Ciao ragazze!

Un sacco di volte, quando pubblico post pieni di fotografie di modelle e/o di celebrity stupende, in forma con e senza trucco, con i capelli perfetti anche quando paparazzate mentre fanno la spesa, mi lasciate commenti che mi informano della “botta” che la vostra autostima ha dovuto subire… o cose del genere 🙂

Beh, oggi forse non sarà così! Infatti, voglio farvi vedere attrici che, nella vita “reale” sono davvero bellissime, glamour e sexy, ma che per esigenze di copione hanno dovuto usare moda, make-up e capelli per imbruttirsi o comunque per non-valorizzarsi appositamente.

Non solo spero che questo post vi stupisca con qualche prima-e-dopo notevole, ma soprattutto vorrei che, intrattenendovi, fosse anche utile per mostrare quanto, anche “al contrario”, il beauty giochi un ruolo fondamentale per quella che poi viene percepita come la nostra immagine. Guardando come sono state nascoste le bellezze di attrici del genere potremo scovare errori da non fare e tips&trick da adottare per non finire come i loro personaggi: potenzialmente bellissime, ma poi decisamente meno “sul pezzo” di come potrebbero essere.

Che dite, ci siamo? Allora leggete il post!

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-1
IL CLASSICONE: AMERICA FERRERA IN UGLY BETTY

Mi gioco subito la carta più facile: America Ferrera in Ugly Betty è l’esempio perfetto di attrice appositamente “imbruttita” per una parte.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

Trucco ridotto a zero (in particolare, guardando le foto potrete notare che Betty non ha praticamente ciglia), taglio di capelli datato con piega sciatta, apparecchio per i denti bello evidente e occhialetti da vista tutto tranne che alla moda. Aggiungeteci uno stile nel vestire che nemmeno Zia Assunta e, voilà: è abbastanza facile mortificare chiunque con un look del genere!

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-24

Tolti gli occhiali e l’apparecchio, la maggior parte del lavoro è fatta: un minimo di cura nella texture della chioma (spesso crespa e lasciata un po’ al caso) e un velo di trucco, fanno poi il resto. America Ferrera è in realtà una bellissima attrice dal viso dolce e sexy insieme, che nella vita sa valorizzarsi con il minimo indispensabile, risultando sempre molto naturale.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-24ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-24

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-24

IL REMAKE: MAYIM BIALIK IN THE BIG BANG THEORY

Non molto diverso dal concetto di Ugly Betty, quello della “secchiona” Amy di The Big Bang Theory.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

Entrambe hanno occhiali da vista con la montatura sottile e démodé, rigorosamente rossa (la più difficile da portare) e indossano pochissimo trucco durante lo show. Mayim Bialik ha fatto sapere che non fa grandi cose per imbruttirsi e sembrare più vecchia e trasandata, al contrario: semplicemente è l’unica sul set senza extension per i capelli, senza mascara e con le sopracciglia struccate. Ecco il segreto dell’aspetto trascurato!

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-24

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

Mayim Bialik, invece, è la bellissima ragazza che, spesso, nemmeno i panni di Amy Farrah Fowler riescono a nascondere: aver archiviato gli occhiali rossi e aver acconciato i capelli in modo tale che appaiano leggermente più vaporosi e corposi è la vera chiave.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

Lo sguardo, poi, sul red carpet è sempre sottolineato da kajal e mascara, eseguendo un tightliner intenso. Il prodotto make-up che fa la differenza tra la versione sul set e quella fuori? Il blush, il sottovalutatissimo e fondamentale blush.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-24

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

L’INCREDIBILE: GWENDOLINE CHRISTIE IN GAME OF THRONES

Molto shock è il paragone tra Brienne di Tarth e Gwendoline Christie, la bellissima attrice che interpreta la donna soldato nella serie più seguita degli ultimi anni. Con la sua fisicità (è alta 1,91) il rischio di mascolinità potrebbe sembrare reale anche quando Gwendoline non indossa un’armatura. Vedrete, però, che non è così.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-11

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-11

Ciò che “imbruttisce” maggiormente questa incredibile e splendida donna è il taglio di capelli spartano e cortissimo: si relaziona molto male con gli equilibri della sua silhouette, anche rispetto a come è vestita in scena, facendola apparire poco armoniosa e sproporzionata. Idem per il colore di capelli e per la pelle: se sul set è sempre trascurata, sporca e mal messa, nella vita Gwendoline ha un incarnato meraviglioso e luminoso, esaltato dal biondo vaniglia.

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15Qui, in una foto pre-Game of Thrones. Pazzesca, vero?

Oggi deve comunque arrabattarsi per la lunghezza dai suoi capelli, ma è perfettamente in grado di reggere e gestire anche le esigenze di copione. Il segreto, fuori da Westeros, è una piega morbida e quanto più retrò possibile, insieme ad un make-up ben studiato ed equilibrato in base all’abito. Il fisico, poi, è tutt’altro che mascolino: Gwendoline ha gambe e curve da urlo!

ClioMakeUp-belle-realta-brutte-tv-serie-attrici-imbruttite-15

Nella prossima pagina, due nuovi cambiamenti shock: dalla segretaria un po’ sfigatella che in realtà è una bellona, alla secchiona sul set, che nella vita è una panterona già a 18 anni! Avete indovinato di chi stiamo parlando? Cliccate qui per scoprirlo!

33 COMMENTI

  1. Ehm sono di parte..adoro the big bang theory e trovo Miriam Bialik davvero splendida.. tanto di cappello anche a tutte le altre comunque!

  2. vabbè Brienne di Tart mi fà sempre fare un salto sulla sedia!
    è una donna stupenda e di classe che ha saputo valorizzare il suo fisico imponente!

  3. mmmm secondo me in realtà nessuna delle attrici nella carrrellata è davvero la classica bella/figa spaziale, l’esempio più calzante -che manca- è Charlize Theron in Monster.
    l’ultima attrice, poi, è il massimo dei tempi moderni: avrebbe potuto prendere spunto dal suo personaggio e mostrare freschezza, invece preferisce conciarsi da tr—- da battaglia degna della famiglia K.

  4. Secondo me il messaggio del post sarebbe potuto essere: donne dalla bellezza media, né strafighe spaziali né cessi a pedali, in cui ci si potrebbe facilmente identificare, possono virare dall’apparire brutte all’apparire belle, solo per colpa o grazie al make up e allo stile, quindi scegliamo il make up adatto a noi, curiamoci un po’ e vestiamoci con uno stile che ci valorizzi, per sentirci anche noi un po’ più gnocche e farci un’iniezione di autostima.

  5. Non mi entusiasmano particolarmente tutte queste attrici che hanno cambiato la loro immagine solo grazie al trucco e parrucco.( pure io per Halloween mi trasformo in una strega

  6. Io sono rimasta allibita da Peggy! Quando guardo Mad Men ho sempre la tentazione di sistemarle quella frangia

  7. Ariel winter secondo me non è valorizzata ne vestita da Alex ne vestita normale, c’è da dire però che ha un fisico veramente difficile da vestire, perché nonostante sia magra ha le spalle enormi e il seno grosso..

  8. siii brava ..io lo avrei dato ad entrambi..2 splendide interpretazioni..menomale che finalmente Di Caprio lo ha vinto un oscar..sembrava una maledizione la sua..

  9. Almeno “loro” hanno un dentro e un fuori dal set……un prima e un dopo…….e noi donne “normali”? Ahahahah noi abbiamo un “adesso” e un “in futuro sarà peggio”?

  10. Ciao! Forse intendi il post sugli attori che si sono rovinati per l’Oscar. Un post come questo non è mai stato fatto.

  11. Pantaloncini a parte, ma le scollature che usa non sono adatte al suo seno secondo me, glielo appiattiscono e le fanno effetto “seno cadente”…non mi piace via..

  12. Anch’io la penso così. Anche curate nel trucco e nell’abbigliamento non ne vedo nessuna di bellissima, sono discrete a mio parere. Nelle serie sono invece esaltati i loro difetti e nascosti i pregi, anch’io mi vedo come loro. Potrei esserci pure io qui, curata sono carina, ma in un giorno coi capelli sporchi, coi brufoli e vestita da lavoro sarei una Ugly Betty.

  13. L’unica carina nella realtà è Ariel… Le altre sono normali, un po’ una dimostrazione che non serve essere fighe per fare l’attrice certe volte.

  14. Più che i pantaloncini infatti a me sembrano di cattivo gusto proprio quei top con quelle scollature. Avere il seno abbondante non è sempre un top perché se non si vuole cadere nel volgare (e purtroppo è facile) bisogna ponderare bene gli outfit.
    Ci sono altri modi per valorizzarlo e te lo dice una che ha una quinta, quindi..

  15. Infatti rispondevo ad @AntonellaBartolucci che diceva sarebbe stato interessante un post sulle super trasformazioni che alcuni attori, tra cui vincitori di Oscar, hanno fatto soprattutto imbruttendosi! Quel tipo di post dicevo che era stato già fatto

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here