La Milano Fashion Week si è appena conclusa, e abbiamo potuto ammirare le nuove e mirabolanti creazioni dei più importanti e influenti stilisti nel panorama della moda. Durante queste giornate la città di Milano è diventata un “red carpet” a cielo aperto, una eterna sfilata in cui ogni persona ha potuto esprimere il proprio estro creativo.

In passerella abbiamo potuto ammirare le top model più influenti del momento, come Gigi e Bella Hadid, Kendall Jenner e Winnie Harlow. Ma non solo, Dolce & Gabbana ha scelto di far sfilare, tra le super top anche donne “normali”, personaggi influenti nel mondo del fashion, come ad esempio Annie Mazzola madrina del Gay Pride di Milano. 

Oggi vedremo non solo gli abiti più eclatanti della Milano Fashion Week, ma anche le acconciature più belle, gli styling più interessanti che abbiamo potuto ammirare nei backstage delle sfilate! Curiosissime? Allora iniziamo! 

cliomakeup-milano-fashion-week-1

L’ABITO DA SPOSA DI MOSCHINO CHE HA INCANTATO IL MONDO DELLA MODA

Le creazioni di Moschino si sa, sono spesso eccentriche e fenomenali, assurdamente favolose. Ne è stata la conferma l’abito da sposa indossato da Gigi Hadid che ha incantato il mondo della moda, facendo trattenere il fiato a tutti, mentre la modella sfilava sulla passerella. 

cliomakeup-milano-fashion-week-14-moschino

Credits: @Moschino @itsjeremyscott

Un abito degno di una principessa disneyana, sorretto da uno sciame di farfalle, che ha concluso una sfilata pazzesca creata dal genio di Jeremy Scott. L’abito, corto e a palloncino era un vero sogno, in bianco avorio ha fatto sussultare tutti, il lunghissimo velo era sorretto da alcuni “supporter”. L’effetto era bellissimo, rendendo la scenografia incantata. Le farfalle uniche e colorate rendevano il tutto ancora più magico. 

cliomakeup-milano-fashion-week-6-vogue-unghie-moschino

Credits: vogue.it

Oltre a questo abito assolutamente spettacolare, Moschino ha stupito tutti, con la nail-art realizzata da Miss Pop con gli smalti Essie, che riproduce sulle unghie la stessa decorazione che aveva sulle calze Gigi Hadid, la quale ricorda lo sketch del bozzetto. Dunque la “negative space” rimane una tendenza anche per la prossima stagione. 

cliomakeup-milano-fashion-week-7-moschino-texture

L’acconciatura, creata da Paul Hanlon in collaborazione con Dyson per tutte le modelle era molto semplice, per non eccedere in eccentricità vista già la particolarità degli abiti.

il look creato da paul hanlon è minimale ed esalta la bellezza delle modelle

L’amore per il Giappone emergeva però nelle acconciature dell’hair-stylist che erano molto tirate ed eleganti, uno chignon stretto e laccato – come delle modelle ballerine – che disegnavano una linea pulita e perfetta. Il make-up di tutta la sfilata è stato firmato da Mac Cosmetics: rossetto bordeaux e palpebre scintillanti. 

cliomakeup-milano-fashion-week-15-paul-hanlong

Credits: @paulhanlonhair 

Ragazze, questo era solo uno dei beauty look più chiacchierati della Milano Fashion Week. Curiose di scoprire le altre Maison che ci hanno colpito? Allora restate con noi e girate pagina per saperne di più! Continuate a leggere!