Ciao a tutte!

Siete delle appassionate delle labbra ombré? Allora siete nel posto giusto perché in questa recensione vi mostreremo un prodotto entrato da poco in casa Catrice: i rossetti Ombré Two Tone!

Si tratta di rossetti che presentano due colori in uno in grado di realizzare in poco tempo l’effetto ombré sulle labbra. All’interno contengono olio di argan per cui promettono una texture morbida e colore intenso! Supereranno la prova pranzo? Scopriamolo insieme! 😉

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-1

ROSSETTI OMBRE TWO TONE CATRICE

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-2

All’interno ci sono 2,5g di prodotto mentre, dalla data di apertura, dura 18 mesi. Il prezzo è 4,95€ mentre i colori disponibili sono sei: 010 Rockabily Rosewood, 020 Nude York City Style, 030 Grapedation Nude, 040 Not ExpiRED Yet, 050 Please Tell Rosy, 060 Bloody Vampire Kiss. Per questa recensione abbiamo avuto modo di testare due colorazioni: 010 Rockabily Rosewood e 060 Bloody Vampire Kiss.

INCI ROSSETTI OMBRE TWO TONE CATRICE

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-3

A titolo informativo vi elenchiamo, qui di seguito, gli ingredienti del rossetto 010 Rockabily Rosewood. Shade I: Polybutene, Caprylic/Capric Triglyceride, Polyethylene, Cera Microcristallina (Microcrystalline Wax), Argania Spinosa Kernel Oil, Carthamus Tinctorius (Safflower) Seed Oil, Litchi Chinensis Fruti Extract, Tocopheryl Acetate, Mica, Stearalkonium Hectorite, Dicalcium Phosphate, Propylene Carbonate, Ethyl Vanillin, Pentaerythrityl Tetra-di-t-butyl Hydroxyhydroccinamate, Tin Oxide, CI 15850 (Red 7 Lake), CI 42090 (Blue 1 Lake), CI 45410 (Red 28 Lake), CI 77491 (Iron Oxides), CI 77891 (Titanium Dioxide).  Shade II: Polybutene, Caprylic(Capric Triglyceride, Polyethylene, Cera Microcristallina (Microcrystalline Wax), Mica, Argania Spinosa Kernel Oil, Carthamus Tinctorius (Safflower) Seed Oil, Litchi Chinensis Fruit Extract, Tocopheryl Acetate, Stearalkonium Hectorite, Propylene Carbonate, Ethyl Vanillin, Dicalcium Phosphate, Pentaerythrityl Tetra-d-t-butyl Hydroxyhydrocinnamate, Tin Oxide, CI 15850 (Red 6), CI 15850 (Red 7 Lake), CI 19140 (Yellow 5 Lake), CI 42090 (Blue 1 Lake), CI 75470 (Carmine), CI 77491 (Iron Oxides), CI 77499 (Iron Oxides), CI 77891 (Titanium Dioxide).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-4

Si tratta di un prodotto già presente sul mercato in Germania e, grazie a questo fattore, ci sono diverse recensioni al riguardo. C’è chi apprezza molto la forma del rossetto: dicono infatti sia facile da utilizzare grazie alla punta presente, in particolare sul labbro superiore. In molti lamentano qualche problema nell’utilizzare il rossetto sulla parte inferiore (dato che per ottenere l’effetto ombré bisogna ruotare il rossetto).

SWATCH

Vediamo subito gli swatch dei due colori testati, 010 Rockabily Rosewood e 060 Bloody Vampire Kiss!

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-5010 Rockabily Rosewood, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-6010 Rockabily Rosewood, swatch realizzato con luce artificiale.

Come potete vedere a sinistra è presente il colore più scuro che si fonde perfettamente con la nuance più chiara. La texture del rossetto è cremosa e molto scorrevole mentre la pigmentazione è abbastanza buona.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-7060 Bloody Vampire Kiss, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-8060 Bloody Vampire Kiss, swatch realizzato con luce artificiale.

Il finish è luminoso e troviamo ideale l’accostamento dei colori proposti: all’interno dello stesso rossetto infatti ci sono colori dalle stessa nuance in versione più scura e chiara.

TEST – APPLICAZIONE

Sarà una mission impossible applicare questi rossetti per ottenere l’effetto ombré? Scopriamolo subito! 😉

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-9Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-10Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Come sempre, prima di mostrarvi i rossetti, vi facciamo vedere le labbra al naturale per farvi capire al meglio il livello di pigmentazione del prodotto.

Per l’applicazione dei due rossetti non abbiamo utilizzato pennelli dato che volevamo capire se era possibile ottenere l’effetto ombré utilizzando solo lo stick.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-11010 Rockabily Rosewood, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-12010 Rockabily Rosewood, fotografia realizzata con luce artificiale.

Dalle fotografie la sfumatura dei due colori risulta poco evidente ma dal vivo si nota di più. Anche noi abbiamo avuto qualche difficoltà a realizzare la parte inferiore ma, dopo qualche applicazione, tutto diventa più semplice.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-13060 Bloody Vampire Kiss, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-14060 Bloody Vampire Kiss, fotografia realizzata con luce artificiale.

La cosa che apprezziamo di questi rossetti è che le due tonalità non sono così diverse fra di loro e, per questo motivo, l’effetto non è male. La texture cremosa poi permette una facile stesura.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-15010 Rockabily Rosewood, mix delle due tonalità, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-16010 Rockabily Rosewood, mix delle due tonalità, fotografia realizzata con luce artificiale.

Abbiamo anche provato ad applicare i rossetti “miscelando” le due tonalità presenti: anche in questo caso il risultato non è male.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-17060 Bloody Vampire Kiss, mix delle due tonalità, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rossetti-ombre-catrice-18060 Bloody Vampire Kiss, mix delle due tonalità, fotografia realizzata con luce artificiale.

La durata è buona, resistono diverse ore ma, trattandosi di rossetti cremosi, non superano la prova pranzo. Grazie all’olio di argan presente all’interno il comfort è buono. Non tendono a sbavare.

TIPS AND TRICKS

Per ottenere un effetto ombré perfetto vi consigliamo di realizzare una prima passata direttamente con lo stick e, successivamente, rifinire il tutto con un pennellino. Ancora meglio se prima di applicare il rossetto utilizzate una matita labbra del colore più scuro!

RIASSUMENDO

Durata: 3 – in fatto di durata se la cavano bene anche se non superano la prova pasto.

Pigmentazione: 3 – in commercio ci sono sicuramente rossetti cremosi molto più pigmentati ma non sono affatto male.

Comfort sulle labbra: 4 – si tratta della caratteristica che ci piace di più, grazie all’olio di argan sono molto confortevoli.

Tendenza a non sbavare: 4 – non abbiamo riscontrato problemi su questo fronte.

Fedele alle promesse: 3 – l’effetto ombré c’è anche se in modo più leggero di quello che ci aspettavamo.

VOTO FINALE: 3

Come rossetti non sono affatto male. A differenza di altri in commercio apprezziamo il fatto che all’interno sono presenti le stesse tonalità e, grazie a questo, si fondono bene tra di loro. L’applicazione inizialmente non è semplicissima ma bisogna solo prenderci un po’ la mano.

Se preferite i classici rossetti vi consigliamo di guardare queste recensioni:

1) RECENSIONE ROSSETTI PUROBIO!

2) RECENSIONE ROSSETTI LUXE MATTE LIPSTICK ZOEVA!

3) RECENSIONE ROSSETTI LIPSTICK FEVER WYCON!

Ragazze anche questa recensione rossetti Ombré Two Tone Catrice finisce qui. Voi cosa ne pensate dei rossetti ombré? Vi interessano? O magari preferite realizzare queste sfumature con altri metodi? Fatecelo sapere qui sotto! Tanti saluti dal TeamClio!