Ciao a tutte!

Oggi vogliamo parlarvi di un inestetismo della pelle che colpisce moltissime ragazze: si tratta delle cicatrici da acne che chi ne ha sofferto, in età giovanile e non solo, si ritrova ad avere sul viso.

Fare i conti con questo “problema” non è sempre facile, anzi spesso causa disagio e sconforto a chi si adopera per eliminarle e non di rado le cicatrici sono accompagnate anche da pori dilatati e “buchini”. Più volte qui sul blog vi abbiamo parlato dei vari metodi per eliminarle e trattarle tramite l’uso di prodotti specifici e talvolta anche tramite trattamenti chirurgici nei casi più gravi.

Oggi invece vogliamo darvi una serie di suggerimenti utili a coprire al meglio questo fastidioso inestetismo tramite l’utilizzo del make-up e di una serie di trucchetti che, se combinati, vi aiuteranno ad ottenere una pelle più liscia e levigata. Siete curiose di scoprire cosa fare e cosa evitare per avere una base trucco impeccabile? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-10

1) IL FONDOTINTA SÌ, MA NON PER PRIMO

Cosa fondamentale quando si ha a che fare con le cicatrici da acne è curare perfettamente la base. Se la pelle del viso sarà ben idratata e morbida farete meno fatica a farla sembrare più liscia dal momento che eviterete l’ulteriore “ruvidità” data dalle pellicine tipiche della pelle secca.ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-14

Una volta dunque idratata la pelle con la vostra crema consueta, scegliete un primer che sia in grado di “riempire” i buchetti lasciati dall’acne. In questo caso a voi la scelta: i primer a base di silicone saranno sicuramente più efficaci e “riempitivi”, quelli senza siliconi avranno sicuramente un effetto un po’ più blando.

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-5
Benefit, The Pore fessional. Prezzo: 35€ su Sephora.it

Questo step è fondamentale per avere la pelle più liscia, tuttavia se non amate la sensazione di “pesantezza” sulla pelle e preferite un trucco leggero potete scegliere di applicare il primer solo per le serate importanti quando volete essere impeccabili. Per la vita di tutti i giorni si può ricorre ad altri piccoli trucchetti.

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-11

2) IL POTERE DEL COLOUR CORRECTING

Se le vostre cicatrici sono relativamente recenti saranno sicuramente arrossate e in questo caso un correttore beige potrebbe non bastare. Per porre rimedio a questo inconveniente prima di applicare il fondotinta, ma dopo il primer, dovrete procedere con un trucco correttivo. Come forse alcune di voi sapranno, si tratta di un vero e proprio trend che è esploso in questi ultimi tempi pur non essendo di certo inedito.

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-8
Se avete dunque delle macchie da brufolo che si stanno cicatrizzando nella fase ancora infiammatoria, utilizzare un correttore verde per neutralizzarne il colore e solo dopo applicate il vostro fondotinta. Se avete invece delle macchie, il colore che vi aiuterà a nasconderle è il giallo; alternando questi due colori dunque riuscirete a migliorare di molto la situazione.

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-7
Essence, Concealer Palette. Prezzo: 4,19€

3) LA SCELTA DEL FONDOTINTA ADATTO

A questo punto dopo aver preparato la pelle con crema, primer e trucco correttivo, sarà importante scegliere il fondotinta adatto. Di solito chi ha sofferto o soffre di acne si trova ad avere una pelle tendenzialmente da mista a grassa, anche se come sappiamo ci sono casi in cui non è cosi.

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-1
Estée Lauder, Double Wear. Prezzo: 40,90€ su Sephora.it

Se dunque, fate parte della prima categoria un prodotto perfetto è senza ombra di dubbio il Double Wear di Estée Lauder: tiene perfettamente a bada la lucidità senza seccare la pelle e leviga bene tutti i solchi del volto. Inoltre, proprio in questi giorni, sono uscite nuove colorazioni, arrivando a ben 30 nuance!

Se invece avete una pelle più secca, un prodotto adatto a voi potrebbe essere l’HD di Make Up For Ever: più idratante e luminoso ma allo stesso tempo levigante e in grado di donare un effetto, come suggerisce il nome, ad alta definizione.

ClioMakeUp-cicatrici-da-acne-come-coprirle-trucchetti-segreti-step-3Make Up For Ever, High Definition Foundation. Prezzo:41€ su Sephora.it

Bellezze, non è finita qui! Mancano ancora delle fasi importanti per realizzare un trucco a prova di cicatrici da acne. Di cosa si tratta? In primo luogo sarà fondamentale la scelta dell’applicatore e poi ancora vi parleremo di come fissare il trucco alla perfezione e con i prodotti adatti. Siete curiose? Correte a pagina due!