COME PREVENIRE L’INSOLAZIONE

I consigli per prevenire l’insolazione e il colpo di calore che possono sembrare scontati in realtà vengono spesso sottovalutati aumentando così il rischio di essere colpiti da queste problematiche.

cliomakeup-insolazione-12-consigli

Credits: Foto di Pexels | Garon Piceli

  • Se possibile evitare di uscire nelle ore più calde;
  • Preferire le aree verdi con la presenza di zone in ombra, fontane, fiumi o laghi;
  • È sconsigliato praticare l’attività fisica sotto il sole e nelle ore più calde;

cliomakeup-insolazione-13-consigli

Credits: Foto di Pexels | Daniel Reche


  • Preferire abiti comodi e leggeri in fibre naturali come cotone e lino, materiali che non sono da ostacolo alla traspirazione. È meglio optare per colorazioni chiare poiché quelle scure, assorbendo i raggi del sole, favoriscono l’aumento della temperatura corporea.
  • Bagnare frequentemente la testa e rinfrescare tutto il corpo;
  • Per proteggersi dai raggi solari si raccomanda di coprire il capo e utilizzare gli occhiali da sole.

INSOLAZIONE: ESISTONO CIBI PER PREVENIRE O MIGLIORARE LA SITUAZIONE?

Come abbiamo detto sia l’insolazione che il colpo di calore possono associarsi ad uno stato di disidratazione.

cliomakeup-insolazione-14-alimentazione

Credits: Foto di Pexels | Daria Shevtsova

Esistono, quindi, dei cibi per prevenire l’insolazione o per migliorare la situazione? Possono essere d’aiuto nel prevenire l’insolazione i cibi che contribuiscono a mantenerci ben idratati.

L’IDRATAZIONE È FONDAMENTALE

L’acqua è un componente fondamentale del nostro corpo, è necessaria per il corretto svolgimento di molteplici funzioni, tra cui la termoregolazione. Attraverso il meccanismo della sudorazione siamo in grado di regolare la temperatura corporea col fine di mantenerla costante.

Nella nostra dieta oltre all’acqua del rubinetto ed in bottiglia si aggiungono alle fonti di acqua le altre bevande e quella presente negli alimenti.

cliomakeup-insolazione-15-alimentazione

Credits: Foto di Pexels | Gustavo Fring

È vero che le bevande come succhi, tè, tisane e altre bibite sono costituite per la maggior parte da acqua. Tuttavia, queste possono rappresentare anche una fonte di zuccheri liberi e in alcuni casi caffeina. Pertanto, si raccomanda di assicurare la corretta idratazione bevendo essenzialmente l’acqua. Mediamente si raccomanda di bere circa 1,5-2 litri al giorno.

cliomakeup-insolazione-16-alimentazione

Credits: Foto di Pexels | Snapwire

Fortemente sconsigliato è l’assunzione di alcolici poiché contribuiscono ad aggravare la disidratazione.

Per quanto riguarda gli alimenti, il contenuto di acqua risulta molto variabile, comunque quelli che hanno i valori maggiori sono la frutta e la verdura. Per questo motivo una dieta ricca di frutta e verdura ci fornisce un aiuto contribuendo al raggiungimento della quota giornaliera consigliata.

cliomakeup-insolazione-18-alimentazione

Credits: Foto di Pexels | Lukas

Nella lista dei cibi che possono favorire la corretta idratazione troviamo:

  • Acqua sia del rubinetto che in bottiglia;
  • Infusi e tisane: rendendo l’acqua più gradevole possono essere uno stimolo per bere di più;
  • Acque aromatizzate;
  • Frutta;
  • Verdura.

QUALCHE UTILE CONSIGLIO PER BERE DI PIÙ

È molto utile conoscere dei trucchetti per bere di più, ecco qualche consiglio:

  • Assecondiamo sempre il senso della sete e proviamo anche ad anticiparlo;
  • Cerchiamo di bere frequentemente durante la giornata e anche durante i pasti;

cliomakeup-insolazione-19-alimentazione

Credits: Foto di Pexels | Andrea Piacquadio

  • Portiamo sempre con noi la borraccia/bottiglia d’acqua così da avere l’acqua a disposizione;
  • Sfruttiamo lo smartphone utilizzando applicazioni e sveglie per ricordarci di bere;

cliomakeup-insolazione-17-alimentazione

Credits: Foto di Pexels | Julia Zolotova

  • Proviamo a rendere l’acqua più gradevole attraverso gli infusi freddi e le acque aromatizzate.

Ragazze, se vi interessa il tema della sana alimentazione non potete perdervi questi post:

1) PESCE E PRODOTTI ITTICI: CON CHE FREQUENZA INSERIRLI NELLA NOSTRA DIETA?

2) CHEAT MEAL, É UTILE SGARRARE UNA VOLTA ALLA SETTIMANA?

3) CIOCCOLATO: CARATTERISTICHE E PROPRIETÀ. QUALE TIPO DI CIOCCOLATO SCEGLIERE?

FONTI

https://www.issalute.it/

Linee guida per una sana alimentazione Revisione 2018 CREA Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione, 2018

Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana. IV Revisione

Dott.ssa Morgana Villa Dietista Nutrizionista

Cliomakeup-insolazione-20-gif.

Via Giphy

Ragazze, eccoci arrivate alla conclusione. E voi mettete in pratica questi accorgimenti per ridurre il rischio di insolazione? Seguite la corretta idratazione? Fateci sapere tutto nei commenti. Un bacione dal TeamClio!