In questi giorni siamo alla continua ricerca di attività da fare con i bambini a casa, per alleggerire le giornate e passare il tempo senza poter uscire. Pensandoci bene però ci sono tantissimi giochi e attività che si possono fare con i bimbi restando a casa.

Ci sono un’infinità di lavoretti da poter realizzare, ci si può divertire con il decoupage, si può mettere in piedi uno spettacolo di marionette o cucinare insieme. E perché non lanciarsi anche in un bel cineforum casalingo? Per i più grandicelli, avvalendoci anche delle tecnologie che abbiamo a disposizione, possiamo anche attivare un bel club del libro virtuale.

Insomma, con un po’ di inventiva è impossibile annoiarsi! In questo post ho raccolto 9 attività che si possono fare con i bimbi restando a casa. Bellezze, volete scoprirle tutte? Allora continuate a leggere il post!

attività da fare con i bambini a casa

Dove non diversamente specificato, le immagini sono tratte da Pinterest

#1 ATTIVITÀ DA FARE A CASA CON I BAMBINI: DECOUPAGE E LAVORETTI CREATIVI

I lavoretti sono sicuramente la prima attività da proporre ai bambini per divertirsi stando in casa. Collage, pasta di sale, decoupage sono passatempi che piacciono sempre, sviluppano la creatività e la manualità. Su Instagram avevo condiviso nelle stories la sediolina che Grace si è divertita a decorare, utilizzando la tecnica del decoupage insieme a me e Claudio.

Avete visto che carina la sediolina decorata insieme a Grace?


Il consiglio è sempre quello di scegliere i lavoretti in base all’età dei vostri bimbi; per i più piccoli potreste per esempio optare per lavoretti con le tempere, semplici collage o collane di pasta. Per i più grandi invece potete lanciarvi in creazioni elaborate con la creta, la pasta di sale e via dicendo.

Via Pinterest

Potreste creare decorazioni per Pasqua, regalini per i nonni, oggetti per addobbare la casa, per giocare… qualsiasi tipo di lavoretto si decida di realizzare, si creerà un bel momento di collaborazione creativa, ci si divertirà e si trascorrerà un po’ di tempo insieme.

#2 IL CINEFORUM A CASA, CON POP CORN E FILM PER TUTTI

Se noi non andiamo al cinema, è il cinema che viene da noi. Eheh! Tra i servizi di streaming come Netflix e Prime Video, collezioni di DVD e film disponibili anche su YouTube, di certo non mancano le cose da poter vedere tutti insieme. Ma il bello è rendere il tutto come se fossimo al cinema. O magari come se fossimo al drive-in! La prima cosa da fare è scegliere cosa guardare e questo dipenderà molto dall’età dei bambini. La visione di un film è adatta ai bimbi dopo i 3 anni, che già riescono a seguire con attenzione contenuti un po’ più lunghi.

Nulla vieta di fare una maratona di episodi del cartone animato che preferiscono! Per la visione potete ovviamente stare sul divano, ma potete anche cimentarvi nella realizzazione di una piccola automobile, in modo da creare un drive-in casalingo. Vi bastano uno scatolone, dei piatti di plastica e della colla. A meno che il vostro bimbo non abbia già una macchinina giocattolo in cui stare seduto a godersi il film scelto.

A questo punto bisogna fare i pop corn. I bimbi si divertono un sacco a sentirli e vederli scoppiettare nella pentola. Potete poi metterli in una ciotola, oppure usare dei veri sacchetti da pop corn. Se non avete modo di acquistarli online, potete realizzarli riciclando i sacchetti del pane, su cui incollare una bella scritta “POP CORN”. Oppure, stampate sul cartoncino il template che preferite, montate il contenitore, inserite all’interno un po’ di carta forno et voilà! I pop corn sono pronti. Non resta che spegnere le luci, mettersi sul divano e far partire il cineforum.

24 sacchetti per popcorn. Prezzo: 8,95€ su amazon.it

#3 IL CLUB DEL LIBRO VIA INTERNET PER LEGGERE E RACCONTARE

Con i bimbi un po’ più grandi, che frequentano già le elementari, potrebbe essere divertente organizzare un piccolo club del libro. Bisogna fare in modo che i bimbi abbiano piacere a leggere e non vivano la lettura come un obbligo. L’idea è quella di far scegliere a ogni bimbo un libro da leggere entro per esempio la fine del mese, per poi farlo raccontare agli altri.

Se però si ha un solo figlio o fratellini e sorelline sono troppo piccoli o troppo grandi per partecipare, il club del libro lo si può organizzare online. Quando non ci si può radunare con gli amichetti, li si può contattare con le tecnologie che abbiamo a disposizione. E una video chiamata può essere la soluzione per un club del libro via Internet.

Credits:@cottonbro | Foto di Pexels.com

IL 2 APRILE SI CELEBRA L’INTERNATIONAL CHILDREN’S BOOK DAY

Lasciate che i bimbi scelgano i libri che desiderano leggere e segnateli su un bel template da condividere con le altre mamme. A questo punto, scegliete la data della video chiamata, momento in cui i bimbi dovranno raccontarsi a vicenda i libri letti. Un consiglio? Il 2 aprile si celebra l’International Children’s Book Day, potrebbe essere quello il giorno più azzeccato per la video chiamata.

attività da fare con i bambini a casa: il club del libro in videochiamataCredits:@homeschoolcircletime.com

#4 ATTIVITÀ DA FARE CON I BAMBINI A CASA: CUCINARE INSIEME AI PICCOLI CHEF

Un’attività da fare insieme ai bambini a casa è sicuramente cucinare. Potete lanciarvi insieme nella preparazione di ogni cosa: pizza, pasta fatta a mano, torte, biscotti dalle forme buffe e divertenti. Online si trovano inoltre tante idee spassose come le pizzette “mummificate”, i muffin arcobaleno, il bruco di pan brioche ripieno di Nutella.

attività da fare a casa con i bambini: cucinare insieme

Daria Obymaha | Foto di Pexels.com

Potete provare a realizzare in casa delle caramelle, dei cioccolatini, oppure creare piatti buffi e “avventurosi”; le uova sode dipinte con colori alimentari diventano subito delle ottime uova di drago, eheh. I bimbi si divertiranno tantissimo!

Credits:@misya.info

Oppure potete provare a realizzare dei menù a tema, come quello surrealista proposto dal progetto “Kasa dei libri”, che ha ideato una serie di attività per bambini scaricabili gratuitamente dalla loro pagina Facebook. Il kit fornisce tutte le istruzioni per creare un menu ispirato all’arte surrealista. I bimbi si divertiranno sicuramente ad ascoltare la storia e ad inventare piatti surrealisti insieme a voi!

attività da fare a casa con i bambini: le uova di drago

Credits:@blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal

Credits:@misya.info

E dopo aver cucinato, è tempo di avventure, teatro ed esperimenti scientifici. Continuate a pagina 2 per scoprire le altre 5 attività da fare con i bambini in casa!