In questo post uniremo due argomenti che, apparentemente, possono sembrare molto lontani tra di loro: VIP e bullismo. Il bullismo infatti è un fenomeno che, purtroppo, fa soffrire moltissimi giovani, per via di comportamenti persecutori che vanno dagli insulti, alle prese in giro e, nei casi peggiori, arrivano anche alle aggressioni fisiche da parte di compagni di classe, conoscenti o, addirittura, degli amici stessi. Questo fenomeno non ha lasciato estranea anche una buona parte dello star system, di cui si possono trovare molti esponenti che, in gioventù, hanno subito ogni tipo di angherie, spesso per via di ciò che ha contribuito a renderli unici e a consacrarli alla fama.

Avere un look eccentrico, un colore della pelle diverso o, semplicemente, possedere ambizioni artistiche, nel loro caso ha causato molte tipologie di persecuzioni ma, al tempo stesso, li ha anche aiutati a diventare persone più forti e, perché no, ad avere ancora più determinazione nel portare avanti i propri sogni!

Le celebrity di cui vi parleremo, inoltre, oggigiorno si battono per combattere il bullismo con le loro opere o parlando della loro esperienza per dimostrare, a tutti coloro che hanno sofferto o soffrono ancora per questo fenomeno, che si può reagire, e ce la si può fare! Curiose di scoprire chi sono e cosa è loro successo? Non vi resta allora che continuare a leggere!

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-18

RIHANNA, DISCRIMINATA PERCHÉ “TROPPO CHIARA”

Anche se oggigiorno è considerata una delle donne più belle del pianeta, anche Rihanna ha subito bullismo a scuola, a causa del colore della sua pelle e dei suoi occhi, considerati eccessivamente chiari.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-2Tutte le immagini del post sono state tratte da Pinterest

“Non capivo. Vedevo solo persone di colori diversi, ed io ero chiara. Ora, per fortuna, mi trovo in un mondo molto più grande”

La cantante, originaria delle Barbados, in un’intervista ha detto a riguardo: “Non capivo. Vedevo solo persone di colori diversi, ed io ero chiara. Ora, per fortuna, mi trovo in un mondo molto più grande”.

Rihanna ricorda ancora le sofferenze trascorse, ma spesso dice di essere diventata, grazie ad esse, ancora più forte.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo

 

DEMI LOVATO, DALLE PRESE IN GIRO AL RICOVERO

Demi Lovato purtroppo ha avuto un percorso molto difficile: tutto è cominciato quando aveva 12 anni, con le prese in giro riguardanti il suo aspetto fisico e gli insulti riguardo la sua costituzione, per poi degenerare in una spirale di sofferenza fatta di disturbi alimentari ed autolesionismo.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-15

Demi, però, nel 2010 ha compreso di avere bisogno di aiuto, accettando di farsi ricoverare in una clinica privata per riuscire a sconfiggere i suoi demoni.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-16

Ciò, sebbene l’abbia costretta ad abbandonare un tour mondiale a fianco dei Jonas Brothers, le è servito molto, dandole la forza di rialzarsi non solo superando i suoi problemi, ma anche per aiutare altre persone a lottare contro il bullismo. La cantante, infatti, condividendo la sua esperienza e con le sue canzoni, ora cerca di fare in modo che le persone non passino, o non facciano passare ad altri, le sofferenze che lei stessa ha vissuto.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-17

JUSTIN TIMBERLAKE, DIFFERENTE PER FARE LA DIFFERENZA

Etichettato come “strano” alle superiori, anche Justin Timberlake ha subito persecuzioni e offese durante l’adolescenza.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-4

Questo perché il cantante, sin da piccolo, ha mostrato un grande estro creativo, cosa che però lo ha fatto tacciare di eccentricità e stranezza.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-5

“Grazie al cielo mia madre mi ha insegnato che […] che essere differenti significava di poter fare la differenza”

Justin, però, ha sottolineato come il sostegno e l’amore dei suoi genitori lo abbiano aiutato a superare queste difficoltà, dichiarando alla premiazione degli iHeart Radio Awards di Los Angeles: “Grazie al cielo mia madre mi ha insegnato che essere diversi era una bella cosa, che essere differenti significava di poter fare la differenza. Stasera, voglio dire grazie a mia madre”.

ClioMakeUp-Vip-e-bullismo-3

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! A pagina 2, infatti, vi parleremo di altre celebs che hanno avuto a che fare con i bulli per via delle loro aspirazioni o del loro aspetto! Scoprite come hanno reagito nella pagina successiva!