KENDALL JENNER – LA DEPILAZIONE DELLE SOPRACCIGLIA…TOTALE

Presa da un raptus giovanile, Kendall Jenner un giorno si è tolta il 100% delle sue sopracciglia. Forse voleva assomigliare a Ziggy Stardust, forse aveva eletto la super-modella anticonformista Kristen McMenamy a suo idolo adolescenziale. Non è dato sapere, ma fatto sta che si è ritrovata senza nemmeno un peletto.

Per fortuna, ha scritto sul suo sito, le sono ricresciute e, da allora, ha sempre cercato di prendersene cura, evitando i colpi di testa. Peccato che la sua carriera da modella le imponga repentini cambi di look e che, a forza di tingerle per le sfilate, un giorno, a causa di un trattamento…le siano cadute tutte. E le sono poi, pian piano, di nuovo ricresciute. Insomma, sfortunata e fortunata insieme!

ClioMakeUp-beauty-pentimenti-star-errori-horror-peggiori-trend-passato.005

MARY-KATE OLSEN – LE EXTENSION DI LADY GODIVA

Perché indossare un bikini, quando puoi essere Lady Godiva? Un’estate, Mary-Kate Olsen ha pensato di non voler indossare il pezzo di sopra del costume da bagno, ma non era nemmeno convinta di abbracciare al 100% il topless.

Ha deciso, pertanto, di usare extesion talmente lunghe e folte che le potessero coprire il seno, proprio come la leggendaria nobildonna inglese. Beh, sono proprio le extension e questa sua singolare decisione di indossare i capelli al posto del reggiseno, il più grande “beauty pentimento” di Mary-Kate!

ClioMakeUp-beauty-pentimenti-star-errori-horror-peggiori-trend-passato.005

MILEY CYRUS – RASATA IN VISO COME “MARILYN”

“Avete presente quelle foto in cui Marilyn Monroe si rade il viso usando rasoio e schiuma da barba? Ecco, non fatelo”. Questo, il monito di Miley Cyrus, pentita di aver cercato di imitare quella che ha scambiato per la diva americana e che, in realtà era Virna Lisi per la copertina del ’65 di Esquire, convinta che potesse essere “divertente e sexy”.


ClioMakeUp-beauty-pentimenti-star-errori-horror-peggiori-trend-passato.005

Molte beauty-guru, soprattutto asiatiche, in realtà adorano radersi il viso ed è considerato addirittura un trend capace di far assorbire meglio i trattamenti, rendere la pelle più liscia e addirittura con meno rughe. Miley però ci avvisa: innanzitutto le irritazioni, poi iniziano a ricrescere peli dove non ci si è mai rese conto di averli e la faccia “diventa un casino”. Donna avvisata…

JESSICA ALBA – I TUATUAGGI DELLA GIOVENTÙ

Jessica Alba ha confessato ad Allure svariati beauty pentimenti: dalle sopracciglia troppo spinzettate da giovane a mascheroni di make-up che oggi la fanno inorridire. Ma ciò di cui si pente di più e che non può cancellare come si fa con un brutto ricordo, sono alcuni tatuaggi fatti da teenager, che oggi non hanno più, per lei, lo stesso significato di un tempo.

Quindi, se non volete ascoltare la mamma, forse vorrete sentire quello che dice una celeb di Hollywood: “pensateci due volte prima di fare un tatuaggio. Quello che vi sembra molto importante a 18 anni potrebbe non avere alcun interesse per voi a 30, o nemmeno già a 20”. Ovviamente crescendo si cambia e cambiano anche gli interessi, i gusti, i pensieri. A molti appassionati di tatuaggi piace anche ricordare, con i marchi sul proprio corpo, proprio ciò che ci importava un tempo, anche se oggi non ci definisce più, ma Jessica invece dice di ritrovarsi con alcuni tatuaggi addosso, che oggi non sembrano più appartenerle.

ClioMakeUp-beauty-pentimenti-star-errori-horror-peggiori-trend-passato.005

Allora ragazze, se vi piace scoprire curiosità divertenti sulle star, eccone qualcuna per voi!

1) SOPRACCIGLIA PRIMA-E-DOPO: ECCO 8 STAR CHE HANNO STRAVOLTO LE LORO!

2) I COLPI DI TESTA E I TAGLI PIÙ DRASTICI CHE LE STAR ABBIANO FATTO!

3) LE PAURE DEI VIP: QUALI SONO LE FOBIE PIÙ ASSURDE DELLE STAR?!

E adesso tocca a voi: quali sono i vostri beauty pentimenti più cocenti? Qual è quell’errore che non commettereste mai più e cosa vorreste dire, riguardo a make-up e capelli, alla vostra “me” adolescente? In quale di queste star vi siete ritrovate di più? Fateci sapere tutto! Un bacione dal Team!

25 COMMENTI

  1. Il trend di radersi mi sembra davvero la stupidaggine dell’anno.. meglio poi una ceretta delicata sei il problema è un po’ di peluria in più.

  2. Kendall Jenner non si è depilata le sopracciglia,le ha solo decolorate per la sfilata XD lo avete scritto pure voi su un post precedente 🙂
    il fatto poi delle sopracciglia a filetto per quanto mi riguarda è un pentimento a meta’ perchè comunque all epoca mi piacevano molto

  3. I polpacci ipermuscolosi sviluppati da piccola quando facevo danza e poi pallavolo. Mi ricordo che ero tutta soddisfatta delle mie gambe muscolose finché non mi hanno fatto notare che sembravo un terzino… ma ahimè le fibre bianche te le tieni così a vita!!

  4. Beh per me SJP con i capelli corti sta benissimo, trovo che le renda il volto più equilibrato! Il suo taglio l’ho portato come esempio dalla parrucchiera quando ho deciso di accorciare i capelli

  5. Pure iooo..caschetto corto e mosso come Carrie. Certo anche io preferisco il taglio lungo quando molti mi dicono che ho il viso giusto per portarli corti, ma mai avrei pensato che odiasse quel taglio!! Era perfetto per lei, sbarazzino e sexy 😉

  6. Ciao! Sì, certo, la foto si riferisce ad una decolorazione richiesta da Marc Jacobs per una sua sfilata e non risale all’epoca in cui Kendall le ha depilate o perse – momento di cui si è guardata bene dal condividere foto. L’abbiamo inserita proprio perché la causa della perdita dei peletti delle sopracciglia durante la sua carriera da modella è stata causata al continuo decolora/tingi richiesto dagli stilisti durante le settimane della moda!

  7. Una mia vecchia compagna di classe, la cui mamma si rifiutava di farle fare la cera, per la disperazione si passò la lametta su tutto il viso…dire pentimento è dire poco…spuntarono peli anche nel sottomento e nella zona delle basette…un disastro..

  8. Secondo me la Parker stava benissimo con quel taglio…
    Ma che fortunata è Kendall? Le sopracciglia non ricrescono a nessuno e a lei si!!! Bha!

  9. Però a me non sembra che il taglio dei capelli di Rachel sia stato imposto dal copione. Da quanto ne so io è stato un semplice raptus tra la Aniston e Chris McMillian (amico e parrucchiere che le ha tagliato i capelli) e che la produzione di Friends ha dovuto accettare.
    Mentre il radersi il viso è una cosa che mi pare stia prendendo piede anche oggi, tanto che persino Lisa Eldridge lo ha fatto una volta ed ha confermato che lo ripeterà.
    Per il resto mi sembra siano tutte cose condivisibili, dalle sopracciglia inesistenti di Olivia Wilde (che però io trovo splendida lo stesso), ai tatuaggi giovanili brutti e fatti male. Però se sono belli, la vedo dura pentirtene anche se il disegno non rispetta più il segnificato di un tempo.
    L’unica che proprio lascia il tempo che trova è la Olsen, secondo me non è proprio vero che rimpiange un mezzo topless, c’è di peggio nella vita e sospetto che lo sappia bene.

  10. Anch’io stavo per commentare così, a me piace molto. Forse perchè il lob è ritornato di moda, ma mi sembra che le addolcisca molto I lineamenti decisi, è facile però vedersi un po’ antica con un taglio simile, puoi sembrare Marilyn o Margaret Thatcher a seconda di come lo porti.

  11. A me piaceva SJP con quel taglio! La Olsen mi inquieta nella seconda foto…. Per quanto riguarda radersi, un paio di volte mi sono rasata i baffetti che avevo dimenticato di cerettare, ma mica mi è venuta la barba.

  12. Anche a me piace di più SJP col caschetto mosso! È più giovane, più sexy…
    Kim senza i baby hair sembra un omino dei playmobil con la parrucca squadrata

  13. Da notare quanto fosse bella Kim Kardashian prima di tutti i ritocchi e ritocchini! :O
    Comunque il beauty pentimento delle gemelle Olsen dovrebbe essere la chirurgia plastica, altro che extension…
    Secondo me, SJP stava davvero bene con quel taglio invece, le addolciva i lineamenti!

    ::::::::::::::
    https://miymakeup.blogspot.it/

  14. Magari non era un periodo felice della sua vita e le ricorda quello! Anche io la trovo splendida con il corto.

  15. Anche secondo me sarah Jessica parker stava bene coi capelli corti ma credo fosse molto difficile gestire quel taglio senza la piega di un parrucchiere e il ferro. Per noi ricce è brutalità e io la capisco. Radersi il viso mi sembra una cavolata ma gli altri sono pentimenti da quattro soldi

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here