Ciao fanciulle!!

Eccoci tornate all’appuntamento con le vostre domandine! Oggi vi parlerò dei miei correttori per le occhiaie preferiti, di quali sono i miei film del cuore e delle creme solari che ho usato di recente! Ma non finisce qui… in pentola bolle molto altro! Siete pronte?
Cominciamo!
33071351474524
1)
Schermata 2014-04-23 alle 20.08.44

– Dunque dunque… quello dei correttori occhiaie è un discorso talmente ampio (considerate che ne ho provati quasi un centinaio!) che potremmo parlarne all’infinito! Diciamo che comunque non ce n’è solo uno, perchè dipende molto dalla stagione e dal tipo di occhiaia che ho (se ne ho molte preferisco un correttore più coprente, se ne ho meno uno più leggero). Addirittura, quando sono messa proprio maluccio, non ne uso neanche uno solo ma due (uno più aranciato sotto e uno più leggero sopra). Tra quelli più coprenti c’è quello di Bobbi Brown, il Ligt peach corrector, oppure quello di Laura Mercier (l’ultimo uscito, il Secret concealer, super coprente, ne basta pochissimo e non va nelle pieghe!).
Schermata 2014-05-05 alle 16.10.16Tra quelli più leggerini invece mi piacciono molto quello de La Roche Posay, YSL, Il Fake Up della Benefit, che non segnano gli occhi e hanno una coprenza più bassa. Naturalmente però tutto è molto soggettivo, perché possiamo avere la pelle più o meno secca, possiamo fissarlo o meno con la cipria (e molto dipende anche dal tipo di cipria!). E’ un po’ una questione di fortuna e di esperienza con  i correttori! Io che ne ho provati un’infinità alla fine ritorno sempre su questi bene o male, anche se in commercio ce ne sono tantissimi e ne escono sempre di nuovi! Magari a breve vedrò di farvi un video dove vi faccio vedere tutti i miei correttori e vi spiego meglio cosa ne penso!

2)

Schermata 2014-04-23 alle 20.14.22

– Se proprio potessi scegliere, mi piacerebbe molto essere capo mua per le sfilate di Victoria’s Secret!
adriana-lima-2012-victoria-s-secret-fashion-show-backstage-04

Mi piace sempre molto il look che viene creato, un po’ sexy, non troppo complicato, che ognuna di noi vorrebbe avere e che dà sempre un po’ quell’idea di pelle baciata dal sole e sguardo fresco e accattivante! Come brand italiano invece mi piacerebbe molto creare un look per le sfilate di Missoni, perché mi piace molto la loro filosofia del colore, che mi è sempre piacuta molto e in cui mi rivedo abbastanza, perché anche io sono partita dall’idea di sperimentare con i colori! Se poi penso ad altri brand, mi vengono in mente quelli che fanno tendenza tutti gli anni, come Gucci, D&G, Dior, Chanel… questi sono i look che aspetto sempre con trepidante attesa perché parliamo di mua come Path Mac Grath o Charlotte Tillbury. Non credo che riuscirò mai a lavorare per loro… ma sogno un po’ ad occhi aperti…. tanto non costa nulla, vero? :-))

3)
Schermata 2014-04-23 alle 22.04.57

-Posso dirvi che mi sono piaciuta davvero tanto con i capelli viola! Purtroppo però l’effetto wow è durato davvero poco, un paio di giorni… dopo ha iniziato a sbiadire, e in alcuni punti dove i capelli sotto erano più biondi,  mi stavano diventando adirittura verdi! Un disastro! Quindi per quanto belli mi sa che non li farò più, perchè dovrei stargli troppo dietro. Per questo motivo, visto che non vado spessissimo dal parrucchiere, preferisco alla fine i colori più portabili, come ce li ho adesso! Ormai ho solo dei leggeri riflessi rossicci dopo aver fatto l’henné, ma questo biondo-rosso e castano alla radice è il look che in assoluto che preferisco di più e che credo mi stia meglio! Piace molto di più anche a Claudio che proprio di recente mi ha detto che gli piacciono molto più ora che stanno ricrescendo e  che hanno questo colore. Di sicuro poi non mi preferisco liscia, ma mossa. Il liscio perfetto credo che non stia benissimo con il mio viso un po’ allungato e magro e il naso altrettanto stretto e lungo!
A proposito di capelli.. ne approfitto anche per dirvi che sto cambiando la mia hair-routine! Sapete che stavo usando quello shampoo-non shampoo, ovvero un balsamo, ( di cui vi ho parlato qui). Mi sono resa conto che però richiedeva davvero un po’ troppo tempo per i mie gusti, quindi ora sono passata ad altri due prodotti, shampoo + balsamo, bio, senza petrolati e siliconi… presto vi dirò tutto e come mi sto trovando!

4)Schermata 2014-04-24 alle 16.44.20

-A St.Lucia mi sono portata ben 4 creme! Allora… la prima, che non mi è piaciuta molto, l’avevo comprata da poco da Sephora ed era la Ultimate Sun Protection Spray Broad Spectrum SPF 50+ For Face/Body di Shiseido.
img-thingDico che non mi è piaciuta perché ad essere sincere non amo quesoto tipo di spray a spruzzetto, tipo irrigatore! 😀 Preferisco quelli fatti a spray nebulizzatni, tipo lacca… ehm.. spero ti essermi spiegata! 😀 Comunque, non mi è piaciuta anche perché sto cercando di eliminare tutti i solari che contengono l’oxybenzone, perché è stato provato che fa male alla pelle.  Io, ormai lo sapete, non sono super fissata con gli ingredienti nei prodotti, però questo vorrei evitare di usarlo! E questa crema della Shiseido contiene l’oxybenzone, quindi la boccio anche per questo.
L’altra crema che ho portato e usato è della Supergoop, molto conosciuta qui in America. Anche questa è spray (come piace a me!:D) veloce e efficace, sempre protezione 50 e l’ha usata anche Claudio. Per di più ha anche buoni ingredienti all’interno (senza oxybenzone!!).
supergoop_antioxidantsunscreenmist_withvitc_spf50_900x900Oltre a queste, ho usato anche quella della Coola, Mineral Sunscreen, spf 30, questa volta in crema, per il viso, dove non amo mettere spray che spesso contengono anche un po’ di alcol.
coola-mineral-sunscreen-spf-30
Infine ne ho portata anche un’altra, stavolta spf 35, della Hampton sun. L’avevo comprato l’anno scorso e volevo usarla per finirla, ma credo che non la ricomprerò più perché anche questa contiene oxybenzone (ora che ci penso quasi quasi farò anche un post più specifico per tutti questi ingredienti nei solari!).
supergoop_antioxidantsunscreenmist_withvitc_spf50_900x900
5)
attori preferiti

-Ci sono dei film che mi sono rimasti nel cuore e diciamo che forse non sono neanche tra i più belli! Però di sicuro hanno un posto speciale nel mio cuoricino perché mi ricordano la mia adolescenza film come Dirty dancing, The Blues Brothers (che adoro!) e Chorus Line (Sheee’s theeee Oooone! 😀 ) che per quanto sia un film un po’ del cavolo a me piace comunque un sacco e ricordo sempre con nostalgia!
CON18-4C.tif

Di quelli più recenti ho amato molto ‘Her‘ premiato anche agli ultimi Oscar per la sceneggiatura, oppure ‘The Black Swan’, di qualche anno fa, con Natalie Portman. Io e Claudio comunque guardiamo sempre tantissimi film e telefilm, che sapete amo molto.
Per quanto riguarda gli attori, invece, non ne ho uno del cuore, ma di sicuro sono rimasta strabiliata da Matthew Mcconaughey, che nell’ultimo film, per cui ha anche preso il meritatissimo Oscar, è stato semplicemnte favoloso! L’ho visto ultimamente sia appunto in ‘Dallas Buyers Club’ che in ‘True detective’ e devo dire che mi ha lasciato davvero a bocca aperta per la sua bravura!
Matthew McConaughy Fool's Gold Dallas Buyers Club
Bene ragazze, anche per oggi è tutto! Spero che le risposte vi siano piaciute e che abbiate trovato qualche info più utile anche per voi! Lasciatemi come sempre le vostre curiosità qui nei commenti e nei prossimi appuntamenti cercherò di rispondere un po’ a tutte!
Besooo! 🙂