Ciao a tutte!

Dopo tanta, ma tanta fatica, l’abbiamo trovata. Ragazze, non è stato facile! L’avete notato anche voi: è andata a ruba in pochissimo tempo, tanto da diventare praticamente irreperibile. Sì, stiamo parlando della famosa Sweet Peach Palette di Too Faced.

Il classico profumo dato alle palette di Too Faced è presente: appena si apre ci si immerge in un mondo profumato alla pesca. L’abbiamo testata e abbiamo provato i look consigliati dal brand. Siete curiose di scoprire il nostro voto? Allora leggete oltre!

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-1

IL PRODOTTO

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-2

All’interno sono presenti 17,1g di prodotto totali. Ogni singolo ombretto è composto da 0.95g di prodotto. I colori preseti sono 18. Il prezzo è di 45 e, dal momento dell’apertura, la sua durata è di 12 mesi. I colori all’interno sono: White Peach, Lucious, Just Peachy, Bless Her Heart, Tempting, Charmed I’m Sure, Nectar, Cobbler, Candied Peach, Bellini, Peach Pit, Delectable, Peaches’n cream, Georgia, Caramelized, Puree, Summer Yum, Talk Derby to Me.

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-3

A titolo informativo vi elenchiamo qui di seguito gli ingredienti di due degli ombretti presenti, Peach Pit e Caramel: Mica, Caprylic/Capric Triglyceride, Talc, Zinc Stearate, PTFE, Sodium Saccharin, Water/Aqua/Eau, Ethylene/Acrylic Acid Copolymer, Geraniol, Glycerin, Hexyl Cinnamal, Limonene, Linalool Fragrance/Parfum, Phenoxyethanol, Prunus Persica (Peach) Fruit Extract/Prunus Persica Fruit Extract, Sodium Dehydroacetate, Sorbic Acid. May Contain/Peut Contenir (+/-): Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Manganese Violet (CI 77742), Titanium Dioxide (CI 77891).

WEB RUMORS

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-4

Sul web è una palette piuttosto apprezzata anche se non mancano i commenti su alcuni ombretti: secondo diverse opinioni non tutti avrebbero la stessa qualità e durata. C’è chi poi si lamenta anche del fatto che i colori dai toni del pesca siano pochi per essere una palette composta da ben 18 ombretti (a tema peach)!

SWATCH

Scopriamo insieme gli swatch realizzati sia con luce naturale che con luce artificiale. Pronte? Via!!!

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-6Da sinistra: White Peach, Luscious, Just Peachy, Bless Her Heart, Tempting, Charmed I’m sure. Swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-5Da sinistra: White Peach, Luscious, Just Peachy, Bless Her Heart, Tempting, Charmed I’m sure. Swatch realizzato con luce artificiale.

White Peach è un beige chiaro dal sottotono caldo, tendente al giallo, e dal finish satinato. Ha una buona pigmentazione ed è facile da sfumare. Luscious, un bronzo dai toni medi e dal finish metallico, ha un texture molto soffice ed è facile da sfumare. Just Peachy, un rosa dal sottotono caldo e dai riflessi oro, è leggermente polveroso e di difficile utilizzo. Bless Her Heart, un color oliva dai riflessi dorati, ha una buona pigmentazione e si sfuma con facilità. Tempting, un nero dal sottotono marrone e riflessi dorati, ha un’alta pigmentazione e una texture quasi cremosa. Charmed I’m Sure, un marrone dai toni medi e dal finish mat, ha una texture morbida che lo rende facile da sfumare.

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-8Da sinistra: Nettar, Cobbler, Candide Peach, Bellini, Peach Pit, Delectable. Swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-7Da sinistra: Nettar, Cobbler, Candide Peach, Bellini, Peach Pit, Delectable. Swatch realizzato con luce artificiale.

Nectar, un oro-giallo dal sottotono caldo e dal finish luminoso, è ben pigmentato, molto adatto come colore di transizione. Cobbler, un marrone rame dai riflessi perlati, è ben pigmentato e facile da sfumare. Candide Peach, un corallo con una punta rosa con all’interno dei micro glitter, è piuttosto polveroso e difficile da sfumare bene. Bellini, un rosato-oro dal finish luminoso, ha una buona pigmentazione, durata e sfumabilità. Peach Pit, un bronzo scuro con riflessi rossi dal finish perlato, ha una buona pigmentazione e durata. Delectable, un viola scuro dal finish satinato, è abbastanza polveroso e difficile da usare data la sua texture ed è poco visibile.

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-10Da sinistra: Peaches ’n Cream, Georgia, Caramelized, Puree, Summer Yum, Talk Derby to Me. Swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-9Da Sinistra: Peaches ’n Cream, Georgia, Caramelized, Puree, Summer Yum, Talk Derby to Me. Swatch realizzato con luce artificiale.

Peaches ’n Cream, un color pesca chiaro dal sottotono giallo e dal finish mat, è abbastanza polveroso ma facile da sfumare. Georgia, un color pesca dai toni medi e dal finish mat, non è soffice tanto quanto gli altri ma è di facile utilizzo. Caramelized, un bronzo dai toni medi e finish metallico, ha un’alta pigmentazione ed è di facile lavorazione. Puree, un color caramello mat, è quello più morbido tra gli ombretti opachi presenti. Summer Yum, un marrone tendente al rosso dal finish opaco, è leggermente polveroso ma facile da applicare. Talk Derby To Me, un nero dai riflessi viola, è di difficile lavorazione in quanto molto polveroso e per niente soffice.

Alcuni dei colori, sopratutto quelli tendenti al pesca, sono piuttosto polverosi e non facili da utilizzare. Altri invece sono ben pigmentati e si sfumano facilmente!

TEST – APPLICAZIONE

Abbiamo provato a ricreare i tre look che proponevano all’interno della confezione, seguendo le indicazioni passo dopo passo. Ecco a voi i risultati:

Peaches and Cream

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-11Luce naturale

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-12Luce naturale

Per creare questo look abbiamo utilizzato Peaches ’n cream sotto l’arcata sopraccigliare. Successivamente abbiamo utilizzato Caramelized sulla palpebra mobile e, come colore di transizione, abbiamo applicato Georgia. Infine nell’angolo interno dell’occhio abbiamo utilizzato un po’ di Luscious. Il tutto completato con una linea di eye-liner.

Smoldering Peach

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-13Luce naturale

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-14Luce naturale

Sotto l’arcata sopraccigliare abbiamo usato Nectar. Sulla palpebra mobile abbiamo applicato due ombretti diversi: Candide Peach dall’angolo interno fino a metà occhio e poi Summer Yum, dalla metà fino all’esterno. Nella piega abbiamo poi applicato Delectable e, come colore di transizione, abbiamo usato Just Peachy.

Come potete vedere anche voi dalla foto non si riesce a notare minimamente Delectable.

Southern Belle

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-15Luce naturale

cliomakeup-mini-recensione-sweet-peach-palette-too-faced-16Luce naturale

Sulla palpebra mobile abbiamo applicato, solo al centro, Bless Her Heart, mentre ai lati abbiamo utilizzato Tempting. Sotto l’arcata sopraccigliare abbiamo applicato White Peach. Bellini lo abbiamo usato nell’angolo interno dell’occhio mentre come colore di transizione tra White Peach e la palpebra mobile abbiamo applicato Charmed I’m sure.

La durata in generale è abbastanza buona, sopratutto se utilizzati con un primer. Non danno nessun tipo di problema di fall out e generalmente sono facili da sfumare.

TIPS AND TRICKS

Se l’avete acquistata, ma non sapete come abbinare gli ombretti (cosa non facilissima con i colori presenti), i look suggeriti da Too Faced possono essere molto utili. Provate a seguirli passo dopo passo: dopo un po’ di tempo vi verrà automatico utilizzare un colore piuttosto che un altro, personalizzando i vostri look!

Non siete soddisfate della pigmentazione di alcuni ombretti della palette? Utilizzateli per creare look leggeri da giorno oppure come colori di transizione tra un ombretto e l’altro!

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 3.5 – non tutti i colori sono pigmentati allo stesso modo, alcuni lo sono più di altri e ci piacciono molto, mentre, ad esempio, Delectable, sparisce quasi completamente una volta applicato. La maggioranza comunque è ben pigmentata.

Durata: 4 – la durata in generale è buona, restano ben visibili tutto il giorno, entrano leggermente nelle pieghette dopo diverse ore se non si utilizza un primer (che comunque il brand consiglia per ottenere una durata maggiore).

Fall out: 4 – qualche ombretto risulta polveroso durante la fase di prelievo ma una volta applicati non danno problemi di fall out.

Sfumabilità: 3 – anche qui non tutti sono facilmente sfumabili. Sopratutto i colori “pescati”, come ad esempio Just Peachy, il quale ha una texture piuttosto ruvida al tatto, risulta difficile da sfumare bene.

Selezione dei colori: 2 – sul web hanno impiegato poco tempo per trovare colori simili già in commercio, e anche più di uno! L’unico fattore in più è il profumo, che non influisce minimamente sulla resa del prodotto, e il bel packaging. Inoltre i colori che richiamano il color pesca sono in minoranza!

VOTO FINALE: 3.5

Si tratta di un buon prodotto ma, ragazze, non vi perdete niente! Anzi, probabilmente avete già colori simili nella vostra collezione per cui non disperatevi: anche se si tratta di una limited edition nulla vi fermerà dal creare look ispirati al color pesca! 😉

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Se vi interessano altre recensione su palette di ombretti guardate qui:

1) URBAN DECAY VICE 4!

2) PUPA MADE TO LAST DEFINITION EYES!

3) MAKEUP REVOLUTION WONDER PALETTE NAKED CHOCOLATE!

Ragazze qual è la vostra opinione sulla recensione Sweet Peach Too Faced? Avete trovato un colore che vi ha colpite in modo particolare all’interno della palette? Chi di voi ha avuto modo di provarla o la possiede? Avete colori simili nella vostra collezione? Fatecelo sapere con un commento qui sotto! Un caro saluto dal TeamClio!