Indietro
Prossimo

INTRODUZIONE & INCI

Oggi torniamo a parlarvi delle mini palette firmate Huda Beauty che, per questa nuova uscita, si vestono di sgargianti e sfaccettati bagliori. In questa recensione vedrete in azione la Sapphire Obsessions Palette, ispirata al vibrante color zaffiro, per impreziosire il vostro sguardo in un battito di ciglia.

All’interno troviamo nove ombretti caratterizzati da due tipologie di finish: troviamo infatti polveri shimmer e matt. Secondo il brand questi ombretti sono pigmentati, burrosi e facili da sfumare. Volete scoprire se questa nuovissima palette ci ha conquistate? Allora continuate nella lettura! 😉

cliomakeup-recensione-palette-huda-beauty-sapphire-obsessions-palette-1

HUDA BEAUTY SAPPHIRE OBSESSIONS PALETTE

cliomakeup-recensione-palette-huda-beauty-sapphire-obsessions-palette-2La quantità di ogni singola cialda è di 1.1gr mentre, dalla data di apertura, la palette dura circa 12 mesi. Il prezzo è di 29,90€ ed è disponibile in cinque diverse varianti: Sapphire, Ruby, Emerald, Amethyst e Topaz.

cliomakeup-recensione-palette-huda-beauty-sapphire-obsessions-palette-3


Sopra: Emerald, Sapphire, Amethyst. Sotto: Ruby e Topaz.

INCI

Mica, Talc, Phenyl Trimethicone, Tridecyl Trimellitate, Zinc Stearate, Ethylhexyl Palmitate, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Synthetic fluorphlogopite, Calcium Sodium Borosilicate, Calcium aluminum borosilicate, Silica, CI 77861[Tin oxide], CI 77891 [Titanium Dioxide], CI 77491 [Iron Oxides], CI 77499 [Iron Oxides], CI77510[Ferric Ferrocyanide], CI77289[Chromium Hydroxide Green] and CI42090 [Blue 1 Lake].

Siete impazienti di vedere gli swatches? Allora girate subito alla prossima pagina dove potrete vederli sia con luce naturale che con luce artificiale!

Indietro
Prossimo

6 COMMENTI

  1. Peccato, la volevo comprare perchè cercavo da tempo una palette sui toni del blu!
    Eh vabbe, continuerò la ricerca eheheh

  2. Decisamente troppo come colori! Il blu ci sta ma magari più scuro, questi sono veramente troppo accesi, è un po’ dura da usare

  3. le Essentials di Huda le adoro (ho la mauve, la brown e la smokey), ma queste mi sembrano un po’ too much: a partire dalla gamma cromatica, decisamente troppo, troppo particolare.. su 5/6 uscite mi ispira forse la Topaz, ma passo..
    peccato, perché come qualità di ombretti secondo me quelli di Huda non hanno nulla da invidiare a nessuno..

  4. La possiedo da pochi giorni (me la sono regalata insieme alla emerald) l’ho usata una volta sola e quindi non ho un’idea chiara, ma Delle 5 obsession che possiedo, questa mi sembra quella leggermente più complicata da usare. Per ora ho usato i primi due colori: bellissimi, pigmentatati ma un po’ difficili da sfumare (seppur con un po’ di pazienza ci si riesca) tra l’altro sono colori assai simili tra loro, più di quanto sembri sulla cialda. Però stanno divinamente sui miei occhi neri. L’argento è praticamente unabase glitter sciolto, non ha ciò base sotto, ma solo glitter. L’effettivo è molto bello e luminoso, ma decisamente non è un ombretto per chi è alle prime armi. Il lime è stata una delusione assoluta, praticamente zero pigmentato. Non sono riuscito ad ottenere un risultato manco lontanemente simile a quello di Cristina (a proposito, bellissimo trucco!) E questo mi dà fastidio, perché vada un ombretto che ha bisogno di essere lavorato (ci sta se gli ombretti sono colori vivaci come questi, così uno li controlla), ma un colore praticamente inutilizzabile in una palette da 30€ no! Gli altri non li ho provati ancora, sembrano tutti belli tranne l’azzurro

  5. Colori forse troppo particolari, in ogni caso queste ultime uscite di HB sembrano raccogliere recensioni non entusiastiche

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here