Cosa sapere sulla pillola del giorno dopo?

  1. La pillola del giorno dopo è un contraccettivo di emergenza.
  2. Può prevenire una gravidanza, ma nel caso questa sia già in atto la sua efficacia risulta nulla.
  3. Esistono due tipi di pillole che agiscono entro periodi di tempo diversi. Entrambe però vanno assunte il prima possibile.
  4. Se siete maggiorenni potete comprarla in farmacia, presentandovi con un documento di identità.
  5. La pillola del giorno dopo non protegge da malattie sessualmente trasmissibili.
  6. Il sesso sicuro deve essere sempre e comunque la nostra prerogativa.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-1-prendere-compressa.gif

Tutte le gif sono prese da giphy.com

La pillola del giorno dopo è un contraccettivo di emergenza, in grado di prevenire entro un determinato e preciso lasso di tempo, una gravidanza non desiderata. La si può assumere in seguito ad un rapporto sessuale non protetto o fallimentare dal punto di vista della protezione. Intorno al mondo della contraccezione sos ci sono tanti dubbi e spesso tante informazioni errate o non complete. Oggi abbiamo provato a mettere un pochino di ordine evidenziando i punti salienti e fondamentali. Naturalmente per tutte le informazioni specifiche e più approfondite è necessario rivolgersi al proprio medico di base o al farmacista di fiducia. Se siete curiose di saperne un pochino di più, continuate a leggere il post!

CHE COS’È LA PILLOLA DEL GIORNO DOPO?

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-2-compressa.jpg

Credits: mindlabpro.com


La pillola del giorno dopo è un farmaco che rientra nella classe dei contraccettivi di emergenza. È in altre parole un medicinale in grado di prevenire una gravidanza indesiderata in seguito ad un rapporto sessuale non protetto o al fallimento del metodo contraccettivo, come per esempio la classica rottura del preservativo. 

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-24-sos-aiuto-preoccupazione.gif

Erroneamente assimiliamo alla dicitura “pillola del giorno dopo” due diversi tipi di compresse. Esiste infatti il farmaco che agisce entro le 72 ore, ovvero fino a un massimo di 3 giorni dal rapporto a rischio, e la pillola che agisce entro le 120 ore, ovvero 5 giorni. 

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-4-norlevo.jpg

Credits: associazionelucacoscioni.it

La prima prende il nome di Norlevo ed è a base di levonorgestrel. La seconda, la pillola delle 120 ore, risponde al nome di ellaOne a base di ulipristal acetato.

 COME AGISCE SUL NOSTRO CORPO LA PILLOLA DEL GIORNO DOPO?

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-5-compressa-pill.jpg

Entrambi i contraccettivi di emergenza vanno assunti nel minor lasso di tempo possibile dal rapporto a rischio. La pillola del giorno dopo agisce a livello dell’ovulazione. Ritardandola, impedisce così che avvenga la fecondazione. 

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-6-fecondazione.gif

Gli spermatozoi hanno una vita all’interno del corpo femminile di circa 5 giorni, entro tale periodo di tempo è possibile quindi intervenire. Una volta avvenuta la fecondazione, la pillola del giorno dopo non ha più efficacia.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-7-compresse-acqua-pills.jpgA questo punto, dopo che abbiamo risposto alle domande “cos’è” e “come funziona”, sicuramente alcune di voi si staranno domandando: “La pillola del giorno dopo fa male?”.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-8-domanda-question.gif

Ovviamente non è da assumere tutti i giorni, a questo ci pensano altri tipi di metodi contraccettivi preventivi. È importante sapere che, all’interno di ogni confezione, vi è una sola compressa. È un farmaco potremmo definire one shot, non vi è quindi il rischio di un sovradosaggio. 

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-9-compressa-pill-unica.jpg

Scongiuriamo anche le paure di poter riscontrare un domani una malformazione nel feto, poiché la sua azione, come abbiamo già detto, è solo ed esclusivamente quella di inibire l’ovulazione. 

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-10-farmaci-banco-farmacia.jpg

Ultimo, ma non per importanza, il punto di vista della sicurezza. Studi medici affermano che questa sia maggiore rispetto a quella di molti altri farmaci da banco quali quelli a base di acido acetilsalicilico – vedi aspirina- o ibuprofenre – vedi moment e brufen.

DOVE E COME REPERIRE LA PILLOLA DEL GIORNO DOPO?

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-11-compresse-scelta.jpg

Quindi ricapitoliamo, la pillola del giorno dopo è un contraccettivo di emergenza, all’interno della confezione vi è una sola compressa che va presa il prima possibile. Sia Norlevo, ovvero la pillola delle 72 ore, sia ellaOne, vale a dire quella delle 120 ore, sono reperibili in farmacia.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-12-ellaone-compressa.jpg

Sino a qualche anno fa, per poter acquistare il farmaco, era necessario presentarsi con una ricetta medica. Senza quest’ultima la pillola non poteva essere dispensata dal farmacista in alcun modo poiché era una ricetta non ripetibile, ovvero doveva essere trattenuta in farmacia al momento della vendita. 

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-14-ricetta-farmacia.gif

Ad oggi la situazione è un pochino cambiata, ci spieghiamo meglio. Nel caso siate maggiorenni, presentandovi in farmacia con un documento che attesti la vostra maggiore età, il farmacista è tenuto a vendervi la pillola del giorno dopo.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-15-over-18-maggiore-età.jpg

NON È PIÙ NECESSARIA LA RICETTA

Non potete mandarci un amico o il vostro fidanzato, ma dovete andarci voi, perché, oltre al fatto che abbiate più di 18 anni, è necessario essere sicuri che la stiate assumendo di vostra totale e spontanea volontà e non obbligate da terzi.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-16-compressa-volontà-morning-after-pill.jpg

Nel caso invece siate minorenni, è ancora necessaria la ricetta non ripetibile del medico. Nell’eventualità in cui quest’ultimo dovesse rifiutarsi, siete legittimate a ricordare al dottore che l’obiezione di coscienza è prevista nel campo dell’interruzione di gravidanza.

ClioMakeUp-pillola-giorno-dopo-17-costoso.gif

La pillola del giorno dopo infatti non interrompe una gravidanza già in atto, ma impedisce che questa inizi, il che è diverso. A titolo informativo i prezzi tra Norlevo e ellaOne differiscono. La prima infatti costa poco meno di 15€ mentre la seconda è circa il doppio. 

Ragazze continuate a leggere il post e leggete quali altri contraccettivi esistono e come prevenire una gravidanza. Cliccate a pagina 2!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here