Un bel sorriso smagliante è molto più importante di un make up elaborato o di un outfit super fashion! Avere cura dei propri denti è infatti importante tanto quanto la skincare, e non bisogna mai trascurarli!

Spesso però, un po’ di pigrizia o alcune abitudini sbagliate (come fumare o bere troppo caffè) sono nocive per il nostro sorriso, e riportarlo ad uno stato di bianchezza splendente sembra quasi impossibile! Ma un modo c’è! Come sapete, le nostre nonne custodiscono i segreti della bellezza naturale, e fra i loro incantesimi beauty, ci sono anche quelli per rendere i denti più bianchi! Dalla salvia al limone fino all’imbattibile bicarbonato, seguitemi in questo post per scoprire i segreti su come sbiancare i denti in modo naturale! 

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-copertina-cosmopolitan.jpg

Credits: Cosmopolitan

IL BICARBONATO RENDE I DENTI SUPER SPLENDENTI

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-bicarbonato-supereva.jpg

Credits: SuperEva

il bicarbonato di sodio è l’ingrediente principale dei classici dentifrici

Il bicarbonato di sodio è uno dei principali ingredienti utilizzati nella realizzazione dei classici dentifrici. Infatti, le sue proprietà sbiancanti non sono apprezzate solo a livello casalingo, ma anche e soprattutto in ambito professionale, e molti medici e odontoiatri lo utilizzano per i loro trattamenti sbiancanti.

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-bicarbonato-meteoweb.jpg

Credits: MeteoWeb

Il potere del bicarbonato sta nei micro-cristalli di cui è composto, dalle forti proprietà abrasive. Per questo motivo, se passato sui denti aiuta a corrodere la placca che si viene a creare sulla superficie esterna del dente, che è la causa principale dell’ingiallimento. Per usarlo in maniera efficace, vi basterà versarne un pizzico all’interno di una tazzina da caffè, e miscelarlo con un po’ d’acqua sino ad ottenere una consistenza “pastosa”, simile a ad una crema molto densa.

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-bicarbonato-orthoclinica.jpg

Credits: Orthoclinica

Prelevate un po’ del composto con lo spazzolino da denti e lavateli normalmente, per poi risciacquarli abbondantemente. Ricordate però che il bicarbonato di sodio è molto abrasivo, e non va usato più di due (massimo tre) volte al mese, altrimenti andrà ad intaccare lo smalto che protegge e riveste il dente.

LA SALVIA SBIANCA E COMBATTE I BATTERI

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-salvia-michler.jpeg

Credits: Michler’s

La salvia è un rimedio molto antico usato non solo dalle nostre nonne, ma anche da antenati molto più lontani, per prendersi cura dell’igiene orale. Infatti bellezze, anni fa non esisteva il dentifricio, né tanto meno il collutorio! Per questo motivo, si sfruttava il profumo intenso della salvia per rinfrescare l’alito!

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-salvia-dilei.jpg

Credits: DiLei

Ma c’è molto di più dietro questa semplice piantina. La salvia è infatti ricca di acidi, dalle proprietà delicatamente corrosive, che aiutano a combattere le macchie e l’ingiallimento dovuti alla placca. In più, contiene un olio essenziale particolare, la salvina, dal potere antibatterico che aiuta a igienizzare la bocca. Insomma, denti più bianchi, più sani e alito più profumato! 😍

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-salvia-linkedin.jpg

Credits: Linkedin

La salvia è inoltre molto delicata, e si può usare anche una volta a settimana senza problemi. Vi basterà far essiccare qualche foglia e poi strofinarla sui denti per un sorriso splendente!

cliomakeup-come-sbiancare-i-denti-gif.gif

Bellezze, conoscevate già il potere sbiancante di salvia e bicarbonato? Siete curiose di provarli? Aspettate ancora un po’, perché ci sono tanti altri rimedi naturali che vi aspettano! Siete delle fumatrici e volete rimuovere quella patina giallastra causata dalle sigarette? Ho scovato un rimedio che fa per voi! Oppure siete di quelle che cercano un sistema efficace e anche super gustoso? Ne ho uno che vi farà venire l’acquolina in bocca! Seguitemi a pagina 2!