la scritta nude al loro interno! Per quanto riguarda i mascara io ho il DIORSHOW ICONIC. Mi piace da pazzi!!!!

  92. è quello che inizio a chiedermi anch’io! !vedo le ragazze che li hanno provati molto soddisfatte!!sarà che più che il prezzo (per un fondotinta sono anche disposta a spendere un po’ di più ) ho paura facciano venire i brufoli perché hanno tanti siliconi credo!

  93. Ciao a tutte, aspetto sempre con ansia questo tipo di post in particolar modo quelli sui Brand più costosi. Di dior ho il primer x ciglia e il mascara overcurl che ovviamente adoro, la crema x le unghie consigliata da una delle ragazze che collabora con clio certo sulle mie unghie non fa miracoli ma di sicuro nel genere è il miglior prodotto provato e ultimo un rossetto della linea classica, peccato che ho toppato il colore e ho preferito regalarlo, mi dispiaceva troppo vederlo sprecato . Mi incuriosisce il fondo star ma ho paura che sia più adatto a chi ha una pelle più uniforme e non mista.

  94. ciao Aprile! per quanto riguarda i fondotinta, sì, direi che sono davvero validi, perché io ad esempio con gli ultimi usciti, in particolare il dior star mi sono trovata divinamente e noto la differenza! 😉

  95. no in effetti non l’ho ancora fatta! 😉 vedrò cosa riuscirò a fare prossimamente, grazie per l’idea! 😉

  96. Io ho una domanda che non so se c’entra
    Per scelta acquisto solo prodotti cruelty free, e da quel che mi risulta Dior non lo è proprio, quindi perchè Natalie Portman è testimonial della casa?visto che è vegana, animalista etc etc…
    Sbaglio io e Dior non è testato su animali al 100% oppure si è venduta lei?
    Grazie mille

  97. ciao Alessandra! non ho moltissimi prodotti in realtà di questo brand… vedrò cosa riuscirò a fare! 😉

  98. ciao marzia! di armani a breve vi parlerò anche dei nuovi prodotti che sto testando… vi farò sapere! 🙂

  99. ciao TheCesk! l’ho scoperto anche io proprio ieri e ci sono rimasta malissimo! ma ‘per fortuna’ ho visto che chiude solo la versione italiana o europea… il sito americano invece è ok! 😉

  100. ciao a tutte,io di Dior ho provato solo il blackout,la prima volta che lo comprai,anni fa,me ne innamorai e quando finì lo ricomprai a occhi chiusi,peccato perché rimasi delusa,non mi ricreava più lo stesso bellissimo effetto sulle ciglia.non so perché…per cui dopo la seconda volta non l’ho ho più ricomprato,visto anche il prezzo…

  101. Ciao Clio, non so se già se ne è parlato ma cosa ne pensi del Nude Air di Dior? E in generale dei fondotinta ‘leggeri’?

  102. Dior… Ha dei buoni prodotti, cari come l’inferno e nel mio caso, anche qualche floppone… Che brucia!

  103. L’Orèal il brand low cost che più ho acquistato in vita mia. Mi pare che negli ultimi anni segua una tendenza di continui lanci di nuovi prodotti, più che di una linea permanente ‘seria’.
    Poi ci saranno ottimi prodotti che ahimè non fanno più e cose nuove non proprio granché.

  104. Ciao! Io uso il fondotinta Diorskin forever da un bel po’ ed è quello che prendo quando devo essere sicura di avere un incarnato perfetto e che mi stia perfetto tutto il giorno. Credo che Clio non l’abbia inserito perchè non è un fondotinta per pelli secche. E’ abbastanza coprente, mattificante (tende a lucidare un po’ dopo qualche ora su di me se non metto la cipria) e basta pochissimo prodotto per tutta la faccia, non si sente per niente addosso.
    Spero di essere stata utile!

  105. Io non ho molti problemi di brufoli, quindi non ti posso aiutare in questo. Uso il diorskin forever per lo più di sera o nelle occasioni, per il resto bio. Comunque posso dirti che ne basta pochissimo (molto meno che con una bbcream bio x esempio) e quindi mi dura tantissimo. Quando usavo solo quello, io lo mettevo anche tutti i giorni e l’ho avuto per più di un anno! Bisogna anche guardare quello quando si compra. Se ne prendo uno mediocre da 20€ e mi dura la metà, allora per me non vale la pena

  106. Non ho nessun prodotto Dior, ma penso proprio che comprerò il fondo Dior Star, l’ho provato in profumeria e mi piace

  107. Ciao a tutte! Anche io ho pochi prodotti di Dior: il fondotinta Diorskin Nude che è fantastico e lo straconsiglio (ma non ho una pelle problematica) e il rossetto Dior Addict lipstick nel colore Red carpet, uno stupendo color ciliegia… A me dura a lungo, ma devo mettere la matita contorno labbra trasparente perché altrimenti dopo un paio d’ore va leggermente nelle pieghette! Baci!

  108. Ciao Clio!! Avrei due cose da chiederti 😉
    1) riusciresti a farci una rewiev della lorac pro palette classica??
    2) Vicino casa mia hanno aperto un negozio della Madina e sarebbe interessante un top e flop di questa casa cosmetica, ovviamente se interessa ad altre ragazze!!
    ragazze spolliciate se condividete!
    Grazieeee e ti adoro!!! Un bacio a tutti!!!

  109. *ommeodeomiharisposto* si chiudono la sede in UK, almeno se avrò bisogno so che c’è olteoceano, thanks 😀

  110. per le sopracciglia ti consiglio il kit di catrice, i pennelli guarda quelli di Zoeva (io li prendo su maquilallia) sono a livello di quelli MAC ma costano moooolto meno 🙂

  111. Ciaooooo Clioo! Io sono una pazza convinta dei prodotti Dior e concordo in pieno con la tua classifica! Le L.E sono state delle delusioni cocenti … specie nelle palette! Che sono sempre state le mie preferite in assoluto di sempre. … prima di conoscere le naked !!!! Eheheh
    comunque un flop personale della Dior è sicuramente il Dior extase mascara. …. mediocre. .. amo tutti gli altri mascara ed adoro il fondotinta fluido Forever … trovo sia il fondo perfetto per la mia pelle! Mi piacerebbe un approfondimento della maison Guerlin e della aAnastasia beverly Hills !!!! Sorry mi sono dilungata … un maxi bacio a tutte! Cliooo Claudio un abbraccio :-*

  112. Dior è stato il mio primo fondotinta quando avevo 16 anni, era quello della mamma! Infatti x lei non è trucco se non ha scritto Dior…il che mi fa un poco infuriare perchè una volta (non si trucca spesso per cui le visite in profumeria per lei sono mooolto rare) una commessa le ha rifilato un rossetto arancione (terribile,un po’ perlato che fa davvero “vecchia”) un fondotinta colorazione 040 (di solito io prendo uno 020…e mia mamma è pure più pallida di me) e un mascara con uno scovolino immenso (se mia mamma arriva ad avere 2 mm di ciglia è tanto)…il tutto di Dior…immaginate la spesa!
    Cmq da quella volta ho imparato a diffidare dalle commesse!
    I miei prodotti Dior preferiti? fondotinta Star (dopo la recensione di Clio gli ho dato una seconda possibilità) , alcuni gloss davvero carini e un rossetto uscito nella collezione primavera dell’anno scorso, lo uso poco per paura di consumarlo!
    Baci

  113. Parlano tutti di questi fondotinta Dior, dior di qua e Dior di là.. Ma io ho alcuni dubbi sul comprarlo.. Prima di tutto le commesse delle profumerie non danno mai campioncini di fondotinta Dior, e se permettete io prima di spendere 40-50€ per un fondo, lo voglio provare…ma non solo una volta, lo voglio provare più volte! Anche perché ho una pelle molto imprevedibile che reagisce male ai prodotti dopo diverso tempo .. Secondo dubbio, io uso il fondotinta tutti i giorni; quanto mi durerebbe ? Sarebbe uno spreco visto anche il costo molto alto.. Terzo dubbio: tutti dicono “i fondotinta Dior sono stupendi, sembra che nemmeno li hai sul viso!”.. Dunque, se io compro il fondotinta è perché voglio che si veda! Per un effetto naturale andrei in giro struccata piuttosto … Quindi avendo varie imperfezioni sul viso dovute a brufoli e cicatrici di brufoli deduco che i fondi Dior non potrò mai usarli perché se coprono così poco da sembrare che nemmeno li hai addosso non fanno per me! C’è qualcuno che riesce a farmi cambiare idea? Per ora sono ferma sul fondo Bionike che copre abbastanza bene, opacizza e non ha molto nikel, cosa positiva x la mia pelle… Resterò a vita col dubbio “fondotinta Dior si o no?”…. Se un giorno mi gira entro in profumeria e minaccio la commessa di darmi un paio di campioncini, perché purtroppo non capiscono queste commesse che meno campioncini danno, meno gente compra! Perché i prodotti prima vanno testati e poi comprati…. Che rabbia !

  114. Ciao clio! Adoro Dior! Ho adorato il primer Dior Skinflash, profumatissimo e risvegliante, amo il Dior Star Foundation anche se mi hanno consigliato un colore poco più scuretto… le palettine mi piacciono davvero molto e le sto collezionando ma non compro le limited edition. I colori sono vibranti e durano tutto il giorno. Sempre con me il Dior Cheek and Lip Glow. Che dire…fra tutti i brand di lusso è quello che amo di più, grazie, clio per il bellissimo post! E comunque la palette dell’ ultima l.e da 66 euro era flop solo a vedersi…. ciaooo!

  115. Siii…grazie Clio, Guerlain e’ uno dei miei brand preferiti!!! Uso diversi loro prodotti in primis Les meteorites. Di Dior sto usando il fondotinta Star e anch’io lo trovo fantastico!!!
    Buona domenica a te Clio e a tutte le ragazze!!!

  116. Ciao, se vai da Sephora puoi chiede un campioncino. Prelevano il fondotinta direttamente dal tester e te lo mettono in un piccolo contenitore. Di solito te ne danno abbastanza da testarlo per 4/5 giorni. Comunque io uso lo Star e utilizzandolo tutti I giorni una confezione mi dura 5/6 mesi. Copre bene e dura tutto il giorno. Nelle foto poi rende che e’ una meraviglia. Ti straconsiglio di provarlo!

  117. Ciao Federika =)
    per la durata puoi stare tranquilla, io sto usando lo stesso flacone di Dior Star ogni giorno da ottobre!! Per la coprenza…mah! O meglio, l’effetto finale con una sola “mano” e la cipria è moooolto bello e dura tutto il giorno (con un ritocchino di cipria sulla zona T magari), però ogni tanto, specie per trucchi elaborati, mi capita di aver bisogno di una coprenza maggiore e di una base più opaca/cipriata e in quel caso devo fare un altro strato sulle zone che lo richiedono più la cipria…ah, ho una pelle secca senza molte imperfezioni e facilmente irritabile, ma Dior non mi ha mai dato problemi! Ups, mi sto dilungando! Conclusione: Dior Star è ottimo perché idrata, uniforma, illumina, ha spf 30, è stratificabile e non sembra un mascherone, ma forse per la sera o per un effetto più coprente ti consiglierei Dior Nude, che idrata e illumina meno ma copre e uniforma di più 😉

  118. Se hai già la chocolate per me non ti conviene, anche perchè appunto i colori sono molto simili! Non so quanto valga la pena spendere tutti quei soldi per una gran parte di dupes, piuttosto aspetta una di quelle due nuove 😉

  119. Sì sono andata a rivedermi il confronto tra gli swatches e effettivamente sono molto simili..cercherò anzi qualche altra palettina che abbia colori un po’ diversi..tra poco è il mio compleanno e volevo farmene regalare una!!

  120. Ciao Clio, ti consiglio di provare il Dior Addict Lip Glow, che è un balsamo labbra che esalta il colore naturale delle labbra e dura moltissimo.
    Io lo trovo meraviglioso!!
    Tra i miei top includerei anche il fondotinta Nude, il primer ciglia Diorshow Maximizer e gli smalti…che adorooo!!
    Baci

  121. Grazie mille per la risposta !!!! Mi hai incuriosita! Una domanda: io pubblico i commenti e poi vedo che spariscono .. Ma se voi mi rispondete vuol dire che i miei commenti si vedono !! Non capisco perché io non trovo più i commenti che sto pubblicando da 2 giorni!!!

  122. ciao Clio, sono molto incuriosita dai fondo di Dior e ti vorrei chiedere se secondo te potrebbero essere adatti a chi, come me, soffre di arrossamenti molto evidenti. Al momento sto utilizzando il double wear di Estee Lauder e devo dire che non mi trovo male anche se risulta un po’ pesante e per ovviare a questo problema lo stempero con una goccia di bb cream della maibelline. Ciao e grazie per i tuoi preziosi consigli

  123. Sì, è il correttore in penna di clinique. Costa pure quello, ma se non hai grossi problemi di occhiaie, copre e illumina senza seccare, né fare righe. E ha dei bei colori.

  124. ciao bellezza, ciao ragazze, io ho:
    1) mascara Diorshow Iconic, non male,
    2) lucida labbra, Dior addict fluid stick, quello della pubblicità, ma sinceramente io non mi sono trovata tanto bene, va nelle pieghette, poi va via con uno hapciuuuu!
    3) Gloss, Dior addict, non male, un color nude, così e così,
    5) smalto, molto bello, rosso
    6) matita occhi blu, valida.
    7) penna illuminante, validissima
    Mi piacerebbe un post di YSL, è la casa che mi incuriosisce di più e la Sisley, costa un mucchio, vorrei sapere perché??????

  125. in una puntata di report dove si parlava dei prodotti Bio hanno detto che la legge che vieta di testare sugli animali è stata fatta diverso tempo fa di conseguenza nessuno è autorizzato a farlo e mettere il simbolo sulle confezioni essendo del tutto superfluo ha solo uno scopo di marketing

  126. In realtà a mio sapere le ditte serie che sono certificate cruelty free o leaping bunny lo sono in tutto il mondo, anche dove i test sugli animali a scopo cosmetico sono ancora permessi e non vendono per scelta dove questi test son obbligatori, ad esempio in Cina
    Inoltre essendo in Europa permessi test a scopo farmacologico/medico non utilizzano questo escamotage che tante ditte produttrici di cosmesi usano per acquistare materie prime testate o continuare a testare i loro prodotti, in particolare se sono proprietarie di multinazionali che produco anche farmaci

  127. Dunque ora mi voglio scatenare con il rossetto nude! stasera vado a vederlo e basta! nel corso degli anni ho provato molte cose di Dior e non sono mai mai mai rimasta delusa…a parte che con il Dior Skinflash primer illuminante… mi aspettavo che facesse molto di più invece una volta coperto con il fondotinta il nulla ma HO AMATO ALLA FOLLIA IL PACKAGING FAVOLOSAMENTE COMODO E BELLO!
    Adoro l’olio struccante che consiglio a tutte quante!
    Adoro le sue borse hahahahahahahah anche quelle le consiglio hahahahahhahah
    Adoro i suo smalti sempre belli che non seccano mai
    Adoro e uso solo lui… HYPNOTIC POISON
    Qui mi incuriosisce la bbcream e il rouge dior!
    sapete cosa mi piacerebbe da morire???? Rimanere chiusa dentro la rinascente di milano e in una notte provare tutti i trucchi… tanto di olii struccanti ne troverei quanti ne voglio no???? ahhahahaha
    provare cose che non sai nemmeno esistano… provare colori che spesso ti sei ritrovata a dire “mmm meglio di no”! provare tutti i rossetti! So per certo che troverei il nude della mia vita hahahha
    che belloooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  128. Io ho un po’ di prodotti Dior e trovo sia un ottimo brand, caro, ma ottimo. Concordo con i voti dati da Clio e i miei top sono in assoluto i rossetti della linea classica, il mascara Diorshow Blackout, fondotinta Star-Nude-Forever.

  129. adoro Dior make up ho usato praticamente di tutto ombretti fard terre mascara matite occhi labbra smalti …tra i miei preferiti il Dior Show classico strepitoso x una mascara addict come me …Dior Star fondotinta e il Nude che ho amato tantissimo …nel week end mi andrò a prendere la nuova terra Air enn vedo l’ora di usarla ne regalerò una a mia mamma che ha serpre usato la versione classica e nn la cambierebbe x bessuna al mondo ma ha provato la nuova e lha trovata bellissima…io ho preso la palette nuova con i rosa e imauve ,sinceramente è bellissima e duttile la uso digiorno con i colori più chiari la sera accentuo il viola prugna come nel video on line … ilgloss volumizzante io lo uso prima del rossetto e mi piace molto l’effetto che ha …x me l’unico flop che mi ricordi è un prodotto opacizzante linea Nude tipo gel si stendeva nella zona t x opacizzare…era siliconico troppo pastoso buttato subito

  130. uau grazie clio 🙂 sarà il mio prossimo progetto allora: salvadanaio per Dior! ce la posso fare 🙂

  131. Ciao Clio e ciao a tutte! Io personalmente da quando ho scoperto la matita Waterproof della dior giuro che non l’ho piu abbandonata…sono anni che la uso, l’ho consigliata anche a delle mie amiche e anche loro hanno detto che è favolosa a livello di tenuta (faccio fatica a toglierla la sera col detergente) e scrive divinamente.
    Adesso devo ammettere che l’ho abbandonata per il DiorShow Liner Waterproof, un eyeliner retrattile a lunga tenuta e waterproof (disponibile in diversi colori) e beh, favoloso!!!! lo straconsiglio!

  132. io ho la terra abbronzante!non so se ti riferivi a quella Clio,cmq è fantastica si chiama mi pare matte sunshine,è appunto priva di qualsiasi brillantino

  133. Condivido in pieno il tuo pensiero, seguo da sempre questo blog e finalmente ora mi sento libera di commentare!!!

  134. io ho la pelle mista e con il fondo star mi sto trovando benissimo!!! sarà anche merito del clarisonic???? li ho comprati praticamente quasi in contemporanea, e devo dire che la mia pelle è rinata!!!!

  135. ciao Federica, ti consiglio anche io di farti fare un campioncino da Sephora, cosi’ potrai provarlo per qualche giorno. Riguardo la durata, io lo sto usando da dicembre ed il flacone è praticamente ancora pieno. La coprenza è buona, ed inoltre il fondo è stratificabile, quindi puoi regolarti tu in base alle tue esigenze senza paura di ritrovarti un mascherone 😉

  136. io mi sono trovata malissimo con il made to last, e dopo un paio di anni a cercare il fondo economico giusto, mi sono arresa e ho puntato sul dior star, mai scelta fu più giusta!!! e ti dico che, avendo trovato il fondo giusto, paradossalmente spendo di meno, primo perchè il fondo star dura una vita, secondo perchè dei fondi economici non ero mai soddisfatta e tendevo a cambiare più spesso e prima del tempo per trovarne uno migliore!!!

  137. Non ho mai preso nulla,ma se avessi soldi illimitati é il brad di lusso che più mi attira, forse anche più di Chanel!

  138. ah dimenticavo!il mio rossetto preferito in assoluto è proprio uno della linea classice di dior,il 361..x paura che andasse fuori produzione ne ho comprati 2 XD

  139. Spinta dalle review avevo provato a dare un’occhiata al Dior Star e al Nude, ma nessun colore si avvicinava al mio! Uno troppo rosa, l’altro troppo scuro… Che peccato!
    Vorrà dire che proverò i mascara 😀

  140. È vero…comunque io sono affezionata ai loro mascara anche se stanno diventando abbastanza caretti per un brand low cost!!!!

  141. Grazie Diana!!! A dir la verità al momento mi trovo bene con il FIT ME di Maybelline…che peró ovviamente appartiene alla categoria low cost! Quindi pensando di prenderne uno di livello più alto, quello mi è sembrato il più adatto! Va bene anche per le pelli tendenti al secco vero?

  142. Grazie mille Ilary io ho quello della imetec e mi ci trovo bene, proverò a farmi dare un campione del fondotinta x fare una prova

  143. Ciao ragazze, ultimamente Dior mi sta dando parecchie soddisfazioni. Mi sono fatta dare il campione del nuovo fondotinta serum Nude air e lo comprerò: mi è piaciuto tanto.

  144. Ciao Clio !) A me piacerebbe un review dedicato a Yves Rocher,o altre marche di questo tipo. Perche ultimamente penso sia attuale l’idea di usare dei prodotti piu naturali. Grazie)

  145. Ho provato un campione di Dior Star: è bellissimo appena messo, ma copre poco per le mie esigenze e nel giro di un paio d’ore la pelle era molto lucida.
    Penso che tornerò al forever, coprente e con ottima durata e pochissima lucidità.

  146. Sì, 15 euro all’acqua e sapone non sono pochi. Sono ottimi pure quelli di max factor e costano meno. Mi piace anche maybelline.

  147. Io mi trovo benissimo coi prodotti dior..hai dimenticato le matite sia labbra che occhi che hanno colori stupendi e durano molto!soprattutto quelle delle labbra sono talmente belle e morbide che faccio a meno pure del rossetto! Nin seccano le labbra e si sfumano in modo così naturale!e poi la selezione colori bellissima! Molte tinte sul rosa che io personalmente adoro!quelle x occhi scrivono molto bene e non sbavano anche dentro l occhio e quelke x sopracciglia tengono tutto il giorno senza muoversi e schiarirsi!poi i fobdotinta mascara ciprie rosetti e i fondotinta compatti sono il top!insomma a me piace quasi tutto!

  148. B B, io sono sempre alla ricerca del fondotinta invisibile e ho provato un campioncino. Prova a fartelo dare in profumeria. Per me è una bomba! Se ti piace l’effetto pelle sana e naturale, è fantastico. Sarà il mio prossimo fondo.

  149. Ciao Cistina, condivido in pieno il giudizio su Dior. In particolare, il Dior Cheek and Lip Glow (che, è vero, ha un applicatore assurdo) mi ha fatta svoltare. Lo uso solo sulle guance (ha ragione Clio), ma secondo me come blush merita il voto 11!

  150. Pensavo di averti risposto ma vedo che non compare niente comunque dicevo mille grazie ilary io ho quello della imetec e mi ci trovo bene proverò a farmi dare un campione del fondotinta x provarlo ancora grazie

  151. Mi ricordo quando usavo il Blackout è sempre stato il mio mascara! Grazie Clio e prossimo se puoi Guerlain! Ciaoooo

  152. Buongiorno a tutte!
    Clio potresti nei prossimi top e flop parlare di Pupa, L’Oreal, Lancôme, Clarins o Clinique?
    Grazie e buona giornata!!!!

  153. Ciao, scusa per il ritardo! Per me la coprenza e’ buona anche se non e’full coverage. Comunque e’ stratificabile. Io ho alcune macchioline e me le copre bene. Comunque ti consiglio di provarlo su di te prima di acquistarlo, non so esattamente di cosa hai bisogno. Io uso la tonalita’23 un beige dorato.Spero di esserti stata utile.:)

  154. io la vedo la tua risposta 😉 prova e fammi sapere, in fondo siamo qui per questo no??? scambiarci opinioni e consigli!!! buona giornata 🙂

  155. per me non era proprio adatto, me lo ritrovavo a pezzetti sparso per tutto il viso, e poi mi seccava tantissimo la pelle, e pensa che ho la pelle mista…insomma su di me proprio no!!!

  156. Ma dai? !? A me non piace molto il colore, ma lo uso da poco, di solito riesco ad essere obiettiva dopo un mese di utilizzo quotidiano. Allora vedo anche se causa sfoghi, brufoletti…

  157. Io ho la pelle strana: secca sulle guace e grassa nella zona t, quindì mista e simile a quella di Clio, anche se penso che io non curandola bene come lei (non ho il clarisonic e non faccio molte maschere) ho la fronte ancora più grassa.

  158. Quindì si va bene anche per le pelli secche ma sopra (sulle zone secche) non occorre mettere la cipria (si fissa comunque da solo).

  159. Io di Dior ho solo il profumo “J’adore”,comprato,lo ammetto,solo perchè adoro Charlize Theron e ogni volta quando passava la pubblicità sbavavo e sbavo tuttora 🙂
    E’ stato l’unico acquisto di un prodotto di lusso,per me.

  160. Ciao Clio :)) io ho un rossetto della linea classica e la matita labbra e mi trovo da dio… Addirittura se bevo non rimane nemmeno il segno sul bicchiere, la durata è ottima!! Mi piacerebbe provare il fondotinta Star sembr fantastico ma ahime costa un sacco quindi aspetterò 😉

  161. anche io in genere li testo almeno per un mesetto, ma su di me era davvero orrendo!!! spero che tu sia più fortunata 😉

  162. Grazie Clio! Post utilissimo perchè visto il costo di questi prodotti è meglio avere le idee chiare su cosa vale la pena o no di acquistare!! Sei mitica!! 😉

  163. Ciao Clio!
    Sto sentendo molto parlare dei prodotti di PaolaP..anche bene a quanto pare!!
    Dacci la tua opinione!!

  164. Ciao, perdona il ritardo abissale!! Non mi arrivavano le notifiche, misteri di disqus! Spero tu abbia risolto, cmq sì riesco a vedere i tuoi commenti =)

  165. Il mio Top Dior è senza dubbio Diorskin nude skin glowing! Per anni ho cercato un fondotinta adatto alla mia pelle incappando in ceroni super coprenti o BB insignificanti, ma il mio più grande problema è sempre stato la colorazione. Ho un incarnato chiarissimo e la maggior parte dei fondi risultano scuri, grigi o aranciati sul mio viso. Diorskin nude 01 è il colore giusto! Da aggiungere il fatto che il colore non vira e non si ossida nemmeno dopo 10 ore dalla stesura ed è molto luminoso. La texture è coprente ma non pesante, opacizza ma non secca, non si muove e non si lucida nel tempo; la profumazione è ottima. L’uso costante e giornaliero del prodotto migliora la qualità della pelle e non crea comedoni. Apprezzo inoltre il fattore di protezione solare all’interno del fluido. Il prezzo è abbastanza elevato, ma essendo un marchio di lusso c’è da aspettarselo. Personalmente credo che non si debba risparmiare nella skincare se si vuole mantenere una buona pelle nel tempo, piuttosto relego il lowcost a prodotti più intercambiabili come rossetti od ombretti. Un bacio Clio! E grazie per i tuoi preziosi consigli!

  166. Ciao clio cosa ne pensi del fondotinta for ever di Dior pensavo di comprarlo ma nn trovo una tua reviewes grazieeee

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here