Forum CAPELLI TAGLI, TINTE & ACCONCIATURE CAPELLI DA FILM HORROR :(

CAPELLI DA FILM HORROR :(

Topic iniziato da
silvia1988 , ultimo intervento di
silvia1988, 7 mesi fa
  • Autore
    Articoli
  • #191630
    silvia1988
    Messaggi: 5

    Ciao a tutte! arrivo subito al punto:
    vorrei trovare uno shampo valido che mi pulisca bene i capelli.
    Premetto che ho i capelli fini grassi alla base e molto crespi sulle punte, io le ho provate tutte (maschere all’olio sulle punte, impacchi con argilla alla base creme e cremine di ogni genere) ultimamente mi sembrano peggiorati molto perchè mi sembra che si spezzino molto facilmente…
    voi mi sapete consigliare qualcosa?
    arrivo da un anno di tinte perchè la mia parrucchiera mi aveva schiarito troppo i capelli e non mi piacevo ma è da ottobre che non faccio la tinta..
    Ah niente shampii lush perchè un mese fa ho speso 40 € per Big e Rehab (o Lazzaro non ricordo il nome) e sono rimasta delusissima:
    Big= me li lascia stoposi
    Rehab= ho lo stesso risultato di un comune shampoo

    Grazie mille.

    #191639
    SocrateParticipant
    Messaggi: 81

    Ciao! Anche io ho i capelli fini tendenzialmente grassi sulle radici e secchi sulle punte. Da circa 2 anni sono passata all’ecobio per i capelli e devo dire che ho notato che i capelli si sporcano meno e, in generale, sono migliorati (secondo me i prodotti molto siliconici alla lunga si stratificano sul capello e tendono ad ammosciarlo e sporcarlo prima…almeno per me, con capelli fini e grassi alle radici, è stato così). Io mi trovo molto bene con lo shampoo Neutro Extravergine La Saponaria (che si compra online o nelle bioprofumerie). Però, se vuoi iniziare ad usare uno shampoo con buon INCI, facilmente reperibile ed economico, puoi orientarti sugli shampi Ultra Dolce Garnier e vedere come ti trovi! Quando fai lo shampoo, inoltre, ti consiglio di applicarlo solo sulla cute (dove c’è la testa) e non sulle lunghezze perché queste ultime non hanno sebo e, quindi, per lavarle è sufficiente lo shampoo che “cola” durante il risciacquo. Per le lunghezze, è probabile che, avendo fatto molte tinte, siano secche e danneggiate (specie visto che dici che ti si spezzano abbastanza)…purtroppo, essendo i capelli materia morta, una volta che si rovinano non hanno la capacità di rigenerarsi (a differenza della pelle), quindi l’unica è tagliare. Magari, per evitare di tagliare troppo tutto insieme, puoi dare uno spuntatina frequente così da togliere pian piano la parte rovinata. Intanto, puoi comunque trattare le lunghezze con un balsamo o una maschera quando fai lo shampoo (io mi trovo bene con quella della Omia all’olio di macadamia…ma ce ne sono davvero tantissime!) e fare degli impacchi pre shampoo di olio sulle lunghezze (inumidisci le lunghezze, applichi una piccola quantità di un olio vegetale – io ti consiglio l’olio di semi di lino o di cocco, ma vanno bene tutti…anche l’olio di oliva che usi per cucinare – avvolgi la testa in un’asciugamano in modo che rimanga umida e tieni in posa qualche ora o anche di più se hai tempo). Ottimo per i capelli è anche l’hennè neutro, che purifica, volumizza e rinforza i capelli (se ti dovesse interessare, ti segnalo che, in generale, tutte le erbe ayurvediche sono ottime per la cura dei capelli e se fai una ricerca in internet troverai molte informazioni – in particolare sul sito capelli di fata -). Infine, riduci al minimo piastra e trattamenti aggressivi e, quando asciughi i capelli, tieni il phon ad un calore medio e non troppo vicino alla testa. Questi che ti ho dato sono, ovviamente, consigli soggettivi per “curare” i capelli e che danno risultati “sul lungo periodo”. Per un effetto immediato di capello lucido e sano, senza tagliare e senza aspettare, l’unica è applicare i cristalli liquidi o prodotti molto siliconici, così che i siliconi, rivestendo il capello, tengano le punte incollate e lo facciano sembrare “bello”. Diciamo che, secondo me, sono due approcci diversi: o scegli di usare prodotti senza tanti siliconi e curi il capello, tagliando gradualmente la parte ormai rovinata, oppure rivesti il capello di silicone e ottieni l’effetto immediato di un capello sano e lucido. 🙂

    #191663
    IvanaAnkheseParticipant
    Messaggi: 115

    Ciao! Io mi sono trovata benissimo con lo shampoo purificante per capelli grassi di Omnia Botanica. Anch’io confermo che l’hennè aiuta in caso di capelli grassi e indeboliti, ma attenta: molte erboristerie non hanno come mix l’hennè neutro, ma puoi richiedere l’erbetta pura, che sarebbe la cassia. L’hennè originale è l’erba tintoria Lawsonia inermis, e colora il capello di rosso!! Un mix di hennè neutro lo trovi della marca Sitarama: molto buono, l’ho provato. Per quanto riguarda i prodotti Garnier attenta: la tintura ad esempio so che contiene benzene! Quindi attenta sempre agli inci. Secondo il mio parere i prodotti siliconici per capelli grassi sono abbastanza aggressivi, ma ti direi comunque di non sbizzarrirti troppo con impacchi di hennè e altre erbe, perchè dopo non potresti più fare decolorazione dal parrucchiere!! Sulle punte secche puoi applicare la maschera
    o il balsamo ristrutturanti Schultz, che io adoro!
    Spero di esserti stata utile. Fammi sapere.

    #191685
    ClioZammatteoModerator
    Messaggi: 4856

    Ciao Silvia! Puoi provare a leggere il nostro post sui migliori shampoo che io e le ragazze del mio Team abbiamo provato nel 2016, ti lascio il link qui sotto:

    *Migliori Shampoo 2016*: ecco i nostri TOP per chiome da favola!

    #191777
    silvia1988
    Messaggi: 5

    grazie mille ragazze! metterò in pratica i vostri consigli l’hennè lo avevo provato qualche anno fa per 2 mesetti ma senza grandi risultati… sabato ho provato l’argilla ed effettivamente me li ha puliti molto bene… ora sto cercando di lavare i capelli almeno un giorno si e uno no (prima li lavavo tutti i giorni) proverò i prodotti omnia e lo shampoo La saponaria (che non avevo mai sentito… speriamo che migliorino col tempo perchè prodotti siliconici non li voglio usare… sto evitando anche la lacca (non lavandoli tutti i giorni mi devo fare la coda e per tenere i capelli spezzati a posto usavo quintali di lacca) va beh per un periodo sembrerò un pò trasandata ma spero migliorino!!!
    Le piastre fortunatamente non le uso spessissimo (1 volta a settimana ma ultimamente li liscio con il phon)

    intanto grazie mille!

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI