Ciao ragazze!

In questo post vorrei parlarvi di un tipo di prodotto che negli ultimi anni le case cosmetiche hanno proposto molto spesso nelle varie collezioni, ma che non sempre sono così utili o validi. Parlo di tutti quei trucchi dalla doppia funzione, multitasking o multiuso, che contengono solitamente due prodotti in uno! Correttore più fondotinta, doppio mascara o rossetto che è anche un blush. Insomma, diverse texture o diverse funzioni che a dir la verità, a me non hanno mai convinto più di tanto. Curiose di scoprire perché e soprattutto di quali prodotti si parla più nello specifico? Continuate a leggere il post!

cover duo

Quando ci trucchiamo può capitare di avere poco tempo e poco spazio. Se viaggiamo non possiamo mettere tutti i trucchi nella nostra trousse e spesso desideriamo dei prodotti multitasking, che in un solo oggetto racchiudano più funzioni e siano quindi più comodi e pratici da usare.
Le case cosmetiche in effetti in questo senso si sono sempre date da fare, lanciando varie novità sul mercato che fossere diverse dai soliti prodotti, e che soprattutto fossero doppi o multiuso, capaci di soddisfare le esigenze più diverse.
Ricordo che ad esempio tempo fa la Lancome aveva lanciato un prodotto per il contorno occhi (mi aveva subito incuriosito per i motivi che conoscete bene! :D) che comprendeva crema e correttore, in una confezione due in uno abbastanza innovativa.

lancome-renergie-yeux-multiple-lift_10022011155057

In realtà di questo tipo di prodotto, che mi era stato regalato, avevo apprezzato soltanto la crema, mentre il correttore non mi aveva affatto entusiasmato perché il colore era piuttosto rosato e spento, quasi tendente al grigio, che non riusciva a coprire le occhiaie.
Dopo questa esperienza, ne ho avuta un’altra con un prodotto anche questo abbastanza innovativo, sempre in tema occhi. Si trattava di un mascara doppio della Estée Lauder, con due scovolini e due colori, da un lato quello nero per le ciglia superiori, dall’altro quello marrone per le ciglia inferiori:

sumptious-two-tone_gl_15jun12_pr_b
Ce l’avevo e l’ho anche usato per un qualche settimana, ma dopo poco tempo è finito nel dimenticatoio. Non ha avuto un grande successo, per quanto mi riguarda ma forse anche in generale, perché probabilmente noi donne alla fine, nonostante desideriamo sempre cose nuove e oggetti (o prodotti) innovativi che ci rivoluzionino la vita, in realtà poi torniamo sempre alle nostre care e vecchie abitudini, alle quali in fondo non rinunceremmo mai.
Sempre per quanto riguarda i mascara, penso poi a un prodotto dello scorso inverno della Kiko, con due prodotti in uno, appunto mascara e eyeliner:
Kiko-Haute-Punk-Natale-2014-620-32

Mi era piaciuto molto l’eyeliner, ma non il mascara, quindi non ho potuto usarlo come avrei voluto.

Se penso ad altri flop, mi vengono in mente anche le famose palette che contengono ombretti in polvere e prodotti in crema come i rossetti.

3_e-l-f-studio-makeup-clutch-palette

3605970516901_S1184300_THELIFEPALETTE_LP_HEROIn America c’era stata una polemica non indifferente sulle palette di Michelle Phan, che contenevano sia ombretti, rossetti e blush!

E’ vero, sono più o meno piccole, compatte, comode da portarsi dietro, ma quante volte è capitato di ritrovarsi con ombretti poco scriventi (il più delle volte anche decisamente pessimi) e i rossetti che in meno di 24 ore si sporcavano con le polveri?
Un altro prodotto simile sono le palette di Dior, di una delle ultime collezioni ispirata ai backstage delle sfilate.

dior

Queste non le ho mai usate, ma mi ricordano molto alcune delle prime palette di Kat von D, che contenevano al loro interno diversi ombretti, in crema e polvere… beh, potete immaginare come potevano ridursi dopo averle usate per un po’  e soprattutto aprendole e richiudendole, considerando anche il fatto che i prodotti in crema si seccavano in pochissimo tempo a causa di questo continuo apri e chiudi!
Insomma per le palette non c’è mai stata una grande fortuna, se pensate anche al fatto che quelle multiuso e multifunzione hanno spesso al loro interno tanti di quei prodotti che non riusciamo ad utilizzare quasi mai per intero, o perché sono davvero troppi, o semplicemente perché non tutti ci piacciono!

Ma non è finita qui, di prodotti doppi e multitasking ce ne sono ancora molti… cliccate qui per scoprirli e per vedere se ci sono alcune eccezioni positive! 😉