Ciao a tutte!

Le appassionate di moda sicuramente ne avranno già sentito parlare, visto che il mondo del fashion sembra non parlare d’altro da almeno una settimana: ci riferiamo al cortometraggio firmato dal regista  Spike Jonze per pubblicizzare la nuova fragranza di Kenzo, Kenzo World.

Cos’avrà mai di strano? Beh, sappiamo bene che le pubblicità dei profumi sono famose per essere particolarmente insensate – talvolta fino al ridicolo – e una cosa è certa: Spike Jonze ha deciso di fare una parodia di tutte queste pubblicità realizzando qualcosa che non può che lasciare con gli occhi sgranati e la bocca aperta.

Ve lo assicuriamo: eravamo su Skype con Clio quando ha visto per la prima volta il video e le facce che faceva erano assolutamente impagabili! 😀 ! Ma siamo sicure di non aver mai visto niente del genere? O non si tratta forse quasi di un …remake?? Se state iniziando a perdervi è proprio il caso che leggiate il post! 😉 Il video è assolutamente DA VEDERE!

ClioMakeUp-kenzo-world-spot-pubblicita-video-film-profumo-5

PRIMA DI TUTTO: IL VIDEO

Di solito cerchiamo di incuriosirvi e poi vi mostriamo i video di cui vi abbiamo parlato. Questa volta, non crediamo ci sia miglior modo per accendere la vostra curiosità se non mostrandovi il video stesso. Pronte? Vietato andare avanti veloce 🙂 !

Ahaha, siete un po’ sconvolte? Eccitate? Stupite? Divertite? Una cosa è certa: che piaccia o meno, il film non lascia indifferenti.

Se ve lo steste chiedendo, la protagonista è Margaret Qualley, attrice e ballerina professionista, figlia di Andie MacDowell. Ma figlie d’arte a parte, qual è la rivoluzione?

ClioMakeUp-kenzo-world-spot-pubblicita-video-film-profumo-9

Beh, essendo abituate all’immagine delle donne impostate e perfette, sexy e charmant dei classici spot dei profumi (la Charlize Theron di J’adore vi dice niente?), Spike Jones ha voluto immaginare qualcosa di completamente diverso. In più, dato il risaputo nonsense delle pubblicità dei profumi, l’idea è stata quella di rendere l’assurdità e la mancanza di significato, i veri protagonisti dello spot.

ClioMakeUp-kenzo-world-spot-pubblicita-video-film-profumo-6

Naturalmente è stato necessario chiamare un vero maestro per ottenere questo risultato mantenendo alto il livello dello stile e dell’arte! Beh, l’obiettivo è stato raggiunto.

ClioMakeUp-kenzo-world-spot-pubblicita-video-film-profumo-2

FILM D’AUTORE: NON È LA PRIMA VOLTA PER IL BEAUTY

Se Spike Jonze per voi è un nome che non dice niente, vi spieghiamo subito di chi stiamo parlando. È stato sposato con Sofia Coppola, ha diretto il film cult candidato all’Oscar Essere John Malkovich e ha vinto l’Academy per la miglior sceneggiatura originale con Lei. Può bastare? Ha anche diretto i videoclip di artisti come Björk, Jay-Z, i R.E.M e The Beastie Boys.

ClioMakeUp-kenzo-world-spot-pubblicita-video-film-profumo-11Spike e Björk in un selfie

Insomma, Kenzo ha voluto fare del suo spot, un cortometraggio d’autore. Scelta inedita? Non proprio: non è infatti la prima volta che un brand cosmetico sceglie un regista acclamato e di successo. Avete bisogno di qualche esempio? Beh, la moglie ha preceduto il marito: Sofia Coppola ha diretto Natalie Portman nello spot di Miss Dior del 2013 per l’omonima Maison, per esempio.

Joe Wright ha invece diretto il corto per Coco Mademoiselle con Keira Knightley nel 2011 e David Lynch ha reso Marion Cotillard la star di Lady Blue Shanghai di Dior nel 2010.

Nel 2013 Wes Anderson ha diretto ben tre corti per Prada, uno dei quali per il profumo Candy, con Léa Seydoux. La famiglia Coppola torna: i corti per Prada sono infatti stati diretti in collaborazione con Roman Coppola, fratello di Sofia.

Infine chi non ricorda gli spot per i profumi di Chanel firmati Baz Luhrmann? L’ultimo è del 2015 e la musa è Gisele.

Ok, Kenzo non è il primo a scegliere un autore per il suo spot, ma che diciamo degli autori di Kenzo? Perché a tutte è venuto in mente il videoclip di Sia? E perché diavolo questo assurdo video potrebbe sembrarci famigliare? Scopritelo nel post!

46 COMMENTI

  1. Il video non lascia indifferenti, ma io continuo a preferire gli spot insensati tradizionali.. Vogliamo mettere appunto Gisele per chanel n 5, Natalie Portman per dior ecc? Carina l’idea di fare qualcosa di diverso, ma stop 🙂

  2. lo spot lo adoro sotto ogni aspetto, però non mi ha fatto pensare a sia e nemmeno ai fat boy slim. in sé non è rivoluzionario. lo è pensando alle situazioni delle altre pubblicità di profumi (lei ha una notte di passione con lui poi se ne va perchè è indipendente/lui se ne va e le lascia il biglietto) a parte giusto forse quella del profumo Flora e quelle di Moschino.

  3. Ho pensato subito a weapon of choice e a Christopher Walken…peccato che in questo video la musica sia insopportabile…da vedere senza audio

  4. Ma, veramente, cosa si fumano quelli che fanno gli spot dei profumi?!?!?
    Comunque… devo ammettere che a volte anche a me durante alcune conversazioni verrebbe da dire: “Scusi vado un attimo in bagno…” per poi trasformarmi in una pazza uscita da una scena de L’esorcista :-))) Sono da psichiatria?!?

  5. In effetti non è nemmeno lontanamente paragonabile a Weapon of Choice d Fatboy Slim… Ma il DJ autore del pezzo di questo spot è il fratello di Spike Jonze 😀

  6. In effetti mi ha immediatamente ricordato lo stile di Chandelier, come penso a molte altre persone… però va detto che a mio avviso (parla una profana) non ci sia paragone tra questa ballerina e M. Ziggler, a cui questo genere sembra venire naturale. Questa ballerina è molto brava, ma secondo me si vede che è un po’ una forzatura.. non so se mi sono riuscita a far capire 🙂
    Ad ogni modo il profumo mi ha incuriosita!

  7. Sarò tradizionalista, ma preferisco le atmosfere classiche à-la Natalie Portman.
    Secondo me invece la bravura sta nel rendere la danza un modo per apparire ridicoli anziché sensuali. 🙂

  8. Il video mi piace perché è diverso, mi piace l’atmosfera, la fotografia, il fatto che sia assolutamente senza senso. Chiaramente è molto lontano da ciò a cui siamo abituati quindi non tutti possono apprezzarlo (e non a tutti piace ovviamente). Speriamo che anche il profumo sia buono, di solito quelli di Kenzo proprio non mi piacciono.

  9. Sinceramente penso che proverò la nuova fragranza ma il video non è mi è piaciuto (forse solo l’abito della ragazza), non ci ho capito nulla dall’inizio alla fine e ho pure dovuto cercarne il significato… secondo me non c’è niente di innovativo…

  10. Boh….sarò io ma l’ho trovato un po’ stile Corazzata potemkin…”una c……a pazzesca”…mi sembra troppo ostentato il voler stupire a tutti costi,poi la ragazza è bravissima preferisco però altri spot forse classici ma sicuramente più eleganti,alcuni come Armani o Dolce e Gabbana sono meravigliosi…De Gustibus

  11. In realtà mi lascia un pò indifferente…preferisco vivere un romanticismo “senza senso” di un classico spot di profumi come “Acqua di Gioia” su un’isola paradisiaca che apprezzare questo tipologia di spot che ha il solo pregio di essere una parodia e di conseguenza (forse) essere rivoluzionario

  12. Sinceramente? Io non vedevo l’ora che finisse.. caratteristico e fuori dagli schemi, non posso negarlo.. ma vogliamo mettere quello di natalie portman? Tutta un’altra cosa!

  13. io stavo per prendere lo schermo a pugni, direi che è così fuori dagli schemi che non si capisce una mazza (della serie, quando il troppo stroppia)

  14. A me è piaciuto molto dal punto di vista artistico…a parte la musica, non la ritengo all’altezza, ok qualcosa di pazzo, ma non la trovo dell’atmosfera giusta. In ogni caso lo trovo ben prodotto e divertente, mi piace l’idea che ci sta dietro. Proprio l’altro giorno ho potuto provare questo profumo (non sapevo fosse uscito) e mi ha colpito moltissimo! Penso lo prenderò, sia per la fragranza che per la filosofia che è alla base della sua creazione.

  15. Sembra di vedere un video di Sia con la ballerina che fa le stesse facce . E poi i simboli visti e rivisti .. Inquietano perché molti sanno a cosa si riferiscono. Comunque preferisco i video romantici !!!

  16. Ho pensato proprio a Sia!! A me piacciono tantissimo queste coreografie un po’ pazze, e lei mi è sembrata brava. Poi, quando ho visto il video dei fat boy slim….sìììì me lo ricordo!! Non avevo associato subito, ma quanto pazzo è?? A me piace. Una cosa un po’ diversa dai. Il profumo sentiremo ….

  17. In linea generale alcuni spot dei profumi li trovo carini,altri invece non hanno alcun senso,però questo spot di Kenzo è fortissimo.Dire che è particolare è poco,direi proprio che è fenomenale.Bisogna anche saper apprezzare le cose che rompono gli schemi e che si differenziano da quelle a cui siamo già abituate.

  18. A me il video è piaciuto molto, non se ne può più di belle (a parte Charlize che non si tocca) eteree sognanti sdolcinatissssssime fanciulle e di voci impostate che declamano il nome del profumo! vuoi mettere una bella sciroccata che spara calci a destra e a manca???^_^ Ho notato subito la somiglianza con lo stile di ballo di Maddie Ziegler e credo che qui si intenda farne una sottile presa per il Q.

  19. L’ho adorato appena l’ho visto, non mi ha fanno sentire la mancanza di quei abituali ammiccamenti e mi ha fatto venire voglia di ballare.
    Settembre 2017 ? Lo segno in agenda e lo porterò subito a casa!!

  20. Lo trovo divertente, per me è certo più facile da ricordare di tanti spot con i belloni che si inseguono per la città e alla fine si baciano (quindi centra l’obiettivo).

  21. La pubblicità rappresenta esattamente quello che vuole esprimete la fragranza quindi non capisco perché dire che è senza se
    Senso e vuole semplicemente prendere in giro le altre pubblicità. In secondo luogo trovo questo spot diverso ma non certo da lasciare a bocca aperta. In fin dei conti vediamo la solita ragazza bianca e magra che fa parte di un mondo borghese…. dove sarebbe la RIVOLUZIONE?

  22. Poi diverso insomma. Io vedo i soliti canoni di sempre. Ragazza bianca super figa e magra con vestito costoso

  23. Ma solo a me non è piaciuta questa pubblicità? Video troppo lungo e a metà ero già stufa. Capisco l’essere alternativi, ma diventare noiosi non è il caso…

  24. Finalmente uno spot nonsense volutamente nonsense! A me è piaciuto! E l’attrice veramente brava cavolo!

  25. Lo spot è bellissimo! Si rivolge a un pubblico giovane e apprezzo il fatto che siano attenti al target. Anche il pack del profumo è molto bello! Lei è bravissima! In generale mi piacciono tutti gli spot di profumi anche quelli più irreali. La campagna di Luhrman per Chanel è leggenda e la pubblicità di Dior diretta dalla Coppola è meravigliosa, merito anche della Portman sempre stupenda.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here