Ciao bellezze!

Il post di oggi sarà dedicato ad alcuni prodotti make-up e del mondo del beauty decisamente particolari, quelli in versione spray! Qualche giorno fa vi ho parlato di innovazioni potenzialmente rivoluzionarie che si sono rivelate un vero buco nell’acqua: tra esse avrei potuto tranquillamente inserire anche alcuni dei prodotti di cui vi parlerò oggi, ma non l’ho fatto perchè solo alcuni sono stati delle meteore, mentre altri li considero delle vere genialate! Che ne dite, li andiamo a scoprire insieme?

collage

Comincio col dirvi che io AMO i prodotti spray! Cosa ci può essere di più comodo e pratico?! Un esempio su tutti: gli spray solari, per me sono stati veramente una delle invenzioni del secolo!

spray_sunscreen

Immaginatevi in piena estate: mare e sabbia dorata, spaparanzate con un libro in mano e un succo nell’altra…! Fatto? Cosa potrebbe rovinare questo momento se non dover spalmare una crema solare pesantona, untissima, difficile da far assorbire?!

369708e4e63411e29e8022000a9f04e2_7

Per fortuna che un bel giorno qualcuno ha inventato gli spray solari: leggeri, facili da applicare e veloci da assorbirsi...WOW! Una vera manna dal cielo per me! Si sprecherà anche più prodotto, perchè molto si disperde nell’aria, ma volete paragonare la praticità rispetto alle creme tradizionali?!

Untitled-2

Tra i miei preferiti ci sono questi della Coola!

Dalla borsa da mare ai beauty case il passo è stato breve! Per primi sono cominciati a comparire i fondotinta da spruzzare, che secondo me sono i prodotti make-up in spray riusciti meglio! In America se ne sono visti tantissimi, e se ne vedono tuttora, mentre in Italia non credo che abbiano mai fatto un reale boom!

A woman spraying her face with hydrating spray

A me personalmente piace come concetto, anche se non siamo ai livelli di apprezzamento dello spray solare! Quest’ultimo è stata veramente un’innovazione che ha migliorato le abitudini di vita di tutte le persone, mentre il fondotinta spray non ha le stesse potenzialità! Innanzitutto non è rivoluzionario a livello di praticità (ed è questo ciò che invece rende una novità realmente geniale!) perché necessita pur sempre di un po’ di cura nell’applicazione: non si può mica pensare di spruzzare il fondo sul viso a mò di acqua termale e uscire senza fare una piega! Ci ritroveremmo con tutto il prodotto sulle sopracciglia, sulla bocca, sui capelli… terribile!

kelly_o

La povera Kelly Osbourne è stata vittima di un fotomontaggio, ma come esempio di fondotinta spruzzato a gògò (e di un colore sbagliato!) può rendere! 😛

E’ necessario comunque munirsi di un pennello o di una spugnetta, spruzzare il prodotto sulla loro superficie e solo successivamente applicarlo in faccia, perché altrimenti l’effetto rischia di essere veramente brutto! Punto a favore di questi prodotti è senza ombra di dubbio la leggerezza, che permette di avere un effetto mooolto naturale, proprio come piace a me! Io ne ho provato più di qualcuno e il migliore si è rivelato quello di Dior, l’Airflash!

a6972497bf7151440d723228ef6899d7

Ragazze, non ci crederete mai ma è uno dei fondotinta migliori che abbia mai provato, mi è piaciuto tantissimo! Tuttavia evito di usarlo nei video perchè so che in Italia è difficilissimo da trovare!

Molto buono anche quello del brand Sally Hansen, che mi piaceva tantissimo! Difficile da reperire anche lui purtroppo, perchè è veramente ottimo!
$_35

 

Super bocciato invece quello della Sephora: la scelta colori era pessima e anche l’effetto era troppo troppo finto, niente a che vedere con la leggerezza che dovrebbe caratterizzare un fondotinta spray!

Screen shot 2013-09-04 at 5.08.55 PM

A New York comunque se ne trovano anche di molti altri brand: nei vari drugstores ne potete trovare di molto buoni!

E la cipria di Dior in spray ve la ricordate?! Ve ne ho parlato più volte, perchè è veramente un prodotto fantastico, una delle mie ciprie preferite di sempre!

DIOR-2-AirflashMatteTouchOuvertBouchonF39

Trovo che la Dior Airflash Matte Touch sia stato uno dei prodotti più innovativi degli ultimi anni! Anche di questa non vi ho più parlato perchè non esiste in italia, ma l’effetto che regala è veramente fantastico: super opacizzante, fissa a lungo ma allo stesso tempo riesce ad essere leggerissima, non sembra neanche di avere uno strato in più sul viso, quindi è perfetta per chi non ama la sensazione di pesantezza che possono dare le polveri! Per quanto riguarda la tonalità, ne esiste una soltanto, leggermente rosata: a me piace perché così il prodotto non va ad ingrigire il viso, ma dona un effetto veramente delizioso sulle carnagioni tipo la mia; purtroppo, però, mi rendo conto che questa caratteristica non la rende ideale per le carnagioni molto scure e olivastre!

Come metterla? Si può o spruzzare direttamente sul viso, per un’opacizzata generale, oppure sul pennello o su una spugnetta per poi lavorarla a nostro piacimento! Io personalmente preferisco spruzzare la cipria sul pennello e non direttamente in faccia, perché altrimenti finirei per sporcarmi i capelli!L’aspetto più negativo? Sicuramente il prezzo, 49 dollari, soprattutto se rapportato con la durata della confezione, che è nettamente inferiore a quella di una normale cipria compatta!

DIORSKIN_AIRFLASH_Spray_CC_Primer_1378133086

Sempre della stessa linea Airflash la Dior ha fatto uscire anche un primer, il CC primer illuminante, che però non ho mai provato! Sempre in spray anche quello della Sally Hansen, che dona un effetto lisciante!

worst-drugstore-makeup-sally-hansen-airbrush-05

 

Sempre in tema di pre/post trucco non posso non nominare i famosi spray di Urban decayChill (idratante e rinfrescante), All Nighter (per fissare il makeup), De-Slick (per controllare il sebo in eccesso)! Essendo idolatrati sul web avevo grossissime aspettative, ma sono rimasta molto delusa purtroppo!

Schermata-2014-02-26-alle-16.31.28

Mi sembra che non facciano proprio il loro lavoro: quello assorbi-sebo non assorbe, quello idratante e rinfrescante non idrata ne’ rinfresca, quello fissante non fissa… insomma niente di niente!

Curiose di scoprire altri prodottini da spruzzare?! Li trovate nella prossima pagina!