COME METTERE LO SMALTO SENZA SBAVARE?

  1. Dopo aver preparato la postazione, potete semplicemente applicare lo smalto rimanendo a 1 o 2 millimetri dalle cuticole: una tecnica semplice anche per ritoccare lo smalto.
  2. Bastano olio di oliva o vaselina per tenere lontano lo smalto dalle cuticole. Applicandone un po’ sull’area attorno all’unghia, infatti, ogni sbavatura verrà lavata via con dell’acqua. 
  3. Con colla e nastro adesivo, la manicure sarà un incanto! Utilizzati per proteggere la pelle, basterà rimuoverli per avere margini precisissimi anche nel caso dello smalto semipermanente fai-da-te.
  4. Gli smalti Peel Off sono la soluzione più veloce per imparare come mettere lo smalto senza sbavature: applicati sulla pelle, formano infatti una pellicola bianca semplicissima da rimuovere.
  5. Chi è alle prime armi, può affidarsi alle mascherine per unghie e usarle come uno stencil per ricoprire con precisione l’unghia e mettere bene lo smalto.
  6. Per correggere gli errori, potete provare una penna correttiva con cui cancellare lo smalto in eccesso dalle cuticole.

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-1-copertina

Avere unghie sempre in ordine è importante, ma come mettere lo smalto senza sbavature? Potrebbe sembrare davvero una missione impossibile, eppure, basta qualche piccolo trucco per applicare con precisione lo smalto sulle unghie per poter evitare sbavature sulle cuticole. Allora bellezze, siete curiose di scoprire come mettere lo smalto senza sbavature in modo facile e veloce? Continuate a leggere il post!

COME METTERE LO SMALTO SENZA SBAVATURE: MANTENETE LA DISTANZA DALLE CUTICOLE

L’applicazione perfetta dello smalto per unghie inizia dalla preparazione della vostra “area manicure”: per imparare come mettere lo smalto senza sbavature, infatti, vi serve una superficie piana e uno smalto in perfette condizioni. 

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-2-postazione

Credits: Foto di Picjumbo | Viktor Hanacek


Se non volete ritrovarvi con le cuticole completamente colorate, provate con un’applicazione che non ricopra interamente l’unghia, ma rimanga a circa 1 o 2 millimetri dai margini per non commettere errori con lo smalto e la manicure.

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-3-margini

Via Pinterest

Per evitare striature e piccoli grumi, vi consiglio di iniziare la stesura dalla punta dell’unghia per testarne la consistenza e scendere poi verso il centro, stando bene attente a non toccare le cuticole. In questo modo, vi basterà tracciare una striscia di colore verticale e due laterali. 

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-4-cuticole

Credits: Foto di Unsplash | Budka Damdinsuren

E se il problema è come mettere lo smalto sulle unghie corte, ricordate di eliminare tutte le cuticole e lasciare liberi i lati delle unghie in modo che risultino più lunghe e affusolate. 

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-5-calam

Credits: Foto di Picjumbo | Viktor Hanacek

CON OLIO E VASELINA COME METTERE LO SMALTO SENZA SBAVATURE È SEMPLICISSIMO

Quando si applica lo smalto, una delle prime regole è evitare di ungere eccessivamente le unghie per evitare che il colore non riesca ad aderire perfettamente. Per lo stesso motivo, potete usare olio o vaselina per fare in modo che lo smalto non finisca sulle cuticole. 

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-6-vaselina

Via Pinterest

olio di oliva e vaselina possono evitarvi sbavature

Sfruttare questo trucchetto per come mettere lo smalto senza sbavature è davvero semplice: utilizzate un cotton fioc per distribuire una piccola quantità di olio d’oliva o vaselina attorno all’unghia, senza contaminare la superficie. 

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-7-olio

Credits: Foto di Unsplash | Element5 Digital

A questo punto, potete stendere normalmente lo smalto senza preoccuparvi troppo di sbavare o uscire dai margini: dopo che sarà asciugato, infatti, vi basterà lavare le mani con dell’acqua calda per eliminare ogni residuo indesiderato. 

PER METTERE LO SMALTO BENE, VI BASTANO COLLA E NASTRO ADESIVO

La colla vinilica può essere un’ottima alleata, se il vostro problema è come fare per mettere lo smalto senza sbavature. Utilizzandola sulle cuticole potrete formare una pellicola protettiva che vi impedirà di sporcarvi con il colore.

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-8-colla

Via Pinterest

Disegnate il contorno dell’unghia stessa con la colla e lasciate che si solidifichi prima di stendere lo smalto senza preoccupazioni. Una volta che si sarà asciugato, dovrete solo rimuovere la colla, che si staccherà senza fatica.

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-9-precisione

Credits: Foto di Pexels | Flora Westbrook 

Anche utilizzare il nastro adesivo è un ottimo trucchetto per essere più precise: vi basterà metterlo sui bordi delle unghie prima procedere con lo smalto, persino il temutissimo rosso!

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-10-nastro-adesivo

Via Pinterest

Se volete lanciarvi in manicure più elaborate, e creare una Minimal Manicure geometrica ad esempio, potete usare il nastro adesivo per tracciare i contorni delle vostre decorazioni. 

cliomakeup-come-mettere-smalto-senza-sbavature-11-scotch

Via Pinterest

Avete fatto qualche piccolo errore nonostante tutte le accortezze? Con un cotton fioc imbevuto di acetone potrete eliminare lo smalto in eccesso e sulle cuticole. 

Bellezze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo quali prodotti utilizzare per imparare come mettere lo smalto senza sbavature. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here