Trovare il rossetto liquido economico perfetto non è facile, e diventa ancora più difficile se dobbiamo scegliere tra tinte labbra e liquid lipstick.

La nostra impresa del post di oggi è stata quella di trovare i migliori rossetti liquidi con un prezzo inferiore ai 10€ e ragazze… Ce l’abbiamo fatta! Spesso parliamo di brand favolosi che però hanno anche prezzi molto alti e non accessibili per tutti. Stavolta volevamo scegliere anche dei prodotti veramente economici, per permettere a tutti di trovare il rossetto liquido perfetto, quello da tenere sempre in borsa e che ci fa subito sentire bellissime!!!

Curiose di sapere quali sono stati i brand che abbiamo scelto per voi? Allora non ci resta che dare il via al post! Iniziamo!

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-1-ursula

LAURA, LA TINTA LABBRA ECONOMICA DI NYX

La mia tinta labbra economica preferita di questo momento fa parte di un cofanetto di NYX e quindi è in formato mini. Ma, anche in formato grande, le tinte labbra di NYX costano meno di 10 euro.

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-8-laura-nyx

Il colore che ho scelto è TaintedCorrompu ed è un bellissimo pesca matt, una novità del brand: e per il momento è disponibile solamente nei cofanetti.


tainted-corrompu il nuovo color pesca di nyx

Come ben sapete, il trucco color pesca è un grandissimo trend dell’anno scorso. Ma resta ancora attuale, e ne sono prova i vari prodotti usciti: come palette e rossetti.

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-9-liquid-lingerie

Io amo moltissimo questo colore sia sugli occhi sia sulle labbra. Questo rossetto mi permette di ottenere un look super naturale ma con un tocco di originalità – in quanto non è il classico nude o MLBB – oppure un look matchy-matchy abbinando ombretto e blush sulle stesse tonalità pesca.

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-13-cofanetto-nyx

Il colore scelto da Laura si trova solo nelle edizioni limitate del brand

La qualità delle tinte NYX rimane indiscussa: la texture è leggerissima e impalpabile e sono no transfert e a lunghissima tenuta. Questo rossetto nello specifico viene via al centro dopo un pasto con cibo oleoso, e va ritoccato oppure sfumato con un burrocacao –  a questo punto diventa una sorta di lip balm, e l’effetto rimane comunque bellissimo.

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-1-nyx

CEDDY, FEDELE A GLOSSIP E AI SUOI ROSSETTI

Tra i miei rossetti liquidi economici preferiti devo menzionare nuovamente il brand Glossip, ma questa volta con il rossetto liquido ad effetto tattoo no transfer liquid liptint nella colorazione n. 11 Plum.

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-12-ceddy

Mi piacciono molto in generale i rossetti liquidi di questo brand perché non seccano le labbra, si stendono bene oltre ad essere molto pigmentati. Anche Plum ha una buona resistenza, risulta confortevole sulle labbra e si asciuga in poco tempo.

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-10-ceddy-glossip

Gossip, Liquid Liptint. Prezzo: 14,90 € ora a 9,90 € su glossipmakeup.com

Lo menziono perché è un colore molto particolare: sebbene, infatti, il suo nome evochi il color prugna, in realtà la sua tonalità è più simile ad un borgogna, ma il bello deve ancora arrivare! È, infatti, leggermente metallizzato, e contiene al suo interno dei microglitter impercettibili che riflettono la luce, rendendo il colore ancora più luminoso e ricco di riflessi.

questo rosso borgogna ha al suo interno dei microglitter metallizzati favolosi

Considerate anche il fatto che, pur essendo un rossetto liquido metallizzato, a differenza di molti suoi colleghi ha una buona tenuta, e durante la prova pasto scolorisce gradualmente senza, invece, “cadere a pezzi”.

Trovo che abbia un rapporto qualità-prezzo molto buono!

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-3-glossip

È una validissima alternativa al classico rossetto rosso, ideale per avere un look elegante ma al contempo particolare, e che indosso in egual misura sia la sera che di giorno perché l’effetto metal è davvero discreto, ma si nota abbastanza per rendere particolare le labbra. Mi piace tanto!

cliomakeup-rossetti-liquidi-top-team-11-glossip-plum

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Chissà quali sono i rossetti liquidi preferiti di Silvia, Chiara e Malvina?! Quali brand avranno fatto breccia nei loro cuori? Continuate a leggere! 

29 COMMENTI

  1. Quoto assolutamente per i Matte Ink di Maybelline, possiedo Lover, Romantic (quello fucsia) e Loyalist. Hanno una durata pazzesca. Lover ha resistito perfettamente al pesce fritto!! Sono rimasta sconvolta perché nessun rossetto ha mai avuto una durata del genere su di me! Anche Romantic ha resistito benissimo alla pizza, è andato via solo leggermente, ma proprio appena al centro delle labbra! Loyalist purtroppo l’ho preso perché non ho potuto provarlo, pensavo fosse un po’ più scuro, invece è più chiaro della mia pelle 🙁 Non mi piace l’effetto, ma lo uso per schiarire un po’ lover 😀 Comunque nel supermercato del mio paese costano solo 9,90 euro 🙂 mentre al Tigotà costano 1 euro in più.

  2. tempo fa avevo comprato due rossetti liquidi essence, quelli citati nel post, orrendi, a parte l’odore sgradevolissimo anche la sensazione sulle labbra è fastidiosissima, praticamente non si asciugano per niente, ho provato più e più volte a usarli ma niente

  3. A me quelli di wycon non piacciono proprio. Quando li indosso sento le labbra rattrappite e dopo poco tempo, senza aver mangiato o bevuto, cominciano a sbiadire.
    Credo costino più di 10€ ma per me i rossetti liquidi migliori sono quelli di the Balm.

  4. Non amo proprio i rossetti liquidi, ne ho pure qualcuno a casa (di Kiko, credo) ma probabilmente non l’ho neanche mai messo :s
    l’unica eccezione che faccio è per il Nyx powder puff, ma devo ancora capire se si tratti effettivamente di un rossetto liquido o meno, ha una texture particolarissima e lo adoro!

  5. Guarda sono rimasta piacevolmente soddisfatta! Incredibile, poi per quel prezzo! Sto aspettando Ruler di cui ha parlato Clio in un post recente che qui in Italia deve ancora arrivare 🙂

  6. Io ho appena comprato il Deborah Fluid Velvet Mat nel colore 01 e me ne sono innamorata, credo che non indosserò altro per secoli! Credo che il prezzo sia di undici euro ma io ho trovato un’offerta a metà prezzo e mi ci sono fiondata, sono anche un po’ pentita di non averne presi altri ma volevo prima provarne uno solo.
    Questi Maybelline Matte Ink mi stanno tentando da settimane ma il fatto che siano difficilissimi da togliere mi frena

  7. Ciao Ornella! La durata dipende anche dai colori, e ovviamente dall’aver messo o meno sotto un burro cacao

  8. Il mio rossetto liquido preferito del momento è il Velvet lip glide velours di Nars nel colore Bound davvero confortevole sulle labbra!

  9. Mi piacciono le tinte labbra solo se sono rosse, per gli altri colori non mi piacciono così tanto. Ho quella di sephora in always red, e devo dire che per il prezzo (mi pare 10,90) è un buon prodotto. Resiste discretamente durante tutta la giornata, un paio di giorni fa l’ho tenuto addosso più di 12 ore e devo dire che il colore era sbiadito in maniera abbastanza omogenea, inoltre non viaggia per la faccia come altre tinte (ciao tinte nabla). Quando finirà forse proverò qualche altra marca, mi tentano molto le urban decay e quelle della mac. Le maybelline sembrano perfette ma il fatto che siano difficili da struccare mi blocca 🙁

  10. Io ho quella Maybelline tra quelle citate, poi ne ho altri due milioni ahahah, e non capisco come facciate a dire che si strucca a fatica. Io ci metto due secondi..
    comunque mi piace ma mi da una sensazione strana: non è che le labbra mi tirano, ma me Len sento appiccicose, come se si attaccassero tra di loro.. il colore, io ho Lover, è molto bello e non va via con nessun cibo!

  11. Io non trovo che siano difficili da togliere: non capisco queste lamentele. Io ci metto due secondi.

  12. Ma nn é che con un semplice struccante bifasico, nn si toglie. Il fatto che ci vuole lo struccante bifasico, é solo xd, che sono resistenti. Ovviamente dipende da colore a colore. Alcuni fanno pena.

  13. Drama Club che indossa Malvina è mooolto bello! Sono sempre tentata di prendere le Matt Ink di Maybelline ma poi alla fine prendo sempre gli stessi colori che uso e mi fermo perché penso che ne ho migliaia così! XD

  14. Considerando che sforano di appena 90 centesimi i 10 euro….i migliori rossetti liquidi sono senza dubbio quelli di Sephora!!! io ho tutti quelli che avete citato nell’articolo ma a mio parere non c’è confronto coi i Sephora!
    Uno veramente low cost che mi piace tantissimo e che ho comprato per curiosità senza aspettarmi nulla, è il rossetto liquido di Astra. L’ho preso perchè costava pochissimo, ma è pazzesco…applicatore ottimo, consistenza perfetta e durata top!!! esistono nella versione mat e in un’altra più cremosa…bellissimi entrambi.

  15. Dischetto con qualche goccia di olio di jojoba (o olio di oliva o di cocco o quello che preferisci), lo appoggio sulle labbra e lascio giusto qualche secondo per far penetrare l’olio e poi in un solo gesto, tiro” il dischetto e lo tolgo.

  16. Ah quindi ti strucchi più o meno come mi strucco io (uso sempre l’olio di cocco)! Mi stava in effetti venendo il dubbio che il prodotto fosse semplicemente difficile da togliere con latte detergente/acqua micellare, che comunque non uso!

  17. Dopo un’orrida esperienza con una tinta Smashbox pagata anche una cifra (che dopo 5 minuti si raggrumava tutta sul bordo labbra provocando un effetto orribile del tipo “matita labbra più scura di 3 toni”, ho preso Lover di Maybelline, incuriosita dalla recensione di Clio ed è veramente FANTASTICO . Per struccarlo funziona benissimo l’acqua micellare Garnier con olio di argan . Dopo Lover ho comprato il n. 20 e il 50 (scusate ma non ricordo i nomi) e….non riesco a usarli perché uno è rosso e l’altro bordeaux scuro e mi vanno dappertutto, esco dal bordo labbra, faccio pasticci e sembro un clown. Se avete consigli per un’impedita come me…Grazie. Quindi ho comprato Loyalist ed è veramente TROPPO chiaro….sembro un fantasma . Aspetto i colori nuovi sui toni nude e cioccolato e….mi dispiace non usare il 20 e il 50 🙁

  18. I miei rossetti liquidi preferiti in assoluto sono gli Unlimited Double Touch di Kiko. Oltre ai bei colori, il fatto che vadano fissati col gloss li fa durare di più senza che comincino subito a spezzettarsi, cosa che invece si verifica coi normali rossetti liquidi, da Wycon a Kat Von D, ragion per cui, come ho detto altre volte, li prendo solo in tonalità chiare. Con i Double Touch invece posso sbizzarrirmi, ma il migliore secondo me resta il n. 106, un rosso rubino che non va via nemmeno dopo i pranzi delle feste.

  19. Anche per me Loyalist è troppo chiaro, ma c’è da dire che:
    – applicandogli poi sopra Lover esce un malva chiaro bellissimo;
    – se invece semplicemente gli applichi sotto, o sopra, una matita nude ma più scura e intensa diventa un rossetto naturale stra-resistente!

  20. Mi hai dato una dritta fantastica: stavo per buttare loyalist ma effettivamente mischiato a lover è molto bello. Grazie!!!!

  21. Io ora uso per il viso solo il guanto Glov che non utilizza nient’altro che acqua e toglie tutto tutto. Ma questo tipo doc rossetto lo lascio all’olio.

  22. Figurati!! Anche a me, provandolo da solo la prima volta, non aveva convinto per nulla, per quello ho cercato qualche escamotage per usarlo lo stesso!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here