Ciao a tutte!

Oggi vi parleremo dei nuovissimi I Love Soft Metals Eyeshadow di Essence, ombretti che, stando alle parole del brand, sono caratterizzati dal colore intenso e dal finish metallizzato.

La texture di questi prodotti è una sorta di “cream to powder”: hanno infatti una consistenza cremosa al tatto, capace di regalare un effetto bagnato e tridimensionale una volta che vengono applicati sulla palpebra.

Le colorazioni uscite sono 9 e noi del Team abbiamo avuto modo di provarne 6: quante di voi amano il finish metallizzato e sono curiose di scoprirne di più su questi ombretti? All’interno della review vi sveleremo tutti i dettagli, per cui non dovete far altro che continuare a leggere per sapere tutto 😉

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-copertina

Ogni ombretto contiene 4 g di prodotto,il prezzo è di 2,50€ circa e la durata dal momento dell’apertura è di 6 mesi (essendo ombretti cremosi, purtroppo, tendono a seccarsi in tempi piuttosto brevi!).

Qui di seguito, potete vedere gli swatch* delle 6 tonalità che abbiamo testato: 01 Black Coffee, 02 Metal Sky, 03 Melted Kiss, 04 Toffee Fairy, 06 Brown’tastic e 07 Vintage Green.

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-macro

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-Swatch-01*Gli swatch sono stati realizzati alla luce naturale.


01 Black Coffee: è un color ebano molto intenso; contiene dei micro riflessi argentati ed ha un finish satinato piuttosto che metallizzato.

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-Swatch-02
02 Metal Sky
: è un azzurro argentato, estremamente luminoso.

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-Swatch-03

03 Melted Kiss: è un rosa caldo metallizzato, uno tra i colori (a nostro parere) più originali di questa linea.

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-Swatch-04

04 Toffee Fairy: è un color platino/champagne, che consente di creare dei punti luce molto sofisticati, ma regala un bellissimo effetto anche steso su tutta la palpebra per aprire e illuminare immediatamente lo sguardo.

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-Swatch-06

06 Brown’tastic: rispetto alla 01 Black Coffee, è una tonalità di marrone leggermente più chiara; inoltre, è più metallico e contiene riflessi dorati e argentati al suo interno.

ClioMakeUp-recensione-Essence-I-Love-Soft-Metals-Eyeshadow-Swatch-07

07 Vintage Green: è un verde oliva molto particolare dai riflessi color oro, che lo rendono quasi un duochrome.

Come vi abbiamo già detto all’inizio di questa recensione, gli I Love Soft Metals Eyeshadow hanno una texture semi-cremosa, più simile ad un gel che ad una mousse o una crema vera e propria: gli ombretti si “deformano” al tatto, ma si riesce a prelevarne la quantità adeguata.

La pigmentazione è ottima: già con poco prodotto, il colore risulta davvero intenso e vibrante (ve lo aspettavate da ombretti così economici?;-)).

Possono essere applicati sia picchiettandoli su altri ombretti in polvere (e, in questo modo, resistono per tutto il giorno dal momento in cui li indossate), così da dare tridimensionalità al trucco occhi già realizzato, sia da soli, stendendoli direttamente con le dita su tutta la palpebra: in quest’ultimo caso, tuttavia, tendono a finire nelle “pieghette” dell’occhio già dopo poche ore dal momento dell’applicazione, motivo per cui  vi consigliamo di stendere sempre un ombretto in polvere prima della loro stesura (potete utilizzare una tonalità chiara giusto per uniformare la palpebra e fare in modo che il prodotto aderisca correttamente).

Essendo formulati in crema, non danno alcun problema di fall out: si sfumano con estrema facilità e possono essere prelevati  sia con le dita che con i classici sfumini (non vi consigliamo, invece, di applicarli con il pennello, che si rivela utile per lavorare il prodotto solo quando è già stato steso sulla palpebra).

Tutte le tonalità proposte che abbiamo provato hanno un’ottima qualità e troviamo che alcune colorazioni, come la 03 Melted Kiss e la 07 Vintage Green, siano anche molto originali: grazie alla particolare texture e alla ricchezza di riflessi, riescono a dare bellissimi effetti cromatici al makeup occhi, sia che siano utilizzati sopra altri ombretti, sia che vengano usati come protagonisti del look.

RIASSUMENDO:

Pigmentazione: 5 – il colore risulta intenso e vibrante già con una piccola quantità di prodotto; tutte le colorazioni che abbiamo testato sono scriventi allo stesso modo.

Durata: 3,5 – picchiettati su un ombretto in polvere, resistono per tutto il giorno; applicati da soli, invece, tendono a finire nelle pieghette dell’occhio già dopo qualche ora, tuttavia basta utilizzare un colore neutro in polvere su tutta la palpebra prima dell’applicazione per far sì che non si presenti questo tipo di problema.

Tendenza a non fare fall out: 5 – essendo formulati in crema, non tendono a far cadere parte del prodotto sul viso.

Sfumabilità: 4,5 – si prelevano e si sfumano facilmente sia con le dita che con i classici sfumini, mentre il pennello è adatto a lavorarli solo dopo la stesura sulla palpebra (le setole non riescono a prelevare il prodotto in maniera adeguata).

Originalità dei colori: 4 – alcune colorazioni sono, a nostro parere, molto originali; nel complesso, tutti gli ombretti di questa linea hanno un’ottima qualità e, grazie alla particolare texture e alla ricchezza di riflessi, consentono di regalare un effetto bagnato e tridimensionale al trucco occhi.

VOTO FINALE: 4,5

Ragazze, gli Essence I Love Soft Metals Eyeshadow ci hanno colpite in maniera molto positiva! Nonostante siano prodotti economici, hanno una pigmentazione alta ed un effetto metallico intenso, quasi bagnato.
Applicati su altri ombretti in polvere, resistono tutto il giorno senza finire nelle pieghette, motivo per cui vi consigliamo di creare sempre una base in questi termini, servendovi di una tonalità piuttosto chiara se volete utilizzarli come protagonisti su tutto l’occhio.

Si sfumano facilmente e le colorazioni disponibili non sono per nulla banali, anzi: grazie al loro finish estremamente metallico e alla loro ricchezza di riflessi, danno origine a dei bellissimi giochi di colore sulla palpebra… insomma, tra le novità Essence, fanno parte di quei prodotti da avere assolutamente!

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Volete scoprire i top di Clio in fatto di ombretti cremosi? Eccoli qui di seguito:

I MIEI OMBRETTI IN CREMA PREFERITI!

Per sapere, invece, quali sono i prodotti Essence da aggiungere alla vostra lista dei desideri e quali, invece, non ci hanno stupito in maniera particolare, potete leggere alcune tra le recensioni che abbiamo loro dedicato:

1) MINI RECENSIONE ESSENCE FORBIDDEN VOLUME MASCARA

2) MINI RECENSIONE ESSENCE SHAPE YOUR FACE CONTOURING PALETTE

3) MINI RECENSIONE ESSENCE MOSAIC BLUSH

Ragazze, cosa ne pensate degli Essence I Love Metals Eyeshadow? Li avete provati? Anche a voi sono piaciuti molto? Quali sono le vostre colorazioni preferite? Fateci sapere tutto nei commenti sotto a questa review! 😉

31 COMMENTI

  1. molto interessanti! grazie ragazze 🙂 chissà se riuscirò a trovarne qualcuno o se avranno già saccheggiato gli stand Essence come al solito :-X

  2. Yesss peccato che in Italia negli stand classici (fronte-retro) non ci siano. ..li ho cercati 🙁

  3. Molto belli..mi piacerebbe provarne almeno 2.. Ma ho già 4 ombretti in crema della kiko.. E Peccato k x andare in un negozio che li venda devo andare fino a 40 km da casa 🙁

  4. Bel post team! Sono sempre stata diffidente per la consistenza cremosa dell’ ombretto ma vista la recensione direi di provarli! Ho gli occhi verdi perciò vada per il melted kiss

  5. hanno solo una pecca: si trovano solo nello stand da 3 metri, il che, almeno per la mia città…equivale a dire che NON si trovano!!

  6. belli! mi piace il rosa e anche il verde oliva =) forse il rosa però è più adatto a questa stagione…

  7. Ma che belli sono ? L ‘ unico che non acquisterei è il Metal Sky , quell’ azzurro argentato non è di mio gusto , gli altri sono bellissimi , temo di non trovarli però , dovrò fare un giro da Oviesse …vi saluto ragazze / i ciaooo

  8. Sembrano davvero interessanti ma da me ancora non si trovano, del problema che va nelle pieghette non mi preoccupo perché a me ci va qualsiasi ombretto, è difficile che torni a casa con l’ombretto ancora intatto.

  9. Melted kiss sembra molto bello, ma a me la Essence non ispira proprio.
    Temo sempre reazioni allergiche, per quanto poco costono. Lo so che capita pure con Marche costose, però dopo che con Catrice mi è venuto lo sfogo, con il rossetto kiko applicato come blush, pure, il gel sopracciglia mi bruciava… Ho deciso di non dare più fiducia.
    Preferisco spendere poco con Neve Cosmetics, che mi dà molta più sicurezza.

  10. Ciao Clio…ho visto nella review che hai fatto sul fondotinta cuschion di l’oreal che ultimamente stai usando il fondotinta prolongwear della mac…che ne pensi?vale la pena di acquistarlo?e magari ci potresti fare un post con i fondotinta che stai utilizzando in questo periodo e la tua opinione al riguardo?sono in astinenza da post sui fondotinta!

  11. Parli del Pro Longwear liquido o la versione Nourishing?
    Io ho usato per un po’ di mesi la versione liquida, per una pelle molto secca lo sconsiglierei perché tende un poco a segnare dove ci sono pellicine e rughette, la durata è buona (sulla mia pelle che sputa fuori tutto durava sulle 4-5 ore in autunno, so però che su altre dura molto di più, anche tutto il giorno), si stende benissimo con la spugnetta umida e volendo anche con le mani, ma con questo metodo risulta un po’ più pastoso. Col pennello a me non piaceva, ho provato con un flat-top a setole fitte, con un pennello tipo Expert Face Brush e con un lingua di gatto classico, mi lasciava striature con tutti e tre, forse con uno stippling andrebbe meglio. Ne basta poco, la coprenza è medio-alta ma stratificabile, l’effetto sulla pelle è leggermente satinato e copre bene rossori, imperfezioni e pori dilatati. Ovviamente la gamma di colorazioni è ineccepibile come per tutti i fondi MAC, d’altronde ce ne sono una marea, il mio era l’NC15 (una delle colorazioni gialle più chiare), ho notato che rispetto allo Studio Fix liquido nella stessa colorazione, nella boccetta il Pro Longwear sembra un poco più scuro e aranciato, ma una volta steso la differenza non si vede assolutamente. Se lo vuoi acquistare, metti in conto di dover prendere anche l’erogatore a pompetta a parte, perché di suo ha semplicemente un tappo ed è complicato dosarlo, si sporca dappertutto. A me quei 30 ml sono durati da novembre fino a febbraio, usandolo tutti i giorni, come dicevo sopra ne basta poco. Spero di esserti stata utile!

  12. Ciao TeamClio, grazie della recensione molto utile!!! 🙂
    Il 03 è molto bello, ma penso che assomigli tantissimo a Trick della naked 3, quindì ce l’ho simile. 🙂
    Quindì vorrei il bianco (che voi non avete provato). 🙂

  13. Mi piacerebbe molto provarli, ma purtroppo i due negozi che tenevano la Essence più vicini a me sono stati chiusi 🙁 Qualche giorno fa sono andata da un’altra parte, ma l’espositore era davvero poco curato: pochi prodotti, niente tester e collezioni vecchie (c’era ancora qualche pezzo di quella di Natale). So che la Essence si trova anche online, ma preferirei poter provare i prodotti prima dell’acquisto. Capita anche ad altre di trovare gli espositori in condizioni penose? Io mi domando se l’azienda si interessi davvero al mercato italiano.

  14. Si ma non basta, con lo stesso ombretto può capitare che un giorno mi dura tanto e un altro no, eppure uso tutte le accortezze, ho il primer Kiko colorato che uniforma la palpebra, ormai lo finisco, poi proverò altro, magari è il primer che non è adatto alla mia palpebra.

  15. Pigmentazione originale???a me non sembra assolutamente, anzi, solito grigio, pesca che va tanto di moda quest’anno, marrone opaco che novità ecc… Certe volte le sparate proprio grosse!

  16. Ah capito. Sì anche a me capitano delle eccezioni. Ma non con gli ombretti delle naked quelli durano bene 🙂

  17. wow! 🙂
    Anche il wycon in mousse n. 11 è così cioè puoi usarlo tutto il giorno senza primer e senza fissarlo con ombretti in polvere.

  18. Purtroppo riconosco che per partito preso non compro mai prodotti Essence. Sarà che gli stand sono sempre saccheggiati e trascurati, che quelle poche cose che ho provato le ho trovate di infima qualità, sarà che un po’nel makeup sono snob, ma la Essence non mi piace. Già Wycon o Catrice mi sembrano un filo meglio

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here