Ciao ragazze!!

Penso proprio di non essere l’unica a cui, ogni tanto, viene voglia di cambiare colore di capelli… sbaglio forse? Beh, tante volte, prima di andare dal parrucchiere, chi sceglie di cambiare, viene preso dai dubbi: mi starà bene? Sembrerò naturale? Ovviamente, se vi tingete, l’obiettivo sarà stare ancora meglio di quanto non stiate con il vostro colore naturale. Sarà così? Su di me, il nuovo colore, avrà lo stesso effetto che ha avuto il biondo su Norma Jean… magicamente diventata Marilyn Monroe?

---------marilyn

 

La cosa migliore, come sempre, è usare le star come “cavie” 🙂 e vedere a loro com’è andata! In questo modo, individuata una star con i vostri colori, saprete più o meno come orientarvi!

DA BIONDA A MORA

“Mi faccio bionda”! Tutti pensano che la maggior parte delle ragazze o delle donne tinte, passino dal castano ai colori più dorati. Beh, a Hollywood non sembra essere così. Vi avviso: vi sto per sconvolgere, mostrandovi alcune star che sono nate bionde, ma è una vita che si preferiscono castane o more – a prova del fatto che questo è uno dei cambiamenti meno “pericolosi” in assoluto!

Zooey Deschanel

È abbastanza scioccante se non lo si sa, ma ormai è abbastanza noto: Zooey, in origine, era bionda. Di un biondo abbastanza bruttino, c’è da dirlo, di quel color biondo-grigino che porta molto spesso le ragazze alla tinta. Ha peggiorato per un po’ le cose scegliendo poi un biondo troppo giallo che la rendeva ancora più “slavata”. Ora, da castana (scura), è uno schianto! Ha lasciato un riflesso leggermente dorato/caldo, in modo da assecondare la sua carnagione e i suoi gli occhi azzurrissimi sono in primo piano… anche grazie alla sua iconica frangetta!

enhanced-buzz-32766-1352743099-1

Zooey-Deschanel-Short-Hairstyle-Blonde-Bob

zooey-new

Angelina Jolie

Sono rimasta basita anche io: Angelina parrebbe essere una bionda naturale che si tinge da quando aveva – udite udite – soli 4 anni! La madre pensava che sarebbe stata meglio mora e così ha cominciato a tingerla. Probabilmente aveva ragione, ma mi pare comunque una mossa un po’ azzardata/eccessiva per una bimba. In ogni caso, per abitudine, non ha (quasi) mai smesso.

Angelina-Jolie-23

m4pDrS2FAc8

7f67c8096fa753a09fb3765d0037f9bc

C’è da dirlo, se un tempo si tingeva quasi di nero, oggi sta molto meglio con questo castano cioccolato, decisamente meno piatto di qualche anno fa!

121710_angelina_1076253411

Sofia Vergara

Anche la star di Modern Family, ebbene sì, è nata bionda. Lo testimoniano calendari e pubblicità che la vedono come protagonista, negli anni ’90. Il castano scuro, da vera latina, ora la rende molto più bomba-sexy di quanto non facesse il biondo. È passata da essere “una delle tante” a una donna che non può passare inosservata!

000000051496-sofia_vergara-fit

article-2261035-16E1EAEA000005DC-360_634x848

sofia-vergara-2012-vanity-fair-oscar-party-02

Kristen Stewart

Molte di voi lo sapranno, alle altre cadrà la mascella: Kristen Stewart ha iniziato a tingersi di castano per la sua parte in Twilight. Prima era bionda, suo colore naturale. Trovo che stia bene in ogni caso, ma che sia il suo stile a cambiare completamente. Se da bionda è molto più angelica e un po’ alla Marissa Cooper, da mora ha trovato uno stile rock-chic che, evidentemente, si adatta meglio alla sua personalità!

SexyDesktop Wallpaper Image

kristen-stewart-blonde

E da quando è mora… ha finalmente sfogato la sua passione per il make-up! In questo modo, ha potuto sfoggiare elaborate sfumature e smoky colorati, perfetti per far risaltare al massimo i suoi occhi verdi!

AFI FEST 2014 Presented By Audi Special Screening Of "Still Alice"

6474-kristen-stewart-sported-a-glam-1000x0-1

Jennifer Lawrence

Lei, lo si sa, è una vera biondona. Però, per il suo ruolo in Hunger Games (siete pronte per il nuovo film? Non manca molto…) si è fatta castana e molti l’hanno preferita così! Voi cosa dite: meglio bionda o mora?

Actress Jennifer Lawrence attends a news conference to promote her film "Silver Linings Playbook" during the 37th Toronto International Film Festival

american-hustle

jennifer-lawrence-as-katniss-everdeen-in-the-hunger-games

 

E chi ha fatto il salto opposto? Ecco le more che sono diventate bionde!

DA MORA A BIONDA

Farsi bionde è un’idea che viene quasi ad ogni donna, almeno una volta nella vita. Ogni tanto può essere una scelta davvero vincente (soprattutto se si parte da castani freddi, oppure già chiari o dorati, un po’ grigini, ecc…), ma altre volte l’effetto è proprio un flop. Vi ho risparmiato, in questa sezione, le troppo innaturali Kim Kardashian, Beyoncé ecc ecc, che partono da una carnagione talmente scura da non poter pensare di sembrare naturali. Ho quindi selezionato solo chi è riuscita nell’intento e ho aggiunto un flop che, “sulla carta” (per via della pelle chiara) avrebbe potuto funzionare, e che invece… !

Gwyneth Paltrow

Se la pensavate la bionda tra le bionde… vi stavate un po’ sbagliando! Gwyneth è, in realtà, castana chiara, anche lei di quei colori un po’ spenti e un po’ grigi, in effetti un po’ difficili da portare. Inutile dire che lei stava comunque molto bene, però aveva senza dubbio un’aria molto “normale”

___________8932f5f8c77b1fbcab57f65e6918dbc4

Da bionda ha saputo, invece, ottenere il titolo di donna più bella del mondo secondo People e tanto altro. Il suo colore, ora, è effettivamente molto bello e le dona alla perfezione.

________gwyneth paltrow 660 reuters 1

Molte di voi si saranno ricordate del piccolo ma sostanziale makeover che Gwyneth si concede nel film cult degli anni ’90, Sliding Doors (carinissimo, guardatelo!): da brunetta un po’ insipida a bionda-chic-senza-sforzo. Moltissime, all’epoca, cercarono di copiarle il taglio!

__gwyneth_makeover_before_after_ slining doors_Untitled

Anne Hathaway

Non tutte le ciambelle escono col buco, e quando Anne Hathaway si è tinta di biondo, forse pensando che la sua carnagione lo avrebbe permesso, non aveva forse considerato il punto di forza del suo viso: lo sguardo intenso e penetrante, dato dagli occhi e dalle sopracciglia scure scure!

Anne Hathaway

…Che decisamente ci azzeccano poco col il biondo-giallo che ha scelto lei!!

Tate Americas Foundation Artists Dinner

Io penso (ma non ho nessuna conferma, eh, è solo un’idea) che la scelta drastica che Anne ha fatto, seguisse il film Alice in Wonderland, dove probabilmente si era (giustamente) piaciuta anche biondo-platino. Peccato che nel film la sua pelle fosse proprio bianca e che i suoi capelli fossero altrettanto chiari, e soprattutto, con un sottotono freddo. Nulla a che vedere con il giallo paglierino che ha scelto poi per la sua tinta! Inoltre, non avendo uno stile alla Katy Perry, non so se avrebbe gestito facilmente un cambio di look del genere…! Forse, proprio per questo ha optato per un biondo-più-biondo, ma il risultato è stato proprio fallimentare!

e80360247a11d6f02b6e176af1289fbd

Jennifer Morrison

Ecco un esempio per cui il passaggio da castano a biondo non ha provocato nessun trauma. Jennifer Morrison, famosa prima per Doctor House e poi per C’era una Volta, sta davvero bene sia con il suo castano leggermente dorato naturale, sia con il biondo cenere che porta adesso!

JM-FOX-TCA20048

650555_1298711808495_full

1322506346_jennifer-morrison-5601

E chi si vuole fare rossa? E chi parte da una base ramata? Tutto questo, nella prossima pagina!